landscaping

Piantare il riccio

La siepe di ricci sta guadagnando popolarità non solo per la sua bellezza, perché è in grado di trattenere gli animali e ti consente anche di nascondere tutto ciò che accade sul sito da occhi indiscreti. Allo stesso tempo, il processo di semina non è difficile e il costo di semi e piantine è piccolo.

Una delle varietà di tali recinzioni è una siepe di rosa guelder, la cui foto può essere vista sotto. Queste piante raggiungono un’altezza di tre metri e hanno una corona densa. La bolla è resistente alla siccità e alle cure senza pretese.

Piantare il riccio

Come preparare un approdo ↑

Falciare e piantare una siepe non è difficile come può sembrare a coloro che non hanno avuto esperienza in tale attività. Per piantare una pianta, è necessario preparare i seguenti strumenti:

  • pala;
  • spinale;
  • varie poste;
  • cesoie;
  • roulette;
  • forcone.

Affinché la siepe salvi i proprietari del sito da polvere e rumore estraneo, è necessario piantare un numero abbastanza elevato di arbusti. Se l’atterraggio avviene in una fila, quindi da 1 a 5 metri quadrati di cespugli.

Affinché la recinzione sia percepita nel suo insieme, è necessario scavare non solo buchi, ma un’intera trincea. Dopo aver preparato la terra, le piantine sono sfalsate in 3 file.

Fasi di preparazione:

  • per prima cosa, il cavo viene tirato nel punto in cui si troverà la siepe;
  • lungo la linea segnata si procede allo scavo della terra con una profondità di circa mezzo metro. La stessa distanza viene fatta tra i bordi della trincea;
  • la terra sul fondo viene allentata con un forcone in modo da poter applicare fertilizzanti organici e minerali;
  • prima di piantare, le radici lunghe o danneggiate vengono tagliate dalla pianta;
  • alla fine, le piantine scendono nella trincea, che vengono quindi coperte con terreno fertilizzato.
    Piantare il riccio

Cura delle piante ↑

La bolla non ha bisogno di cure costanti, ma allo stesso tempo, per la sua normale crescita e conservazione dell’aspetto attraente della recinzione, dovrebbero essere eseguiti diversi semplici passaggi. Questi includono: la rimozione di rami congelati e spezzati, oltre a mantenere una certa forma del cespuglio.

Piantare il riccio

Importante! I giovani germogli dovrebbero essere annaffiati spesso, mentre per i vecchi germogli due volte a settimana è sufficiente.

La frequenza di irrigazione delle piante dipende dal suolo su cui sono piantate e dal tipo di clima in una particolare area. L’alimentazione di una recinzione viva dovrebbe essere in primavera e in autunno. Utilizzato per questo fertilizzante con azoto o composizione minerale. I primi vengono applicati in primavera e il secondo in autunno.

Alcuni proprietari di siti di siepi non cercano di potare i rami degli arbusti nei primi anni della sua esistenza, pensando che ciò contribuisca alla rapida crescita. Proprio a causa di tali azioni, la parte inferiore della recinzione può essere esposta e l’intera area sarà visibile dall’esterno della recinzione. Per evitare che ciò accada, è sufficiente tagliare i processi inferiori, che iniziano immediatamente a ramificarsi.

Metodi di propagazione della vescicola ↑

Esistono due modi principali utilizzati da molti proprietari di siti:

  1. Utilizzando la stratificazione. Per riprodurre, è necessario selezionare uno dei processi forti e rimuovere da esso tutte le foglie tranne quelle che si trovano nella parte superiore. Successivamente, la pianta cotta deve essere posata in una scanalatura profonda circa 15 cm e cosparsa sul fondo di terra. In questo caso, è necessario inumidire periodicamente gli strati risultanti. La procedura deve essere eseguita solo all’inizio della primavera, in modo che la pianta possa rafforzarsi prima dell’inizio delle gelate.
    Piantare il riccio
  2. Propagazione per talea. Per far crescere i cespugli usando le talee, dovresti scegliere i rami più sani, tagliarli e immergerli in una soluzione che stimola la crescita delle radici. Successivamente, è sufficiente piantarli in una miscela di sabbia e torba, quindi coprire con polietilene e periodicamente acqua.
    Piantare il riccio

Caratteristiche di impianto ↑

Piantare una vescicola per una siepe in un sito viene effettuata in luoghi più illuminati, perché altrimenti le foglie dopo qualche tempo diventano meno luminose. Non piantare con semi. Ciò è dovuto al fatto che dopo che il cespuglio cresce, il colore delle sue foglie potrebbe essere irregolare. È molto più facile acquistare una vescicola con un sistema radicale chiuso. L’atterraggio avviene in autunno o in primavera.

Per la semina, viene scavata una fossa, con un diametro di circa mezzo metro, sul fondo della quale vengono deposti fertilizzanti o humus. Successivamente, il coma di terra viene raddrizzato sulle radici della pianta e installato in un luogo preparato, che viene quindi coperto di terra e innaffiato con una composizione che promuove una maggiore crescita della vescicola. La siepe deve essere annaffiata periodicamente e la terra intorno al tronco deve essere allentata in modo che non si formi una crosta sulla sua superficie.

logo

Leave a Comment