Cucina

Stile high-tech all’interno di una cucina moderna

Tradotto dall’inglese, significa stile hi-tech «High Tech». Come possono essere applicati gli ultimi progressi scientifici in cucina? Facile. Prima di tutto, questo significa l’uso di materiali moderni per la decorazione e le attrezzature da cucina con le ultime tecnologie. L’high tech deve il suo aspetto allo sviluppo di tecnologie in una vasta gamma di settori, che consente ai progettisti di sperimentare materiali, colori, linee e forme, trasformando talvolta la cucina in un capolavoro di pensiero progettuale.

Stile high-tech all'interno di una cucina moderna

Stile high-tech all'interno di una cucina moderna

Colori e materiali ↑

In questo design, la plastica, il vetro e il metallo dominano come materiali principali per mobili e attrezzature. L’high tech gioca sulla nitidezza delle linee e sul contrasto cromatico. Gamma usata: tutti i tipi di tonalità di nero e grigio, bianco opaco, meno spesso blu, giallo o altri colori vivaci. Non sono previste transizioni uniformi di sfumature dello stesso colore. Concentrarsi sulle nuove tecnologie non è solo ciò che è visibile alla vista. Anche le parti nascoste dalla superficie, come i cassetti dell’armadio o un filtro per l’acqua, devono essere semplici, convenienti, funzionali e moderne..

Stile high-tech all'interno di una cucina moderna

L’interno utilizza principalmente materiali artificiali, selezionati per la diversità dei loro colori, semplicità e facilità d’uso, durata:

  1. Il metallo viene sempre più utilizzato in gambe e maniglie di mobili, ferramenta.
  2. Il vetro spesso rende le superfici di tavoli e armadi, porte di scaffali e armadi, così come lampade e alcuni accessori.
  3. Nei materiali di finitura predomina la plastica..

Piani e ripiani, i pavimenti possono essere realizzati in pietra naturale o artificiale..

Stile high-tech all'interno di una cucina moderna

Che cos’è l’high tech ↑

Le moderne cucine high-tech sembrano foto dalle pagine di una rivista. In una certa misura, sono spersonalizzati, poiché gli oggetti domestici e alcuni oggetti personali non sono visibili, sono nascosti sugli scaffali e nei cassetti. L’high tech può essere classificata come uno stile minimalista: si distingue per l’orientamento alla funzionalità e la presenza di un piccolo numero di elementi decorativi nel design della stanza. L’alta tecnologia è caratterizzata da linee geometriche rigorose e semplici, sia dritte che arrotondate. Nessun motivo geometrico complicato. Linee astratte caotiche nel design possono essere create disponendo le superfici a diversi livelli – stiamo parlando sia di mobili, sia del pavimento e del soffitto. Per alcuni, questo design della stanza può sembrare freddo e senza cuore, ma questa è già esclusivamente una questione di gusti.

Stile high-tech all'interno di una cucina moderna

Stile high-tech all'interno di una cucina moderna

Spesso combinato con un sistema di stile high-tech «casa intelligente», permettendo di rendere molti processi nella stanza completamente automatizzati.

Design per varie superfici ↑

Le pareti degli interni ad alta tecnologia sono solo uno sfondo, non dovrebbero attirare l’attenzione su di sé, quindi hanno una superficie piatta e sono progettate nello stesso colore. Può essere semplicemente dipingendo o rifinendo con carta da parati con una trama liscia o piastrelle. Naturalmente, per l’area intorno al lavandino e alla stufa, le piastrelle sono preferibili dal punto di vista della praticità: possono essere lavate tutte le volte che vuoi dall’inquinamento e non gli succederà nulla dagli effetti dell’acqua e dei detergenti. Per la zona superiore della stanza, viene utilizzato prevalentemente un soffitto teso lucido. Le finestre dovrebbero essere realizzate con cornici sottili e un numero minimo di pioli verticali e orizzontali.

Stile high-tech all'interno di una cucina moderna

I pavimenti solidi sono consigliati anche per i pavimenti della cucina di alta tecnologia. In linea di principio, possono essere qualsiasi, ma le piastrelle, il gres porcellanato e i pavimenti sfusi sono particolarmente popolari. Il parquet non viene utilizzato, ma viene spesso utilizzato il laminato grigio lucido.

Sia la luce! ↑

Un’altra caratteristica importante dello stile high-tech per l’interno della cucina è l’illuminazione molto luminosa. Possono essere luci compatte e pulite, integrate nel soffitto in gran numero o lampade a sospensione, ma sono necessariamente semplicemente decorate. Un piccolo faretto può essere posizionato sopra la zona di cottura. Piuttosto, per un aspetto piacevole, che per una migliore illuminazione della cucina, viene utilizzata una striscia LED. La retroilluminazione all’interno degli scaffali o dei tavoli sembra spettacolare, così come i display a cristalli liquidi sull’attrezzatura. Non vengono forniti apparecchi e lampadari raffinati ed elaborati per la cucina in stile high-tech.

Stile high-tech all'interno di una cucina moderna

Selezione di mobili ↑

Per quanto riguarda i mobili, il suo ruolo all’interno di una cucina high-tech è estremamente funzionale: nascondere cibo, piatti e altri oggetti necessari in cucina. Non ci dovrebbero essere mobili per i mobili stessi. Si consiglia l’incorporamento di attrezzature in mobili o pareti per formare un’unica superficie integrale. Gli armadi sono dotati di chiusure per la chiusura silenziosa. Le schermate dei dispositivi tecnici possono essere toccate.

Tutte le superfici di una cucina ad alta tecnologia dovrebbero essere a un livello confortevole per la persona, in modo che non debbano allungarsi o piegarsi troppo spesso. Spesso il cosiddetto mobili modulari. Questo è un tipo di designer che ti permette di nascondere frammenti inutilizzati, cambiare leggermente l’interno della cucina per cambiare, trasformare mobili – ad esempio, quando arriva un gran numero di ospiti, stendi rapidamente un tavolo spazioso.

Ho bisogno di elementi decorativi ↑

Affinché l’interno della cucina high-tech non sia troppo freddo, vegetazione in vaso, dipinti con disegni minimalisti o frutti luminosi in un vaso, è possibile utilizzare diversi utensili di vetro – bicchieri o bicchieri. Tutti i gioielli usati dovrebbero essere semplici in forma, trama e colore. Tali accenti non dovrebbero essere troppo.

Stile high-tech all'interno di una cucina moderna

Ciò che sicuramente non sarà nella cucina high-tech sono figure decorative fatte di vari materiali e porte in legno intagliato.

Vantaggi dello stile high-tech per la cucina ↑

  • La cucina in questo design è elegante a modo suo. Non distrae da dettagli e oggetti estranei, quindi puoi prestare la massima attenzione ai cibi deliziosi o dedicarti alla creatività.
  • Una cucina high-tech è anche comoda da un punto di vista pulito. Tutte le superfici sono facili da pulire usando i detergenti dei principali contaminanti della cucina: macchie di grasso, gocce di acqua sporca, succo di frutta e verdura e non assorbono affatto le macchie.
  • La cucina ha una chiara divisione funzionale: la zona cottura è separata dalla parte pranzo. E tutti gli oggetti necessari sono vicini all’area in cui vengono utilizzati. Non è necessario andare dall’altra parte della cucina per un cucchiaio.
  • L’attenzione alla funzionalità rende questa cucina comoda da usare..
  • Questo design è universale. Può essere utilizzato con qualsiasi area della stanza. L’hi-tech amplierà visivamente il piccolo angolo cottura e ti permetterà di stipare il massimo che ti serve in una piccola area, e in una stanza spaziosa enfatizzerà solo l’abbondanza di spazio libero, creerà una sensazione di libertà.
  • Gli interni dal design high-tech costeranno molto meno di quanto ti aspetti. I materiali utilizzati non costano quanto, ad esempio, il legno di alta qualità, spesso usato per lo stile country in cucina.
  • Il motto del design della cucina in stile high-tech è affidabilità e praticità. Cucinare e mangiare dovrebbe essere conveniente e l’attrezzatura eseguirà le massime azioni per una persona, il che è molto importante al ritmo attuale della vita.

Tutti hanno una buona cucina high-tech ↑

Non ci sono svantaggi oggettivi dello stile high-tech all’interno della cucina. Un’altra domanda è che questo design potrebbe non essere adatto ai gusti di tutti. Non tutti saranno in grado di apprezzare il design coerente e rigoroso, un minimo di elementi decorativi, colori freddi. Ci saranno persone che si sentiranno a disagio e in un’atmosfera così fredda non potranno rilassarsi completamente. Ma questa è una valutazione soggettiva dell’aspetto della stanza.

Stile high-tech all'interno di una cucina moderna

Inoltre, una cucina in questo stile non è sempre facile da arredare. È necessaria una combinazione completa di decorazioni, mobili, elettrodomestici. Naturalmente, raccogliere tutto questo nei negozi delle grandi città non sarà difficile, ma nelle piccole città la scelta potrebbe non essere così ricca. Ovviamente, puoi sempre progettare un design individuale per la cucina e fare tutto il necessario per ordinare, ma le riparazioni e gli arredi richiederanno molto più tempo e costi elevati..

Suggerimenti ↑

Affinché la riparazione della cucina non si trasformi in un mal di testa, ma soddisfatta del suo risultato, alcune raccomandazioni dovrebbero essere prese in considerazione:

  • Elaborare in anticipo un progetto di design della cucina, pensandolo nei minimi dettagli;
  • Prova ad acquistare materiali con un piccolo margine;
  • Tenere conto del numero di elettrodomestici per posizionare accanto al numero necessario di prese;
  • Se la cucina non è separata dal resto delle pareti dell’appartamento e da una porta, progettare le stanze vicine è anche meglio in stile high-tech, perché il diverso design sembrerà vantaggioso per tutti, rovinando l’impressione.

Video:

logo

Leave a Comment