Bagno e servizi igienici

Opzioni per la finitura della toilette con piastrelle

Di norma, la fase finale della riparazione in un appartamento è la trasformazione del bagno. Un approccio serio alla risoluzione del problema ci consentirà di svolgere attività di alto livello e di garantire il funzionamento a lungo termine dei locali sanitari senza ulteriori modifiche. Dopo aver studiato la sequenza del lavoro svolto e approfondire i dettagli della finitura del bagno con le piastrelle, non rimarrai deluso dal risultato degli sforzi.

Opzioni per la finitura della toilette con piastrelle

Sfumature di selezione del materiale ↑

Ci sono molte opzioni per la finitura del bagno, la soluzione più popolare e redditizia è l’acquisto di piastrelle. Avendo cura della qualità del materiale durante l’acquisto, risparmierai tempo per le riparazioni, eviterai ulteriori passaggi per personalizzare le dimensioni personalizzate e ti ricompenserai con gli interni aggiornati tanto attesi senza difetti. La piastrella utilizzata per la finitura del bagno presenta molti vantaggi:

  • È un materiale ecologico, non emette fumi tossici nel tempo e non danneggia la salute dei residenti.
  • La piastrella è resistente alle sostanze abrasive, consente di mantenere la pulizia della toilette ad alto livello, senza perdere un aspetto attraente.
  • Offre una vasta gamma di servizi igienici. L’uso di trucchi di progettazione aiuta a trasformare i locali e nascondere alcune carenze.
  • Prezzi accettabili.

Opzioni per la finitura della toilette con piastrelle

Prima di andare a fare shopping, dovresti fare un calcolo approssimativo del materiale richiesto. Il consumo dipende dall’opzione di installazione, ci possono essere diversi:

  • classico
  • con un turno;
  • in diagonale;
  • a spina di pesce;
  • a parte
  • componibile.

Opzioni per la finitura della toilette con piastrelle

Le piastrelle per la finitura della toilette vengono acquistate con un margine, nessuno ha annullato le opzioni per essere rovinato o danneggiato durante il taglio. La muratura tradizionale è più economica, è sufficiente acquistare dall’alto il volume calcolato del 10-15% del materiale. L’opzione diagonale è meglio coprire con una fornitura di piastrelle del 20%.

Opzioni di progettazione ↑

Le piastrelle di ceramica consentono di rifinire il bagno in una vasta gamma di tavolozze di colori. Il materiale può avere una superficie di vetro o specchio, un motivo o rigonfiamenti testurizzati. Un ricco assortimento offre l’opportunità di soffermarsi su un’opzione che per lungo tempo delizierà i proprietari di abitazioni. Per una toilette con pareti irregolari, piani asimmetrici o un arco, l’opzione di finitura con tessere di mosaico è ottimale. Si consiglia una piccola stanza per emettere tonalità chiare con una superficie lucida. Gli aderenti alla direzione futuristica con un’area toilette sufficiente apprezzeranno la finitura con toni neutri e freddi. In questo caso, dovresti occuparti di un’illuminazione di alta qualità..

Opzioni per la finitura della toilette con piastrelle

Opzioni per la finitura della toilette con piastrelle

Opzioni per la finitura della toilette con piastrelle

Il gres porcellanato ha una maggiore resistenza ed è utilizzato principalmente per i pavimenti. Le idee innovative dei designer offrono sempre più materiale simile per decorare le pareti della toilette. Le piastrelle di dimensioni maggiori contribuiscono a una posa più rapida. Sembra interessante quando il pavimento e la metà inferiore delle pareti sono di fronte a un colore e la metà superiore con una tonalità diversa. L’aspetto sembra originale in granito imitando un rivestimento in legno..

Opzioni per la finitura della toilette con piastrelle

Opzioni per la finitura della toilette con piastrelle

Opzioni per la finitura della toilette con piastrelle

Le piastrelle strutturate sono un’altra tendenza moderna all’interno della toilette. Spesso viene utilizzato per rifinire pareti accentate, coprendo le restanti superfici con materiale semplice. Un posto simile nel design della toilette è occupato da piastrelle colorate con ornamenti..

Opzioni per la finitura della toilette con piastrelle

Piastrella «metropolitana» o «cinghiale», imitando la forma di un mattone, oltre a finire un grembiule in cucina, è ampiamente usato nel rivestimento del water. Sempre più spesso, insieme alla muratura orizzontale standard, i progettisti offrono un’opzione di finitura verticale, che sembra peculiare sul pavimento «a spina di pesce» da mattoni puliti. Quando si sceglie una piastrella per il pavimento, prendersi cura della sua superficie ruvida. Un’opzione toilette scivolosa crea un rischio di lesioni. Una popolare soluzione recente è una malta scura su uno sfondo di piastrelle chiare. Con una mancanza di competenze professionali, è meglio soffermarsi sulla versione classica di piastrellatura del water.

Opzioni per la finitura della toilette con piastrelle

Lavori preparatori ↑

Il volume di lavoro che precede la decorazione dipende dalle condizioni del gabinetto, che si tratti di un nuovo edificio o situato in un vecchio parco immobiliare. Nella prima fase, dovresti occuparti della disponibilità di tutti gli strumenti, gli infissi e i materiali di finitura necessari per non aumentare l’inconveniente dei lavori di riparazione nella toilette. Considera la procedura per la situazione standard di un alloggio a lungo sfruttato:

  • la riparazione non può essere definita completa, senza sostituire i vecchi riser di acqua e fognature;
  • le pareti sono esentate dal materiale di finitura precedente;
  • l’intonaco aiuterà a sbarazzarsi di urti e crepe sulle superfici laterali della toilette;
  • dopo la completa asciugatura, le pareti sono coperte con un primer, questo aiuta ad aumentare le proprietà antisettiche e adesive;
  • usando il livello, viene determinata l’irregolarità del pavimento nella toilette;
  • Le discrepanze significative vengono eliminate con un massetto; le deviazioni minori vengono rimosse con malta per piastrelle..
Commento! Rivestire le pareti con colori ad olio richiede la completa rimozione del materiale di finitura.

Il design del futuro interno della toilette è meglio pianificare in anticipo sulla carta, considerando tutte le sfumature.

Fasi di finitura ↑

Se non ci sono battiscopa, la piastrellatura della toilette inizia con il pavimento. La loro presenza ti consente di cambiare l’ordine di lavoro e di iniziare dalle pareti.

Paolo ↑

Data la piccola area della toilette, dovresti prepararti a tagliare le piastrelle del pavimento in grandi quantità. L’opzione, quando la vecchia toilette rimane in posizione, richiederà ulteriori lavori per il montaggio del materiale all’impianto idraulico installato. È possibile ottenere un design armonioso della toilette osservando la simmetria nella posizione delle piastrelle sul pavimento. Sulla base delle raccomandazioni degli specialisti, il lavoro viene eseguito nella seguente sequenza:

  • Per determinare la linea centrale della cucitura, il centro della stanza è segnato.
  • Il rivestimento del pavimento inizia dalla porta verso il lato opposto.
  • A seconda delle dimensioni della stanza, la posa classica di piastrelle di grandi dimensioni è possibile in due versioni. Su una piccola area, è meglio posizionare una piastrella al centro e quindi tagliare i lati. Un’area più spaziosa consente di posare due tessere in direzioni diverse rispetto alla linea centrale, con il successivo uso di rifiniture sui lati.
  • Ogni parte collegata viene accuratamente verificata con un livello e le deviazioni orizzontali rilevate tempestivamente vengono eliminate..
  • Dalle piccole cose, si forma l’immagine generale dell’interno del gabinetto, quindi è importante formare spazi vuoti tra le piastrelle. La loro larghezza ottimale è di 2 mm, le croci di plastica installate tra le piastrelle facilitano il rispetto delle dimensioni.

Dopo aver posato le piastrelle sul pavimento del bagno, ci vuole tempo per solidificare la soluzione. Il periodo di completa asciugatura è di 2-3 giorni, dipende dalla temperatura dell’aria nell’appartamento.

Opzioni per la finitura della toilette con piastrelle

Opzioni per la finitura della toilette con piastrelle

Opzioni per la finitura della toilette con piastrelle

Opzioni per la finitura della toilette con piastrelle

Pareti ↑

Considera l’opzione tradizionale di piastrellare le pareti del water:

  • Aderendo alla condizione che sia possibile considerare il rivestimento, essendo rivolto verso la porta, il lavoro inizia dalle pareti laterali della porta.
  • Un livello dal pavimento delinea una linea orizzontale e verticale. Se il pavimento della toilette non è stato ancora preparato, un profilo viene avvitato al muro per la posa della prima fila.
  • La prima piastrella viene posata rigorosamente lungo le linee segnate, quindi la finitura avanza verso la parete di fondo. Non dimenticare di monitorare regolarmente il livello verticale e orizzontale.
  • Simile al lavoro con piastrelle per pavimenti, spazi vuoti di 2 mm sono formati con croci di plastica.
  • La finitura della sezione del muro sopra la porta viene effettuata utilizzando una guida fissata orizzontalmente sopra la porta.
  • Dopo aver posato sulle pareti laterali, si spostano verso la parte terminale. La finitura viene eseguita in due versioni. Il primo – a partire dalla cucitura centrale con una divergenza ai lati. Il secondo è passare al montante da un angolo libero. In questo caso, il materiale di rivestimento viene consumato in modo più economico. Pezzi di piastrelle antiestetici sono chiusi da una scatola in cui sono montati i riser per tubi.
  • Nella fase finale della finitura del bagno, viene eseguita la stuccatura. I residui possono essere facilmente rimossi con un panno umido o una spugna..

Opzioni per la finitura della toilette con piastrelle

Opzioni per la finitura della toilette con piastrelle

La chiave del successo di una finitura di alta qualità della toilette è il rispetto di tutte le condizioni durante le fasi preparatorie e principali del lavoro.

Opzioni per la finitura della toilette con piastrelle

Opzioni per la finitura della toilette con piastrelle

logo

Leave a Comment