Cablaggio

Calcolo della sezione trasversale del nucleo del cavo che trasporta corrente

La condizione principale per il corretto e ininterrotto funzionamento di apparecchi e apparecchiature elettriche è un sistema di alimentazione progettato correttamente. È importante qui calcolare correttamente la sezione del cavo che trasporta corrente – questo dovrebbe essere eseguito in conformità con le norme attuali per l’installazione di impianti elettrici – PUE capitolo 1.3 settima edizione.

I principali metodi per il calcolo della sezione trasversale del nucleo del cavo che trasporta corrente ↑

I parametri principali che devono essere presi in considerazione nel calcolo della sezione del nucleo del cavo che trasporta corrente sono:

  • P – potenza (kW).
  • I – corrente nominale della rete (A).
  • U – tensione di rete (B).
  • numero di fasi.
  • materiale di cui è realizzato il conduttore.

Per capire come calcolare la sezione trasversale di un nucleo di cavo che trasporta corrente per uso domestico, prendere in considerazione appartamenti bilocali standard.

Procedura di calcolo della sezione ↑

1) È necessario determinare il valore totale del consumo di energia separatamente per ogni stanza, quindi aggiungere questi indicatori. Ad esempio, la capacità totale in cucina è calcolata come segue:

  • illuminazione – due lampadine da 100 watt ciascuna.

  • cappa da cucina – 100 watt.

  • frigorifero – 350 watt.

  • macchina per il pane – 450 watt.

Tutti questi valori dovrebbero essere aggiunti: 2×100 + 100 + 350 + 450 = 1100 watt. Gli stessi calcoli devono essere effettuati per il resto dei locali, dopodiché vengono sommati i risultati ottenuti e si ottiene il valore totale del consumo di energia. Oggi, tale indicatore medio è di 7,5-8 kW.

2) Seleziona il materiale del cavo. Di solito alluminio o rame.

3) Determinare la tensione nella rete e il numero di fasi. Nella maggior parte dei casi, si tratta di una rete monofase con una tensione di 220 volt. In alcune case esiste anche una rete trifase con una tensione di 380 volt. Molto spesso, in case singole e hotel privati.

Importante prendere in considerazione. Nel calcolare la potenza totale, è sempre necessario arrotondare per eccesso il valore risultante. Se, come risultato del calcolo, si ottiene un numero intero, allora dovrebbe essere aggiunto 1.0. Questo viene fatto in modo che il sistema di alimentazione abbia un certo margine di sicurezza.

Calcolo della sezione trasversale del nucleo del cavo che trasporta corrente

Un altro punto importante nel calcolo della potenza totale: se si prevede di acquistare apparecchiature elettriche o elettriche (microonde, robot da cucina, lavastoviglie) in futuro, è necessario prendere in considerazione anche la loro potenza.

Dopo aver eseguito il calcolo della potenza totale dell’energia consumata, è necessario selezionare il materiale con cui vengono realizzati i conduttori del cavo. Il filo o il cavo mono devono essere selezionati in base a tabelle speciali disponibili su Internet e in letteratura speciale. Nel nostro caso, il valore della sezione del cavo per l’alluminio sarà di 6 mm2. (una fase – 220 V. o 4 mm2. – anima in rame). Con una connessione trifase, viene utilizzato un fattore di riduzione. Ad esempio, se il consumo totale di energia è di 7,5 kW., È necessario un cavo con una sezione trasversale di 1,5 mm2. – rame e 2,5 mm2. – alluminio.

Calcolo della sezione trasversale del nucleo del cavo che trasporta corrente

Conduttori che trasportano corrente del cavo in base al carico ↑

Con questa opzione di calcolo, il carico massimo ammissibile (intensità di corrente) viene preso come indicatore principale.

Calcolo della sezione trasversale del nucleo del cavo che trasporta corrente

Per calcolare la forza della corrente che passa attraverso la rete, è necessario dividere la potenza totale per la tensione di rete – nel nostro caso, questo è 7500/220 = 34.09 – questa è la corrente di carico. Secondo gli standard attuali, è consuetudine utilizzare il seguente rapporto: 1 mm2. la sezione del conduttore che trasporta corrente è 4 A. Ciò significa 34.09 / 4 = 8.52 mm2. Successivamente, facendo riferimento a tabelle speciali, viene selezionata la sezione dei cavi conduttivi in ​​base al materiale del conduttore, alla tensione e al numero di fasi.

Il programma per il calcolo della sezione trasversale del nucleo del cavo che trasporta corrente ↑

Per coloro che non sanno come calcolare la sezione trasversale di un’anima del cavo che trasporta corrente o sono in dubbio sulla correttezza dei loro calcoli, esiste un programma speciale con il quale è possibile calcolare rapidamente e accuratamente la sezione trasversale di un’anima del cavo che trasporta corrente. Per fare ciò, basta scaricare su un PC (gratuito), inserire i parametri necessari e ottenere il risultato.

logo

Leave a Comment