Attrezzature da giardino

Scegliere una pompa dell’acqua per una residenza estiva, una casa e un giardino: una panoramica di tutti i tipi di strutture della pompa

Scegliere una pompa dell'acqua per una residenza estiva, una casa e un giardino: una panoramica di tutti i tipi di strutture della pompa

Pompa dell’acqua – l’elemento principale di approvvigionamento idrico, irrigazione, irrigazione. Il funzionamento dell’intero sistema dipende dalla sua funzionalità. Se il dispositivo è stato inizialmente selezionato in modo errato, la potenza non è sufficiente o il design del dispositivo non è adatto alle funzioni eseguite, quindi i malfunzionamenti sono inevitabili. In questo caso, dovrai acquistare ulteriori dispositivi per compensare l’inconveniente o modificare il modello stesso. Per scegliere la pompa dell’acqua giusta per l’acqua per una casa, un cottage o un giardino, è necessario tener conto delle caratteristiche di progettazione, del principio di funzionamento, dello scopo e delle caratteristiche tecniche delle attrezzature di sollevamento.

Soddisfare

Principi generali di progettazione delle pompe

Ogni tipo di pompa ha le sue caratteristiche progettuali, ma il principio generale di funzionamento di tutti i dispositivi di pompaggio è uno. Quando si accende il motore elettrico, viene creato un vuoto all’interno dell’alloggiamento. A causa della bassa pressione, l’acqua viene aspirata nella camera a vuoto, si sposta sul tubo di uscita e viene spinta con forza attraverso di essa nel tubo flessibile o nel tubo. Con la forza «estrusioni» l’acqua è determinata dalla pressione nel sistema. Deve essere abbastanza alto da superare la resistenza idraulica..

Disposizione della pompa

Tutte le pompe funzionano secondo il principio del prelievo dell’acqua attraverso l’ingresso e lo scarico attraverso l’uscita, differiscono solo nel modo in cui creano un vuoto

Il design delle pompe può variare in modo significativo a seconda di come viene creato il vuoto nel dispositivo, su questa base le pompe sono suddivise in:

  • centrifuga;
  • vortice;
  • vibrante (il secondo nome è elettromagnetico).

A seconda della posizione della pompa rispetto al serbatoio dell’acqua, si distinguono i modelli di superficie e sommergibili. In base al design e alla funzionalità, i dispositivi sono suddivisi in pozzo, pozzo, drenaggio, motopompe. Una spiegazione più dettagliata è fornita nel video qui sotto:

Pompa centrifuga – Attrezzatura universale

Dispositivi di questo tipo sono utilizzati in quasi tutte le aree, sia industriali che domestiche. Il principio di funzionamento si basa sulla creazione di una forza centrifuga all’interno del corpo, a causa della quale si verifica il movimento dell’acqua, viene creata la pressione. Le lame e le ruote della parte di lavoro, ruotando, aspirano il fluido, lo premono contro il muro, quindi lo spingono nella presa. A seconda del design e dello scopo, i dispositivi sono divisi in molti gruppi. Possono essere di superficie e sommergibili, a sbalzo, orizzontali, verticali, monoblocco, singole e multi-fase.

Tutti gli elementi strutturali sono realizzati con materiali ad alta resistenza, le parti praticamente non si usurano. Le pompe dovrebbero funzionare continuamente. Pertanto, sono progettati in modo che il servizio sia semplice e rapido. I dispositivi possono funzionare a temperature elevate e in ambienti chimicamente aggressivi, le caratteristiche dipendono dalle caratteristiche di un particolare modello. Alcuni di loro resistono fino a 350 gradi.

I vantaggi delle pompe centrifughe includono affidabilità, durata, affidabilità, prezzo ragionevole, capacità di dotare l’automazione necessaria, alta efficienza. Tuttavia, come qualsiasi altro dispositivo, questo tipo di pompa ha i suoi svantaggi. Quindi, per avviare il dispositivo, l’alloggiamento deve essere riempito con acqua, poiché a causa della bassa forza centrifuga, l’acqua non viene assorbita nell’ugello. Se l’aria entra nell’ingresso, la pompa potrebbe arrestarsi. Inoltre, se la resistenza nell’alimentatore cambia, ciò potrebbe influire sulla stabilità del dispositivo..

Pompa centrifuga

Le pompe centrifughe di superficie sono mobili, facili da smontare e trasportare, ma non sono adatte per installazioni fisse

Le pompe centrifughe a sbalzo sono ampiamente utilizzate. Sono utilizzati per pompare acqua pulita e sporca contenente impurità e piccole particelle solide. Per i sistemi di approvvigionamento idrico di case e cottage, vengono utilizzate pompe a sbalzo orizzontali a singolo stadio. Le pompe orizzontali multistadio sono un design che funziona come diversi dispositivi identici, collegati in serie, a stadio singolo. A causa di ciò, sono in grado di fornire una forte pressione nel sistema.

Le pompe idrauliche centrifughe vengono acquistate per case, cottage, sistemi di irrigazione e irrigazione. Sono installati in sistemi di approvvigionamento idrico che operano da pozzi. Utilizzare modelli sommergibili e semi-sommergibili. I primi sono più facili da installare, mentre i secondi sono più facili da mantenere. Per installare un modello semi-sommergibile in un pozzo, sono necessarie condizioni speciali. Questo è un lavoro laborioso, quindi, nonostante gli ovvi vantaggi, i proprietari di case private hanno maggiori probabilità di optare per modelli sommergibili. Possono essere montati in pozzi, dove c’erano deviazioni dalla verticale durante l’installazione dell’involucro. Gli svantaggi dei design includono un’alta sensibilità alla sabbia e all’inquinamento..

Offriamo una panoramica delle pompe centrifughe monoblocco per acqua, perfette per il giardino:

Caratteristiche del lavoro delle strutture di tipo vortice

Il dispositivo funziona grazie alla ruota a vortice, che è un disco metallico con pale che creano forza centrifuga. A causa delle caratteristiche del design, l’acqua vortica in spirali che sembrano un turbine. Il vantaggio principale delle pompe di tipo vortice è la loro potente pressione. Con dimensioni, peso, dimensioni delle ruote e numero di giri pari a quello di una pompa centrifuga, il vortice fornisce una pressione più elevata. Pertanto, le dimensioni del corpo del modello a vortice possono essere significativamente più piccole di quelle centrifughe.

A causa dell’alta pressione creata dalle pompe a vortice, vengono utilizzate con successo per l’irrigazione dei giardini. Sono eccellenti per l’installazione in sistemi idrici di case estive e case private, se è necessario aumentare la pressione nella rete. A differenza dei modelli centrifughi, i vortici tollerano normalmente grandi bolle d’aria che entrano nella tubazione. Le dimensioni compatte ampliano la portata di questo tipo di pompa. Degli svantaggi: sensibilità alle particelle sospese nell’acqua. Se ce ne sono molti, la pompa funzionerà in modo intermittente e diventerà rapidamente inutile..

Pompa Vortex

Grazie alle dimensioni compatte e all’elevata potenza, le pompe a vortice sono adatte per l’installazione in pozzi di diametro ridotto.

Pompe a vibrazione per casa e giardino

Per la casa, il cottage e il giardino, è possibile scegliere una pompa dell’acqua elettrica di tipo vibrante. Il principio del suo funzionamento si basa sull’influenza di un campo elettromagnetico creato da una bobina che attira un nucleo metallico con un diaframma flessibile. Piegando, il diaframma di gomma crea una bassa pressione, a causa della quale l’acqua viene aspirata nella camera idraulica. Quando il diaframma ritorna al suo posto, la pressione aumenta e una valvola chiude l’ingresso, quindi l’acqua viene espulsa attraverso l’uscita. Il costante movimento del diaframma garantisce un pompaggio ininterrotto di acqua.

Le pompe a vibrazione sono utilizzate per organizzare l’irrigazione e l’irrigazione delle piante. Sono installati in sistemi autonomi di approvvigionamento idrico. Un enorme vantaggio di questo design è la capacità di pompare acqua contaminata, che consente di utilizzarli quando si pompano pozzi e pozzi per la pulizia preventiva. Quando si lavora con acqua sporca, le prestazioni delle pompe a vibrazione diminuiscono notevolmente, ma possono far fronte alla pulizia del fondo delle strutture idrauliche. Un altro vantaggio del design è il suo costo relativamente basso e affidabilità. La durata dei dispositivi è garantita da un design in cui non sono presenti parti mobili e sfreganti.

Pompa vibrante

Se il diametro del pozzo è relativamente grande, è possibile installare una pompa a vibrazione, dopo aver indossato gli anelli di gomma «inceppamento» vibrazioni

Gli svantaggi delle pompe elettriche a vibrazione non sono altro che i vantaggi. Nel funzionamento dei dispositivi, si verificano spesso guasti in caso di cadute di tensione nella rete. Se il proprietario della casa decide di installare una pompa a vibrazione, dovrà essere acquistato un ulteriore stabilizzatore di tensione. Tali pompe vengono utilizzate con successo per pompare acqua dai pozzi, ma non è consigliabile installarle in pozzi, soprattutto di piccolo diametro, nonostante la facilità di installazione. Le vibrazioni costanti influiscono negativamente sul design dell’involucro e, prima o poi, la pompa si rompe o distrugge il tubo di produzione.

Pompa a vibrazione smontata

Pompa «Ruscello» non è consigliabile montare in tubi con involucro stretto. Ciò può comportare riparazioni non programmate della pompa o addirittura la perforazione di un nuovo pozzo.

Pompe di superficie e sommerse

Tutte le attrezzature di sollevamento dell’acqua possono essere divise in superficie e sommerse. Le pompe del primo tipo sono installate vicino a strutture idrauliche o serbatoi da cui viene prelevata l’acqua. Il secondo è immerso nell’acqua. I design variano in termini di prestazioni, tipo e posizione degli ingressi, condizioni di installazione consentite. I modelli di superficie sono generalmente più economici e in grado di funzionare se l’altezza dello strato d’acqua è inferiore a 80 cm Le pompe sommerse devono funzionare a una profondità di almeno 1 m sotto la superficie dell’acqua.

I modelli di superficie sono una buona scelta per l’irrigazione.

Una pompa per acqua di superficie per un giardino o un orto è l’ideale se è necessario organizzare l’irrigazione da un serbatoio naturale o un serbatoio di volume. Se necessario, è facile da smontare e trasferire in un altro posto, metterlo in deposito. È adatto per cottage estivi. Tale pompa può essere installata per attingere acqua da un pozzo o da un pozzo poco profondo (fino a 9 m), un pozzo abissino. In questo caso, il proprietario non deve ritirare il dispositivo in base al diametro, perché solo il tubo viene abbassato nel pozzo e la pompa stessa viene installata accanto al tubo di produzione.

Stazione di pompaggio

Le stazioni di pompaggio sono attrezzature di sollevamento dell’acqua di superficie. Sono sistemi multifunzionali che combinano una pompa e un accumulatore idraulico

L’unica avvertenza: per installare il modello di superficie, è necessario preparare una stanza in cui il dispositivo sarà protetto dall’umidità e il rumore del suo funzionamento non disturberà nessuno. Installare il dispositivo a terra o su una piattaforma galleggiante speciale, se è necessario prelevare acqua da una fonte aperta. Quando si monta in fosse chiuse che perdono, il fondo non viene versato con cemento, ma è coperto di ghiaia. I materiali sfusi assorbono l’umidità in eccesso che può verificarsi quando l’acqua penetra attraverso le giunture di anelli di cemento o muratura.

Nel calcolare la potenza richiesta, è necessario ricordare che il rapporto tra lunghezza verticale e orizzontale è 1: 4, ad es. 1 m di tubazione verticale è considerato come 4 m di orizzontale. Per l’organizzazione dell’approvvigionamento idrico, è meglio usare tubi di plastica, piuttosto che tubi di gomma. Quando si pompa il fluido attraverso tubi flessibili, possono essere compressi e piegati da cadute di pressione. L’acqua normalmente non passa attraverso un foro stretto, il che porta a interruzioni del flusso.

Pompa di superficie

Usando le attrezzature di superficie, è facile organizzare le annaffiature da uno stagno. Per fare questo, quando si sceglie un modello, è necessario tenere conto del fatto che l’acqua verrà con particelle di sporco e sabbia

Attrezzatura sommergibile per l’approvvigionamento idrico domestico

La migliore pompa dell’acqua per una casa o una residenza estiva dove vivono a lungo è una pompa sommersa. È adatto se si prevede di installare un sistema di approvvigionamento idrico da un pozzo profondo (oltre 9-10 m). Un normale modello domestico solleva l’acqua da un pozzo fino a 40 m di profondità e per strutture più profonde è possibile trovare un dispositivo più potente. Con la selezione di pompe per pozzi fino a 80 m, raramente ci sono problemi, perché l’assortimento è vasto. Tutti i modelli sommergibili sono dotati di protezione automatica contro «funzionamento a secco».

È possibile installare una pompa sommergibile se non tocca il fondo e l’altezza dello strato d’acqua sopra di essa sarà di almeno 1 m, ciò è necessario per diversi motivi. Innanzitutto, affinché il motore si raffreddi normalmente, deve esserci abbastanza acqua. In secondo luogo, il livello dell’acqua nel pozzo o nel pozzo non è stabile. Può variare a seconda della stagione. È importante che la pompa non si avvicini troppo allo specchio d’acqua, altrimenti potrebbero esserci difficoltà con l’alimentazione dell’acqua. La pompa non deve raggiungere il fondo 2-6 m, in modo che sporcizia e granelli di sabbia dal fondo non cadano nel tubo di ingresso.

Pompa sommergibile per drenaggio

Una caratteristica distintiva delle pompe di drenaggio è la capacità di pompare sia acqua pulita che acqua sporca con inclusioni solide. Una maglia è fornita all’ingresso di tale pompa. I dispositivi possono essere collegati ai sistemi di approvvigionamento idrico

Un breve video tutorial sulla scelta di una pompa

Quando si sceglie una pompa idraulica elettrica per una casa, un cottage o un giardino, prima di tutto, considerare lo scopo previsto. Attrezzatura perfetta «per tutto» non esiste. Considera quali sono i compiti principali che il dispositivo eseguirà, se funzionerà solo per pompare acqua pulita o è probabile che dovrà sollevare acqua con sabbia e fango.

Quando si sceglie un modello specifico, assicurarsi di considerare i parametri tecnici più importanti: potenza, prestazioni, efficienza, pressione massima. Se durante i calcoli ci sono dubbi sulla loro correttezza, consultare uno specialista. Per quanto riguarda i marchi di pompe per acqua per uso domestico, i marchi Wilo e DAB si sono dimostrati validi., «Jilex», «Belamos». Il marchio Grundfos è considerato il leader di mercato.

logo

Leave a Comment