Impianti idrici

Come scegliere una pompa per un pozzo: calcolo di parametri e tipi di unità

Come scegliere una pompa per un pozzo: calcolo di parametri e tipi di unità

Nelle case fuori città è quasi impossibile avere un approvvigionamento idrico centrale. Di solito, un pozzo o un pozzo perforato dai proprietari assume questa funzione. In ogni caso, devi spaccarti la testa, come sollevare l’acqua dalla miniera. Ci sono meno problemi con il pozzo: ho gettato un secchio e l’ho tirato fuori! Ma un tale numero non funzionerà con il pozzo. Il secchio semplicemente non si adatta al suo design. L’unica opzione è installare una pompa dell’acqua. Ma differiscono per principio di azione. Si consiglia, prima di scegliere una pompa per il pozzo, di studiarne la gamma e le caratteristiche di lavoro, nonché le caratteristiche dell’involucro per il quale si seleziona l’attrezzatura. Parleremo di alcune sfumature, come queste, oggi..

Soddisfare

Cosa è importante sapere quando si sceglie una pompa?

Esistono diversi parametri che influenzano la selezione di un particolare modello di pompa per un pozzo. E devi analizzare ciascuno dei parametri nel modo più accurato possibile.

Consumo giornaliero di acqua

Prima di iniziare a raccogliere la pompa, è necessario calcolare quanta acqua hai al giorno. La potenza dell’unità e le sue prestazioni dipenderanno da questo. Se la tua famiglia è piccola (3-4 persone) e non ci sono grandi giardini, puoi fermarti all’unità, che eroga 60-70 litri al minuto. Se ci sono molte aiuole e aiuole nella zona in cui sono richieste frequenti annaffiature, è necessario selezionare una pompa più potente.

Profondità esatta della sorgente

Quando si studiano i modelli di pompe nel negozio, prestare attenzione al passaporto del prodotto. Indica sempre quanto in profondità è progettato questo modello. Il tuo compito è correlare queste informazioni con i dati del tuo pozzo. Se non ricordi specificamente le dimensioni, puoi farlo:

  • Appendere un carico (preferibilmente ferro) su una corda o spago sottile;
  • Abbassalo nel pozzo fino a quando non tocca il fondo;
  • Estrarre e misurare la parte bagnata e asciutta dello spago. Wet ti dirà qual è l’altezza della colonna d’acqua nel pozzo e asciutta – la distanza dalla superficie dall’inizio dell’acqua;
  • Aggiungendo questi due valori, si ottiene la dimensione totale del pozzo.

Tasso di riempimento dell’acqua (debito)

È impossibile calcolare idealmente l’addebito del pozzo, perché in primavera il flusso d’acqua sarà più veloce, in inverno sarà più lento. Ma puoi cavartela con cifre approssimative. È facile calcolarli: devi chiedere ai tuoi amici o vicini una pompa funzionante e avviarla al lavoro alla fonte.

Cosa considerare:

  1. Nota il tempo durante il quale l’acqua viene completamente scaricata;
  2. Notate quante ore il pozzo sarà completamente riempito;
  3. Dividi il tempo n. 2 per il tempo n. 1: si ottiene un debito approssimativo.

Potrebbe sorgere la domanda, come fai a sapere che il pozzo è stato completamente riempito. Elementare! Abbassando periodicamente lo stesso peso con cui è stata misurata l’altezza della colonna. Non appena le letture coincidono con quelle che hai ricevuto nel determinare le dimensioni della miniera, il pozzo viene riempito.

Diametro dell’involucro

Se il pozzo è appena pianificato, è meglio farlo da quattro pollici. Per i progetti con un tale diametro di pompe viene venduta una grande varietà, che non si può dire di quelle da tre pollici. Sono perforati meno spesso e quindi producono poca attrezzatura.

Bene diametro

Puoi misurare il diametro dell’involucro con un nastro da costruzione, quindi tradurre i centimetri in pollici (1 pollice equivale approssimativamente a 2,54 cm)

Il diametro del pozzo finito è facile da misurare (in centimetri, e quindi tradurre in pollici), oppure contattare i lavoratori che hanno perforato il tuo progetto.

Perfetta qualità

Se hai perforato la struttura da solo o non sei sicuro della professionalità dei trapani, cerca le pompe progettate appositamente per i pozzi. Le unità universali, ovviamente, costeranno meno, ma sono meno efficaci. Il fatto è che le fonti non professionali o di lunga durata vengono spesso lavate via con la sabbia e interferiranno con il funzionamento dell’apparecchiatura. Dovrai pulire spesso la pompa e la sua durata sarà ridotta. Se l’unità è stata progettata appositamente per i pozzi, i blocchi nel liquido non sono così male per lui.

Bene fai da te

Se un pozzo è stato perforato da non professionisti, può essere lavato via dalla sabbia. Pertanto, è meglio acquistare pompe specializzate progettate specificamente per pozzi, piuttosto che universali

Selezioniamo l’unità in base alle caratteristiche del lavoro

Dopo aver analizzato tutto quanto sopra, puoi iniziare a familiarizzare con i tipi di pompe. Sulla base delle caratteristiche del lavoro, tutti i sistemi sono divisi in 2 sottogruppi: superficie e immersione (altrimenti, profonda). Considera le loro differenze.

Pompe di superficie

Questo tipo di attrezzatura è installata a terra, senza immersioni. La pompa pompa il liquido attraverso l’aspirazione. Più profonda è la colonna d’acqua, più difficile è sollevare il liquido, più potente è il sistema selezionato. Si consiglia di acquistare pompe di superficie per pozzi in cui la distanza all’inizio della colonna d’acqua non superi gli 8 metri. Non acquistare un tubo di gomma per pompare acqua. Quando si accende l’apparecchiatura, inizierà a comprimere le pareti a causa dell’aria rarefatta e non lascerà passare l’acqua. È meglio sostituirlo con un tubo di piccolo diametro. Il vantaggio più importante della pompa di superficie: facile da installare, smontare.

Pompa di superficie

La pompa di superficie può essere installata proprio accanto al pozzo e, per ridurne il ringhio, puoi fare una scatola di legno e nascondere l’attrezzatura lì

Unità sommerse

Se il pozzo è profondo, l’opzione con una pompa di superficie non funzionerà. Dovrà cercare tra le unità sommerse.

L’apparecchiatura è immersa direttamente nel tubo, nella colonna d’acqua. I sistemi funzionano secondo il principio dell’espulsione dei fluidi. Determina quale pompa è necessaria per il tuo pozzo in base alle dimensioni del pozzo. Più precisamente – è necessario calcolare l’altezza alla quale l’unità dovrà spingere il getto d’acqua. Per fare questo, ricorda le misure che hai preso in precedenza. La lunghezza di una corda asciutta con un peso è l’altezza alla quale la pompa dovrà sollevare l’acqua. Aggiungi 3-4 m ad esso, perché la pompa è immersa un paio di metri più in profondità dell’inizio dell’acqua e otterrai la cifra finale. Se non supera i 40 metri, puoi acquistare pompe semplici a bassa potenza. Cerca nel passaporto informazioni sulla profondità massima alla quale il sistema può funzionare.

Pompa sommergibile

Imparare pompe sommerse più potenti è facile: il loro aspetto è più grande di quello delle pompe a bassa potenza «fratelli», e in peso sono più pesanti

A proposito, se secondo i tuoi calcoli l’altezza dell’acqua aumenta di 60 metri e per la pompa questa profondità è massima, allora questo modello è meglio non prendere. L’apparecchiatura funzionerà al limite della sua forza, perché con ogni metro di profondità, la produttività diminuisce e il carico aumenta. Cerca pompe progettate per 70 metri di profondità. Ciò aiuterà le apparecchiature a funzionare senza stress eccessivo e una migliore conservazione.

Consigli! Prendi modelli con automazione. Se il motore si surriscalda (per un lungo periodo di funzionamento o acqua intasata) o tutto il fluido viene espulso, la pompa si spegne automaticamente. Altrimenti, il motore si brucerà semplicemente fino a quando non trovi un problema..

Dei due tipi di pompe profonde (centrifuga e vibratoria), è meglio fermarsi al primo. Le vibrazioni sono troppo sensibili all’acqua sporca e, nel processo, distruggono le pareti del pozzo.

Pompa centrifuga

Una pompa centrifuga intrappola l’acqua con le pale, anziché vibrare la membrana, come una vibrante, quindi si blocca immobile e non distrugge le pareti del pozzo

La pompa è selezionata da molto tempo, quindi cerca i modelli prodotti da produttori noti e affermati. Quindi sarà più facile trovare un centro di assistenza per la riparazione e la manutenzione del sistema.

logo

Leave a Comment