Enciclopedia delle piante

Come coltivare l’abete rosso: una revisione della tecnologia di coltivazione da semi e talee

Soddisfare

Cottura di materiale vegetale

Raccolta dei semi

La coltivazione di qualsiasi abete, non solo blu, inizia con la raccolta dei semi. Alla fine dell’estate, cerca in anticipo un abete blu adatto, il colore e la forma che ti piacciono di più. Controlla se l’albero ha formato protuberanze. Se lo sono, attendi lo scatto a freddo di novembre e nel primo decennio del mese raccogli il maggior numero possibile di coni dalla pianta selezionata. Più semi hai, maggiore è la possibilità di coltivare un esemplare blu.

Solo il 30-40% dei giovani abeti che spuntano da un singolo albero avrà esattamente lo stesso colore del loro «antenato». Il resto può essere blu-verde, o addirittura completamente verde, come un normale abete rosso. Questo è il problema della riproduzione dei semi, in cui i tratti della pianta madre sono ereditati molto meno di quando le talee.

Semi di abete rosso blu

I semi di abete blu hanno una girante traslucida, che li aiuta a volare ulteriormente, ma quando pianti una casa, puoi rimuoverla spazzolandola con le mani

Può essere raccolto a febbraio, se in ritardo in autunno. Ma poi sarà necessario atterrare alla fine di giugno. E questa opzione è adatta solo per aree con estati fresche. In calore, i semi bruciano dalla temperatura.

La cosa più difficile è arrampicarsi su un albero, perché i coni crescono nella parte superiore della corona. Strappare solo coni stretti e completamente chiusi. Puoi, ovviamente, cercare sotto gli alberi, ma trovare un’istanza non aperta sarà difficile.

Piantine di abete blu

Dalle piantine germogliate a casa, non più del 30 percento delle piantine blu crescerà, quindi puoi raccogliere i semi più belli solo dopo un anno

Apertura della scala

Trasportare il materiale raccolto in una stanza calda dove i coni devono maturare, aprirsi e dare i loro semi. Nei vivai, i coni si svolgono in un paio di giorni, poiché vengono collocati in un bunker con una temperatura di 40-42 gradi e tenuti lì fino a quando i fiocchi si aprono. Ma in un appartamento, è difficile ricreare un clima simile e non è necessario. È sufficiente mettere i coni in una scatola stretta di cartone e metterlo sulla batteria di riscaldamento.

Chi non ha le batterie – metti sul pavimento riscaldato o vai in cucina e nasconditi in alto sul mobile più alto. Sotto il soffitto, la temperatura è sempre più alta, quindi il processo di maturazione andrà più veloce. Durante l’asciugatura, sentirai squame crepitanti. Quando l’urto è completamente aperto, scuoti i semi toccando «naso» superficie solida.

Cono di abete blu

Non ci saranno quasi semi in un cono aperto o semiaperto, poiché avranno il tempo di fuoriuscire sul terreno, quindi cerca coni con squame ben chiuse

E non puoi raccogliere semi, ma acquistarli in un vivaio. Ma scegli un’azienda di fiducia, poiché i semi possono essere stantii, conservati in magazzino per molti anni e il tasso di germinazione sarà debole. L’opzione migliore è semi di 1-2 anni.

Stratificazione, si sta indurendo

In condizioni naturali, i coni sull’abete rosso si aprono entro gennaio. I semi volano sopravento per mettere radici in posti nuovi. Fino ad aprile, giacciono sulla neve e attraversano un processo di indurimento chiamato stratificazione. A casa, dovrai fornire ai semi un indurimento simile in modo che le piante spuntino insieme e abbiano una buona immunità.

Se l’inverno si è rivelato senza neve, quindi dividi i semi raccolti in 2 parti e semina immediatamente uno di loro in piena terra. Cospargili di neve e il processo di indurimento avrà luogo in modo naturale. Gli alberi di Natale non sono seminati sul manto nevoso. Fai germogliare la seconda parte a casa, quindi confronta quali input erano più amichevoli.

Come stratificare i semi a casa:

  1. Preparare una soluzione all’1% di permanganato di potassio (per 100 ml di acqua – 1 g. Permanganato di potassio).
  2. Immergi i semi e disinfetta per 2-3 ore.
  3. Metti i semi su un asciugamano o carta e asciugali.
  4. Versare in un sacchetto di lino.
  5. Metti il ​​sacchetto in un barattolo di vetro, chiudi e posizionalo sullo scaffale più freddo del frigorifero
  6. In questa forma, lascia che i futuri alberi di Natale dormano fino alla primavera (e al raduno di febbraio – fino al 20 giugno).

Opzioni di piantagione di semi di albero blu

Dopo l’ibernazione, i semi devono essere svegliati. Per fare questo, vengono immersi di notte in una soluzione di acqua e oligoelementi (stimolante della radice + fondotinta farmaco antifungino). Un ambiente umido ripristinerà la struttura cellulare e accelererà la germinazione.

Al mattino iniziano l’atterraggio. Per fare ciò, utilizzare diversi metodi. Puoi sceglierne uno, il più conveniente, ma è meglio dividere i semi in parti uguali e provare ogni opzione. Quindi puoi vedere chiaramente quale metodo è più efficace per il tuo caso specifico e per le piante nella tua zona.

Metodo n. 1 – in piena terra

Se sono passate le gelate primaverili entro aprile, semina gli alberi direttamente nel terreno. Per fare questo, abbassa la serra e riempila di torba di pianura mescolata con sabbia grossolana e terra dalla foresta di conifere. Puoi immediatamente fare fertilizzanti complessi per conifere o nutrirli in seguito, quando i germogli escono dal terreno.

La terra della foresta è un componente necessario per la buona crescita dell’abete rosso, poiché contiene micelio di funghi. Il raccoglitore di funghi in condizioni reali aiuta il sistema di radici di conifere a ricevere umidità e nutrizione, toglie sostanze nocive dal terreno. La simbiosi dei funghi e degli alberi di Natale è così vicina che senza funghi micorrizici, l’abete blu costruisce lentamente l’apparato radicale e spesso muore.

Piantare semi di abete rosso blu

Quando si piantano abeti blu in piena terra, i semi sono spesso dispersi, poiché la germinazione di solito non supera il 50 percento, ma quindi pizzica i germogli più deboli

Ordine di lavoro:

  1. Terreno compattato.
  2. Posare i semi in cima, ad una distanza di 3-4 cm l’uno dall’altro.
  3. La torba viene mescolata con segatura di conifere in proporzioni uguali e cosparsa di questa miscela di semi in uno strato fino a un centimetro.
  4. Spruzzato la terra.
  5. Chiudere la serra con un foglio.
  6. Controllare periodicamente l’umidità e, se necessario, ventilare la serra.
  7. Le riprese appariranno tra 3 settimane. Si assottigliano, lasciando piante forti a una distanza di 6 cm.
  8. Spruzzare quotidianamente al mattino, ma senza fanatismo, poiché l’eccesso di umidità porterà allo sviluppo «gambe nere» – un’infezione virale che può uccidere tutto il materiale.

In questa forma, gli alberi di Natale crescono un anno, fino alla prossima primavera. Proteggili dal sole e dall’essiccazione eccessiva in estate.

Metodo n. 2 – in contenitori di plastica

Germogli abeti a casa. Per fare questo, preparare ampi contenitori di plastica con coperchi (da sotto insalate, biscotti, ecc.) O piantare vasi.

Piatti per piantare semi di abete

I contenitori per alimenti in plastica usa e getta sono economici, ma è conveniente germinare i semi di abete rosso, poiché il contenitore è ben chiuso da un coperchio

L’ordine di lavoro è il seguente:

  • Riempi i contenitori per 2-3 volumi con miscela di terra: 3 parti di sabbia secca + 1 parte di torba.
  • Spruzzare accuratamente il terreno.
  • Cospargi i semi sul terreno bagnato.
  • Muovi leggermente il terreno con la mano o la forchetta per approfondire i semi.
  • Il coperchio è chiuso e, in caso contrario, coprono la pentola con un foglio e mettono i contenitori in un luogo caldo dove la luce solare diretta non cade.
  • Mentre il terreno si asciuga, viene eseguita la spruzzatura.
  • Quando i germogli si schiudono e diventano visibili, i contenitori vengono leggermente aperti in modo che le piante siano adeguatamente ventilate.
  • In estate, le pentole vengono portate all’aria aperta, all’ombra di grandi alberi e in inverno vengono riportate in una stanza con una temperatura di 10-15 gradi.

Le giovani piante dovrebbero essere piantate la prossima primavera, a maggio, quando il terreno si riscalda.

Germoglio di abete blu

I germogli da cova di abete rosso blu hanno paura dell’alta umidità, poiché porta a varie infezioni fungine e distrugge tutto il materiale vegetale

Metodo n. 3: in auto-roll

Un modo molto insolito, ma conveniente per germinare i semi è piantare una sigaretta. Questa opzione è buona per quei residenti estivi che non hanno davanzali di grandi dimensioni, quindi non c’è posto per riporre contenitori con piantine.

Lo scooter è un nastro lungo composto da più strati (come il rotolo).

  • Lo strato esterno è un substrato morbido da sotto il laminato o altri materiali da costruzione (lunghezza – non limitata, larghezza – 10-15 cm).
  • Il secondo strato è la carta igienica o i tovaglioli.
  • Il terzo è terreno fertile.

L’essenza della tecnologia è che un semi pad viene preparato per i semi dai componenti sopra:

  1. stendere sul tavolo il substrato, tagliare a lunghi nastri;
  2. la carta igienica è posata su di essa, riempiendo l’intera area del substrato;
  3. la carta viene inumidita con acqua da un flacone spray in modo da essere satura di umidità;
  4. i semi di abete rosso sono sparsi sul bordo della carta dopo 2 cm in modo che il pesce leone sporga leggermente oltre i bordi del rotolo e i semi si trovino su carta bagnata (i semi dovrebbero aderire alla base bagnata);
  5. uno strato di terreno fertile viene versato sopra;
  6. attorcigliare delicatamente il nastro in un rotolo, stringere con un elastico in modo da non rilassare;
  7. posizionare il rotolo verticalmente su un cartone o un piattino, semi in su;
  8. spruzzato sopra l’auto-roll risultante;
  9. coprire con un film, creando un effetto serra, e metterlo in un luogo caldo e soleggiato.
  10. dopo l’indurimento dei semi, il film viene rimosso e le piantine vengono curate, bagnando periodicamente la parte superiore del rullo automatico.
  11. in questa forma, gli alberi di Natale siedono fino alla prossima primavera.

La tecnologia può essere chiaramente vista nel video:

Come piantare un abete dalle talee?

I giardinieri professionisti preferiscono piantare conifere decorative con il metodo delle talee per preservare completamente le caratteristiche varietali. L’abete rosso blu può anche essere tagliato. Ciò avviene in primavera, all’inizio di maggio, quando il flusso di linfa attiva inizia nell’albero.

Germogli laterali di abete blu

Per le talee di abete rosso blu, vengono selezionati giovani germogli laterali, che si trovano su rami lignificati orizzontali. Vengono accuratamente strappati contro la crescita dei germogli

Regole per la raccolta di ramoscelli

Per le talee si usano ramoscelli di alberi di Natale, la cui età va dai quattro ai dieci anni. Tali alberi hanno una percentuale massima di sopravvivenza delle talee. Per preparare il materiale da piantare, devi trovare rami con germogli laterali e strappare con cura 2-3 talee lunghe 6-10 cm.

È necessario strappare in modo che alla fine di ogni taglio «tacco» – ispessimento, il resto del legno più vecchio. Impedisce il rilascio di resina, che può ostruire le cellule inferiori della piantina e impedire all’umidità di entrare nell’albero. Ecco perché le conifere non tagliano con un coltello, ad es. non tagliare, ma strappare.

Tacco di abete

Un ispessimento all’estremità del manico in abete, chiamato tallone, accelera il processo di formazione delle radici, poiché attraverso di essa l’umidità entra liberamente nella piantina

Raccolta di materiale in una giornata nuvolosa o al mattino presto. I rami strappati vengono immediatamente imballati in un sacchetto di plastica in modo che non si secchino e vengano piantati lo stesso giorno.

Se tieni le talee per 2 ore prima di piantare nello stimolatore della formazione delle radici, l’abete crescerà le sue radici in 1,5 mesi. Senza stimolanti, questo processo si allungherà per 3 mesi o più..

Talee a casa

Tutti i metodi di cui sopra per piantare semi di abete rosso blu sono adatti per le talee. Pertanto, qui ci concentreremo su altre opzioni interessanti.

Piantine di abete blu

Il colore blu al cento per cento è conservato solo negli alberi di Natale coltivati ​​con talee, quindi è meglio cercare un albero adatto in città e scegliere il giusto numero di zampe da esso

Ci sono 2 opzioni: germogliare nel frigorifero o in un rotolo.

Cominciamo con il frigo. Se sei riuscito a spennare gli abeti decorativi per caso e nulla è pronto per essere piantato nel terreno, usa il trucco di un giardiniere esperto. È necessario immergere tutte le talee per un’ora in acqua, quindi piantarle in sabbia bagnata, approfondendo di 2 cm, la sabbia viene versata in un sacchetto di plastica e vi vengono anche aggiunti dei ramoscelli. Il pacco è legato – e in frigorifero. Hai bisogno di una temperatura di +3 gradi. E dimenticati di loro per 2 settimane. Successivamente – il solito atterraggio nella serra. Con questa tecnica, le radici appariranno entro la fine del secondo mese. Quando si germina in frigorifero, non trattare le talee con stimolanti, poiché il grado di sopravvivenza diminuirà.

Quando si tagliano le sigarette arrotolate, il principio è lo stesso di quando si propaga per seme: substrato + salviette + terra. Basta prestare attenzione al fatto che la parte dell’albero di Natale che giace sulla carta igienica deve essere pulita dagli aghi e il passaggio tra le piante – 5 cm.

Talee invernali

Succede che hai visto la pianta giusta fuori stagione, ma vuoi raccogliere talee. Strappa audacemente e provali «domare» a casa nel modo seguente:

  • rimuovere la metà di ogni ramoscello dagli aghi;
  • immergere la base nella radice (polvere);
  • metti gli alberi di Natale nel preparato «rotolo»: stendi un tovagliolo di carta, stendici sopra uno strato di muschio, inumidiscilo e stendi i rami in modo che il fondo nudo sia sul muschio;
  • torcere tutto in un rotolo, tirarlo con un elastico;
  • mettere verticalmente in una borsa;
  • Lega bene la borsa e appendila alla finestra.

Durante l’inverno, metà delle talee attecchirà e a maggio le pianterai in una serra.

Gli alberelli mangiavano una sigaretta

Alcuni giardinieri usano il solito film denso per lo strato esterno, ma non ha proprietà termoisolanti, quindi le piantine germogliano più lentamente

Video nell’argomento:

Le sfumature dello sbarco

Quando si pianta in una serra senza germinazione preliminare, ricordare:

  1. Temperatura ottimale – non meno di +13 gradi di aria e +10 gradi di terreno.
  2. Per la prevenzione del decadimento delle radici nella parte inferiore della serra, viene creato un drenaggio di 5 cm di spessore da ghiaia e piccoli ciottoli.
  3. Gli abeti blu come il terreno leggero.
  4. La distanza dal film o vetro che copre la serra alle piantine è di almeno 20 cm.
  5. Le talee vengono piantate con un angolo di 30 gradi.
  6. Sepolto nel terreno 1-2 cm.
  7. Umidità controllata da «il soffitto» – le gocce di grandi dimensioni non devono essere appese, ma solo una sottile rete di polvere.
  8. È necessario andare in onda ogni giorno.

È anche importante notare che per il primo mese la serra è ombreggiata gettando tela o spunbond in cima per rendere il sole meno aggressivo.

Gambo di abete rosso germinato

Le radici sui rami appariranno in due mesi, ma devono essere trapiantate con molta attenzione, poiché quando si trapiantano nel terreno spesso si rompono

Tutti i metodi descritti nell’articolo sono adatti per la propagazione di eventuali piante di conifere. Quindi, a partire da un abete blu, puoi coltivare il tuo giardino in un intero giardino di bellezze sempreverdi. La cosa principale è trovare la variante di germinazione di maggior successo. E questa è una questione di pratica.

logo

Leave a Comment