Impianti idrici

Come realizzare un pozzo con le tue mani: un esempio dettagliato della costruzione

Come realizzare un pozzo con le tue mani: un esempio dettagliato della costruzione

I proprietari di case private, abituati alle interruzioni del sistema di approvvigionamento idrico, sono sicuri di aggiungere una fonte alternativa di approvvigionamento idrico al sito. Dopotutto, i servizi pubblici, per fortuna, svolgono lavori preventivi in ​​estate, quando è necessaria acqua sia per il giardino che per i giardini fioriti. Un pozzo è una fonte più moderna di acqua potabile, ma per crearla sono necessarie attrezzature speciali. Se decidi di fare tutto da solo dall’inizio alla fine sul sito, allora il modo più semplice per costruire un pozzo con le tue mani.

Soddisfare

Scegliere un posto per un pozzo

Quando si sceglie un sito per un pozzo, il fattore determinante è la qualità e la quantità delle acque sotterranee. Abbiamo già scritto su come trovare luoghi con acqua migliore, quindi esamineremo alcune altre cose da considerare.

  1. È consentito scavare un pozzo solo lontano da varie fonti di inquinamento domestico che entrano nel suolo. Coloro. dal gabinetto, le aree per passeggiate con gli animali e i cumuli di letame dovrebbero essere di almeno 30 metri.
  2. Se hai un sistema di fognatura autonomo che non ha un fondo, dovrai rifarlo, rendendolo completamente ermetico (è meglio mettere un contenitore di plastica di fabbrica!), Oppure rifiutare di costruire tu stesso dei pozzi. Le acque sotterranee porteranno sicuramente le acque reflue domestiche alla fonte e la tua acqua diventerà non solo insipida, ma anche puzzolente e non sicura..
  3. Per evitare la comparsa di scarichi dei vicini, è meglio posizionare il pozzo in un luogo alto dove, secondo le leggi fisiche, il liquido semplicemente non scorre.
  4. Se tieni animali (una mucca, maiali, ecc.) Che devono essere nutriti quotidianamente, posiziona il pozzo approssimativamente alla stessa distanza tra la casa e i capannoni. Per le necessità domestiche, mettono i pozzi più vicini alla casa (ma non schiena contro schiena, ma mantenendo almeno 5 metri dall’edificio).

Prima di iniziare a fare un pozzo, attendere la stagione desiderata, ad es. autunno o inverno, quando le acque sotterranee sono alla massima profondità. Se inizi a lavorare in primavera, allora c’è così tanta acqua nel terreno in questo momento che nel 90% dei casi cadrai su di essa. Quindi in estate il tuo pozzo si prosciugherà costantemente.

Miniera o pozzo tubolare: che è meglio?

Esistono due tipi di strutture di pozzi: miniera e tubolare. Di solito tubolare metteva alcuni pezzi nel villaggio. Erano chiamati colonne e l’acqua veniva prelevata dalle profondità con una pompa manuale. Un pozzo tubolare viene messo in luoghi dove le acque passano poco profonde, viene creato rapidamente, ma! Non lo scavano, ma lo trapano. Di conseguenza, sono necessarie attrezzature di perforazione..

Pozzo tubolare

È impossibile creare un pozzo tubolare senza attrezzature speciali

Stiamo valutando il modo più semplice per realizzare un pozzo, il che significa che il tubolare non è adatto a noi.

Il mio bene

Anche una persona può costruire un pozzo

Rimane un’opzione: la miniera, che viene scavata con la solita pala disponibile per ogni proprietario. Questo è un tipo tradizionale di pozzo per il settore privato, perché è più facile da creare da solo..

Come è un pozzo del mio tipo?

Conoscendo bene la struttura di una miniera, sarà più facile crearla da soli. Il design ha tre parti principali:

  • presa d’acqua – la parte più bassa utilizzata per raccogliere e filtrare l’acqua.
  • tronco – l’intera struttura sotterranea sopra la presa d’acqua. Non consente al suolo di collassare e non lascia all’interno l’acqua ambientale, mantenendo la qualità dell’acqua.
  • testa – tutto ciò che si trova all’esterno, sopra il terreno. Impedisce l’ingresso di particelle di polvere e detriti nell’acqua e in inverno protegge dal gelo.

Oltre agli elementi di base, ne abbiamo bisogno di altri, con i quali alziamo l’acqua. È un cancello, una catena, un secchio.

Prepararsi a scavare: studiare la tubercolosi

I proprietari inesperti spesso dimenticano le regole di sicurezza di base, il cui mancato rispetto può compromettere la salute di una persona che lavora in una miniera. Richiamali per evitare lesioni..

  • Lo scavatore deve avere un elmetto protettivo in testa. Se il secchio di un assistente si rompe, ciò contribuirà a prevenire lesioni..
  • I secchi con terreno vengono sollevati su corde spesse, gli anelli vengono abbassati con le corde.
  • Quando si scava una miniera di oltre 6 metri su un secchio, vengono fissate 2 corde: la principale e la sicurezza.
  • Per assicurarsi contro i movimenti del terreno, lo scavatore deve essere legato con una corda, la cui seconda estremità è saldamente fissata a qualcosa di solido sulla superficie.
  • Se la miniera risulta essere profonda, assicurati di controllare periodicamente se c’è contaminazione di gas. Per fare questo, accendi una candela. Se si spegne, significa che c’è molto gas e dobbiamo resistere. Per fare questo, escono dall’albero, legano una grande coperta alla corda e la abbassano più volte sul fondo e sulla schiena. In genere, i gas con la coperta salgono. Dopodiché, puoi scendere di nuovo, controllare la qualità dell’aria con una candela e continuare a lavorare. Se i gas non escono, dovrai cercare un ventilatore e abbassarlo.

Sequenza di scavo sotterraneo

Ai vecchi tempi, i tronchi erano di legno. Oggi, il modo più semplice è quello di separare la canna da anelli di cemento già pronti. Ma al momento dell’ordine, scegli la taglia giusta. Dal momento che non utilizziamo attrezzature, ogni anello dovrà essere sollevato, lanciato e girato, e con grandi dimensioni questo sarà impossibile. L’altezza ottimale dell’anello è di 25 cm Selezionare il diametro delle pareti interne di almeno un metro, altrimenti sarà affollato e scomodo da scavare. Per ridurre lo stress sulle mani, trova un argano o un treppiede. Usandolo, è più facile eliminare la terra in eccesso ed è più facile gestire gli anelli.

Treppiede con paranco

Un treppiede consente di evitare carichi inutili durante l’abbassamento degli anelli di cemento

Considera come costruire un pozzo con le tue mani, usando anelli già pronti.

Canna di scavo e anelli di abbassamento

La procedura è la seguente:

  • Scavando con una pala, che ha un gambo corto, perché è più facile maneggiarlo in spazi ristretti.
  • Dopo essere andati in profondità nel terreno di mezzo metro, hanno messo il primo anello. Viene sollevato da un argano, inviato esattamente all’albero e abbassato. Sotto il suo stesso peso, il calcestruzzo si depositerà gradualmente sempre più in profondità. Puoi persino saltarci sopra per affogare rapidamente.
  • Dopo aver scavato altri 0,25 metri, posano l’anello successivo, ecc., Fino a raggiungere la falda acquifera. Provano a mettere gli anelli il più strettamente possibile e, per non spostarsi lateralmente, sono fissati l’uno all’altro con staffe metalliche.
Scavare un pozzo

Quando siamo andati in profondità di mezzo metro, è ora di arrotolare il primo anello di cemento

Accatastamento ad anello

Gli anelli devono essere rigorosamente verticali, quindi controllare ogni installazione con un filo a piombo

Con questo approccio, scavano in acqua per circa 5 giorni.

Importante! Esiste un’altra versione dello scavo: all’inizio scavano completamente una miniera, e solo allora tutti gli anelli vengono abbassati. Senza pratica, questo metodo non può essere usato, perché c’è un grande rischio di collasso del suolo e questo può trasformarsi in una tragedia per una persona nella miniera.

Scavare senza rafforzare

Con questo metodo di scavo, c’è la possibilità di un collasso dello strato superiore della terra

Organizzare una presa d’acqua

Arrivato sul fondo della falda acquifera, vedrai come gradualmente il fondo inizia a riempirsi di acqua fangosa. Per pulirlo, è necessario creare un filtro inferiore.

Per questo:

  1. Pompare tutto il liquido fangoso.
  2. Scavare il fondo a una profondità di 15 cm e livellarlo e lo sporco viene rimosso in superficie.
  3. Copri il fondo con uno strato di sabbia fluviale pulita di 25 cm.
  4. Ghiaia fine o ghiaia è sparsa sulla parte superiore (strato di 20 cm).
  5. L’ultimo è uno strato di ghiaia grossolana (20 cm).

Pietrisco e ghiaia devono essere prelavati con una soluzione debole di candeggina.

Se l’acqua arriva rapidamente e il fondo nuota all’istante, prima di tutto metti il ​​pavimento dalle assi con delle fessure e riempilo con tutti gli strati del filtro.

Impermeabilizzazione delle pareti del pozzo

Impermeabilizzazione

Dopo la costruzione della parte sotterranea del pozzo, è necessario impermeabilizzare le pareti. Per fare questo, utilizzare una miscela di colla PVA e cemento, mescolando fino a ottenere una massa omogenea. Sigilla le cuciture tra gli anelli. Per penetrare meglio nella composizione, prima tutte le cuciture vengono imbrattate con un pennello con una soluzione liquida, quindi viene applicata una massa più spessa dopo la spatola. È possibile acquistare un composto impermeabilizzante pronto per l’uso o un vetro liquido.

Ben impermeabilizzante

Quando si chiudono i giunti, non dimenticare le piccole crepe e le fosse che distruggono rapidamente il calcestruzzo nell’acqua

Attenzione! Non usare mastici che contengono bitume per imbrattare le articolazioni, altrimenti rovinare il sapore dell’acqua.

Impermeabilizzazione esterna

Per proteggere l’acqua dall’ingresso di pioggia o fondere l’acqua attraverso il terreno, lungo il bordo esterno degli anelli superiori (1,5 – 2 metri) lasciare una fossa larga mezzo metro, che è densamente piena di argilla. Raggiunto il livello del suolo, il castello di argilla è fatto con una pendenza per deviare le precipitazioni dal pozzo. Ma è meglio cementare l’area in cima all’argilla.

Castello di argilla

Un castello di argilla non consentirà a tutta l’umidità dalla superficie del suolo di entrare nel pozzo.

Alcuni proprietari proteggono anche gli anelli superiori con un involucro di plastica, avvolgendo le pareti esterne con esso e fissando con colla impermeabile..

Impermeabilizzazione delle pareti del pozzo

Chiudendo le pareti esterne degli anelli con polietilene, aumenterai il livello di impermeabilità del pozzo

Dopo aver creato la parte sotterranea del pozzo, l’acqua viene pompata ripetutamente per 2-3 settimane, utilizzando per scopi domestici. Durante questo periodo, il pozzo verrà pulito, ma non si dovrebbe bere da esso fino a quando non lo si consegna al laboratorio per l’analisi. Solo dopo una conclusione sulla sicurezza dell’acqua puoi usarlo per bere.

Pompaggio di acqua

L’acqua torbida viene pompata per 2 settimane.

Ben fuori: disposizione della punta

Oltre alla responsabilità diretta di proteggere l’acqua dai detriti, la testa ha anche una funzione estetica, quindi il suo design è molto vario. Il modo in cui ti viene in mente dipende solo dalle dimensioni della tua immaginazione. Il modo più semplice per mettere gli stessi anelli di cemento, sovrapponendoli all’esterno con pietra artificiale, intonacando o coprendo con una trave.

Testa

Il design della testa è di solito abbinato al paesaggio del sito.

Ma ci sono punti obbligatori da non perdere:

  1. Realizza un tetto con una grande sporgenza per massimizzare la purezza dell’acqua.
  2. Appendi un lucchetto alla porta del tetto in modo che i bambini curiosi non guardino lì dentro.
  3. Il cancello su cui è avvolta la catena con un secchio dovrebbe avere O 20 cm o più.
  4. Quando gli assi e la maniglia sono inseriti nel cancello, è necessario installare 2 rondelle dalla maniglia e una sul lato opposto. Non consentiranno al cancello di muoversi e di aumentare la durata degli elementi di sollevamento..
Parametri gate

Le rondelle su entrambi gli assi di metallo del cancello proteggeranno la struttura dallo spostamento

E ora, quando hai capito come realizzare un pozzo, puoi mettere alla prova le tue conoscenze in pratica e, per l’anno nuovo, compiacere i tuoi parenti con acqua deliziosa dalla tua stessa fonte.

logo

Leave a Comment