landscaping

Caratteristiche dell’uso delle betulle nella progettazione del paesaggio del sito

Caratteristiche dell'uso delle betulle nella progettazione del paesaggio del sito

Non tutti i proprietari delle loro trame provano a dare al territorio un aspetto ordinato, in cui la mano di una persona è sentita nel rigoroso posizionamento e selezione delle piante. Alcuni sono più vicini ai paesaggi naturali, con alberi ordinari della foresta, denti di leone ed erbe selvatiche invece di un prato. Molto spesso, un tale paesaggio è lasciato dai residenti estivi, che hanno già ottenuto il sito con alberi maturi. La nostra gente è particolarmente parziale alla betulla, perché in bellezza può discutere con rare culture straniere. Ma vediamo se la betulla della foresta è sempre appropriata nella progettazione del sito e quali varietà dovrebbero essere preferite (per evitare problemi con i vicini).

Soddisfare

A quali terre sono adatti gli alberi di betulla della foresta??

Se questo albero non è ancora nella tua casa di campagna, ma il sogno di una betulla vicino al portico ha già iniziato ad eccitare il tuo cuore, prima sopporta tutti i pro e i contro che l’abitante della foresta ti porterà.

«Lato oscuro» betulle: caratteristiche di crescita

Non coltivato, ad es. betulle selvatiche crescono molto rapidamente e volano a dimensioni incredibili. La piantina di mezzo metro di oggi in cinque anni supererà l’altezza della casa e in 20-25 anni può sparare fino a 45 metri. Tale tenia è molto armoniosa su un grande appezzamento, dove la casa è grande e c’è abbastanza territorio. Ma la vista di un grande albero vicino a una piccola casa di campagna rende l’edificio minuscolo e ridicolo.

Betulle sul sito

Il boschetto di betulle è abbastanza armonioso sullo sfondo delle moderne soluzioni di design: percorsi pavimentati, una piscina e altre piccole forme, se progettate in stile russo

Oltre alle dimensioni, è necessario considerare quanto segue:

  1. Le radici delle betulle si trovano negli strati superficiali del terreno e si diffondono ai lati con un raggio di 6-10 metri (a seconda della varietà). Allo stesso tempo, stanno succhiando così attivamente il cibo dal terreno che persino l’erba normale non è facile andare d’accordo. Quindi, devi considerare attentamente il disegno sotto l’albero e sperimentare diverse piante fino a quando non lo trovi «vicino tollerante».
  2. Un albero adulto assorbe più di 60 litri al giorno in estate. l’acqua e altre culture decorative (sotto di essa) rimangono solo briciole di liquido.
  3. C’è molta spazzatura dalla betulla, spesso rinnova il fogliame e le varietà piangenti scaricano anche rami sottili. Quindi diventa sempre più difficile mantenersi puliti.
  4. Se il tuo sito confina con i tuoi vicini, una betulla piantata in modo errato può causare conflitti, poiché lancia un’ombra molto lontano, bloccando la luce delle piante di livello inferiore. E anche a 4 metri dalla recinzione consentita da SNiP, un albero adulto crea un posto ombreggiato su un’area molto più grande.
  5. In prossimità della betulla, gli alberi da frutto non vanno d’accordo, quindi non è possibile piantare un giardino nel raggio di 10 metri.

Ma tutti questi svantaggi si trasformano facilmente in professionisti, se ti avvicini agli sbarchi con saggezza.

Vantaggi evidenti delle piantagioni di betulla

Quindi, è stato detto sopra che un albero adulto è una potente pompa che attira l’umidità dal terreno. se tu «abbastanza fortunato» compra un cottage in una pianura, dove in primavera molti luoghi si prosciugano prima della fine di maggio, e dopo le piogge c’è una palude per settimane, quindi una betulla della foresta sarà molto utile per il tuo paesaggio. Normalizza il livello di umidità non solo nel raggio dell’apparato radicale, ma anche 10 metri più avanti. Quindi nelle pianure i vicoli di betulla sono piantati nella direzione in cui si trova il pendio naturale della terra.

L’altezza della betulla può giocare nelle mani di quei residenti estivi la cui trama è all’aperto e spazzata via da tutti i venti. Piantando diversi alberi da nord (o il lato in cui soffia il vento più spesso), proteggerai alberi da frutto, uva e colture ornamentali da rami gelidi, perché senza vento il gelo è molto più facile da tollerare. Solo quando gli alberi di betulla diventeranno molto grandi sarà necessario piantare varietà di medie dimensioni nella seconda fila (potresti non aver bisogno di betulle), poiché la corona principale sarà troppo alta e non sarà in grado di chiudere il livello inferiore di piantagioni dal tempo.

Inoltre, il fogliame di betulla caduto è un’ottima materia prima per il compostaggio. Se abbatti un cassetto o fai una buca per il compost, allora ogni anno avrai a portata di mano un terreno ricco per l’alimentazione di aiuole e aiuole. Anche i piccoli rami sono utili: nel compost svolgono il ruolo di uno strato, impedendo alle foglie di compattarsi e favorendo la circolazione dell’aria.

Birch Avenue

Il vicolo di betulle piantate lungo la recinzione proteggerà arbusti decorativi più delicati, rose dai forti venti e ci sarà meno soffio nelle finestre

Gli appassionati di procedure balneari saranno in grado di tagliare le scope in quantità sufficienti, soprattutto perché i tagli di capelli aiutano a formare una corona più magnifica. Tuttavia, se l’albero agitava per 20 metri, non arriverai ai rami. In primavera, l’intera famiglia avrà a portata di mano il succo curativo.

Come contenere la crescita degli alberi forestali?

Se gli argomenti «dietro a» ha superato tutto «contro» – pianta coraggiosamente. Inoltre, è del tutto possibile per un giardiniere inesperto frenare la crescita di una bellezza della foresta. Di norma, le betulle portano piccole, alte fino a un metro, sul sito, perché le piccole piantine sono più facili da mettere radici. Determina immediatamente quale altezza sarà la più armoniosa nel tuo paesaggio.

Non appena tra un anno o due la betulla raggiunge l’altezza desiderata, tagliare la parte superiore. Quindi dai slancio alla crescita dei rami laterali, rendi la corona più spessa e fermi la crescita per sempre. La potatura viene effettuata in estate e dopo la caduta delle foglie.

Se sul tuo sito è spuntata una betulla con più tronchi, intrecciali e legarli insieme. Tra un paio d’anni, questo albero prenderà la sua forma originale.

In natura si trovano specie comuni e piangenti. Il secondo non cresce oltre i 20 metri. Ma se vuoi trovare una piantina di una varietà piangente nella foresta, è improbabile che la riconosca in apparenza, dal momento che in «infanzia» le betulle sembrano quasi uguali. Concentrati sulle piante adulte che crescono nelle vicinanze. Il vento raramente porta una varietà diversa su lunghe distanze..

Ma se ti imbatti in una normale betulla, puoi trasformarla in un modo piangente creato dall’uomo. Taglia la parte superiore della testa, piega e appendi i rami laterali, tendendo verso l’alto, su ciascun peso (bottiglie d’acqua, ghiandole, ecc.). La cosa principale: non esagerare con il peso. È necessario iniziare con pesi piccoli, aumentando gradualmente la loro gravità. Quindi in inverno i rami non si spezzeranno e non ci saranno buchi di gelo.

Per dare ai rami una certa direzione, i perni vengono spinti nel terreno (poiché la tenda è fissa) e rami con pesi sono legati a loro. In inverno, il luogo di contatto della corda e del ramo deve essere avvolto con un panno in modo che la corteccia non si sfilacci.

Opzioni di taglio della betulla per adulti

E cosa fare se la bellezza della foresta ti porta in uno stato adulto? Esistono diverse opzioni: se le dimensioni del sito lo consentono, lascialo così com’è e organizza un angolo per il relax sotto la betulla. Abbatti una panca attorno al bagagliaio, appendi un’amaca o metti mobili da giardino. In un posto del genere sarai fresco anche al caldo. Sotto la chioma del fogliame, anche una stanza per bambini per ragazze si adatterà perfettamente.

Design sotto la betulla

Sotto le betulle adulte, il fresco crepuscolo regna per tutta l’estate, ecco perché le amache pendono qui, mettono altalene e lettini o attrezzano un angolo per bambini

La seconda opzione è di dare alla betulla un aspetto più decorativo. Viene utilizzato da quei residenti estivi che hanno in programma di creare un paesaggio più ordinato, con arbusti decorativi tagliati, prato, percorsi, ecc. In questo caso, la betulla può essere tagliata magnificamente:

  1. Lascia i rami solo nella parte superiore, tagliando la corona e tutti i rami laterali che crescono sotto. Questo tipo di taglio di capelli è chiamato «sotto la palma», poiché in questo albero tutte le foglie provengono da un punto di crescita.
  2. Taglia tutti i rami e la corona, lasciando 10 cm dai rami spessi sul tronco (immagina quante scope legherai subito!). Quindi tra un paio d’anni, la betulla sarà coperta con un gran numero di giovani ramoscelli, in partenza dai ceppi di sinistra, e assomiglierà a una specie di colonna verde.

Preparati che non tutti gli alberi adulti resistono a un tale taglio di capelli. Una betulla può ammalarsi per un paio d’anni, fino a quando non si scatena dallo shock. Un altro aspetto negativo di tagli di capelli per tronchi adulti: le radici daranno immediatamente origine. Quindi la betulla è assicurata contro la morte e spara con nuovi. «prole». È vero, combatterli non è più difficile della prugna o della ciliegia.

Betulla tagliata

Per salvare l’area dall’ombra non necessaria, i rami vengono tagliati completamente vicino alla cima degli alberi di betulla (taglio di capelli alla palma)

Quali piante possono andare d’accordo sotto una betulla?

Poiché il terreno sotto la betulla sarà molto secco, non tutte le piante ornamentali possono sopravvivere in tali condizioni. È vero, nel caldo devi ancora annaffiare (come qualsiasi giardino fiorito!).

Ecco un elenco di colture che possono andare d’accordo con la foresta. «ospite»:

  1. Fragole. Porta un paio di cespugli dalla foresta e pianta nell’erba. È molto più interessante raccogliere tali bacche per i bambini, strappare settimane in giardino.
  2. bulboso. Queste siccità non hanno paura, poiché fioriscono all’inizio della primavera, quando c’è molta umidità anche sotto gli alberi di betulla. E in estate li scavi già.
  3. felci. Una specie vegetale che è altamente resistente a qualsiasi condizione climatica. Tutto lo spazio sarà intrecciato sotto una betulla, se dai loro libero spazio.
  4. Gigli della valle. Come la pianta precedente, ricoprono il terreno con un tappeto denso, non soffrono affatto di ombra e secchezza.
  5. Anemone (o Anemone). Fiorisce tutto il mese di maggio e si presenta organicamente sotto un albero forestale, poiché esso è originario della foresta.

Come puoi vedere, la maggior parte delle piante è in grado di farlo «stringere amicizia» con betulla, – abitanti della foresta. Non puoi nemmeno comprare sul mercato, ma vai nella foresta e «contrabbando» scavare lì un sacco di germogli necessari. È vero, è meglio farlo all’inizio della primavera in modo che il tasso di sopravvivenza sia massimo.

Piante sotto la betulla

Molto spesso, le piante durante il periodo di fioritura primaverile vengono piantate sotto le betulle, poiché hanno abbastanza umidità per formare peduncoli dopo l’inverno

Varietà decorative adatte a piccole aree

Se la piantagione di betulle è finora solo nel progetto, c’è tempo per pensare se hai bisogno di un albero selvaggio. Su 4-5 acri vale la pena fare varietà coltivate, innestate che non crescono sopra i 3 metri, il che significa che ci saranno meno problemi.

Il grado di Jung

Junga si riferisce alle betulle nane, è spesso innestata su un ceppo, quindi una tale pianta è appropriata in qualsiasi progetto del territorio

Il più popolare nella progettazione del paesaggio:

  • La varietà di Jung, la cui corona ricorda un lussureggiante ombrello asimmetrico, che cade meravigliosamente a terra;
  • Gracilis, caratterizzato da un tronco dritto e da una forma piangente di rami;
  • Varietà a tronco lungo, con bianco abbagliante, senza un singolo tronco di punto nero, grandi foglie intagliate e una corona che cade.

Con una corretta collocazione e cura, la betulla diventerà l’attrazione principale nella tua casa di campagna e il tema dell’invidia per i vicini.

logo

Leave a Comment