Connessione e installazione

Collegamento di una vasca idromassaggio all’alimentazione elettrica e all’acqua

Un bagno con idromassaggio non è più un oggetto di lusso, ma piuttosto un mezzo di riposo e relax. Stando in un bagno di bolle, ti rilassi non solo con il tuo corpo, ma anche con la tua anima. Molti non installano una vasca idromassaggio, temendo che sia un modo troppo complicato e costoso per rilassarsi. È vero, c’è un altro modo: costruire una jacuzzi con le tue mani. Non c’è nulla di complicato nel collegare la vasca idromassaggio alla rete elettrica e all’acqua. Per installare correttamente la spa, seguire i suggerimenti di seguito..

Collegamento di una vasca idromassaggio all'alimentazione elettrica e all'acqua

Preparazione per l’installazione ↑

La prima cosa da fare prima di acquistare una vasca da bagno è determinare la posizione. Naturalmente, senza decidere quale tazza vuoi, sarà difficile per te scegliere un posto. Quindi è necessario acquistare tutti gli strumenti necessari per l’installazione del bagno, così come il bagno stesso.

L’aspetto e il design della vasca idromassaggio sono diversi: possono essere ovali, rettangolari, quadrati, conici, a castello, ellittici, come i normali bagni.

Collegamento di una vasca idromassaggio all'alimentazione elettrica e all'acqua

Dovrai installare una jacuzzi:

  • cemento;
  • tubi metallici di diverso diametro;
  • martello;
  • Chiodi liquidi;
  • compressore;
  • due spatole di diverse dimensioni;
  • piastrella (o piastrella, a seconda di ciò che si prevede di mettere in bagno);
  • bulgaro.

La vasca idromassaggio viene installata al meglio in fase di riparazione. Esistono due modi per installare una vasca idromassaggio. Il primo metodo è adatto solo per case private e il secondo – per appartamenti e case. Cominciamo con il primo metodo.

Collegamento di una vasca idromassaggio all'alimentazione elettrica e all'acqua

Importante! Prima di installare una vasca idromassaggio, ottenere il permesso di collegare una vasca idromassaggio, poiché questo tipo di massaggiatore consuma molta elettricità. Non sempre il cablaggio elettrico nelle case può resistere a tensioni così elevate. Pertanto, prima di installare il bagno, è meglio cambiare tutti i cavi in ​​casa.

Preparazione del bagno per l’installazione ↑

Il tuo bagno dovrebbe essere leggermente diverso dalle altre stanze, non solo in quanto è un bagno, ma anche in alcune sfumature di costruzione. Quindi, la soglia del bagno dovrebbe essere di almeno 4-6 cm, questo è necessario in modo che in caso di trabocco del bagno, l’acqua rimanga nella stanza e non vada oltre la casa. Prima di tutto, conduci la fognatura e l’elettricità nel luogo di installazione della vasca idromassaggio. Quindi installare i filtri nei tubi, poiché l’acqua del rubinetto non è molto pulita e gli ugelli nella vasca del massaggiatore sono ipersensibili alle impurità contenute nell’acqua. È meglio se installi un sistema di filtraggio dell’acqua a più stadi, questo ti aiuterà a mantenere il tuo bagno in perfette condizioni per lungo tempo. Prima di installare il bagno, assicurati che i tuoi pavimenti siano perfettamente impermeabilizzati e non abbiano il minimo incrinature e che tutti i giunti delle piastrelle siano accuratamente puliti e trattati con una composizione idrorepellente. La sicurezza prima di tutto! Naturalmente, l’installazione ideale di una jacuzzi è la mancanza di contatto tra la vasca e le pareti e la posizione di tutte le comunicazioni sotto il pavimento. Se la quadratura del bagno lo consente, installare la vasca in questo modo.

Installazione ↑

Quindi, la vasca viene acquistata, gli strumenti necessari sono stati assemblati, procedere con l’installazione. La prima fase dell’installazione è la posizione dei tubi. Ricorda che i tubi dovrebbero essere posizionati il ​​più vicino possibile al bagno. Ciò è necessario non solo per comodità, ma anche per prevenire possibili rotture dei tubi..

Collegamento di una vasca idromassaggio all'alimentazione elettrica e all'acqua

Importante! L’accesso alla giunzione di tubi e vasca idromassaggio dovrebbe essere il più accessibile possibile in modo da poter spostare la ciotola in qualsiasi momento e scollegare il bagno se necessario.

Fai un buco nel pavimento della giusta dimensione. Per calcolare il suo diametro, è necessario determinare quante persone saranno nel bagno contemporaneamente. Facciamo un esempio per due persone che si trovano nella vasca da bagno, il buco sotto la vasca dovrebbe avere una profondità di almeno 50 cm e l’area occupata dalla vasca sarà di almeno 3 m2. Durante l’installazione del bagno, è necessario osservare non solo i parametri relativi alla profondità della fogna e altre aperture, ma anche i parametri relativi ad altri oggetti nella stanza. Quale dovrebbe essere la distanza dalle pareti all’idromassaggio dipende dalla sua forma. Puoi trovare queste informazioni nel manuale di istruzioni..

Collegamento di una vasca idromassaggio all'alimentazione elettrica e all'acqua

Dopo aver installato i filtri dell’acqua, instradare il tubo flessibile fornito con il bagno al sistema di alimentazione dell’acqua fredda. Se non esiste un tubo di questo tipo tra i componenti, è possibile acquistarlo in un negozio di impianti idraulici, tali tubi sono generalmente economici. Alcuni idraulici consigliano di posizionare un riduttore di pressione sulla vasca stessa. È necessario per monitorare le variazioni di pressione nei tubi. La pressione ottimale per un dispositivo idromassaggio è di 3,5–4 atmosfere, ma tale pressione non è sempre presente nei tubi. Pertanto, al fine di non rovinare la vasca idromassaggio, è necessario monitorare il livello di pressione nei tubi utilizzando un cambio.

Collegamento di una vasca idromassaggio all'alimentazione elettrica e all'acqua

Successivamente, controllare il funzionamento dei tubi interni dei sistemi di idromassaggio e troppo pieno. Sfortunatamente, non è possibile controllare questi sistemi nel negozio. Tutti i tubi flessibili devono essere posizionati e adeguatamente fissati. Se sono allentati, stringerli con gli strumenti necessari..

La fase successiva è l’installazione del sistema di overflow. Nelle vasche Jacuzzi, tale sistema è semiautomatico, quindi il tubo proveniente dai fori di drenaggio è collegato alla rete fognaria mediante speciali dispositivi di fissaggio – raccordi.

Collegamento di una vasca idromassaggio all'alimentazione elettrica e all'acqua

Importante! Quando si installano i tubi di scarico, è necessario osservare l’angolo in modo che l’acqua possa entrare liberamente nella fogna. Quindi, la campana di scarico dovrebbe essere 9–13 centimetri più alta della fogna.

Dopo aver collegato il bagno alla fognatura, lo colleghiamo al sistema di approvvigionamento idrico. La tecnologia è la stessa di quando si collega un bagno normale. Dopo aver installato il bagno, posizionare il compressore. È più conveniente posizionarlo sotto la vasca da bagno, versando cemento attorno al compressore. Il compressore stesso non è necessario per essere colato con cemento. Per fare questo, praticare un buco nel pavimento, la dimensione adatta per il compressore. Per rendere comodo l’accesso al dispositivo, creare una copertura o un piccolo baldacchino sul compressore. L’opzione con punzonatura del pavimento è adatta esclusivamente per una casa privata.

Per l’appartamento, installare un bagno con il compressore non sul pavimento, ma dietro il bagno.

Dopo aver collegato il bagno al sistema fognario e alla rete idrica, colleghiamo l’idromassaggio alla rete elettrica. Qui devi stare molto attento e proteggerti il ​​più possibile, isolando tutti i fili. La presa deve essere collegata a terra, così come il cavo jacuzzi. È inoltre necessario posizionare il cavo il più lontano possibile dall’acqua. Di norma, è posizionato sul muro ad un’altezza di 24-30 cm dal pavimento. Quando si posizionano lampade, lampade da terra e altre fonti di luce intorno al bagno, tenere presente che la distanza dagli apparecchi elettrici al bagno deve essere di almeno 65-70 cm.

Importante! Assicurati di posizionare l’interruttore a levetta on / off vicino al bagno.

È necessario installare il bagno sulle gambe di montaggio incluse nel kit. Se il bagno è installato correttamente, non vibrerà e vacillerà durante l’uso. Per impostare correttamente il bagno, utilizzare il livello dell’edificio.

Dopo aver installato correttamente la vasca idromassaggio, rimuovere i bulloni di trasporto, rimuovere tutta la schiuma e altri dispositivi che proteggono dagli urti, è possibile controllare l’idromassaggio. Per fare questo, accendi la vasca idromassaggio e fai una serie di prove d’acqua, 20 centimetri saranno abbastanza. Prova tutte le funzioni descritte nelle istruzioni. Guarda attentamente il bagno. Se qualcosa nel suo lavoro ti sembra sospetto: rumore estraneo o assenza di bolle da un lato, chiama il mago.

Per vedere come installare correttamente una vasca idromassaggio, ti offriamo un video sull’installazione di una vasca da bagno con idromassaggio:

logo

Leave a Comment