landscaping

Quali fiori perenni sono meglio radicati nelle condizioni degli Urali e della Siberia

Quali fiori perenni sono meglio radicati nelle condizioni degli Urali e della Siberia

Le condizioni climatiche degli Urali e della Siberia possono resistere lontano da tutte le piante coltivate. Ciò crea alcune difficoltà per i residenti estivi e i proprietari delle proprie case che vivono in questa regione. Molti hanno paura di acquistare perenni interessanti per i loro siti, in quanto non sono sicuri che sopravviveranno al rigido inverno. Pertanto, sono limitati solo a prati e annuali. Ma la selezione russa non si ferma, e ogni anno nuove varietà di piante che in precedenza erano considerate inadatte a questo clima vengono suddivise in zone nei vivai. Quindi oggi puoi raccogliere fiori perenni per la Siberia e arbusti decorativi per gli Urali. Ma quali di questi sono i più senza pretese e resistenti al gelo – capiremo più in dettaglio.

Soddisfare

Le piante perenni sottodimensionate più senza pretese

Le piante a bassa crescita sono sempre appropriate nel paesaggio, perché possono essere utilizzate per modellare il bordo del prato, il primo piano nelle aiuole e creare bordi vivi. Se analizziamo le piante perenni sottodimensionate più redditizie per la Siberia, questo elenco ne includerà solo alcune.

Challenger # 1 – primrose e bucaneve

Saranno contenti della fioritura prima di tutti gli altri. Non sopportano il calore, ma vanno d’accordo con l’umidità e il fresco. Se nelle regioni meridionali queste piante stanno cercando di piantare all’ombra in modo che le radici non si brucino durante l’estate, i siberiani possono decorare qualsiasi parte del sito con primule.

Primrose

La primaverina può essere coltivata dai semi piantando all’inizio di marzo in contenitori sul davanzale della finestra o dividendo i cespugli dopo la fioritura delle piante

Challenger # 2 – mughetti

Si distinguono per la capacità di andare d’accordo in qualsiasi condizione, adattandosi al clima locale. Se prendi l’intero giardino di fiori per i mughetti, allora sarà decorativo per tutta la stagione, poiché a maggio profumati fiori di campana bianchi si diffonderanno su foglie verde scuro lucide e ad agosto le bacche rosse avranno il loro posto (velenose!). Il mughetto per una stagione estende il rizoma di 30 cm, quindi in un paio d’anni restringerà l’intera area che gli verrà assegnata. Anche tu devi proteggere i bordi del giardino floreale con pezzi di ardesia per fermare la diffusione delle radici. In un posto, un fiore può crescere fino a 40 anni.

mughetto

Con le piantagioni di mughetto, è meglio tenere a bada se ci sono bambini piccoli in casa, perché sono attratti dal bel colore delle bacche velenose

Challenger # 3 – Violette tricolore (viole del pensiero)

Una pianta di un ciclo di sviluppo biennale, ad es. nel primo anno dopo la germinazione dei semi, aumenta la parte aerea e l’estate successiva (giugno-agosto) piace alla fioritura. Può propagarsi per auto-coltivazione, sebbene le casalinghe preferiscano crescere in cassette. Adatto per aiuole combinate, perché prima della comparsa dei fiori, sembra abbastanza appariscente.

viole del pensiero

Le viole del pensiero (o viola tricolore) vengono coltivate nel primo anno in gruppo, nell’angolo più lontano della trama, e nel secondo anno vengono trapiantate nel giardino principale dei fiori

Challenger # 4 – Margherite

Piante in miniatura molto delicate della famiglia degli aster. Esistono specie annuali e perenni. Più precisamente, sono considerati perenni perché la margherita ha un ciclo di fioritura come quello delle viole del pensiero, e quindi viene semplicemente piantata da sola. Utilizzato per progettare colline alpine, intervallate sul prato, ecc. Con la divisione libera, le margherite diventano gradualmente selvagge e diventano piccole. Pertanto, il processo di riproduzione viene controllato meglio, periodicamente trapiantato e diviso cespugli troppo grandi.

Margherita

Con le margherite, puoi disegnare sottili strisce di terra lungo il prato, creando la somiglianza di flussi di latte bianco, perché non hanno paura di falciare

Fiori perenni del secondo livello, alti fino a mezzo metro

Il secondo livello, ovvero per i fiori stentati, è consuetudine piantare piante la cui altezza non raggiunga mezzo metro. Tra tali piante perenni che sono adatte agli Urali e alla Siberia, si possono distinguere due gruppi: fioritura e con foglie decorative.

Piante fiorite

Le piante perenni con colori vivaci si differenziano per il fatto che non possono essere decorative per tutta l’estate. Di norma, dopo la fioritura, la parte aerea della pianta diventa poco appariscente e muore gradualmente per deporre i boccioli di fiori per la nuova stagione. Ciò è particolarmente vero per i tuberi e le bulbose, che in questo modo si proteggono dalle spese eccessive. Eppure, quelle settimane di fioritura brillante che danno sono così spettacolari che ogni estate residente cerca di decorare le sue aiuole con almeno un paio di copie di tali piante..

Quale delle seguenti condizioni è adatta al clima siberiano:

  • tulipani. Per un clima freddo, vale la pena prendere varietà di fioritura precoce. Questi includono semplici tulipani precoci e precoci. Entrambe le varietà iniziano a fiorire a maggio, ma in Siberia questo periodo può andare avanti di due settimane. I primi tulipani semplici crescono fino a 40 cm, i tulipani in spugna crescono fino a 25 cm. Richiedono scavi e asciugatura annuali in modo che i bulbi non si riducano.
  • narcisi. Un bambino di due volte: questo è il nome di questo fiore, perché cerca di sbocciare in un momento in cui l’inverno è alle prese con la primavera. È conveniente per la coltivazione in climi freddi perché non richiede scavi annuali, non si congela in inverno ed è senza pretese per il suolo. Ma le nuove varietà solo allevate si distinguono per fiori molto grandi, che richiedono una giarrettiera indispensabile. I peduncoli sottili del vento e della pioggia possono rompersi nel bel mezzo della fioritura.
  • Rete dell’iride. Una straordinaria perenne che può congelarsi completamente e rinascere da un rene sopravvissuto. In confronto alle iridi barbute è meno comune, ma non inferiore «fratelli maggiori» nella decoratività. Tra foglie sottili e appuntite, come spade, a maggio vengono lanciati alti gambi di fiori con piccoli ma numerosi fiori. Grazie al insolitamente brillante blu-giallo, viola-bianco e altri colori, sono visibili da lontano. Resistono a gelate molto rigide, ma non amano i luoghi bagnati. Pertanto, non sono piantati nelle pianure.
  • Iris barbuto. Questo gruppo di piante si distingue sia per le belle foglie carnose, che non perdono la loro decoratività fino al tardo autunno, sia per i grandi fiori, gradevoli alla vista da maggio a giugno. Per gli Urali e la Siberia, questi fiori perenni sono solo una scoperta: sono resistenti al gelo, belli per tutta la stagione, non hanno bisogno di trapianti frequenti. Specialmente per il clima freddo, la varietà è allevata «Iris siberiana» con grandi fiori blu-blu. In grado di produrre peduncoli alti fino a un metro, anche se la maggior parte delle foglie si trova nella regione di 50-60 cm.

Articolo sull’argomento: semina, coltivazione e cura delle iridi bulbose – segreti dei giardinieri

Rete dell'iride

Nel giro di un paio d’anni, le iris maglie crescono in alti cespugli, in modo che possano diventare il centro di qualsiasi aiuola a più livelli, ma per una ricca fioritura devono essere divise periodicamente

Iris siberiana

L’iride siberiana è stata coltivata appositamente per i climi rigidi, quindi non richiede riparo per l’inverno e molto calore in estate

Piante perenni con fogliame decorativo

Oltre alle piante a fioritura perenne, dovrebbero essere aggiunte anche piante perenni con fogliame decorativo. Creano uno sfondo per l’aiuola e prendono il posto delle piante da fiore quando iniziano a perdere il loro bellissimo aspetto. Tra i più spettacolari e esigenti si possono chiamare padroni di casa, astilbe, incenso, lyatris, il colorato eterogeneo, diversi tipi di pietrisco e buzulnik.

I fiori perenni coesistono perfettamente in Siberia, che, prima della fioritura, e dopo di essa non perde fogliame spettacolare. Questi sono crisantemi, rudbeckia, phlox, doronicum.

Fiori di siberia

La foto mostra: 1 – astilbe di diversi colori, 2 – stonecrops, 3 – lyatris, 4 – buzulnik. Possono essere combinati per creare diversi livelli nel giardino fiorito.

Fiori degli Urali

Una vera decorazione di un giardino fiorito siberiano o degli Urali può essere:
1. – crisantemi, 2 – flox, 3 – rudbeckia, 4 – doronicum

Specialmente per le condizioni siberiane, è stato coltivato un grado speciale di clematide che brucia la clematide. È così resistente all’inverno che non richiede alcun riparo invernale.

Masterizzazione di clematide

La clematide si differenzia da altri tipi di clematide in piccoli fiori, che inzuppano nel cespuglio in estate, come piccole stelle appuntite

Ma le più spettacolari, ovviamente, saranno le rose. In condizioni climatiche fredde sopravvivono con successo gradi innestati sui cinorrodi, che sono sempre più forti delle colture a radice. Il più senza pretese – parco e floribunda. Maggiori dettagli sul video:

logo

Leave a Comment