Attrezzature da giardino

Snow Clearing: una rassegna comparativa di spazzaneve

Snow Clearing: una rassegna comparativa di spazzaneve

Nell’inverno nevoso, l’area suburbana sembra sempre festosa ed elegante, quando il cortile è coperto da un tappeto bianco come la neve, e gli alberi e gli edifici sono vestiti con un vestito scintillante al sole. Ma anche questa bellezza dovrebbe essere mantenuta nella forma corretta, in modo da non solo garantire sicurezza e comfort, ma mantenere i percorsi di campagna, edifici ed elementi di progettazione del paesaggio nella loro forma originale. La pulizia dell’area dalla neve è una delle principali preoccupazioni della maggior parte dei proprietari di aree suburbane in inverno. Questo lavoro può essere notevolmente facilitato se ti avvicini alla scelta di uno strumento per la pulizia della neve.

Soddisfare

Pala da neve – uno strumento indispensabile

Pala da neve – comoda, leggera ed economica «di stagione» uno strumento con il quale puoi sconfiggere con successo i blocchi di neve sul tuo sito.

Pala da neve alta

Questa comune attrezzatura per lo sgombero della neve è indispensabile per ripulire piccole aree: cortili da giardino, passerelle dal portico al cancello

Di varietà «di stagione» ci sono più di una dozzina di pale. Ma in una qualsiasi delle opzioni, la parte di lavoro della pala è un secchio trapezoidale o rettangolare, i cui bordi sono dotati di lati bassi. La capacità della paletta dipende dall’altezza dei lati. Poiché un secchio profondo riempito con una porzione di neve pesa parecchio, quando si sceglie uno strumento è importante bilanciare la propria forza e non inseguire le sue grandi dimensioni.

Caratteristiche qualitative di una pala da neve

Oltre all’elevata resistenza e durata del prodotto, sulla lama della benna sono previsti numerosi requisiti rigorosi

Le pale in compensato sono lo strumento di sgombero della neve più semplice ed economico. Tuttavia, tali pale non dureranno a lungo, poiché il compensato sotto l’azione dell’umidità si impregna rapidamente e inizia a delaminarsi e alla fine decade.

Le pale con un secchio di plastica sono l’opzione più popolare e ricercata. Grazie all’utilizzo di materiali plastici durevoli e resistenti al gelo nella produzione di benne per pala, i prodotti moderni, nonostante la loro apparente fragilità, si distinguono per la loro forza. L’unico inconveniente di uno strumento di plastica è la sua bassa resistenza alle sollecitazioni meccaniche, poiché le palette di plastica si consumano nel tempo.

Sebbene le pale metalliche (alluminio, titanio, acciaio zincato) abbiano un prezzo più elevato, soddisfano anche tutte le aspettative in termini di qualità. Utensili leggeri, resistenti e durevoli con lame bilanciate e impugnature comode sono molto comodi da usare..

I bordi per tali pale sono realizzati in plastica resistente o metallo. Le pale con bordi in plastica non graffiano la superficie e quindi possono essere utilizzate per pulire la neve da rivestimenti delicati: parquet da giardino, plastica, pietra o piastrelle in ceramica.

Design della benna della pala

Per aumentare la resistenza e la durata dell’utensile, i bordi delle benne della pala sono dotati di un bordo speciale, che protegge contemporaneamente la superficie di lavoro da rotture e allo stesso tempo funge da lama per gli strati di neve

Quando si sceglie uno strumento, è necessario prestare attenzione alla sua ergonomia. In vendita puoi trovare maniglie in legno, alluminio e plastica con rivestimento in gomma, grazie alle quali le mani non scivolano via dalla maniglia durante il funzionamento. Le moderne impugnature a V e curve sono comode da usare, ti permettono di tenere saldamente la pala.

Raschiatori – «pale miracolose» per la pulizia di cumuli di neve

I raschiatori, come le pale, sono un tipo di utensile manuale. Questi fenditori di neve sembrano pale larghe dotate di fianchi bassi.

Scrapers - Efficaci aiutanti della neve

I raschiatori sono strumenti molto più produttivi, poiché possono rimuovere uno strato di neve progettato per più pale da neve alla volta

Se la pala viene utilizzata per inclinare la neve lateralmente, il raschietto è progettato per spostare e spostare piccoli strati di neve.

Scraper è molto comodo da usare. Il secchio dell’utensile è rinforzato con un bordo in metallo, il gambo in alluminio del prodotto ha un rivestimento che fornisce una presa salda e riduce lo scorrimento delle mani. L’impugnatura ergonomica riduce la tensione sulla schiena e riduce la tensione muscolare. Per aumentare lo scorrimento dell’utensile sulla neve, la parte inferiore della lama della benna è dotata di guide. Su alcuni modelli, invece dei corridori, sono fornite ruote piccole.

Il trascinamento del raschietto è uno strumento che può essere utilizzato da due persone contemporaneamente..

Sgombero rapido della neve

Grazie a una comoda maniglia arcuata e un ampio secchio, la pulizia di strade o percorsi di accesso alla casa e al garage richiederà un tempo minimo e non sarà difficile

Consigli per la scelta di uno strumento di rimozione della neve:

Spazzaneve – un serio assistente nel lavoro

Quando pulisci aree più grandi, non puoi fare a meno di attrezzature speciali. Gli spazzaneve funzionano secondo il principio di catturare le masse di neve con una coclea rotante, quindi schiacciarle e poi lanciarle in una determinata direzione attraverso un tubo speciale.

In vendita ci sono spazzaneve sia elettrici che a benzina. La scelta dipende dalle dimensioni del territorio e dalla portata del lavoro. Le auto elettriche sono buone per la pulizia di piccole aree..

Spazzaneve elettrico

Le macchine elettriche leggere, economiche e abbastanza produttive possono pulire in pochi minuti un ampio patio in un’area standard

L’unico inconveniente delle apparecchiature elettriche è la potenza limitata, che non supera i 5 CV, nonché la presenza di un cavo, che nel processo di spostamento all’interno del sito può confondersi sotto i piedi, interferendo.

L’analogo della benzina degli spazzaneve è molto più costoso, ma allo stesso tempo ha una potenza maggiore di 5-15 CV e presenta anche numerosi vantaggi significativi, i principali sono:

  • Indipendenza dal potere.
  • La capacità di rimuovere abbastanza grandi quantità di neve.
  • La capacità di rompere la neve uniforme.

Gli spazzaneve a benzina sono progettati più per pulire vaste piantagioni, cumuli di neve su cui spesso raggiungono dimensioni impressionanti.

A seconda del tipo di controllo, gli spazzaneve possono essere semoventi o non semoventi. Le attrezzature di rimozione della neve non semoventi sono controllate manualmente. Tali macchine sono adatte per la pulizia di neve libera non imballata solo in piccole aree. Le macchine manovrabili, economiche e convenienti sono l’opzione migliore per i proprietari di piccoli appezzamenti. I principali vantaggi di tali macchine sono la facilità d’uso, la manovrabilità, l’elevata potenza e la capacità di lanciare neve lateralmente fino a 15 metri. Quando si lavora con questa tecnica, gli sforzi devono essere fatti solo per dirigere la macchina nella giusta direzione.

Attrezzatura semovente per rimozione della neve a benzina

Le automobili semoventi sono indispensabili nella lotta contro blocchi di neve su larga scala, cumuli di neve e ghiaccio

I veicoli semoventi, a loro volta, sono suddivisi in cingolati e su ruote. Per uso domestico, gli spazzaneve a ruote vengono spesso acquistati. Le macchine con motore a cingoli incluse nel loro design hanno funzionato bene su terreni difficili..

Un buon esempio che dimostra la velocità e l’efficacia della rimozione della neve usando una pala e un soffiatore di neve:

Per realizzare una macchina sgombraneve funzionale da un normale ATV, è sufficiente acquistare accessori che corrispondono ai suoi parametri.

ATV con attrezzatura di rimozione della neve montata

Un normale ATV può aiutare con la rimozione della neve, durante la quale molti di noi amano andare in campagna durante i mesi più caldi

Consigli per la scelta di un soffiatore di neve:

logo

Leave a Comment