pitture e vernici

Come scegliere una vernice opaca

Il moderno mercato delle pitture e vernici presenta una varietà di pitture e vernici, compresa la base per decorare il soffitto. Tali prodotti si adattano perfettamente agli interni moderni della stanza, lo rendono più attraente, aumentano significativamente il periodo operativo..

Come scegliere una vernice opaca

Classificazione dei composti coloranti ↑

Tutti i materiali coloranti sono divisi in tre varietà:

  • lucido, con una lucentezza specifica. Sono adatti per la verniciatura di rivestimenti per soffitti anche in locali non residenziali. Tutte le irregolarità e i difetti appariranno sul soffitto lucido;
  • semilucido, leggermente lucido;
  • opaco, senza suggerire lucentezza, nascondendo idealmente tutte le irregolarità e i difetti riscontrati sulle pareti o sul soffitto.

Informazioni sulle varietà di rivestimenti per soffitti opachi ↑

La verniciatura dei soffitti nelle cucine e nei bagni viene eseguita da composizioni con indicatori ad alta resistenza all’umidità. La seguente suddivisione dei colori opachi è:

  • minerale;
  • emulsione acquosa;
  • acrilico;
  • polivinilacetato;
  • silicato;
  • silicone;
  • latice.

Come scegliere una vernice opaca

Minerale ↑

La base di tali materiali è cemento o calce spenta. In termini di indicatori esterni, è simile al tradizionale imbiancatura.

Benefici:

  • permeabilità all’umidità;
  • traspirabilità.

svantaggi:

  • leggera resistenza all’abrasione;
  • lavaggio veloce.

Acetato di polivinile ↑

Sono prodotti sulla base di colla PVA. Tali materiali possono creare rivestimenti durevoli resistenti all’umidità elevata..

Contro del materiale:

  • è difficile rimuovere macchie e spruzzi dal rivestimento;
  • resistenza meccanica insufficiente.

Emulsione acquosa ↑

I soffitti coperti da una base a base d’acqua non rappresentano alcun pericolo per le persone all’interno. Questo materiale è adatto a tutte le superfici e può essere applicato sopra..

Mancia! Per rimuovere la base di emulsione acquosa, è sufficiente utilizzare una semplice soluzione di sapone.

Come scegliere una vernice opaca

Acrilico ↑

Grazie all’introduzione di speciali resine acriliche, il rivestimento non lucido ha una maggiore resistenza all’acqua e all’abrasione. I soffitti verniciati acrilici opachi sono facili da pulire..

Attenzione! Prima di utilizzare questo rivestimento, è necessario applicare un primer penetrante sul soffitto. In questo caso, il consumo di materiale diminuirà in modo significativo, aumenterà l’adesione del materiale alla base del soffitto..

Benefici:

  • non si sbiadisce;
  • conserva le sue caratteristiche originali;
  • nasconde le irregolarità della superficie.

Gli svantaggi di questo materiale includono il fatto che dopo una completa asciugatura, questa vernice si scurisce leggermente.

Lattice ↑

Il lattice Tikkurila è adatto per ambienti con elevata umidità, rende il soffitto opaco e setoso. Dopo l’indurimento, la composizione della vernice crea un film sottile, è difficile rimuoverlo dal soffitto.

Silicone ↑

Tali vernici non lucide presentano i seguenti vantaggi:

  • passare il vapore acqueo;
  • non ha paura dell’acqua;
  • elastico;
  • meccanicamente forte.

Gli svantaggi di tali materiali includono solo il prezzo elevato.

Importante! Non è necessario osservare precauzioni speciali quando si lavora con tali materiali, sono sicuri per l’uomo.

Come scegliere una vernice opaca

Silicato ↑

Tali vernici si basano su colla clericale o silicea, indicata come «vetro liquido».

svantaggi:

  • leggera resistenza all’acqua;
  • resistenza all’abrasione.

È possibile applicare un rivestimento simile su superfici in silicato, cemento, calce.

Vantaggi e svantaggi dei rivestimenti opachi ↑

Cominciamo con i parametri positivi delle vernici opache:

  • mancanza di abbagliamento sulla superficie verniciata;
  • occultamento visivo di difetti e irregolarità;
  • rapida asciugatura della vernice applicata;
  • assenza di odori sgradevoli, sostanze nocive; non è prevista una ventilazione aggiuntiva durante il processo di verniciatura;
  • quando si aggiunge il colore è possibile creare qualsiasi tonalità desiderata.

Gli svantaggi dei materiali opachi:

  • assorbimento di una notevole quantità di polvere;
  • difficoltà a lavare i contaminanti superficiali.

Come scegliere una vernice opaca

Specifiche dell’applicazione ↑

Una base opaca a base d’acqua è un’opzione ideale per la verniciatura di pareti in cemento e legno. È adatto per camerette, corridoi. Se lo desideri, puoi facilmente lavare le pareti senza temere di cambiarne l’aspetto. Pitture opache simili per metallo e legno sono offerte dai produttori in varie versioni, garantendo rivestimenti con vari gradi di resistenza, inclusa una base resistente.

La vernice opaca profonda non brilla, può essere sempre più vista nel design ultra moderno degli appartamenti urbani. Questa vernice opaca viene utilizzata per creare porte interne per vetrate.

Come trasformare la vernice lucida in opaca? ↑

Per risolvere questo problema, hai bisogno di una base lucida, vernice acrilica opacizzante, additivi opacizzanti. Fasi di trasformazione:

  1. Per prima cosa devi dipingere le pareti con vernice lucida, tenendo conto delle specifiche della stanza;
  2. Inoltre, è possibile applicare una vernice opaca allo strato lucido. Dopo che le pareti sono completamente asciutte, non ci sarà lucentezza;
  3. Per eliminare la lucentezza lucida, puoi usare la benzina pulendo le pareti con essa. Puoi anche provare a sbarazzarti del lustro con una pelle a grana fine;
  4. come additivo opacizzante, puoi considerare polvere per bambini, polvere di denti, farina di riso;
  5. la cera o la paraffina sono adatte per rimuovere la lucentezza. Se aggiungi tali componenti alla vernice, puoi eliminare la lucentezza indesiderata..

Come scegliere una vernice opaca

Selezione di pitture e vernici per il design del soffitto ↑

Ci sono molte pitture e vernici che danno un effetto opaco, ma i prodotti sono interessanti «Vernice a palle di neve». Tra i marchi più popolari di vernice opaca bianca come la neve, distinguiamo:

  • Deluxe
  • testo;
  • Tikkurila;
  • Caparol.

Tutti i prodotti di queste aziende sono richiesti, hanno dimostrato la loro qualità, estetica, sicurezza e rispetto dell’ambiente. A seconda dei parametri operativi specifici della superficie finita richiesti, è possibile scegliere una marca di vernice. «Palla di neve» Offre composizioni opache bianche come la neve adatte alla decorazione interna di rivestimenti per soffitti e pitture murali. La base di vernici è offerta:

  • emulsione acquosa;
  • acrilico;
  • olio.

Questa vernice può essere acquistata per coprire soffitti in legno, cemento, cartongesso, intonaci.

Consigli ↑

Ricorda che le formulazioni opache non sono adatte in tutti i casi. Ad esempio, sono ideali per decorare il soffitto o le pareti, ma non sono adatti per il pavimento. Consigli quando si sceglie:

  1. scegliendo la vernice opaca per le riparazioni dei veicoli, dare la preferenza alla vernice nella bomboletta spray;
  2. Non acquistare materiali di emulsione in negozi che non dispongono di strutture speciali per il loro posizionamento. A basse temperature, l’acqua si congela, la struttura del materiale della vernice viene violata, dopo aver aumentato la temperatura, è impossibile ripristinare la struttura;
  3. Non tingere la tua vernice acrilica opaca bianca. Meglio raccogliere un colore specifico nel negozio di ferramenta, utilizzare un dispositivo speciale per non sconvolgere la proporzione;
  4. una buona vernice opaca è piuttosto costosa;
  5. i materiali opachi per soffitto dovrebbero avere un’elevata verniciabilità, massima aderenza, non devono diffondersi sulla superficie.
logo

Leave a Comment