Cablaggio

Installazione di scatole per prese: in cartongesso, cemento e pareti in mattoni

Senza un cablaggio affidabile, la vita in un appartamento o in una casa perde immediatamente il suo comfort. Per rendere le condizioni il più confortevole possibile, vale la pena prendersi cura di tutto ciò che riguarda l’elettricità. Nessuna eccezione sono le rosette. Senza di essi, è semplicemente impossibile installare una presa di alta qualità in grado di resistere ai carichi massimi.

Che cos’è un podrozetnik e quali sono i suoi tipi ↑

Podrozetnik sono scatole speciali che sono fatte di vari materiali (solitamente plastica o metallo). Il compito principale di questo strumento è quello di chiudere i fori nel muro e installare prese in esso.

Il miglior materiale da realizzare è la plastica. La presa su di esso è sicura e affidabile. I podrozetniki metallici (chiamati anche conchiglie) sono generalmente utilizzati solo nelle case di legno, poiché ciò richiede sicurezza. La diminuzione della domanda di manicotti è spiegata dal fatto che tali dispositivi hanno un legame più debole con le prese (rispetto alle controparti in plastica). Inoltre, possono danneggiare i fili importanti con i loro bordi taglienti..

Installazione di scatole per prese: in cartongesso, cemento e pareti in mattoni

Tipi di prese ↑

Per l’installazione non si adatta a nessuna presa. Devono essere selezionati in base alla parete in cui verranno installati. Ci sono 2 gruppi in totale:

  • Sui muri di cemento. Dal nome diventa evidente che l’installazione di tali prese viene eseguita in un muro di cemento. Inoltre, sono adatti per schiuma e calcestruzzo aerato, mattoni e rivestimenti in argilla espansa.
  • Per le superfici in cartongesso, nonché per le strutture in compensato e truciolare, vengono utilizzati strumenti di un altro gruppo.

Lavori preparatori ↑

Dopo aver acquistato una rosetta, è necessario svolgere un lavoro preparatorio speciale. Per questo non è necessario molto tempo. La cosa principale è condurre una valutazione qualitativa del muro.

Attenzione! In alcuni casi, anziché un singolo socket, viene utilizzato un intero blocco di più dispositivi combinati. Durante l’installazione, non dimenticare la distanza tra i centri di ciascuna presa.

Installazione di scatole per prese: in cartongesso, cemento e pareti in mattoni

Installazione in calcestruzzo ↑

Quando la presa è stata acquistata, sono stati eseguiti lavori preparatori, è possibile procedere all’installazione. Tuttavia, è improbabile che qualcuno sarà in grado di installare le scatole a presa nel muro di cemento a mani nude. Pertanto, saranno richiesti i seguenti strumenti:

  • Trapano con trapano per calcestruzzo;
  • Trapano a percussione;
  • Corone speciali per la perforazione del calcestruzzo. Il loro diametro dovrebbe corrispondere alle dimensioni del dispositivo montato;
  • Matita e righello convenzionali;
  • Scalpello con un martello;
  • Una smerigliatrice con una tela speciale per calcestruzzo;
  • Spatola;
  • Gesso. Adatto sia a costruzione che a medicina;
  • Tagliacarte

Sono necessari strumenti come smerigliatrici o martelli perforatori. Se non esiste uno strumento personale, è possibile noleggiare in negozi specializzati.

Quando l’intero arsenale è assemblato, puoi procedere alla fase successiva.

Contrassegnare e realizzare buchi per un calzino ↑

Prima dell’installazione, è indispensabile contrassegnare accuratamente il luogo in cui verrà installata la presa. L’altezza delle future prese e interruttori viene selezionata individualmente, ma se lo si desidera, è possibile utilizzare i seguenti standard professionali:

  • Nei salotti, le prese si trovano ad un’altezza di 30 cm dal pavimento coperto;
  • In cucina, per comodità, l’altezza dal pavimento raggiunge i 120 cm;
  • Altezza interruttore – 90 cm.

Dopo aver determinato l’altezza ottimale, un barattolo viene posizionato nel posto giusto. Contorno di matita.

Ora, prima dell’installazione, non resta che praticare il foro desiderato. Per questo, sul punzone viene posizionata una corona rotonda speciale. Assomiglia a un piccolo pezzo di tubo con denti aguzzi che forerà un muro. Forare fino a quando la corona non penetra completamente nel muro. Successivamente, la parte centrale, con l’uso di uno scalpello, è raffinata in profondità.

Installazione di scatole per prese: in cartongesso, cemento e pareti in mattoni

Mancia! Per facilitare il taglio della corona attraverso i fori necessari, al centro, i segni, è possibile eseguire fori con un trapano.

In assenza di una corona, puoi usare altri modi. Ce ne sono 2 e ognuno è radicalmente diverso. Nel primo caso, viene utilizzato un perforatore o un trapano con un trapano speciale (win-win). Fori speciali vengono praticati lungo il contorno del cerchio contrassegnato con la massima profondità possibile. Dovrebbero essere vicini l’uno all’altro. Successivamente, la parte centrale viene eliminata da uno scalpello. Il vantaggio di questo metodo è la velocità. L’uso di una corona riscalda rapidamente un elettroutensile, quindi dovrebbe riposare periodicamente. Pertanto, per eseguire 12-15 rientranze, potrebbe essere necessario tutto il giorno. In questo caso, non esiste un tale inconveniente..

Installazione di scatole per prese: in cartongesso, cemento e pareti in mattoni

Puoi anche preparare un posto per un barattolo usando una smerigliatrice. Per fare questo, usa di nuovo la matita e il righello. Il contorno circolare cerchiato dovrebbe essere trasformato in un quadrato, avendo disegnato su ogni lato in una linea retta. Successivamente, in linea retta dovresti passare attraverso la smerigliatrice. Come nelle versioni precedenti, il centro è eliminato da uno scalpello.

Profondità ↑

Dopo che il foro è stato fatto, dovrebbe essere verificato se il sottobosco entra completamente in esso. Idealmente, l’apparecchio dovrebbe essere chiaramente a filo con il muro. In questo caso, la presa o l’interruttore futuro si avvicinerà al muro.

Mancia! Il sottocavo ha un vantaggio non necessario. Quando viene tagliato, il dispositivo si adatta perfettamente al muro.

Successivamente, viene creato un muro nel muro, che consentirà di condurre il filo. A sua volta, viene inserito nella spina dorsale dal lato posteriore. Dopo aver infilato il filo, lo strumento viene inserito nel foro praticato..

Installazione di scatole per prese: in cartongesso, cemento e pareti in mattoni

La fase finale ↑

Quasi tutto il lavoro è stato fatto; tutto ciò che resta è riparare le rosette con una soluzione speciale. Deve essere cotto in piccole quantità e solo prima della chiusura, poiché inizia a indurirsi in pochi minuti. Per prepararlo, è necessario aggiungere gradualmente acqua al gesso. La miscela è in costante agitazione. Il risultato dovrebbe essere una massa che, nella sua consistenza, ricorda una spessa panna acida.

Importante! Prima di eseguire il lavoro, il foro deve essere lavato con acqua, rimuovendolo così dalla polvere in eccesso.

Quando tutta l’umidità viene assorbita, viene disposta una soluzione nel foro con una spatola, in cui viene inserita la presa con il filo. Dovrebbe essere installato con cura in modo da non sporgere, altrimenti in futuro si noteranno evidenti difetti. Successivamente, tutte le crepe vengono chiuse con la soluzione rimanente..

Installazione di scatole per prese: in cartongesso, cemento e pareti in mattoni

Installazione a muro di mattoni ↑

L’installazione delle prese in un muro di mattoni non è diversa dall’opzione sopra descritta. Cioè, saranno necessari tutti gli stessi strumenti. Il metodo di creazione dei fori si adatta anche a quanto sopra. Ma l’installazione delle prese nel muro a secco è leggermente diversa. Questo sarà discusso più avanti.

Cartongesso in un muro a secco ↑

Prima di installare il dispositivo, preparare con cura la superficie. In modo che durante il processo di perforazione non si sbricioli e si rompa, dovresti trattare il muro con una grande quantità di primer, che rafforzerà la sua struttura.

Quando il muro a secco è asciutto, è possibile procedere a praticare fori. È possibile utilizzare per questo entrambe le corone speciali e un semplice trapano con l’uso di un coltello di montaggio. È importante che il foro si trovi sulla stessa diagonale della scatola di installazione. A tale scopo, si consiglia di iniziare a contrassegnare come in un muro di cemento.

Installazione di scatole per prese: in cartongesso, cemento e pareti in mattoni

Quando i fori sono pronti, viene inserita una scatola, da cui è necessario rimuovere prima tutti i ponticelli che non consentono di far passare il cavo. Per garantire resistenza, la presa deve essere serrata con le viti. Inoltre, il sedile (prima del fissaggio) può essere ulteriormente stuccato. Rafforzerà anche il design..

Installazione di scatole per prese: in cartongesso, cemento e pareti in mattoni

Installazione della presa ↑

L’installazione della presa nella presa è il passaggio finale. Questa procedura richiede solo pochi minuti, ma è necessario rispettare le seguenti regole:

  • Il coperchio superiore deve essere rimosso dall’inizio. Per fare ciò, un bullone viene svitato al centro.
  • Successivamente, allentare i contatti in cui sono inseriti i fili. Per evitare il surriscaldamento in futuro, stringere i contatti il ​​più stretto possibile..
  • La presa è montata sulla scatola, il coperchio superiore si chiude e si attorciglia.

Non c’è nulla di complicato in questa procedura, quindi anche i maestri principianti possono farcela.

Per comprendere la tecnica di installazione della scatola nel muro in modo più dettagliato, non sarà superfluo guardare questo video.

logo

Leave a Comment