Salvadanaio di idee

Insenatura artificiale nel paese: dalla pianificazione alla progettazione della costa

Insenatura artificiale nel paese: dalla pianificazione alla progettazione della costa

Non tutti i residenti estivi possono vantare uno stagno naturale in una trama personale. Nella migliore delle ipotesi, questo è un piccolo stagno, decorato con materiali improvvisati. Proponiamo di creare un flusso: streaming, gorgoglio e scintillio sotto i raggi del sole estivo. Devi ammettere che la dinamica di spostare l’acqua tra pietre e vegetazione cambia completamente l’immagine del paesaggio, più precisamente, la trasforma in un vero angolo di vita della natura.

Soddisfare

Tipi di flussi: scegli l’opzione migliore

Se non sei fortunato con un ruscello naturale, proveremo a fare un’opzione alternativa, come due gocce simili a una reale, ma con un segreto, o meglio, un segreto nascosto nella parte inferiore del serbatoio. Il segreto sarà giocato da una pompa sommergibile nota a tutti i proprietari di un pozzo o di un pozzo..

Usando la pompa, organizzeremo un circolo vizioso lungo il quale circolerà l’acqua del flusso artificiale come segue: salite il tubo alla sorgente, quindi scendiamo lungo il canale fino a un piccolo stagno

Questo schema del dispositivo del flusso è universale, tuttavia, se lo si desidera, può essere variato con una delle soluzioni proposte:

  • una cascata;
  • soglie;
  • catena di cascate;
  • piccola fontana.

Affinché la composizione del paesaggio appaia naturale, avrai bisogno di una differenza di altezza o almeno una leggera pendenza, ad esempio una leggera pendenza di una collina. A seconda della pendenza della discesa – il luogo in cui si troverà il canale proposto – sceglieremo il tipo di flusso.

Su una piccola collina è meglio organizzare una calma, senza fretta, con curve morbide e mormorio silenzioso, flusso piatto. Sarà un’opzione ideale anche se il terreno è assolutamente pianeggiante, senza colline e colline.

L’inclinazione del canale può essere ottenuta in due modi:

  • fare un piccolo tumulo artificiale;
  • approfondire gradualmente il letto più vicino alla bocca.

Non esagerare scavando il canale e formando i suoi banchi: tutto dovrebbe essere estremamente naturale. Alla natura non piace la geometria chiara, il che significa che facciamo curve morbide, una costa irregolare, un riempimento disomogeneo.

Un terreno difficile, scomodo per piantare un giardino o un giardino, in questo caso giocherà nelle nostre mani.

Un’alta collina, una scogliera o un pendio ripido è una grande opportunità per costruire un letto insolito di un ruscello di montagna. Insolito, perché è una serie di rapide, spaccature, cascate e brevi tratti rettilinei

Ma non essere coinvolto nella costruzione di strutture complesse, altrimenti il ​​tuo flusso si trasformerà in una grande cascata. Il corso di un ruscello di montagna è più veloce di quello di un ruscello, la velocità del movimento dell’acqua è più alta, le differenze di altezza sono più acute, il che significa che è necessaria una pompa più potente.

Istruzioni dettagliate sulla disposizione del flusso

Quindi, cos’è un flusso artificiale, abbiamo brevemente spiegato.

Se riesci a trovare un appezzamento di terreno irregolare, fornire approvvigionamento idrico e acquistare una pompa sommergibile, devi solo studiare diverse sfumature del lato tecnico del problema e quindi puoi metterti al lavoro. Il periodo migliore dell’anno per i lavori di costruzione è la primavera o l’estate, per il periodo invernale è meglio preservare lo stagno.

Layout: posizione, direzione, dimensioni

Il primo stadio, preparatorio, è sia il più semplice che il più difficile. Per la sua implementazione, avrai bisogno di cancelleria: matite o pennarelli, un righello e un grande foglio di carta, preferibilmente millimetrato o a scacchi.

Sulla carta, è necessario visualizzare tutti gli oggetti già disponibili nell’area del cottage estivo, inclusi una casa, un giardino, percorsi, ecc. Presta particolare attenzione all’area in cui si troverà il tuo stream..

Pensa a dove si troveranno la sua sorgente e bocca (la direzione della corrente dipende da loro), a quale altezza devi alzare il punto superiore, come puoi decorare la costa, se è possibile usare aiuole pronte o oggetti decorativi per decorare la zona costiera

Tieni presente che il torrente forma una zona di elevata umidità, quindi devi considerare di piantare piante acquatiche o amanti dell’umidità..

Se c’è un giardino o un giardino fiorito con fiori esotici nelle vicinanze, considera se l’umidità aggiuntiva danneggerà le colture già piantate. Lo stesso vale per alberi da giardino, arbusti e persino flora selvatica..

Il posto migliore per la posizione di qualsiasi specchio d’acqua è la cosiddetta area ricreativa – una piccola area situata lontano da aiuole, aiuole e piantagioni di alberi da frutto. Di solito una panchina è allestita in un posto del genere, un tavolo per tea party e, se il posto lo consente, viene posizionato un gazebo o un patio

La lunghezza del flusso può variare: potresti preferire composizioni compatte o, al contrario, hai bisogno di una fonte che attraversi l’intero giardino, avvolgendo edifici e aiuole. Ma ricorda: più lungo è il canale, maggiori sono le difficoltà con la sua disposizione e il problema principale riguarda l’inclinazione.

La larghezza del canale di solito non supera un metro e mezzo, ma più spesso da 30 a 50 cm Profondità – da 15 cm a mezzo metro. Nota: maggiore è il volume di acqua, più potente e costoso è l’attrezzatura di pompaggio

Non dimenticare che il nostro stream è decorativo e questo è il suo vantaggio. Puoi creare un canale e uno stagno completamente sigillati in modo che l’acqua della sorgente non penetri nel suolo costiero.

Il litorale rimarrà costante, non sarà eroso dall’acqua in primavera, come accade nei bacini naturali durante la fusione delle nevi.

Istruzioni per l’installazione del canale

Il palco principale è la costruzione del canale. Lo scomponiamo in punti in modo che sia più conveniente lavorare:

  • Eseguiamo la marcatura sul terreno. Durante lo sviluppo del progetto, hai già determinato la posizione del flusso, le sue dimensioni, i punti di origine e di bocca, resta da trasferire il markup dallo schema cartaceo alla natura. Ciò richiederà piccoli pioli e una matassa di spago. Attacchiamo i pioli lungo il canale proposto e li colleghiamo con spago o cavo per delineare i confini del futuro serbatoio.
  • Strappiamo il solco sotto il canale e la fossa in cui si troverà lo stagno – il punto finale del nostro torrente. Lo stagno non è solo un oggetto pittoresco, ma anche una parte funzionale necessaria del nostro progetto, poiché è in esso che posizioneremo la pompa che fornisce acqua alla fonte.
  • Realizziamo la finitura del terreno, cementiamo il letto del fiume. Se hai scelto un ruscello di montagna – in una forma arbitraria disponiamo pietre, massi, piastre, fissandole con malta cementizia. Per un flusso piatto, è necessaria una base leggermente inclinata con curve morbide. Il risultato dovrebbe essere una trincea di una determinata larghezza e una ciotola volumetrica per uno stagno.
  • Mettiamo uno strato impermeabilizzante – copriamo l’intera superficie di lavoro con geotessile o uno speciale film in PVC impermeabile (gomma butilica), fissiamo i bordi con pietre, ciottoli, sabbia.
  • Lungo il canale, dallo stagno alla sorgente, strappiamo trincee poco profonde per la posa di un tubo o tubo.
  • Decoriamo il fondo del serbatoio con sabbia, pietrisco di granito multicolore, ciottoli, coprendo il più possibile tutti i dettagli artificiali.
  • Portiamo acqua, riempiamo lo stagno, testiamo la pompa.

Lo stagno non è davvero necessario, ma se è assente, sarà necessario un contenitore profondo per raccogliere l’acqua e posizionare la pompa, ad esempio un grande contenitore di plastica.

Prima di installare la pompa, leggere attentamente le istruzioni e verificare ancora una volta se le specifiche tecniche dell’apparecchiatura corrispondono al volume di acqua che deve essere pompato

Se il terreno è duro, roccioso e la lunghezza del ruscello è piccola, non è necessario ulteriore calcestruzzo. È necessario stabilizzare il canale se il flusso d’acqua è più potente..

Quando crei un design stream, non aver paura di fantasticare: crea piccole rapide, banchi di sabbia, isole di pietra. Attira i bambini al lavoro: la creazione di un serbatoio artificiale sviluppa perfettamente l’immaginazione creativa e introduce alcune delle leggi della fisica

Decorazioni costiere e piccole forme architettoniche

Una volta completato il lavoro tecnico, puoi iniziare a progettare le sponde e il letto del fiume con ogni tipo di arredamento. Può essere piccole forme architettoniche in legno: un ponte, impalcature, archi, nonché pittoresche statue, divertenti figure di animali in ceramica, vasi di fiori per piante igrofile, barche di legno e zattere.

Un ponte è appropriato se uno dei percorsi del giardino attraversa il torrente: ne costituisce una continuazione e si inserisce armoniosamente nella composizione generale

La costruzione e il design del ponte dipendono sia dall’area circostante che dalle dimensioni del torrente. Una grande struttura in pietra sullo sfondo di un agile ruscello largo 30 cm sarebbe sembrata più che ridicola, e piccoli ponti di legno sarebbero tornati utili.

Le strutture pesanti sono buone per decorare un grande specchio d’acqua, quindi se vuoi ancora costruire un vero ponte, usa l’area dello stagno, non il torrente.

Il materiale per la costruzione dovrebbe essere naturale, così come la cornice del canale, ovvero le finiture in pietra, ceramica o legno sono benvenute

Un piccolo padiglione all’aperto per il relax o una piattaforma con un tavolo e panche staranno bene sulla riva. Cerca di far corrispondere il design degli edifici allo stile dell’area suburbana.

Una mini pagoda sullo sfondo di una casa di tronchi di legno con una cresta intagliata sembrerà piuttosto strana, e un accogliente pergolato con intagli traforati invece di pareti – proprio sul posto

Sulle sponde del torrente, per enfatizzare la sua naturalezza, piantiamo piante, ma, data la decoratività della nostra struttura, possiamo tranquillamente utilizzare vassoi o contenitori con erbe.

Vasi di fiori adatti su gambe alte con piante enormi, composizioni con piatti di argilla invecchiata, decorazioni in pietra e prodotti in legno fatti a mano, ad esempio un mulino ad acqua in miniatura

Plant World of the Pond

Tutte le colture progettate per decorare il torrente possono essere divise in due grandi gruppi: crescono lungo le sponde e si trovano direttamente nell’acqua.

Entrambe le categorie includono erbe con bellissime foglie intagliate o lisce, nonché piante con infiorescenze di vari colori.

Non dimenticare l’erba del prato, se c’è un prato vicino, o il muschio con i licheni, se sulla spiaggia è presente un piccolo parco. Alberi, arbusti e colture erbose devono essere alternati a decorazioni artificiali, pietre, placche di ghiaia e banchi di sabbia

Fiori rigogliosi e rigogliosi chiuderanno il canale del torrente, quindi, lungo le rive, lungo il bordo dell’acqua, piantiamo piante a bassa crescita: falene più larghe, rampicanti tenaci, primule colorate, margherite, veronica stentata, kaluzhnitsa, violette di palude, cipolle d’oca, milza.

Un po ‘più lontano dalla costa – esemplari più alti: felce, struzzo, felce comune, sciatrice, tiroide, ospite.

Le piante possono essere raggruppate per altezza o splendore o alternate, costituendo una varietà di composizioni floreali da una varietà di specie e varietà

Se la composizione vegetale comprende alberi o arbusti, seleziona specie a bassa umidità che crescono allo stato brado lungo le rive degli stagni: capra o salice bianco, magonia sempreverde a foglie di agrifoglio, karagana simile ad un albero, crespino di Tunberg, cotonastro, euonymus.

Alcuni arbusti, come la forsizia o il lillà, oltre alla bella fioritura daranno un fresco aroma primaverile, che può essere gustato anche rilassandosi sulla riva di uno stagno.

Direttamente sul fondo di un ruscello o stagno, se contiene terreno fertile, puoi piantare un elodea o una dispersione e il pemfigo o il corno non si radicano, ma galleggiano liberamente sulla superficie della superficie dell’acqua.

Baccelli, ninfee, ninfee e fiori di palude si sentono benissimo anche nelle regioni settentrionali, quindi sono residenti permanenti di corpi idrici russi selvaggi e nobilitati

Regole di cura dell’insenatura artificiale

Per garantire che l’acqua nel laghetto sia sempre pulita e che le sponde siano ben curate, è necessario provvedere regolarmente alla cura delle piante ed eseguire la manutenzione preventiva delle attrezzature di pompaggio. Per fare ciò, devi seguire alcune semplici regole:

  • controllare la tenuta di tubi e tubature, pulire o sostituire i filtri nel tempo;
  • nel periodo caldo in cui si verifica l’evaporazione dell’acqua, di volta in volta ripristinare il volume necessario;
  • mantenere la funzionalità dell’attrezzatura per l’inverno, scaricare completamente l’acqua, pulire la pompa e posizionarla nella stanza riscaldata ausiliaria;
  • pulire recinzioni in calcestruzzo, strutture in legno e pietre da limo e sporco;
  • cambiare completamente l’acqua se per qualche motivo diventa opaca.

Le piante richiedono la stessa cura delle normali colture estive. Gli alberi e gli arbusti devono essere tagliati in modo da non oscurare l’ampia vista della composizione dell’acqua con ampie corone..

Le piante perenni devono diserbare, nutrire, se necessario ripiantare, pulire piante vecchie e malate. Le annuali dovrebbero essere piantate in un momento favorevole, monitorarne la crescita e la fioritura

Esempi di stagni dinamici nella progettazione del paesaggio

Presentiamo alla tua attenzione diversi esempi della posizione corretta di flussi in trame personali.

Forse, in alcuni casi, le composizioni d’acqua sono chiamate dai flussi solo in modo condizionale, ma tutte queste sono fonti d’acqua create artificialmente in cui il flusso d’acqua si muove a causa dell’azione di una pompa sommersa.

Un grande esempio di flusso semplice, assolutamente diverso dalla sua controparte naturale. I ciottoli e le pietre fluviali venivano usati come decorazioni; invece di colture fiorite luminose, venivano seminate erbe, che di solito crescevano nella zona costiera dei torrenti forestali

Se hai la possibilità di decorare uno stagno con bellissime pietre, assicurati di usarlo.

Il canale del torrente e la zona costiera sono rivestiti con pietre di varie dimensioni e forme. Presta attenzione al loro colore: la combinazione di tonalità contrastanti – bianco, nero e mattone – ravviva la composizione, la rende più dinamica

Il letto del flusso non deve essere piatto e uniforme.

La decorazione principale di questo campione è una serie di rapide decorate con grandi massi. «Scala», formando rapide pittoresche, è necessario equipaggiarsi nella fase di preparazione del canale

Guarda come viene massimizzato l’arredamento diversificato e niente di più.

Gli autori del progetto hanno letteralmente pensato a tutto: le curve naturali del letto del fiume e la cascata di basse cascate, il ponte pulito con una lanterna e il rivestimento in pietra delle rive e persino piante accuratamente selezionate e abilmente piantate

Sentiti libero di usare soluzioni e idee non standard.

Presta attenzione a quanto abilmente i designer battono la fonte del ruscello: sembra che provenga dal collo di una grande brocca rovesciata

Se prendiamo in considerazione tutte le fasi della pianificazione, costruzione e decorazione di un flusso artificiale, possiamo concludere: chiunque sappia fantasticare non ha paura del lavoro fisico e apprezza la bellezza naturale della natura.

logo

Leave a Comment