landscaping

Giardino frontale: esempio di dispositivo fai-da-te + opzioni di design

Giardino frontale: esempio di dispositivo fai-da-te + opzioni di design

Un pezzo di terra dalla casa alla carreggiata è solitamente chiamato giardino anteriore e la recinzione che lo separa dalla strada è chiamato giardino anteriore. In una piccola area si trovano spesso aiuole, un sentiero ben progettato che porta alla casa, un arco di fiori, composizioni di alberi bassi e pietre. Questo è un posto dove puoi incarnare le decisioni di design più audaci e l’opportunità di creare un giardino frontale originale con le tue mani.

Soddisfare

Quali sono i giardini anteriori?

Prima di iniziare a decorare il giardino davanti alla casa, dovresti conoscere la varietà dei territori della casa e le loro caratteristiche.

Dal punto di vista dell’apertura, i giardini anteriori sono divisi in due tipi:

  • Aperto – non avere una recinzione. Lo spazio adiacente alla casa è perfettamente visibile sia dal portico che dalla carreggiata. Molto spesso, questo è un prato ben curato con aiuole e un sentiero che conduce all’ingresso.
  • Chiuso – recintato dalla strada con una siepe o recinzione (forgiato, mattone, legno, vimini, pietra, rete metallica).
Giardino aperto

Il giardino anteriore aperto è chiaramente visibile dalla strada, sono visibili arbusti, aiuole e decorazioni. Alto recinto escluso

Giardino anteriore coperto

Un vivido esempio di giardino anteriore chiuso è un cortile circondato da un’alta siepe. Nessuna polvere o rumore penetra nella carreggiata

Durante la progettazione di un progetto, alcuni designer sono interessati ai proprietari della casa, il che è più importante per loro: le preferenze personali o l’opinione dei vicini e dei passanti. A seconda dell’opinione, i giardini frontali sono condizionatamente suddivisi in due varietà:

  • Tipo russo. Tutto ciò che è fuori dalle finestre della casa dovrebbe, prima di tutto, deliziare gli occhi dei proprietari, piuttosto che degli ospiti e dei vicini. Di conseguenza, la vista dalle finestre sarà più attraente che dalla strada. Molto probabilmente, il sito di fronte alla casa sarà chiuso su tutti i lati da una recinzione, anche se non sempre sordo, o da una fitta siepe. Ma sarà decorato dal cuore: con decorazioni in legno dipinto e figure di argilla e numerose aiuole lussureggianti.
  • Tipo europeo. Tutto è organizzato secondo standard rigorosi. La geometria verificata delle linee, cespugli e alberi ben curati, prati lisci, aiuole e sentieri impeccabilmente decorati. Spesso usa un tipo aperto in modo che ogni passante possa apprezzare la qualità e il livello del design.
Giardino anteriore in stile russo

Il giardino anteriore in stile russo è caratterizzato dalla presenza di numerosi prodotti in legno

Giardino anteriore europeo

Nel cortile europeo, tutto viene calcolato e pensato: dalla forma dei gradini a una pianta esotica in un vaso

Alcuni proprietari di case scelgono il design del giardino anteriore a seconda dello stile: romantico, mediterraneo, giapponese, rustico.

Dispositivo passo-passo di un giardino di picchetto

Molte persone chiedono: come decorare un giardino anteriore con le proprie mani in modo rapido ed economico? Questo è facile da fare costruendo una semplice recinzione da una staccionata.

Steccato

Una staccionata bassa verniciata bianca funziona bene con la vegetazione circostante

Una recinzione bassa fatta di steccato svolge solo in modo condizionale una funzione protettiva, molto probabilmente, serve per la decorazione e la suddivisione in zone. Recinzioni semplici, ma pulite e uniformi dalla staccionata sono un’opzione per i proprietari che vogliono cimentarsi nell’auto-miglioramento del sito. Avendo a portata di mano un piccolo set di strumenti e materiali, è possibile raccogliere lentamente la recinzione riccia o più semplice per il giardino anteriore.

Materiale di legno necessario:

  • barre con una sezione di 100×100 mm;
  • tavole 25×80 mm;
  • strisce orizzontali (traverse) per il fissaggio di una recinzione 40×100 mm.

Strumenti e materiali aggiuntivi:

  • pala;
  • sega (puzzle);
  • martello;
  • cacciavite (trapano, cacciavite);
  • viti autofilettanti, bulloni, dadi, rondelle;
  • mescolare per il calcestruzzo;
  • cerniere per un cancello.

Per prima cosa devi scavare nei pilastri del terreno alla stessa distanza l’uno dall’altro, a partire dagli angoli. Un’opzione più pratica è installarli su ancoraggi in cemento di metallo: scavano un foro, inseriscono un tubo (stagno o cemento-amianto), un ancoraggio zincato nel tubo, versano il tutto con una miscela di sabbia e cemento. I bulloni vengono avvitati ai montanti, le schede ad essi. Esternamente, il cancello è una parte del recinto, fissato con un anello sul palo di supporto.

Schema di costruzione del recinto

Il diagramma mostra chiaramente come fissare correttamente le schede su ancore e traverse

La fase successiva è la colorazione di schede e post. Affinché il picchetto serva a lungo, dovrebbe essere trattato con una composizione speciale contro muffe e funghi, quindi applicare la vernice a base di pigmenti minerali e resine alchidiche. Questa combinazione proteggerà l’albero dalla decomposizione e preserverà la sua consistenza naturale..

Recinzione colorata

Una recinzione luminosa e allegra da una staccionata risulterà se le assi sono dipinte in diversi colori. Se hai figli, saranno felici di aiutarti

È facile costruire un giardino con le tue mani, è altrettanto importante imparare a prendersi cura di esso. Ecco alcuni suggerimenti per la cura della tua staccionata:

  • L’albero assorbe bene l’umidità, quindi è necessario che gli elementi della recinzione siano almeno 15 cm dal suolo. Per lo stesso motivo, è necessario sbarazzarsi di boschetti di erba che crescono lungo il recinto.
  • Circa una volta ogni tre anni, il picchetto deve essere aggiornato. Allo stesso tempo, puoi cambiare il colore della recinzione: l’aspetto del giardino anteriore diventerà immediatamente diverso.
  • L’albero si sta prosciugando, appaiono delle crepe che possono essere facilmente riparate: stucco delicatamente, quindi pulire con carta vetrata e vernice.
  • Le cerniere del cancello devono essere lubrificate in modo da non scricchiolare.
Picchetto di metallo

Un’altra opzione di picchetto è in metallo. La sua costruzione costerà di più, ma durerà molto più a lungo

Decorare un giardino anteriore con piante

Come progettare un giardino anteriore senza applicare complicati metodi tecnici e la costruzione? Certo, con l’aiuto delle piante.

La vegetazione deve essere selezionata in base allo stile generale, nonché in base al suo orientamento, pratico o puramente decorativo. Considera diversi gruppi di piante:

Arbusti e alberi da frutta e bacche

Meli e peri frondosi sono più adatti per il cortile, le piante standard diventeranno la decorazione del giardino anteriore. Non si tratta dei soliti cespugli, selvaggi e curati, ma decorati su un tronco piatto di una corona. Impilare ribes, lamponi o uva spina sembrano insoliti, ma questo è proprio quel tocco decorativo che darà al giardino anteriore un po ‘di raffinatezza. Un albero progettato correttamente viene acquistato al meglio in un vivaio, dove gli esperti conoscono i segreti della sua coltivazione..

Rosa sullo stelo

Una rosa pulita sullo stelo può diventare il punto focale del giardino anteriore

Con l’aiuto di alberi bassi e arbusti, puoi creare una siepe. A questo scopo sono adatti biancospino, crespino, cinorrodo. I loro delicati fiori decorano il giardino anteriore in primavera e frutti e fogliame luminosi – in autunno.

siepe

Un arco in una siepe con piante fiorite sembra romantico e un po ‘misterioso

conifere

Belle composizioni geometricamente corrette vengono create con l’aiuto di piccole conifere di forma conica e sferica. Non dovrebbero essercene molti, perché sovraccaricando il paesaggio con lo stesso tipo di piantagioni, le piante perdono la loro attrattiva. Un’eccezione è l’installazione di una siepe: gli alberi sono piantati in fila davanti alla facciata o attorno al perimetro dell’intero sito.

Con l'aiuto di conifere nel mezzo del giardino anteriore puoi realizzare un piccolo giardino roccioso

Con l’aiuto di conifere nel mezzo del giardino anteriore, puoi organizzare un piccolo giardino roccioso, soprattutto, che le piante sono basse

È meglio scegliere le razze che tollerano facilmente i tagli di capelli: bosso, tasso, abete rosso nano, thuja. Gli alberi ad alto fusto per la progettazione del giardino anteriore non sono assolutamente adatti: con le loro corone coprono la facciata della casa e il resto dell’arredamento.

Aiuole e aiuole

Se il clima lo consente, l’opzione migliore è aiuole di fioritura continua, che possono compiacere l’occhio dall’inizio della primavera al tardo autunno. Altrimenti, puoi usare aiuole decorative, decorate con pietre o disposte in argilla e vasi di fiori in legno. Per dare alle aiuole un aspetto unico, i fiori piantati sono combinati con figure da giardino, scivoli rocciosi e artigianato in legno. Malve, rose, peonie, dalie, aster e phlox sembrano grandi contro il resto della vegetazione.

Letto di fiori

Quando organizzi aiuole e aiuole, puoi utilizzare le combinazioni di colori più audaci, ad esempio rosso e viola

Arco floreale

Anche un modesto recinto in legno può essere reso lussuoso grazie a un lussureggiante arco di fiori

Usa con successo le piante rampicanti, specialmente quando il giardino anteriore è diviso in diverse zone o vuoi proteggerlo dalla carreggiata. Clematis, glicine, caprifoglio, accampamenti, rose rampicanti o piante rampicanti sono ammessi sui tralicci: in breve tempo possono creare un vero schermo verde.

Non è necessario organizzare un giardino anteriore usando i principi tradizionali. Puoi combinare tecniche di design, sfumature stilistiche, vari materiali: la cosa principale è che il sito di fronte alla casa è in armonia con l’edificio ed è attraente.

Diverse soluzioni di design in diversi stili

Giardino anteriore moderno

Il design laconico e slanciato è adatto per una casa costruita in stile moderno. Sentiero piastrellato, fiori in blu (catnip, salvia, delfini, geranio da giardino), vasi di fiori rettangolari, alberi standard (ciliegio alloro, bosso, belladonna), una comoda panchina all’ingresso: tutto è pratico, niente di più

Stile romantico

Il giardino anteriore in stile romantico è decorato con archi con fiori ricci in rosa. Una bassa recinzione in legno o metallo si apre su aiuole colorate situate lungo un sentiero di ghiaia. Dalie, cosmee, aster, peonie: più magnifici sono i fiori, meglio è

Giardino anteriore geometrico

Un semplice giardino tedesco regolare con aiuole rettangolari piantate con margherite, salvia, petunia, calendule e steccato. Il percorso per abbinare le aiuole è posato con piastrelle colorate asimmetriche. Inoltre – un vaso-cache con bosso sui gradini del portico

Giardino antistante il villaggio

Per gli amanti del soleggiato design rustico: un giardino anteriore con girasoli. Una recinzione in legno blu, fiori di campo (papaveri, fiordalisi, margherite, campane), una passerella in pietra e un arco intrecciato con la gloria mattutina sono aggiunte senza pretese, ma abbastanza appropriate

logo

Leave a Comment