Cucina

Cucine componibili classe economica

Mobili per la casa, come spartiti per un’opera teatrale. Lo raccogli bene e la musica suona. Questo è particolarmente vero per la cucina, dove una persona trascorre molto tempo. La cucina e la comunicazione con le famiglie si svolgono principalmente in questo angolo accogliente. E se combini il soggiorno con la cucina, trattare gli amici con una tazza di caffè è molto più conveniente. Il design e la praticità delle cuffie aiuteranno la padrona di casa a essere di ottimo umore durante la cottura dei suoi piatti preferiti. È così importante!

Cucine componibili classe economica

Categorie e tipi di set da pranzo ↑

Si ricorda involontariamente i tempi in cui non vi era una particolare varietà nella scelta dei mobili. Campioni tipici di set di mobili si possono trovare in quasi tutte le famiglie. Lo standard di ricchezza non era considerato la prestazione originale, la ricchezza della finitura o la praticità delle cose, ma la loro banale presenza. Fortunatamente, una persona moderna ha l’opportunità di scegliere una cucina anche in base al colore del suo umore. Per non parlare del design di forme che delizieranno l’occhio più sofisticato.

In apparenza, le cucine sono:

  • dritto;
  • angolare;
  • U;
  • isola
  • peninsulare;
  • doppia fila.

Per categorie di cucina si dividono in:

  • Custodia: rappresenta i disegni monopezzo con dimensioni standard. Sono orientati verso stanze con lunghezze delle pareti e altezze del soffitto realizzate secondo gli standard di costruzione. Ad esempio, appartamenti.
  • Modulari: cuffie a forma di vari blocchi, uniti da uno stile. Un’ampia gamma di dimensioni dei moduli consente di selezionarli facilmente per un’area specifica. È conveniente usarli per camere non standard.
  • Cucine individuali – sono realizzate esclusivamente secondo il progetto del cliente. In questo caso, c’è l’opportunità di provare le tue capacità di progettazione e sorprendere tutti.

Cucine componibili classe economica

Sulla base delle statistiche, attualmente le più popolari tra i consumatori sono le cucine angolari modulari di classe economica.

Caratteristiche e vantaggi del posizionamento angolare delle cucine ↑

Le cucine angolari di classe economica presentano i seguenti vantaggi:

Uso razionale dello spazio. Con aree limitate di stanze, è semplicemente impossibile installare una cucina di tipo mobile. In questo caso, utilizzare una classe economica cucina angolare modulare. Ogni lato della stanza è coinvolto e trasporta un carico funzionale, fornendo condizioni di lavoro ottimamente confortevoli;

La suddivisione in zone del territorio. Quando è necessario combinare il soggiorno o la sala da pranzo con la zona cottura, non è possibile utilizzare ulteriori elementi di separazione dell’arredamento. Lo stesso angolo cucina svolgerà questo ruolo;

Mancia! La cucina modulare ad angolo economica può essere ordinata con schienale decorativo.

Praticità e funzionalità. Grazie alla disposizione compatta degli utensili e degli elettrodomestici da cucina, il tempo per cucinare viene risparmiato in modo significativo. Il processo non sembra così dispendioso in termini di tempo.

Cucine componibili classe economica

Esistono le seguenti forme di cucine angolari:

a forma di U. Situato lungo le tre pareti della stanza. Ha un aspetto solido. Progettato per medie e grandi aree. È auspicabile che tra le parti opposte dell’auricolare la distanza sia di almeno un metro e mezzo.

A forma di L. Molto compatto e adatto sia per ambienti piccoli che grandi.

Importante! Le cucine angolari di classe economica sono di piccole dimensioni. Sono più economici dello standard. Scegliendoli puoi prestare maggiore attenzione alla qualità del materiale e alla finitura, non risparmiarli.

Materiale di produzione ↑

I materiali principali per l’esecuzione di cucine angolari modulari economiche sono:

truciolare. Opzione economica con buona qualità. I piatti sono resistenti e durevoli. Il materiale è facile da elaborare e possono essere create varie forme. Ha solo paura del contatto di estremità non protette con umidità costante. Questi momenti della produzione moderna sono risolti dall’uso di nastri terminali di alta qualità.

MDF. Buona opzione economica. È meno resistente del suo predecessore. Ma è flessibile e puoi creare cucine angolari con forme aerodinamiche.

Plastica. Conveniente, ma la durata è scarsa. Le cuffie sono realizzate in plastica lucida di marchi molto importanti e richiedono cure costanti.

Gomma pressata. Ideale per chi ama i colori vivaci e segue la moda negli interni.

Acciaio inossidabile. Sembra rigorosamente e ufficialmente. Adatto a grandi cucine. In piccole aree può sembrare patetico.

Legna. La classica opzione costosa per i ricchi. Crea una sensazione di ricchezza e stabilità. È combinato con qualsiasi accessorio. Il legno ben essiccato e lavorato non teme i cambiamenti di temperatura.

Cucine componibili classe economica

Attenzione! L’esperienza dimostra che una qualsiasi delle opzioni di materiale considerate durerà a lungo se la cucina angolare è realizzata da professionisti.

Stili di cucine componibili angolari ↑

Nella progettazione di set da cucina angolari di piccole dimensioni di classe economica, sono applicabili tutti gli stili noti. Ma affinché la cucina angolare modulare appaia armoniosa, è necessario selezionarla in modo generale con altri elementi degli interni:

minimalismo, Accettabile per le opzioni di classe economica. Un piccolo numero di elementi decorativi, linee rette rigorose e piani chiusi. Colori naturali del legno. Un senso di semplicità ed eleganza.

stile giapponese. Armonia, forme morbide. Nessuna artificialità o ossessione. Toni calmi di facciate impiallacciate per classe economica. Legno naturale per gamma premium.

High Tech – metallo più vetro. Uno stile originariamente progettato per gli uffici. Ha rapidamente guadagnato popolarità tra gli interni privati. Ideale per set da cucina a basso costo. Dettagli minimi, pannelli per metallo in diverse tonalità. Forse l’aggiunta di plastica.

Moderno, rappresenta una sintesi degli stili di cui sopra, incorporando il meglio di essi. È universale, soddisferà le esigenze estetiche di qualsiasi persona. È possibile combinare vari moduli in esso, mostrando le loro capacità creative..

Nazione – stile accogliente in stile casalingo. Preferisce il materiale naturale nella base o nella decorazione dei mobili: impiallacciatura, legno massello. Colori naturali trovati in natura. Le tonalità eccessivamente accattivanti, la saturazione eccessiva con il metallo sono inaccettabili.

Cucine componibili classe economica

Prestazioni di colore ↑

Di norma, è consigliabile allontanarsi dalle tonalità scure dei mobili. Hanno la proprietà di ridurre visivamente lo spazio. Un set da cucina angolare in questo design ha bisogno di ulteriori tecniche di design per evidenziarlo efficacemente.

Per una moderna cucina angolare di piccole dimensioni, è preferibile una classe economica ai seguenti schemi di colori:

  • cucine ricche con sentori di agrumi che possono dissipare la sensazione di spazio limitato in piccole cucine;
  • sfumature di motivi scandinavi: aperte, ovattate, calme (macchie blu su toni di grigio chiaro, latteo);
  • il beige alla moda è più interessante nel completare gli accessori;
  • una cucina angolare in colori scarlatti è accettabile, soprattutto con l’aggiunta di argento;
  • la cucina in legno ha un bell’aspetto nel colore di una noce – delicatamente ed espressivamente;
  • i set da cucina in legno scuro sono ricchi, ma sembrano spettacolari solo in grandi aree.

Cucine componibili classe economica

Posizione dei moduli ↑

In effetti, è facile posizionare i moduli della cucina angolare di classe economica in una stanza particolare. L’obiettivo finale: il processo di cottura dovrebbe essere il più conveniente possibile. C’è una certa catena logica.

Installazione della piastra ↑

In genere, una stufa è legata alle utenze del gas. La loro uscita sarà il luogo della sua posizione, più meno un metro a lato.

Disposizione degli armadi modulari ↑

Cibo e utensili dovrebbero trovarsi nell’area di cottura. Si consiglia di posizionarli rispettivamente a destra e a sinistra della piastra.

Lavello ↑

Più spesso è collocato in una cucina ad angolo vicino al dipartimento con i piatti. Secondo le regole tra la stufa e il lavandino, è necessario mantenere una distanza di almeno mezzo metro. Contenitori per rifiuti, detergenti e prodotti per la pulizia si trovano sotto il lavandino. Asciugatrice per stoviglie sopra di essa. È conveniente organizzare un locale per il taglio di generi alimentari nelle vicinanze.

Insieme ai soliti rettangolari, sono anche in vendita lavelli ad angolo. Sono appositamente progettati per le cucine angolari di piccole dimensioni di classe economica.

Cucine componibili classe economica

Posate e accessori ↑

Un armadio per questi accessori può essere montato sopra il modulo alimentare. E vicino a loro metti un frigorifero.

Mancia! Tutti gli altri mobili da tavolo per riporre gli elettrodomestici da cucina sono posizionati liberamente, per comodità.

Conclusione ↑

La scelta di una cucina angolare di piccole dimensioni di una classe economica dipende principalmente dai compiti che il consumatore pone davanti a sé. Che si tratti di funzionalità e praticità o di un’enfasi sul design dei mobili non è così importante. La presenza di una vasta gamma di set da cucina può soddisfare qualsiasi richiesta. Se consideriamo la questione del prezzo, della qualità e della convenienza, l’opzione d’angolo, senza dubbio, occupa una posizione di leader. E la sua soluzione modulare rende la cucina ad angolo accessibile a quasi tutti.

Il seguente video ti aiuterà a pensare attraverso la progettazione di una cucina angolare di piccole dimensioni:

logo

Leave a Comment