Impianti idrici

Pompe per fontana e cascata: regole per la selezione dell’unità

Pompe per fontana e cascata: regole per la selezione dell'unità

Cottage per il popolo sovietico è sempre stata una fonte di vitamine naturali per tutta la famiglia. Noi andammo là «aratro», piuttosto che riposare. Ma un moderno residente estivo considera il cottage estivo come un luogo di relax, alleviando gli stress del lavoro, quindi il sito si adatta di conseguenza: patii, barbecue, giardini fioriti, piscine, stagni … I giochi d’acqua promuovono il relax, ei proprietari cercano di creare almeno una piccola fontana o cascata per calmare i nervi. Ma l’acqua stessa non si muoverà. Qualcuno ha bisogno di lei «agitare». E questo «qualcuno» – la pompa. Affinché la struttura dell’acqua funzioni senza interruzioni, la pompa per la fontana o la cascata deve essere selezionata correttamente, tenendo conto di molti fattori. Consideriamoli in modo più dettagliato..

Soddisfare

Quali tipi di pompe sono adatti a noi?

Entrambi i tipi di pompe idrauliche esistenti sono adatti per creare fontane o cascate: sommergibili e di superficie. Sono selezionati in base al design e alle dimensioni del futuro acquedotto. I sistemi sommergibili sono nascosti sott’acqua, quindi sono completamente invisibili e la superficie rimane al di fuori del serbatoio. È più facile installare una pompa sommergibile per la fontana che una di superficie, ma è più difficile da mantenere, perché è necessario immergersi quasi fino in fondo per ottenerla.

Installazione della pompa

Le pompe di superficie sono più difficili da installare ma più facili da mantenere perché sono a terra

Regole per la selezione di un modello sommergibile

Caratteristiche dei modelli per fontane

È più facile per i residenti estivi acquistare un intero set di attrezzature per la fontana nel negozio. Comprende: una pompa sommergibile, un regolatore, che regola la forza del flusso d’acqua, uno spruzzatore e una testa della fontana. L’istruzione ti dirà quanto in alto può raggiungere il flusso in una struttura d’acqua.

Se acquisti la pompa separatamente, devi prima decidere come vedi la tua fontana, o meglio, la sua altezza. Affinché il getto salga di 1,2 m, è necessario acquistare un’unità in grado di pompare fino a 800 litri all’ora. Un metro e mezzo di fontana avrà bisogno di una pompa che eroga circa 3 mila litri all’ora. Allo stesso tempo, considera che l’ottimale per il funzionamento del meccanismo è l’aumento dell’acqua ad un’altezza di 1/3 della larghezza della piscina o dello stagno. Puoi navigare attraverso la potenza dalla tabella seguente.

Tabella di selezione della potenza della pompa alla fontana

Queste tabelle sono solo indicative, perché pompe di produttori diversi possono produrre le stesse prestazioni a diverse capacità

Le pompe a bassa potenza sono principalmente a bassa tensione. Quindi, per il funzionamento della piccola fontana, è necessaria una tensione di 24 V.

Tenere presente che la sezione trasversale di tubi e tubature influirà sulle prestazioni dell’unità. Più piccoli sono, più debole sarà il getto d’acqua all’uscita. Pertanto, posizionare i tubi in mezzo pollice per un sistema a bassa potenza e un pollice per una pompa con una capacità elevata.

Schema di collegamento della pompa sommergibile

Le pompe sommerse devono essere posizionate su una base solida per evitare l’insilamento del sistema.

Installare pompe sommerse quasi sul fondo, ma non a terra (se si tratta di uno stagno), ma su un piedistallo in mattoni, che deve essere creato prima che la tazza sia riempita d’acqua. Il corpo è completamente immerso. Il getto della fontana verrà lanciato direttamente sopra l’unità, e se si collega un tubo, quindi in un’altra parte del serbatoio. È più conveniente acquistare immediatamente il sistema con una maglietta. In futuro potresti anche voler collegare una cascata alla pompa. Ma anche se non è incluso in ulteriori piani, sarà necessario un raccordo a T per pompare l’acqua durante la pulizia della ciotola.

Affinché la pompa dell’acqua per la fontana duri a lungo, la tolgono per l’inverno, la puliscono e la mettono in una stanza asciutta.

Selezione dell’unità per una cascata

Per le strutture a cascata nella piscina, è adatta una pompa dell’acqua convenzionale, come menzionato sopra. Ma per stagni e bacini artificiali è meglio acquistare unità in grado di pompare acqua sporca. Quindi le particelle di terra e detriti che inevitabilmente cadono con il flusso dell’acqua non danneggeranno il filtro, né l’intero meccanismo. Se si dispone di una pompa dell’acqua pulita, assicurarsi di installare un filtro davanti all’ingresso dell’acqua.

L’altezza della cascata e la larghezza del flusso d’acqua influenzeranno la scelta del potere. Più questi parametri sono, più potente dovrebbe essere il sistema. È possibile selezionare i parametri appropriati dalla seguente piastra:

Selezione della pompa a cascata

Quando si sceglie la prestazione della pompa, è necessario tenere conto anche della perdita di pressione dell’acqua durante la filtrazione e il passaggio del flessibile

Quando utilizzare una pompa di superficie?

Le pompe di superficie per fontane e cascate sono selezionate se sono concepite strutture alte e complesse o queste strutture idriche devono essere collegate a una pompa. In linea di principio, i modelli di superficie sono più convenienti dei modelli sommergibili perché sono più facili da mantenere. Ma all’aria aperta il meccanismo non può essere lasciato, il che significa che deve essere montato un box speciale per esso, che proteggerà la pompa e non sembrerà ridicolo sullo sfondo del paesaggio generale. Inoltre, tali unità sono rumorose durante il funzionamento e se le nascondi in un contenitore, praticamente non sentirai ringhi.

Posizionano le pompe di superficie il più vicino possibile allo stagno perché tubi, tubi e vari ugelli riducono la potenza del sistema.

Pompa di superficie

Le pompe di superficie sono posizionate vicino a stagni, quindi devono essere decorate per adattarsi al paesaggio generale.

Schema di collegamento della pompa contemporaneamente alla fontana e alla cascata

Se la pompa avvia contemporaneamente la fontana e la cascata, deve emettere due diverse pressioni

Va ricordato che le pompe per le cascate dovrebbero emettere un grande volume e una bassa pressione e per le fontane – un piccolo volume e un’alta pressione. E se prevedi di pompare entrambe le strutture idriche con una pompa, prima di acquistare, specifica se questa pompa è in grado di erogare contemporaneamente due diverse pressioni e volumi.

Alcuni artigiani progettano una pompa fontana improvvisata. Questa, ovviamente, è un’attività utile, ma se non sei un elettricista professionista, ricorda: l’acqua e l’elettricità in una coppia sono pericolose per la vita. Ovviamente, le opzioni a bassa tensione si pizzicano solo in caso di violazione dell’isolamento, ma se alimentate da 220 V, quindi prima dell’installazione vale la pena invitare un professionista a controllare. Meglio prevenire che rischiare la salute della tua famiglia..

logo

Leave a Comment