landscaping

Salice

Salice

Ogni persona cerca di nobilitare la sua casa. Molti cercano di proteggere il loro territorio da sostanze irritanti esterne: il rumore della strada e delle macchine, il vento, gli occhi indiscreti inutili. Inoltre, poche persone amano alte recinzioni vuote. Una soluzione ideale sarebbe una siepe di salice! Non violerà la bellezza generale, si adatterà organicamente al paesaggio e renderà il tuo possesso inaccessibile agli estranei. Inoltre, questo tipo di recinzione è uno dei più economici.

Un enorme vantaggio della recinzione del salice è che sembra attraente tutto l’anno. La pianta ha una cura senza pretese. In appena un anno, inizierà a crescere con un muro denso. Sarà facile fare una siepe di salice con le tue mani e sembrerà molto bello. Graziosi rami che cadono trasformeranno e decoreranno il tuo cortile.

Varietà di salici ↑

Pochi scelgono il salice per le siepi, perché poche persone sanno che può essere utilizzato in questo modo. Ci sono più di 500 specie di salici in natura, tutte diverse per colore delle foglie, corona e dimensioni. Può essere nano o alto, può persino insinuarsi per terra. Scegli quello che ti piace di più.

Puoi creare una siepe di salice con le tue mani dalle specie più pratiche ed esteticamente gradevoli di questa pianta, vedi foto:

  • salice bianco, è anche chiamato pianto. Ama l’umidità ed è ideale per un grande giardino. Può raggiungere un’altezza di circa trenta metri;
    Salice
  • salice viola – una specie di arbusto fiorito (circa quattro metri), ha foglie di colore blu o viola;
    Salice
  • Salice dell’agrifoglio, nelle persone si chiama salice. Cresce a otto metri. Ha sottospecie: arbusto e albero. Resistente alla siccità;
    SaliceSalice
  • salice frondoso di rosmarino – arbusto, cresce fino a 2 metri. Resistente all’umidità e alla siccità;
    Salice
  • cesto di salice – un grande albero di circa otto metri. Lascia con un tocco di argento e ama l’umidità;
    Salice
  • salice irsuto – un piccolo albero non più di un metro. Tollera le basse temperature;
    Salice
  • capra – può raggiungere dai dieci ai quindici metri. È facile determinare il sesso di un individuo se ci sono orecchini rossi in primavera;
    Salice
  • Matsudana – questo salice cinese, insoliti germogli curvi, forse circa otto metri, non ama il gelo;
    Salice
  • Sakhalin – simile a Matsudana, ma tollera più facilmente il freddo. Ama l’umidità;
    Salice
  • a foglia intera – salice giapponese, corona sferica e foglie rosa. Ama l’umidità.
    Salice

Piantagione di salici ↑

Salice

Puoi piantare autonomamente una siepe di salice, foto e consigli ti aiuteranno in questo. Il salice è quel raro arbusto che può essere propagato per talea e stratificazione. In questo caso, la pianta attacca rapidamente e si sviluppa. Solo la prima volta i germogli saranno deboli, quindi è necessario monitorare le erbacce e pulirle in tempo.

Mancia! Le talee legnose, che hanno circa due anni, sono più veloci e più facili da accettare.

Se decidi di raccogliere i germogli da solo, fallo in autunno o in primavera. Se stai pensando di acquistare, sappi che sarai in grado di piantare il salice sotto forma di piantine per diversi mesi: dalla fine della primavera a ottobre. Ma se hai acquistato talee senza cibo per radici, allora devono essere piantate in primavera. Il salice mette radici molto bene, puoi essere sicuro che quasi tutte le piantine o le talee verranno coltivate.

Importante! Quando acquisti piantine, concentrati sulle radici. Devono essere in tela o nel terreno e allo stesso tempo essere umidi, asciutti non funzioneranno!

Quindi, come è fatta la siepe di salice? Segui la metodologia comprovata:

  • mark up. Indica i luoghi in cui eseguirai la recinzione. È meglio guidare con le mollette e passarci sopra la corda. Usa la tua immaginazione! La linea può essere diritta o con curve, puoi piantare il salice in due file, tutto dipende dai tuoi desideri;
  • fare buchi per le piante, la profondità dovrebbe essere di circa mezzo metro, è possibile meno se le piantine sono piccole e più. Se il terreno è pesante aggiungere sabbia. Si raccomanda inoltre di aggiungere alla buca di atterraggio una miscela di terra e letame o compost e torba. Liberare la terra e annaffiarla;
  • crea un wireframe. Prepara i pali ai quali collegherai i germogli in futuro. Rendili alti immediatamente, perché il salice crescerà. Tirare la corda tra loro;
  • durante la semina, la distanza tra le piantine dovrebbe essere di circa venti centimetri. Installali uniformemente o ad angolo come desideri;
    SaliceSaliceSalice
  • strettamente e saldamente con un panno morbido, fissare i germogli ai poli;
  • Non dimenticare di annaffiare e raccogliere le erbacce. La prima volta è necessario prestare particolare attenzione per garantire che l’erba non necessaria non interferisca con i germogli.
  • Successivamente, puoi torcere i germogli di salice tra loro, in modo che il recinto diventerà più forte. Non dimenticare di sostenere i germogli con un telaio, aumentalo se necessario. Willow è notevole per il fatto che puoi dirigere da solo la sua crescita. Il video qui sotto ti aiuterà a far crescere le siepi fai-da-te.

Come garantire la cura adeguata della recinzione del salice ↑

Salice

Prendersi cura del salice è abbastanza semplice. Il primo anno, assicurati che nulla impedisca alle piantine di crescere. Non dimenticare di annaffiare, se l’estate è secca, fallo una volta alla settimana, se bagnato, quindi una volta ogni due settimane.

In estate è consigliabile concimarlo in modo completo, è sufficiente farlo solo una volta a stagione. Fall in Superphosphate.

Foglie pulite che cadono in autunno. Se il salice non è resistente al freddo, è necessario coprirlo in inverno. Tieni d’occhio la tua siepe tagliandola alla giusta dimensione due volte all’anno in primavera ed estate.

Se hai scelto per te le forme standard di salice, nel tempo dovrai rimuovere i germogli vicino alla radice e allo stock.

Grazie alle istruzioni dettagliate in questo video, puoi facilmente creare una siepe di salici:

Vantaggi indiscutibili del recinto di salice ↑

  • Che calza facilmente. Le foto e i video forniti ti aiuteranno a scegliere una specie di salice per le siepi. Le raccomandazioni pratiche diventeranno la tua guida all’azione e in un anno diventerai il proprietario di una bella ed esclusiva siepe di salice;
  • il salice protegge perfettamente dal vento, nonché dal rumore proveniente dalla strada;
  • senza pretese ai cambiamenti di temperatura e umidità (la maggior parte delle specie);
  • tale copertura ti servirà per almeno venti anni, o forse tutti e cinquanta;
  • il fogliame caduto migliora perfettamente il suolo e influenza positivamente l’ambiente;
  • un gran numero di specie per ogni gusto e colore;
  • la recinzione non richiede tempi lunghi e costi finanziari di cura. Tutto quello che devi fare è prestare attenzione al recinto solo un paio di volte all’anno..
  • estetica. Invece di una recinzione opaca, crescerai una bella recinzione vivente che soddisferà l’occhio e allo stesso tempo adempierà a tutte le funzioni protettive.
logo

Leave a Comment