Impianti idrici

Stagno decorativo nel paese: 3 esempi del dispositivo fai-da-te

Stagno decorativo nel paese: 3 esempi del dispositivo fai-da-te

Come ti senti per il ronzio delle zanzare la sera e il loro desiderio di bere il tuo sangue? Se normale, puoi tranquillamente iniziare a creare il tuo laghetto. Ma ricorda che l’acqua calda attirerà un vile diverso, quindi la sera i raduni dovranno essere trasferiti in un altro posto sul sito dove ci sono meno zanzare. Considera come puoi fare uno stagno con le tue mani nel paese in diversi modi.

Soddisfare

Che tipo di laghetto ti serve?

La prima cosa che i proprietari dovrebbero decidere per quale scopo creano un serbatoio. Tutte le opzioni esistenti possono essere disposte condizionatamente in quattro gruppi:

  1. Piccoli stagni creati come parte di una composizione paesaggistica e non implicano un riposo vicino a loro.
  2. Stagni decorativi di piccola profondità con corsi d’acqua, fontane o cascate inclusi nell’area ricreativa della famiglia.
  3. «Personale» laghi in cui vengono lanciati i pesci.
  4. Serbatoi per procedure idriche (piscine domestiche).

Se intendi utilizzare uno stagno artificiale nel paese allo stesso tempo per nuotare e guardare la vegetazione lussureggiante e nuotare i pesci, ci affrettiamo ad avvertire: la costruzione di un tale oggetto sarà costosa e, alla fine, smetterai di nuotare in esso.

Per le procedure idriche e per la vita delle piante, è necessaria acqua completamente diversa. Per nuotare, lo stagno deve essere coperto da un tetto in modo che entri meno detriti, metta filtri di depurazione dell’acqua, rimuova costantemente limo, larve di zanzara e fogliame. Altrimenti, la piscina diventerà un focolaio di malattia per la tua famiglia. Le piante hanno bisogno di un microclima diverso e la costruzione di uno stagno sarà più economica.

Esempio n. 1: uno stagno di un vecchio bagno

Il modo più veloce per organizzare un piccolo laghetto decorativo nel paese è quello di uscire da un vecchio contenitore gettato da te o dai tuoi vicini. È meglio trovare un prodotto con una capacità di oltre cento litri, perché i contenitori più piccoli si asciugano rapidamente durante il caldo ed è necessario aggiungere costantemente acqua. E se i residenti estivi arrivano solo nei fine settimana, le piante piantate in uno stagno potrebbero non aspettarli e morire «sete».

L’opzione migliore è uno stagno nel paese dal bagno. Molti residenti oggi stanno sostituendo i vecchi modelli in acciaio o ghisa con quelli più pratici in acrilico, o addirittura sostituendoli con cabine doccia. Resta solo da trovare colui che effettua la riparazione ed eliminarlo «immondizia di costruzione» al suo cottage.

Stagno da un vecchio bagno

Lo stagno del bagno si congela in inverno, quindi le piante devono essere conservate per un altro inverno

Quando il bagno «avuto» al sito, selezionare il luogo in cui si troverà il corpo idrico. È desiderabile che fosse in parziale ombra e non in una pianura.

Lavoro preparatorio

  • Scaviamo un buco, la cui altezza è di 30 cm in più rispetto all’altezza del bagno. Versa immediatamente la terra in una carriola o in un secchio e portala via, perché non ti sarà utile. Se stai creando uno stagno già sul prato finito, coprilo con un film in modo che la terra in decomposizione non rovini il paesaggio.
  • Abbassiamo il bagno nella fossa, avendo precedentemente condensato e allineato il fondo. Controllare il livello della posizione orizzontale dei bordi.
  • Versa la sabbia nei vuoti tra la vasca e il terreno e sigillala con un bastoncino.
  • Sul perimetro del bagno scavato, rimuovere la zolla e scavare una trincea nel ginocchio (nella parte superiore della vasca).

Design design

  • Poiché le pareti del bagno sono troppo lisce e sembrano innaturali, dai loro delle irregolarità e cambia il colore in beige. Per fare questo, acquistiamo la colla, che incolla le piastrelle di ceramica, la diluiamo secondo le istruzioni, aggiungiamo una tinta beige e applichiamo questa massa viscosa con una mano guantata alle pareti interne. Lo strato dovrebbe essere sottile e irregolare. Coprire il bagno con un foglio e lasciare asciugare per un giorno.
  • Ai bordi della vasca da bagno e della trincea scavata, disponiamo una rete metallica attorno al perimetro e vi versiamo uno spesso mortaio di cemento, aggiungendo pietre. Tale bordo non si sbriciolerà e fornirà resistenza ai bordi dello stagno. Con la stessa soluzione, ingrassiamo i fori di scarico sul fondo e sulla parete del bagno. Lasciare completare la solidificazione.

«Popolazione»

  • Per mantenere le radici delle piante sul fondo, versiamo argilla secca nel bagno con uno strato di 6 cm.
  • Prepariamo una miscela viscosa dall’argilla, diluendola con acqua e rivestiamo l’intera malta cementizia situata intorno al perimetro. Puoi immediatamente riparare nell’argilla le radici delle piante perenni, che decoreranno il bordo del serbatoio e riempiranno uno strato di terra in cima. Su di essa giacevano pietre decorative e vegetazione vegetale.
  • All’interno del bagno in primavera, metti il ​​bulbo di una ninfea in modo che in estate delizierà un fiore. Ma per l’inverno dovrà essere pulito in un secchio d’acqua e nascosto nel seminterrato.

Esempio n. 2 – da uno stampo o film di plastica finito

Scelta del materiale per la ciotola

Il modo più semplice per realizzare uno stagno nel paese è con l’aiuto di una ciotola in PVC acquistata già pronta. Hanno forme diverse e possono essere selezionate per adattarsi al tuo paesaggio. La cosa principale – durante l’installazione, allineare chiaramente con il livello del bordo in modo che non vi sia alcuna evidente origine artificiale della ciotola.

Modulo per un serbatoio

Il modulo può essere ordinario – come nella foto, ma puoi ottenere un più complesso – multi-stage. Sembrerà più bello, ma montarlo è un po ‘più difficile

Più spesso i residenti estivi creano il cosiddetto «film» serbatoi in cui l’acqua è trattenuta da un film allineato in tutto lo stagno. La scelta dei film è piuttosto ampia, ma la più resistente è considerata una gomma butilica spessa 1 cm, che viene ordinata in diverse dimensioni, in modo da poterla trovare sotto qualsiasi ciotola di un serbatoio. I film di polivinilcloruro sono considerati più economici. Sono leggermente più sottili della gomma butilica, ma hanno colori diversi, quindi puoi rendere il fondo blu, verde e persino marrone. Se si posa con cura un film del genere, evitando danni durante l’installazione, durerà almeno 10 anni. Se si utilizza un film convenzionale, deve essere posato in diversi strati e coperto con uno strato di sabbia di 15 cm per proteggerlo dalle radiazioni ultraviolette e dal gelo.

Eseguiamo calcoli preparatori

Se hai deciso la larghezza e la lunghezza del futuro serbatoio, calcola la sua profondità. Per fare ciò, il numero più piccolo deve essere diviso per 6. Ad esempio, la profondità della ciotola 3 X 5 metri è 3: 6 = 0,5 m. La lunghezza / larghezza viene calcolata usando la seguente formula: lunghezza / larghezza del serbatoio + doppia profondità + metro di riserva.

Tale calcolo aiuterà ad evitare la dispersione del suolo a una profondità troppo profonda e a non rendere il fondo poco profondo.

Esempio: su uno stagno 3 X 5 (abbiamo calcolato la profondità sopra), è necessario:

  • 5 + 0,5 X 2 + 1 = 7 metri di lunghezza.
  • 3 + 0,5 X 2 + 1 = 5 metri di larghezza.

Scava una ciotola nel terreno

Ora stiamo lavorando all’installazione della ciotola:

  • Scaviamo la ciotola in base alla marcatura, facendo il fondo 5 cm al di sotto della profondità desiderata, rimuoviamo tutte le pietre di grandi dimensioni dal fondo, livelliamo il terreno e versiamo uno strato di sabbia setacciata (5 cm) sulla parte superiore. È meglio fare il passo della fossa.
  • Allineamo tutti i bordi superiori, controllando l’orizzontale con un livello di costruzione.
  • Copriamo il fondo con un tessuto non tessuto (ovatta, winterizer sintetico o feltro) e sopra – con un film. La tela proteggerà il film dal contatto con grani appuntiti di sabbia. Allineamo con cura il film in modo che il substrato non fuoriesca. I bordi del film dovrebbero estendersi fuori dalla ciotola da qualche parte di 40-50 cm. Non li ripariamo ancora.
  • Riempiamo il serbatoio con acqua, dopo averlo precedentemente premuto con pietre. Questo viene fatto in modo che il film foderato si adatti perfettamente al fondo e alle pareti della ciotola, preferibilmente senza tensione.
  • I bordi del film sulla superficie sono coperti di terra e si rafforzano con pietre decorative.
Laghetto a più stadi

Quando si crea uno stagno a più livelli, il film avrà bisogno di un po ‘più di un convenzionale

Fodera inferiore con tessuto non tessuto

Il materiale di supporto può essere messo in pezzi senza fissaggio

Resta da aggiungere terreno fertile e piantare piante e arbusti in esso. Riempi il serbatoio con piante che possono coesistere alla profondità della ciotola e non si congelano in inverno.

Esempio n. 3 – stagno di cemento

Va ricordato che la disposizione del serbatoio nel paese è meglio posticipare di un paio d’anni se i bambini vivono in casa. Secondo le statistiche, i bambini di età inferiore a 3 anni possono soffocare in una pozzanghera, la cui profondità non supera i sette centimetri. Se è già apparso uno stagno, fai del tuo meglio per proteggerlo.

logo

Leave a Comment