Connessione e installazione

Connessione campanello fai-da-te

Come collegare un campanello? Questa è una delle domande frequenti e pertinenti. Nonostante l’apparente complessità di questo compito, è possibile collegare il dispositivo della porta da soli. Questo articolo discuterà le caratteristiche e i modelli di connessione di diversi tipi di chiamate.

Connessione campanello fai-da-te

I principali tipi ↑

A seconda dell’elemento di alimentazione, i campanelli sono divisi in diversi tipi:

  • meccanico;
  • batteria caricata;
  • chiamate wireless
  • 220 volt (elettrico).

I dispositivi meccanici sono strutture che emettono segnali sonori se esposti a fattori esterni. Questi includono anelli, campane, ecc. Le strutture meccaniche diventano obsolete, molto spesso vengono utilizzate a scopo decorativo.

I campanelli a batteria sono indipendenti dalla potenza. Inoltre, la loro connessione è considerata la più sicura. L’unico inconveniente dei dispositivi alimentati a batteria è che le batterie devono essere costantemente sostituite..

Le chiamate che funzionano a una tensione di 220 volt sono utili perché non è necessario ripetere il cablaggio elettrico nell’appartamento per collegarle. Di norma, in tutti i condomini vi è già un circuito di collegamento standard integrato nel muro. Svantaggi: corrente pericolosa e dipendenza dall’elettricità. Tali dispositivi di allarme della porta sono costituiti da una presa, pulsanti, altoparlanti e fili.

Connessione campanello fai-da-te

Il wireless nelle sue caratteristiche è molto simile alle chiamate a batteria. Sono convenienti da installare; durante l’installazione e la connessione non dovrai fare confusione con i cavi.

Interessante! Nel mercato moderno, recentemente sono comparsi campanelli con una telecamera di videosorveglianza. Sono remoti, cioè funzionano a batterie. Questo modello è dotato di una telecamera per la sorveglianza nascosta, che registra non solo l’immagine, ma anche il suono.

Connessione campanello fai-da-te

Schemi di collegamento ↑

Prima di procedere con l’installazione, è necessario comprendere gli schemi di collegamento:

  1. Il circuito più semplice è un circuito chiuso in cui le sorgenti di corrente del pulsante campana sono collegate in serie. Quando il circuito elettrico si chiude, la corrente scorre attraverso il pulsante e il dispositivo di segnale stesso. Funziona a causa della potenziale differenza delle fonti attuali;
  2. Uno schema più complesso è quando due pulsanti sono collegati a un dispositivo. Questo si trova spesso nelle trombe delle scale, quando un pulsante si trova vicino alla porta comune e l’altro è nella stanza per i vicini. La connessione parallela di un pulsante aggiuntivo viene aggiunta al primo circuito;
  3. Il terzo circuito è una connessione parallela di due dispositivi di segnalazione, ovvero viene creata una linea di alimentazione separata per l’interruttore, che successivamente si divide in due.
Importante! Quando si utilizza il terzo circuito, viene spesso utilizzato un doppio interruttore..

Connessione campanello fai-da-te

Preparazione ↑

Per l’autoassemblaggio, sono necessari i seguenti strumenti:

  • pinze;
  • trapano;
  • cacciavite e indicatore a punta sottile;
  • pinze;
  • pulsante / interruttore;
  • una chiamata;
  • cavo bipolare (2 pezzi).

Due cavi passano dalla scatola di derivazione direttamente al pulsante. Dalla scatola, il cavo conduce al sito di installazione del dispositivo. Affinché la chiamata funzioni, è necessario che i suoi contatti attivino simultaneamente fase e zero.

Importante! Si consiglia di utilizzare un cavo a due conduttori con una sezione trasversale di 0,5-0,75 metri quadrati. mm Non è consigliabile utilizzare fili più potenti.

Connessione campanello fai-da-te

Passaggi per il collegamento di un campanello elettrico

  1. Determina la posizione del campanello. La distanza ottimale è di 1,5 metri dal pavimento;
  2. Spegnere l’alimentazione;
  3. Far passare il cavo dal campanello al pulsante;
  4. Utilizzando l’indicatore nella scatola di giunzione, è necessario trovare i cavi di alimentazione;
  5. Successivamente, è necessario determinare la fase e zero;
  6. Collegare tutti gli elementi del circuito;
  7. Praticare un foro nel punto prescelto;
  8. Attraverso di esso, fai emergere il cavo per il pulsante;
  9. Collegare il filo ai terminali e fissare sopra il foro;
  10. L’altra estremità del cavo deve essere collegata ai due terminali che si trovano sulla batteria della suoneria..
    Connessione campanello fai-da-te
Importante! Se la batteria si trova separatamente dalla custodia del dispositivo, il cavo viene tirato dal pulsante alla campana, dividendo il cavo in due parti, ognuna delle quali è collegata al terminale della caldaia.

11. Il trasformatore, che può essere nel caso stesso, è collegato alla scatola di giunzione a 2 di 3 terminali corrispondenti alla tensione;

12. Dopo tutte le manipolazioni, è necessario accendere l’alimentazione e controllare il sistema.

Connessione campanello fai-da-te

Suggerimenti e trucchi ↑

L’uscita del dispositivo porta viene spesso posizionata direttamente sul muro. Tuttavia, si consiglia agli artigiani esperti di fare diversamente. La maggior parte dei produttori moderni produce dispositivi con un supporto a vite nascosto. Durante i lavori di installazione, il tassello non deve essere avvitato nel cavo sul muro fino alla fine. Appendono una presa sul supporto, guidano i fili attraverso il coperchio posteriore e collegano il sistema. Agendo su tale schema, riceverai una chiamata pronta che si blocca su un cavo.

Se quattro fili sporgono dal muro, quindi utilizzando l’indicatore è necessario determinare lo zero e la fase. Una delle fasi è collegata alla chiamata. La fase rimanente è isolata. Tutti i cavi sono collegati tra loro solo nella scatola di giunzione..

Importante! Tutto il lavoro è fatto quando l’elettricità è spenta.!

Connessione campanello fai-da-te

Restrizioni all’installazione di dispositivi wireless ↑

  1. I dispositivi potrebbero non funzionare a causa dei cambiamenti di temperatura;
  2. La distanza tra il pulsante e la scatola di giunzione non deve essere superiore a 100 m, altrimenti il ​​segnale andrà perso;
  3. Il design wireless non funzionerà se l’appartamento / la casa ha un gran numero di pareti in acciaio o cemento. Sono una barriera per la trasmissione del segnale..

Con l’approccio giusto, collegare un campanello non sarà difficile nemmeno per un principiante. È sufficiente studiare attentamente il design del dispositivo, comprendere il principio del suo funzionamento ed effettuare le manipolazioni necessarie sulla sua connessione. Per un’installazione di alta qualità, tutti gli strumenti necessari devono essere preparati in anticipo. In caso di difficoltà di connessione, è sempre possibile contattare i professionisti.

logo

Leave a Comment