Cucina

Design da cucina arancione

Quando si sceglie il colore della cucina, alcuni si soffermano sull’arancia, poiché è in grado di rallegrare ed eliminare la fatica. Allo stesso tempo, contribuisce all’attivazione della digestione e della circolazione sanguigna. Le cose arancioni attirano lo sguardo, quindi possono essere posizionate con l’aspettativa di attirare l’attenzione. Come colore primario, viene usato raramente..

Design da cucina arancione

Caratteristiche dell’uso dell’arancione ↑

Per capire come disporre gli oggetti nella cucina arancione, vale la pena considerare le caratteristiche di questo colore:

  1. Attività. Gli oggetti di colore arancione brillante possono spostare tutti gli altri. Se è necessario attirare l’attenzione sulla zona pranzo, ad esempio, è possibile disporre sedie arancioni per la cucina attorno al tavolo.
  2. Calore. Se la cucina si trova sul lato nord della casa, il suo design in arancione sarà un’opzione ideale.
  3. Effetto di ingrandimento. Quando si osservano oggetti arancioni, sembra che siano leggermente più vicini di quelli effettivamente posizionati. Se la cucina è lunga e stretta, quindi per avvicinarti alla parete lontana, dipingila semplicemente di arancione.
  4. Un’ampia varietà di sfumature. La scelta di una particolare opzione è limitata solo dalle preferenze del proprietario della casa.

Se la messa a fuoco è corretta, anche in una stanza buia avrai l’impressione che ci sia abbastanza luce.

Design da cucina arancione

Cucina nera e arancione ↑

Questa opzione di design non è adatta a tutti, poiché in condizioni di scarsa luminosità trasforma la stanza in un ambiente troppo cupo. Inoltre, è necessario prestare attenzione alla quantità di spazio utilizzato. Se la stanza è grande, il nero può essere utilizzato come colore principale. Con mobili scuri, gli elettrodomestici metallici sembrano belli.

Design da cucina arancione

Se si utilizzano mobili neri, è meglio usare un morbido color pesca per le pareti. È possibile diluire questa combinazione con oggetti bianchi. Questa opzione di design è la più popolare, poiché tutte le sfumature utilizzate sono armoniosamente combinate e allo stesso tempo non creano pressione sulla psiche.

Un’altra opzione di design comune è l’uso di mobili arancioni. Gli elettrodomestici scuri e le pareti grigio chiaro funzioneranno bene con esso. Tali combinazioni sono adatte allo stile classico, neogotico, e si adattano anche al design della cucina nera e arancione chiamata «High Tech».

Combinazione con blu, marrone e verde ↑

Per non sbagliare con la scelta, dovresti considerare la combinazione di arancione con colori come:

  1. Blu. Questa opzione è classica, perché i colori descritti sono opposti e sono in grado di bilanciarsi. In modo che nessuno di loro domini, è meglio scegliere una tonalità secondaria (ad esempio – grigio), che sarà tra oggetti dipinti in blu e arancione.
    Design da cucina arancione
  2. Marrone. L’uso del marrone è appropriato se il proprietario vuole ricreare lo stile orientale degli interni. In questo caso, è meglio scegliere non l’arancione brillante, ma le sue tonalità più scure.
    Design da cucina arancione
  3. Verde. Se crei la sua unione con il colore arancione, contribuirà alla comparsa del disturbo estivo tra i residenti.
    Design da cucina arancione

I piani e i piani sono scelti al meglio dal legno, poiché bilanciano l’attività di uno spettro luminoso. Un’ottima soluzione è l’acquisizione di elettrodomestici in metallo che sono in armonia con il colore arancione.

I benefici della cottura delle arance ↑

Il colore arancione ti salva dalla depressione, quindi quando ti trovi in ​​una stanza del genere una persona si troverà in uno stato elevato, indipendentemente dal periodo dell’anno. L’uso delle tonalità descritte in cucina aiuterà ad aumentare l’umore di tutti i membri della famiglia al mattino.

Inoltre, il colore arancione suscita appetito e rende la stanza più calda. Ma per rendere la stanza più attraente, è necessario considerare alcune regole di progettazione.

Come scegliere uno stile ↑

Per la cucina, nel cui design è presente un colore arancione, sono adatti diversi stili:

  • design retrò della metà del XX secolo,
  • minimalismo,
  • nazione,
  • minimalismo nel design giapponese,
  • stili orientali.

Design da cucina arancione

Per creare un interno specifico, è necessario considerare le caratteristiche di un certo stile e tradurle in decorazioni. Un esempio è il minimalismo, le cui caratteristiche sono le seguenti:

  • mancanza di decorazioni, disegni e motivi;
  • luce nascosta o naturale;
  • l’arredamento delle camere è minimo;
  • forme diritte e mancanza di curve in eccesso.

Quando si usano i colori bianco e nero, come di solito accade quando si crea un tale stile, l’appartamento può sembrare vuoto e scomodo. Se aggiungi sfumature arancioni, il design può cambiare in meglio..

Design da cucina arancione

La combinazione di bianco e arancione ↑

Scegliendo il giusto rapporto tra bianco e arancione, è possibile sopprimere l’influenza negativa del primo colore e ridurre l’irritazione che può apparire con l’abbondanza del secondo. Se la stanza è piccola, dovrebbe prevalere il bianco, poiché aiuta ad espandere lo spazio.

Un esempio è l’opzione di progettazione più comune. Implica l’uso del bianco per dipingere pavimenti e pareti, mentre la cucina è arancione. È importante monitorare la selezione dei piatti, che dovrebbe avere una certa tonalità.. Tende arancioni in cucina solitamente selezionato se le pareti sono bianche.

Design da cucina arancione

Una soluzione interessante è dipingere una parete in arancione. In questo caso, dovrebbe esserci un tavolo da pranzo accanto. Allo stesso tempo, il piano di lavoro dovrebbe anche essere dipinto di arancione.

Importante! Se lo si desidera, il proprietario dell’appartamento in cucina può utilizzare varie tonalità. Ma in ogni caso, ricorda che le pareti dovrebbero essere più leggere della cucina.

Illuminazione in cucina ↑

Creare la giusta illuminazione in cucina non è un lusso, ma piuttosto una necessità, perché aiuta a creare comfort nella stanza, nonché un aumento visivo dello spazio. Allo stesso tempo, le lampade possono enfatizzare alcuni dettagli degli interni.

Una delle soluzioni più razionali è quella di utilizzare diverse fonti di luce anziché una che crea zone d’ombra nella stanza. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata allo spazio di lavoro. La superficie dei tavoli, del lavandino e del frigorifero sono luoghi usati più spesso, quindi vicino a loro dovrebbero essere posizionate diverse fonti di luce. L’illuminazione aggiuntiva renderà la cottura più confortevole..

Design da cucina arancione

Mancia! Un’opzione più razionale per l’utilizzo della luce è l’acquisto di un apparecchio orientabile che può essere diretto in diverse zone.

Affinché la luce non colpisca gli occhi e allo stesso tempo illumini lo spazio di lavoro, è possibile montare lampade fluorescenti sotto gli armadietti. Contribuiscono non solo a una migliore visibilità, ma sottolineano anche gli elementi arancioni degli interni. Vale anche la pena ricordare che quando si sceglie un particolare dispositivo, è possibile scegliere quale tonalità di luce emette..

Illuminazione della zona pranzo ↑

Vale la pena ricordare che il tavolo da pranzo arancione può causare una sensazione di calore e rigidità. Ciò è particolarmente evidente in estate. Pertanto, è meglio appendere un lampadario sopra il piano di lavoro, che emette luce fredda. Lo stesso vale per altri apparecchi simili disponibili in cucina: dovrebbero essere installati in luoghi in cui non solo possono rendere più luminosa la superficie, ma anche ridurre l’effetto negativo dell’arancia.

Mancia! Per molti tipi di decorazioni, è adatta una lampada situata sopra il tavolo da pranzo e che ha la capacità di salire a diverse altezze.

Design da cucina arancione

Se il piano di lavoro è realizzato in bianco, è possibile utilizzare una lampada da tavolo con un paralume originale arancione. Tale illuminazione può creare un’atmosfera familiare più confortevole nella stanza. Vale anche la pena prestare attenzione all’illuminazione del soffitto. Spesso nelle cucine arancioni è appeso. Tali soffitti sono meglio illuminati con faretti..

Non dimenticare l’illuminazione d’accento. Un esempio sono gli elettrodomestici installati dietro le ante degli armadi di vetro, che sono verniciati in arancione. Tali lampade aiutano a cercare oggetti e allo stesso tempo contribuiscono a riempire l’ambiente con calore e comfort.

Design da cucina arancione

Le cucine arancioni all’interno sembrano piuttosto attraenti se l’intero appartamento è realizzato in uno degli stili sopra descritti.

logo

Leave a Comment