landscaping

Piante da siepe: criteri di selezione per opzioni adatte per la semina

Piante da siepe: criteri di selezione per opzioni adatte per la semina

Il desiderio di rendere accogliente la tua trama, in cui ogni elemento di progettazione del paesaggio integra armoniosamente l’altro, naturalmente per ogni giardiniere. La siepe non è solo uno sfondo meraviglioso per aiuole e decorazioni da giardino, ma anche un’eccellente protezione del sito da occhi indiscreti. La formazione di una difesa così naturale è un’intera arte che richiede pazienza e un lavoro scrupoloso, nonché un processo incredibilmente eccitante. Scegliendo e posizionando correttamente gli arbusti per le siepi sul sito, puoi trasformare l’intero territorio dividendolo in modo discreto in zone.

Soddisfare

Fattori che determinano la scelta delle piante per le siepi

La scelta delle piante per le siepi dipende principalmente dall’aspetto desiderato della recinzione naturale. Se prendiamo come base il rapporto tra le specie usato per decorare le colture, allora le siepi possono consistere in piantagioni di conifere e latifoglie e se prendiamo la loro forma, i recinti possono crescere liberamente o rasati.

A seconda dell’altezza dei boschetti, i recinti delle piante possono assumere la forma di bordi bassi, recinti medi o alti.

Siepi basse

Gli sbarchi di confine con un’altezza di 30-70 cm consentono di accentuare ed evidenziare elementi del paesaggio. Abbastanza spesso, i bordi vengono utilizzati per la suddivisione in zone del territorio

Siepi di medie dimensioni

Le composizioni vegetali di 1-1,5 metri vengono utilizzate per dividere il sito in parti e segnarne i confini. I tralicci alti possono proteggere il sito da polvere, vento e rumore, oltre a proteggere dagli occhi indiscreti dei passanti

Le siepi possono essere piantate come metodo a fila singola o doppia. Le piantagioni a fila singola sono utilizzate per decorare il sito, non proteggono il territorio da polvere e rumore. Le composizioni a due file si equipaggiano in luoghi in cui è richiesta una protezione più sostanziale.

La selezione delle piante dipende anche dalle varietà di impianti esistenti nel giardino. Combinando diversi tipi di piante in un’unica composizione vivente, si dovrebbe tener conto della coincidenza del design esterno e del ciclo di vita di ciascuno degli elementi: la forma e il colore del fogliame, i periodi di fioritura.

Siepi decidue

Le piante decidue sono spesso utilizzate per organizzare recinzioni viventi, in quanto sono in grado di trasmettere più luce diffusa e tollerano più facilmente condizioni climatiche avverse. Queste piante tollerano facilmente la potatura stagionale e sono ideali per creare bordi modellati..

Arbusti a bassa crescita per scherma

Equipaggiando i bordi e creando recinzioni alte fino a 1 m, puoi usare arbusti sottodimensionati: bosso, mandrino giapponese, ribes alpino

Piante per recinti vivi a crescita libera

Quando si pianifica di creare siepi a crescita libera, è possibile interrompere la scelta su erica, spirea, henomeles, magnolia holly, cinquefoil

Per recinti viventi alti 2-3 metri tra le specie decidue, si sono dimostrati buoni: ligustro comune, biancospino, sempreverde dell’olivello spinoso. Tra le piante da fiore, la preferenza può essere data a: forsizia, gelsomino, specie nane di lillà, rosa siriana, albero di ortensia. Volendo creare una composizione di piante di bacche, la scelta può essere fermata su viburno, mela cotogna giapponese, corniolo, caprifoglio commestibile.

Quando organizzi siepi spinose, puoi usare: cinorrodi, rose rampicanti, cinorrodi dauriani, biancospino viola, crespino dell’Amur.

Le piante rampicanti per le siepi consentono di conferire alla busta dell’edificio un aspetto elegante e originale.

Uva da ragazza su supporto a telaio

Poiché le piante rampicanti hanno un tronco debole, per la disposizione di una recinzione così traforata, è necessario creare una cornice

Quando fai la trama, puoi usare il caprifoglio, l’uva della ragazza, la clematide dell’uva, l’ortensia picciola, il chingil spinoso, il luppolo ordinario.

Recinto di arbusti da fiore

Guarda efficacemente le composizioni vegetali create da piantate in filari di alberi in fiore con un colore brillante della corteccia. I colori più interessanti sono sentiti ciliegia, chubushnik, ribes, crespino

Pareti viventi alte fino a 5 metri o più possono essere equipaggiate con piante a crescita rapida per decorare la siepe: agrifoglio agrifoglio, gelso bianco e nero, nocciola, carpino. Per composizioni di piante alte, sono adatte anche forme decorative di prugne e meli, oltre a faggio, acero e tiglio..

Recinzione live a più livelli

Progettare la base della siepe con arbusti fioriti e un mixborder di piante stentate renderà la composizione più espressiva

Recinzione vivente di conifere

Gli arbusti sempreverdi conferiscono al giardino un aspetto austero e riservato. Rispetto ai rappresentanti decidui del mondo vegetale, le conifere sono più esigenti nella cura..

Conifere nane Ginepro e abete rosso canadese

Tra i piccoli candidati per organizzare il confine, puoi distinguere ginepro, pieris con fogliame lanceolato lucido, abete rosso canadese

Per recinti di media e alta vita, sono adatti un pisello di cipresso, un alto thuja, un abete rosso, un tasso canadese. La maggior parte delle conifere può resistere facilmente alla potatura. Questa funzione ti consente di formare una recinzione di conifere rigida e uniforme.

Siepi a taglio o a crescita libera?

Le piante a crescita libera sono ovviamente le meno esigenti. Per creare recinti di conifere a crescita libera, vengono selezionate piante con diversa trama di aghi e la forma della corona. Gli sbarchi combinati sembrano interessanti. Una combinazione di latifoglie di frassino montano e betulla con bellezze di conifere di abete rosso e pini ha molto successo..

L'aspetto naturale delle frontiere a crescita libera

Composizioni a crescita libera che sembrano piantagioni naturali. Occupano molto spazio sul sito

Un angolo accogliente circondato da una siepe tranciata

Le composizioni di erbe tranciate hanno un aspetto più estetico

La forma compatta della siepe occupa visivamente meno spazio. Ma per contenere questo modulo, è necessario compiere ogni anno alcuni sforzi per tagliare e curare. Tra le forme decorative di piante, la potatura del deringo rosso e bianco è facilmente tollerata, prati giapponesi, piccole foglie di olmo, cotonastro multiflora, mela cotogna giapponese, acacia gialla.

Scegliendo le piante migliori per le siepi, puoi creare una composizione che non solo veli le aree sgradevoli, ma «farà rivivere» strutture di chiusura poco attraenti. Inoltre, si esibirà «filtro», dando ulteriore purificazione all’aria.

logo

Leave a Comment