landscaping

Vaccinazione degli alberi da frutto: una panoramica comparativa dei modi migliori per attraversare gli alberi

Vaccinazione degli alberi da frutto: una panoramica comparativa dei modi migliori per attraversare gli alberi

I sei acri standard, che nel recente passato costituivano un’area suburbana per la maggior parte dei giardinieri nel nostro paese, sono difficili da riempire con diverse piante da frutto in modo da non dover violare la vostra immaginazione. Pochissimo spazio. Dato che alcuni edifici saranno situati sul sito, diventa molto triste. Si scopre che una via d’uscita dalla situazione può essere l’innesto di alberi da frutto. Avendo sviluppato una certa abilità nell’esecuzione corretta di questo semplice lavoro, puoi decorare il tuo giardino con mele o pere, sui rami di cui cresceranno frutti di diverse varietà. Con i modi migliori per piantare alberi da frutto, ti presenteremo ora.

Soddisfare

Introduzione ai concetti chiave

Innanzitutto, dovresti familiarizzare con i concetti di base che verranno applicati quando parliamo di tecnologia di vaccinazione:

  • portainnesto. Questo è il nome della pianta su cui pianteremo una nuova varietà. Di norma, la vaccinazione viene eseguita sul fondo della pianta. Può essere un tronco (shtamb) o una radice.
  • Privoy. Questa è la parte della pianta varietale che verrà innestata sul ceppo. Il rampollo formerà la parte superiore della pianta, che è responsabile delle sue caratteristiche varietali.

Lo stock e il rampollo dovrebbero combaciare. Altrimenti, l’attecchimento potrebbe non verificarsi. Di solito, si trovano piante che hanno una relazione botanica. Non puoi piantare una pera su una betulla. Una pera o mela cotogna di bosco è adatta a lei, se è prevista la creazione di una varietà nana. Tuttavia, le pere, su alcuni rami di cui crescono le mele, sono molto comuni.

Tabella di compatibilità

Questa tabella di compatibilità delle piante ti aiuta a capire rapidamente quale dei portinnesti può essere innestato con la pianta

Tecnologia di vaccinazione delle piante da frutto

Per la vaccinazione, è importante scegliere il momento giusto. Il movimento attivo dei succhi nella pianta aiuta a mettere radici in un rampollo più velocemente, quindi la primavera o l’estate è il momento migliore per tale lavoro.

I seguenti metodi di innesto di alberi da frutto sono ampiamente utilizzati in orticoltura:

  • in erba dal rene (occhio);
  • usando la maniglia.

Di norma, sia i periodi estivi che quelli primaverili vengono scelti per eseguire il germogliamento e la primavera è ancora considerata la migliore per lavorare con le talee.

Opzione 1: in erba

Quando in erba, il rampollo è il germoglio di una pianta varietale. In quale fase del risveglio si trova, dipende il termine ottimale per eseguire il germogliamento.

Occhio che fa capolino

Il risultato del germogliamento con un rene (occhio) è chiaramente visibile in questa foto: in primavera questo rene diventerà attivo e il nuovo ramo avrà tutti i segni di una varietà innestata

Per un rene che si sveglia, il momento migliore è considerato l’inizio del flusso di linfa – la primavera. Requisiti rigorosi sono anche imposti allo stock stesso: la pianta deve avere una corteccia elastica e morbida. Quando si utilizza un rene addormentato, la seconda metà dell’estate è considerata il momento migliore per il lavoro.

Preparazione dello stock per la vaccinazione

Intorno alla pianta del portainnesto, è necessario allentare bene il terreno per due settimane e liberarlo dalle erbacce. Innaffia l’albero se necessario. Non è necessario essere vaccinati sul lato meridionale del tronco della pianta, perché il rene può seccarsi sotto l’influenza del sole e senza avere il tempo di mettere davvero radici.

Procedura di lavoro

Rimuoviamo il rene dall’impugnatura. Per questo lavoro abbiamo bisogno di un coltello affilato. Uno strumento mal affilato può danneggiare il materiale da innesto e renderlo completamente inutilizzabile. Insieme al rene abbiamo tagliato lo scudo – una piccola area della corteccia. Cerchiamo di catturare la legna il meno possibile. Se il lavoro viene eseguito in estate, viene praticata un’incisione sul rene e sotto di essa a 1,5-2 cm, dopo di che viene tagliato da sinistra a destra. Se succede in primavera, ha senso allungare il lembo inferiore di 1-1,5 cm.

Processo in erba

Non c’è nulla di soprannaturale nell’esecuzione di questo lavoro; nel tempo, dopo aver ricevuto l’abilità, la eseguirai quasi automaticamente

Prepariamo il brodo, per il quale tagliamo la corteccia e lo separiamo parzialmente. In primavera è molto facile da fare. L’incisione dovrebbe essere sotto forma di lettera «T». Pieghiamo gli angoli e otteniamo una tasca, che in dimensioni dovrebbe coincidere con il rampollo. Se lo scudo è troppo grande, lo tagliamo. Il rene viene inserito nella tasca risultante con un movimento esatto dall’alto verso il basso. Lo facciamo attentamente, tenendo il rampollo per l’onore superiore della visiera. Risolviamo la posizione della cinghia del rene dal film.

Se il germoglio degli alberi da frutto è stato effettuato in primavera, dopo 15 giorni il germoglio dovrebbe germogliare. Questo fatto attesta il risultato positivo del lavoro svolto. Rimuovere l’imbracatura, tagliandola accuratamente nelle curve. In caso di germogli estivi, il germoglio dovrà attendere fino alla prossima primavera.

Opzione 2: innesto con innesto

L’innesto per talea di alberi da frutto viene utilizzato nei casi in cui:

  • il germogliamento non ha dato il risultato desiderato;
  • l’albero è danneggiato, ma si intende salvarlo;
  • è necessario sostituire una varietà vegetale con un’altra;
  • la corona dell’albero è ben sviluppata da un solo lato e per l’altro lato sono necessari nuovi rami.

Quando si usano le talee, il lavoro viene eseguito anche in diversi modi: in una divisione, per replica, in una mezza divisione, dietro una corteccia, in un taglio laterale, ecc…

Copia semplice e migliorata

Per innestare alberi da frutto in questo modo, i tagli e i rami del portinnesto vengono scelti dello stesso spessore. Con una semplice copulazione sul ramo del portinnesto e sul manico, realizziamo sezioni oblique con una lunghezza di circa 3 cm. Sovrapponiamo una sezione del manico sul portinnesto e fissiamo il punto della loro connessione con una pellicola o un nastro. Ingrassare la parte superiore del taglio con giardino var. Questo lavoro viene eseguito all’inizio della primavera e sarà possibile parlare del risultato in 2-2,5 mesi, quando il portainnesto si fonderà con il rampollo.

Copia: semplice e migliorata

La figura mostra chiaramente come la semplice copulazione differisce dal miglioramento: nel secondo caso, un’ampia area di contatto consentirà alle piante di crescere più attivamente

Per una migliore copulazione, creare una superficie aggiuntiva per la giunzione delle piante. Allo stesso tempo, il taglio su entrambe le piante non è reso liscio, ma sotto forma di un fulmine. Questo zigzag forma una sorta di blocco quando collegato, che fornisce una migliore docking.

Copulazione migliorata

Uno schema è uno schema, ma la fotografia trasmette sempre meglio tutti i dettagli del lavoro svolto. Bene, assicurati che non ci sia nulla di complicato

Usando un taglio laterale

Un taglio viene eseguito in profondità sulla superficie laterale del portainnesto in modo che circa 3 cm rimangano sul lato opposto. Tagliamo una lunghezza di 4-5 cm. Viene eseguito un taglio nella parte inferiore della maniglia in modo da formare un cuneo diedrico. Inseriamo un cuneo in una divisione su uno stock. Il suo lato largo dovrebbe coincidere con la superficie esterna del ramo. Fissare saldamente la posizione della maniglia.

Vaccinazione laterale

Quando viene vaccinato in un’incisione laterale, il rampollo entra nella scorta come una specie di cuneo, ed è molto importante che la superficie della sua corteccia coincida con la corteccia di un ramo; In questa posizione, devono essere riparati

Quando lo stock è molto più spesso

Con un portainnesto spesso, viene utilizzata una vaccinazione per la corteccia. Sul fondo delle talee fare un taglio con un angolo di 30 gradi. La corteccia viene tagliata in uno stock, dopo di che viene inserito uno stelo nella tasca formata. Tuttavia, la crosta non può essere tagliata. Per fare questo, bendare accuratamente il calcio in modo che la corteccia non si strappi durante il lavoro. Successivamente, separa attentamente la corteccia dal tronco. Per fare questo, è meglio usare un coltello da copia, che ha un osso speciale per questo scopo. Mettiamo il manico nella tasca, fissiamo il vaccino con il film e ingrassiamo con il var.

Vaccinazione per corteccia

Quando viene vaccinato sopra la corteccia, la superficie della corteccia può essere incisa o puoi semplicemente tirarla indietro gradualmente, dopo averla precedentemente rinforzata bene in modo che non

Crea una nuova varietà

A tale scopo, è più adatto il reinnesto di alberi da frutto già maturi prodotti in una scissione. Lasciamo circa 10-30 cm dal sito del portainnesto e ne tagliamo via tutti i rami scheletrici. Realizziamo spaccature longitudinali in ceppi con una profondità di circa 5 cm. Se il ramo è spesso, è possibile inserire anche due talee di rampollo. Per un ramo sottile, è adatto un mezzo split (non pass-through). Le talee vengono tagliate in modo da formare «le spalle» (passaggi diretti) con cui riposeranno sulla superficie della canapa. Le argille vengono riempite nella scollatura e la parte superiore delle talee e la canapa sono imbrattate di var giardino. Il luogo della vaccinazione è fisso.

Vaccino diviso

La vaccinazione nella fessura viene spesso utilizzata per creare una nuova varietà di piante, se la vecchia non si adattava al proprietario del giardino con qualcosa.

Questo elenco di opzioni non è completo. Con lo sviluppo del giardinaggio, impareremo altre possibilità..

Uso commerciale dei vaccini

logo

Leave a Comment