Cucina

Progettare la cucina in bianco e nero nell’appartamento

Il design della cucina in bianco e nero è come una scena di un vecchio film. In esso, gli uomini sono carismatici e coraggiosi e le donne sono belle e misteriose. Sfortunatamente, trovare un auricolare realizzato con questa combinazione di colori è estremamente difficile. A volte devi persino effettuare un ordine individuale. Ma il risultato ne vale la pena.

Progettare la cucina in bianco e nero nell'appartamento

La cucina in bianco e nero non è solo un classico. Questa è l’elite del design. La combinazione di due colori classici crea una composizione unica che affascina a prima vista. Tuttavia, al fine di creare un design di grande successo, è necessario affrontare la questione con responsabilità e tenere conto dell’esperienza dei designer del mondo, nonché delle loro raccomandazioni.

Caratteristiche dell’uso di concetti in bianco e nero nella progettazione della cucina ↑

Molto spesso, il design della cucina in bianco e nero viene utilizzato in stili come art deco, moderno, hi-tech e minimalismo. Inoltre, non dimenticare l’avanguardia. Nella maggior parte dei casi, il bianco viene scelto come colore primario. Ciò è dovuto al fatto che il nero evoca sentimenti forti. Pertanto, viene utilizzato per porre la giusta enfasi nel posto giusto..

Progettare la cucina in bianco e nero nell'appartamento

Importante! Si consiglia di progettare una cucina in bianco e nero se la stanza è ben illuminata.

Per enfatizzare il design di una cucina in bianco e nero, la luce naturale e un lampadario non sono sufficienti. È necessario occuparsi della disposizione ergonomica degli elementi di illuminazione e del numero richiesto di lampade.

Al centro del design può essere un lampadario decorativo o una lampada con un paralume. La cucina è evidenziata localmente. I riflettori o i punti nell’area di lavoro non interferiranno. Come in ogni cucina, un numero sufficiente di prese dovrebbe essere fornito nella progettazione del concetto in bianco e nero.

Decorazione e importanti elementi di design ↑

Come materiale decorativo, puoi usare la normale carta da parati con un motivo in bianco e nero entourage. I rotoli neri con una stampa bianca sembrano bellissimi. Molto spesso, nella progettazione di cucine in bianco e nero, è incollata una sola parete. Il resto è dipinto in toni neutri. Ciò ti consente di concentrarti sulla parte giusta della stanza con un costo minimo..

Quando si sceglie un auricolare, è necessario prestare particolare attenzione. Ad esempio, una facciata nera e un piano di lavoro bianco sono considerati l’opzione migliore. Non è solo elegante, ma anche pratico. Su uno sfondo bianco, è facile e conveniente cucinare anche in condizioni di scarsa luminosità.

Progettare la cucina in bianco e nero nell'appartamento

Mancia! Su una delle pareti puoi realizzare un grembiule di piastrelle nere. Allo stesso tempo, la sua superficie dovrebbe essere lucida.

Il gruppo da pranzo merita un’attenzione particolare nel design delle cucine in bianco e nero. Ci sono molti concetti di design. Ad esempio, puoi acquistare un tavolo con una copertura di vetro smerigliato nero e sedie dello stesso colore. In questo caso, l’intero set dovrebbe essere lucido.

Un’altra variante di un set da tavola è molto popolare quando si crea un design da cucina in bianco e nero, vale a dire un tavolo con un tavolo bianco e sedie nere. Questo set sembra semplicemente fantastico.

Uno degli elementi di design più importanti di una cucina in bianco e nero è il pavimento.. Completa il design d’avanguardia, rendendo il concetto ancora più irrealistico. Molto spesso vengono utilizzati piatti di grandi dimensioni. Il loro prezzo è a un livello accessibile e l’installazione richiede un tempo minimo. Inoltre, resistono a carichi elevati..

Non dimenticare l’albero. Naturalmente, le piastrelle hanno molti vantaggi. È quasi eterno e facile da lavare. Tuttavia, l’albero ha i suoi meriti. Innanzitutto, è un odore unico che è inerente solo alle razze naturali. In secondo luogo, ci sono varietà nere che si adattano perfettamente al design della cucina in bianco e nero.

Progettare la cucina in bianco e nero nell'appartamento

Un certo compromesso tra piastrelle e legno è il laminato. Il suo prezzo è a un prezzo accessibile, è facile da installare e il suo aspetto è piacevole per gli occhi. La durata dipende in gran parte dal prezzo, ma in linea di principio questo rivestimento può resistere senza problemi a 5-10 anni..

Quando si crea un design per la cucina in bianco e nero, non è necessario realizzare il pavimento con gli stessi colori. Ad esempio, può essere reso beige o grigio. In linea di principio, puoi scegliere qualsiasi colore neutro che non contraddica il concetto di base.

Se non hai paura di sperimentare e desideri che il design della tua cucina in bianco e nero sia davvero eccezionale, rendi nero il soffitto. Per renderlo bello è necessario ammorbidire la transizione dalle pareti bianche. Per questo compito, sono ideali le strisce orizzontali lungo il bordo superiore in due colori..

Progettare la cucina in bianco e nero nell'appartamento

Per abbinare meglio il design di una cucina in bianco e nero con lo stile art deco, puoi andare molto oltre e scambiare il soffitto e il pavimento. L’effetto sarà semplicemente fantastico. La parte superiore nera e la parte inferiore bianca porteranno gli ospiti almeno nella confusione e almeno nella gioia.

Non dimenticare accessori come vasi, set da tè nella combinazione di colori appropriata e applicazioni fatte di fiori. Tutti questi elementi miglioreranno il design della cucina in bianco e nero, rendendola più suggestiva. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata agli utensili. Fa anche parte del concetto e deve essere realizzato con colori appropriati..

Come scegliere i mobili in una cucina in bianco e nero ↑

Ci sono segreti qui. Ad esempio, se il filmato di una cucina in bianco e nero è piccolo, è meglio scegliere mobili bianchi. Il fatto è che il bianco riflette la luce, rendendo lo spazio visivamente più grande. Il nero non possiede una tale proprietà.

Progettare la cucina in bianco e nero nell'appartamento

Particolarmente popolare è il cosiddetto design a due sezioni. Immagina che in una cucina in bianco e nero, le sezioni inferiori siano realizzate in nero e le sezioni superiori in bianco. Questa soluzione è molto pratica. In effetti, in cucina, versato olio, gli schizzi di un decanter rovesciato con il succo e così via non sono rari. Naturalmente, le gocce non raggiungeranno gli armadietti superiori, ma gli elementi inferiori dell’auricolare verranno imbrattati.

Progettare la cucina in bianco e nero nell'appartamento

Va notato quanto sia elegante il design di una cucina in bianco e nero che sembra un piano di lavoro scuro e una suite luminosa. Abbiamo già parlato del set da pranzo, ma soprattutto i set originali usano sedie con gambe nere e sedili bianchi. Trovarli in vendita non è facile.

Progettare la cucina in bianco e nero nell'appartamento

La scelta di un divano quando si crea un design per la cucina in bianco e nero è un argomento separato per la conversazione. La migliore opzione bicolore. Ad esempio, la base potrebbe essere leggera e le copertine nere. La cosa principale è la convenienza.

Mancia! I divani angolari in pelle sono belli nel design generale. Aggiungono il concetto generale di ambiente aggiuntivo..

Tende in bianco e nero ↑

Non sottovalutare il ruolo di questo elemento di design in una cucina in bianco e nero. Il colore delle tende non deve essere in bianco e nero. Anche se un disegno elegante realizzato in questa gamma gioverà solo al design generale della cucina.

Progettare la cucina in bianco e nero nell'appartamento

Può essere semplici strisce nere su uno sfondo bianco o qualcosa di più originale. Ad esempio, le falene antracite che svettano tra i fiori bianchi sembrano molto eleganti. In realtà, ci sono molte opzioni. Ma nella maggior parte dei casi, vengono scelti motivi standard come uccelli o fiori..

Progettare la cucina in bianco e nero nell'appartamento

Nel design più avanzato delle cucine in bianco e nero, le tende sono una logica continuazione dell’intero concetto. Il loro design si intreccia con immagini su sedie e cuffie, creando un concetto unico..

Le tende in una cucina in bianco e nero non devono essere realizzate nella stessa gamma. Puoi usare una tonalità grigia o beige. La cosa principale è che si armonizza bene con il design generale della stanza.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla lunghezza delle tende. La sua selezione dipende dall’altezza dei soffitti. Ma puoi andare dall’altra parte e installare, ad esempio, i bui. Un paradosso interessante, più alti sono i soffitti in una cucina in bianco e nero, più corta è la lunghezza delle tende. Al contrario, si consiglia l’uso di tende lunghe in ambienti piccoli. Ti consentono di aumentare visivamente il filmato.

avvertimento! Non utilizzare in alcun caso le tende nel design. «dolce» fiori. Il colore rosa è proibito!

È consentito utilizzare tonalità pastello nel design della cucina in bianco e nero. Una varietà di motivi geometrici starà bene in questo concetto. Una moda speciale sta ora usando strisce nere orizzontali di diversi spessori. Se vuoi che le tende proteggano dalla luce intensa in primo luogo, scegli un materiale bianco spesso o installa le tende.

Riepilogo ↑

La cucina, realizzata in design bianco e nero, gode di una meritata popolarità. La combinazione di questi due colori crea un concetto completo che non può essere ignorato. Con grande rispetto, è necessario considerare la scelta di tende, cuffie e accessori. Nel caso di una cucina in bianco e nero, non ci possono essere sciocchezze.

logo

Leave a Comment