Attrezzature da giardino

Distruggidocumenti da giardino fai-da-te: esempio di assemblaggio fai-da-te

Distruggidocumenti da giardino fai-da-te: esempio di assemblaggio fai-da-te

La trama del giardino è un luogo dove puoi goderti verdi lussureggianti per la colazione e le trappole per uccelli al mattino, oltre a trascorrere un piacevole tempo utile, immerso nei colori freschi della natura. Se consideriamo il giardino da un punto di vista più prosaico, è impossibile creare un sito pulito senza eliminare i rifiuti delle piante. Potatura primaverile di alberi da frutto, potatura di vecchie fragole e lamponi, un mare di erbacce dopo aver diserbato i letti – tutto questo si accumula per essere bruciato alla fine della stagione. I proprietari parsimoniosi, che sanno come usare questi rifiuti per sempre, creano cumuli di compost nelle trame, che in 3-4 stagioni convertono tutte queste cose in un eccellente fertilizzante organico. Quando decidi di creare un distruggidocumenti da giardino con le tue mani, puoi ottenere materiale eccellente sotto forma di trucioli di legno o farina, che è comodo da usare per accelerare la fermentazione del compost.

Soddisfare

Il principio di funzionamento del dispositivo di macinazione

Un distruggidocumenti da giardino fatto in casa aiuterà non solo ad estrarre benefici pratici dai rifiuti, ma faciliterà anche la guida della bellezza sul sito. Con l’aiuto di una tale smerigliatrice, eventuali residui di piante possono essere frantumati in piccoli trucioli.

Design decorativo di aiuole e percorsi

Tali scaglie sembrano interessanti come un pacciame decorativo per sentieri e aiuole

Il tritatutto funziona secondo il principio di un tritacarne, in cui un ramo di 1,5-7 cm, cadendo nella tramoggia di ricezione e spostandosi nel sistema di macinazione, viene facilmente macinato in piccoli trucioli. La tramoggia è un design che impedisce alle parti di vestiti e mani di entrare nell’area dei coltelli rotanti. Il sistema di macinazione è costituito da una taglierina e diversi coltelli. Lo spessore dell’albero dipende dallo scopo del dispositivo, quindi per la rettifica di rami sottili di 3 cm, viene installato un albero di 8 cm.

Sicurezza dell'unità

Lavorare con la smerigliatrice dovrebbe essere in occhiali e guanti protettivi.

La produttività delle apparecchiature dipende direttamente dalla potenza del motore. Quindi l’elicottero, la cui potenza del motore è compresa nell’intervallo fino a 2,6 kW, è in grado di macinare rami d = 5 cm.

Fasi di montaggio della costruzione

Selezione dei materiali necessari

Un distruggi rifiuti da giardino fatto in casa non è molto diverso dagli analoghi industriali di questi dispositivi. Il chopper stazionario può essere realizzato sulla base di una sega circolare. Per fare ciò, nell’unità è sufficiente sostituire i dischi con un albero di taglio o un mulino, e collegare anche la tramoggia-scatola ricevente. Oppure usa queste seghe come un dispositivo di taglio, posizionando contemporaneamente più pezzi sull’albero.

Trituratore da giardino fai-da-te «da zero» devi prima acquistare un motore. Un motore elettrico è l’opzione migliore per la macinazione rapida di materie prime in volumi relativamente piccoli. Il motore elettrico è silenzioso durante il funzionamento e non emette gas di scarico. Tali caratteristiche del motore elettrico consentono di utilizzarlo non solo nell’area locale, ma anche in spazi chiusi. L’unico inconveniente del dispositivo è la necessità di connettersi al sistema di alimentazione.

Potente assemblaggio fai-da-te

Per lavorare con materiali grossolani in volumi sufficientemente grandi, è preferibile utilizzare un trattore a piedi, la cui potenza è significativamente superiore alla potenza di un motore elettrico tradizionale

Mancia. L’uso di seghe circolari con punte in metallo duro consente di creare un coltello affidabile e resistente che non richiede procedure di rettifica periodiche.

Per assemblare un coltello di qualità, sono necessarie in media da 10 a 20 seghe con uno spessore di 6-10 cm.

Installazione di seghe da taglio

Le seghe da taglio sono stampate su una forcina: l’asse, il cui diametro è uguale al diametro dei dischi di atterraggio. Il montaggio di un dispositivo di taglio richiederà anche dadi e rondelle della stessa dimensione. Le rondelle sottili devono essere preparate in anticipo, che possono essere tagliate fuori dalla plastica. Queste rondelle dovranno guidare i dischi a una distanza equidistante l’una dall’altra in modo che quando ruotano i loro denti leggermente sporgenti non si aggrappino l’uno all’altro. Il numero di rondelle deve essere inferiore di 1 elemento rispetto al numero di dischi.

Tornante con seghe filettate

Una puleggia è montata su un perno fissato con dischi, che può essere prelevato da una pompa o da un generatore VAZ. Per ruotare l’asse, sono necessari due cuscinetti con una d interna = 20mm

Produzione e disposizione del telaio

Il telaio per il fissaggio della barra di un trattore a piedi può essere saldato da tubi metallici profilati. Un disco è attaccato alla struttura saldata in modo tale che possa muoversi liberamente rispetto alle seghe circolari. Questa disposizione consentirà, se necessario, di regolare la tensione della cinghia di trasmissione.

Assemblaggio

Per supportare i rami durante l’elaborazione, una barra di arresto dal profilo può essere collegata alla struttura

Montaggio dell’alloggiamento e della tramoggia

L’involucro della struttura può essere tagliato in acciaio zincato, ma più preferibilmente in lamiera. Il materiale per la produzione della tramoggia può essere un normale acciaio zincato.

Caratteristiche di montaggio della tramoggia e dell'involucro

L’involucro viene indossato direttamente sull’unità di taglio. Sulla parte superiore della struttura è montata una tramoggia per il caricamento delle materie prime.

I vantaggi di un dispositivo fatto in casa

Il distruggidocumenti da giardino fai-da-te, a differenza dei modelli realizzati in fabbrica, è più versatile. Può essere utilizzato non solo per la lavorazione di rami ed erba, ma anche per la frantumazione di frutta e varie varianti di rifiuti domestici.

Schiacciare grandi rami

Un’unità potente è in grado di sopraffare anche i rami con un diametro di 10 cm

La disposizione orizzontale del motore allo stesso livello rispetto ai coltelli consente di evitare che si rompa dagli steli bagnati. Il lavoro con l’unità è semplificato dal fatto che ora non è necessario monitorare l’umidità delle materie prime e ordinare i rami per dimensione.

Il distruggidocumenti da giardino fatto in casa è altamente produttivo: le seghe circolari possono lavorare anche rami abbastanza spessi con grande velocità. Il costo del macinino sarà due volte più economico e la potenza sarà più volte maggiore. Un aggregato creato in questo modo non sarà peggio di un costoso attrezzo da giardino industriale.

Le opzioni di design possono essere inventate dal mare, tutto dipende dall’immaginazione, dall’ingegno e dal desiderio dell’artigiano.

logo

Leave a Comment