Attrezzature da giardino

Come scegliere una stufa a gas stradale per una residenza estiva: un breve programma educativo

Come scegliere una stufa a gas stradale per una residenza estiva: un breve programma educativo

Cottage è la principale fonte di vitamine per i residenti urbani, quindi, non appena nevica, loro «stanno volando» creare serre, serre, piantine di piante. La stagione termina di nuovo con la neve, ma nel tardo autunno. E il più offensivo, quando il lavoro investito viene distrutto da gelate impreviste, improvvisi cambiamenti delle temperature primaverili. In precedenza, avevano cercato di salvare alberi in fiore con l’aiuto di falò, ma oggi i proprietari ingegnosi hanno scoperto che una stufa a gas per cottage funziona perfettamente con il freddo. Naturalmente, non è stato inventato specificamente per il riscaldamento di piantine o alberi. I dispositivi a infrarossi sono stati creati per consentire ai visitatori di aprire i caffè, in modo che possano essere trattenuti più a lungo ai tavoli. La stagione di tali stabilimenti è breve e i riscaldatori hanno permesso di estenderlo e quindi aumentare i profitti.

E solo più tardi sulla stufa a gas di strada «dai un’occhiata» residenti estivi pratici, notando quanti problemi possono essere risolti sul sito utilizzando le notizie a infrarossi.

Soddisfare

Cosa può essere riscaldato con un tale riscaldatore?

  1. Alberi giovani, se di notte scoppia un gelo inaspettato.
  2. Piantine in una serra non riscaldata o in una serra se il caldo primaverile si alterna con meno temperature notturne.
  3. Colture amanti del calore che hanno un lungo periodo di maturazione, che richiedono clima caldo fino all’inizio di settembre. Ma alle nostre latitudini già in agosto, le notti diventano troppo fredde e le angurie, i meloni, le melanzane non hanno il tempo di maturare. Pertanto, di notte vicino al giardino hanno messo una stufa a gas portatile.
  4. Ho acquistato anatroccoli, galline, ecc., Se hanno un paio di giorni.
  5. Percorso piastrellato, portico, gradini in inverno, se sono ghiacciati. Il riscaldatore scioglierà istantaneamente il ghiaccio, a causa del quale si verificano lesioni. Inoltre, questo metodo è più delicato per il rivestimento rispetto alla rottura del ghiaccio con un piede di porco e una pala..
  6. Area ricreativa sul sito, veranda, gazebo, se i proprietari volevano sedersi in una compagnia amichevole all’aria aperta e la temperatura non piace.

Le sfere dell’uso di una stufa a gas nel paese sono così vaste che ogni proprietario può aggiungere un paio di esempi in più a questo elenco.

Perché il gas è meglio dell’elettrico?

Oltre al gas, si possono trovare anche riscaldatori elettrici a infrarossi. Ma per i residenti estivi, sono i sistemi a gas ad essere più redditizi. Sono mobili e facilmente trasportabili negli angoli più remoti del sito, mentre elettrici «legato» con una rete e se è necessario utilizzarli lontano dalla fonte di alimentazione, sarà necessario acquistare un enorme cavo di prolunga e tirare i fili attraverso l’intero cottage. Ci vuole molto tempo (soprattutto avvolgimento!). E se si verifica un’interruzione di corrente, non è possibile collegarlo affatto.

Inoltre, a un prezzo il gas costa meno dell’elettricità e una bombola può sempre essere ricaricata in una stazione di servizio. Una stufa a gas ha un altro vantaggio in quanto può accompagnare i proprietari anche quando viaggiano o in vacanza fuori casa. I ragazzi si sono radunati per pescare in una mattina bagnata, hanno messo una stufa vicino a loro e hanno preso conforto.

Riscaldatori elettrici

I riscaldatori elettrici sono più popolari nei ristoranti che nel paese. Inoltre, non tutti nel paese hanno l’elettricità

Progettazione dell’unità e principio di funzionamento

Affinché il riscaldatore a infrarossi a gas funzioni, una bombola di gas si trova nella sua parte inferiore. Tali sistemi funzionano con gas liquefatto: propano o butano. Idealmente, vale la pena cercare un modello in grado di funzionare su entrambi i tipi, perché il propano mostra un’elevata efficienza di riscaldamento in primavera e in autunno, quando le temperature sono circa zero o inferiori, e butano in estate.

I principali elementi strutturali di un riscaldatore a infrarossi a gas

Il calore del riscaldatore a infrarossi a gas si diffonde come un cono, espandendosi dalla cappa al suolo

Il vantaggio dei raggi infrarossi è che non spendono energia per riscaldare l’aria, ma agiscono secondo il metodo solare: riscaldano oggetti e persone. Questo lo riscalda non appena l’apparecchio viene acceso.

Non sono necessari abbinamenti per accendere il riscaldamento, perché il sistema si illumina secondo il principio di un accendino da cucina convenzionale – accensione piezoelettrica. Premi il pulsante sul case: una scintilla si spegne, accendendo il gas. Il fuoco inizia a riscaldare una griglia speciale e quando si riscalda al livello desiderato, inizia a emettere radiazioni infrarosse. I raggi sono riflessi dal riflettore interno e «volare fuori» alla strada, riscaldando una certa area e tutti coloro che vi sono dentro.

Forma: piramidale o standard?

I riscaldatori a gas possono essere trovati in vendita in due forme. Il primo è tradizionale, originariamente inventato, sembra una normale lampada da terra con un cappuccio a forma di cono e una gamba allungata. Ma se nelle lampade da terra la base ricorda un cerchio, quindi nei riscaldatori sembra più un alto piedistallo. In questa base è nascosto «sistema cardiaco» – Cilindro da 25/30 litri. Questa quantità di gas è sufficiente per un giorno se il dispositivo è acceso e spento. Ma nel funzionamento continuo, i riscaldatori a gas sono usati raramente. Di norma, per un paio d’ore o di notte. Se installi un dispositivo per il riscaldamento notturno di una serra o di piantine in fiore, il carburante è sufficiente per circa quattro notti. Se usi le persone a riposo per riscaldarti, per circa 6-7 sere.

La seconda forma apparve più tardi. È più elegante e sembra una piramide. In un dispositivo piramidale, i raggi infrarossi sono distribuiti in modo diverso. Se nelle lampade da terra sono diretti dall’alto verso il basso, qui il calore viene fornito sotto forma di una colonna che inizia vicino al suolo e sale di circa 1,5 m. il fuoco è in un bulbo di vetro allungato ed è distribuito uniformemente sull’altezza dell’intero vetro. Ma anche con un forte riscaldamento della lampadina non c’è pericolo di scottarsi, perché all’esterno l’intero riscaldatore è chiuso con una griglia speciale. Protegge la custodia in vetro da urti accidentali, cadute, ecc..

Riscaldatore a piramide e mantello

Un riscaldatore piramidale distribuisce il calore su se stesso in modo più uniforme di una lampada da terra

Suggerimenti per la scelta di un modello specifico

Se hai bisogno di acquistare un modello di gas, presta attenzione ai seguenti punti:

  • Il dispositivo ha le ruote?? I riscaldatori sono piuttosto pesanti e se devi portarli lontano, è più facile tirare le ruote che da solo.
  • Qual è il livello di sicurezza?? Chiedi ai venditori se questo modello è dotato di un sistema automatico di intercettazione del gas nel caso in cui il vento soffi la fiamma. Una buona aggiunta sarà la funzione di disattivare l’alimentazione in caso di caduta accidentale del dispositivo o forte inclinazione.
  • Come sta il riflettore? Il riflettore determina l’area alla quale si propagano i raggi infrarossi. E maggiore è il suo diametro, più ampio è il raggio della zona che è stata sottoposta a radiazione calda. Cerca quei riscaldatori in cui un riflettore sezionale non è un tutto. Se questo elemento si deteriora improvvisamente, non è necessario acquistarlo intero, ma sarà necessario sostituire solo la sezione interrotta.
  • Qual è la potenza del dispositivo? Più ampia è l’area che intendi riscaldare, più potente dovrebbe essere il dispositivo. La pratica ha dimostrato che i residenti estivi scelgono riscaldatori la cui potenza = 12 kW. La loro forza è sufficiente per il normale riscaldamento di un cerchio con una O di 6 metri. I sistemi meno potenti per le esigenze esterne sono svantaggiosi, mentre quelli più potenti consumano molto gas, sebbene l’efficienza e l’area di riscaldamento non siano troppo diverse da 12 kW.
  • Regolazione della convenienza. Esistono due tipi di regolazione nei riscaldatori: fissa (per erogazione di gas forte e debole) e liscia (il residente estivo può regolare lui stesso il livello necessario, tenendo conto della temperatura ambiente). La seconda opzione, ovviamente, è più redditizia.

Con tutti i suoi vantaggi, questi dispositivi sono in grado di aumentare la temperatura di circa 10 gradi e anche in questo caso se la strada è +10 e oltre. Più bassa è la temperatura dell’aria, più basso è il livello di calore. Ma se usi i riscaldatori a gas per i locali residenziali, la loro efficienza è maggiore, ma la qualità dell’aria è peggiore (i prodotti della combustione entrano nella stanza!). Tali sistemi non sono raccomandati per un uso prolungato in piccoli ambienti..

logo

Leave a Comment