Bagno e servizi igienici

Ripiani in bagno

Ogni bagno non dovrebbe solo avere un aspetto attraente, ma anche essere funzionale. Naturalmente, una bella riparazione e un impianto idraulico di alta qualità risolvono quasi tutti i problemi, ma per far fronte a entrambi i compiti al massimo, non puoi fare a meno di vari accessori per la stanza. In particolare, vari scaffali per il bagno svolgono un ruolo funzionale ed estetico enorme..

Ripiani in bagno

Varietà e metodi di installazione ↑

La gamma di mensole da bagno è quasi illimitata. Sono realizzati in vari materiali (plastica, vetro, acciaio inossidabile, ecc.). Inoltre, si differenziano per il metodo di installazione. Ci sono mensole sospese, a pavimento, ad angolo e integrate. Per trattare ogni metodo in modo più dettagliato, dovresti considerare ciascuno in modo più dettagliato..

Mensole a cerniera ↑

Tali scaffali sono particolarmente popolari. Tuttavia, dovrebbero essere installati con cura, soprattutto in un piccolo bagno, poiché il loro principale svantaggio è «furto» spazio libero. Per non ridurre la stanza già piccola, è necessario installarli in quei luoghi in cui lo spazio è già occupato. Ad esempio, sopra una lavatrice. Gestisci con successo l’installazione di un tale accessorio in pochi minuti. Dopo tutto, devi solo praticare un paio di fori nel muro, inserire viti autofilettanti con ganci e appendere la mensola.

Ripiani in bagno

Ripiano angolare ↑

Una mensola angolare sarà utile in qualsiasi bagno. Dopotutto, di solito gli angoli della stanza rimangono inutilizzati. Questo è in qualche modo sbagliato. Dopo tutto, perché lasciare uno spazio vuoto se è possibile utilizzare ogni centimetro quadrato in modo funzionale? Questi ripiani vengono generalmente installati in diversi modi:

  • Inoltre, come nel primo caso, sono montati su viti autofilettanti. Di conseguenza, per questo è necessario un trapano.
  • Se questo strumento non è nel tuo arsenale, puoi acquistare un accessorio telescopico. In questo caso, si apre semplicemente tra il soffitto e il bagno..
  • Inoltre, il ripiano angolare viene venduto con un supporto a ventosa. È installato molto convenientemente, ma vale la pena considerare che può sopportare carichi molto piccoli.

Puoi vedere esempi di mensole angolari in bagno in queste foto.

Ripiani in bagno

Ripiani in bagno

Ripiani in bagno

Ripiani fissi ↑

La mensola del pavimento del bagno sarà un’ottima soluzione per chi può vantare una stanza spaziosa. Servirà come un meraviglioso pezzo di arredamento in bagno. Inoltre, questo scaffale è più spazioso rispetto alle controparti di cui sopra. Oltre ai detergenti, può contenere asciugamani e altre attrezzature da bagno. Inoltre, l’accessorio fisso è realizzato in due versioni: parete e angolo, che possono anche fare un uso razionale dell’area libera.

Ripiani in bagno

Ripiani in bagno

Ripiani integrati ↑

Per rendere unico e originale il tuo bagno, puoi installare una mensola integrata nel muro. La sua caratteristica sarà che può essere installato ovunque e decorato con varie decorazioni. Tuttavia, costerà molto di più, poiché è spesso realizzato da un maestro. Ma non c’è dubbio che i costi si giustificheranno più di se stessi.

Ripiani in bagno

Materiali per la fabbricazione ↑

Con i tipi di ripiani per il bagno, tutto è chiaro. Ma non è anche importante sapere tutto sui materiali con cui sono realizzati. Dopotutto, anche quando si scelgono gli accessori, è importante comprendere tutti i vantaggi e gli svantaggi di ciascuno. È dalle piccole cose che dipende l’aspetto finale della stanza.

Ripiani in vetro ↑

I ripiani in vetro sono particolarmente apprezzati nei piccoli bagni. Sembrano sempre eleganti ed eleganti. Inoltre, con un uso abile, espanderanno significativamente la stanza. La regola principale degli accessori in vetro non è quella di impilarli con un gran numero di accessori per il bagno. Solo allora saranno praticamente invisibili e allo stesso tempo espanderanno lo spazio. Altrimenti, questo oggetto sembrerà brutto e la stanza sembrerà leggermente più piccola.
In apparenza, i ripiani in vetro sono abbastanza diversi e possono essere installati sia su una parete diritta che in un angolo. Inoltre, un oggetto di questo materiale può essere realizzato in quasi tutti i colori e in qualsiasi forma, il che può enfatizzare qualsiasi design.

Se, oltre agli scaffali, i mobili e le parti di alcuni sanitari sono dotati di inserti in vetro, ad esempio vetro smerigliato sul box doccia, porte in vetro sui comodini e così via, lo stile generale sarà armonicamente combinato.

Ripiani in bagno

Ripiani in bagno

Oltre a trasformare la stanza, i ripiani in vetro presentano altri importanti vantaggi..

  • Sono facili da pulire;
  • Non deteriorarsi sotto l’influenza di acqua, detergenti vari e sbalzi di temperatura;
  • Ecologico

L’unico inconveniente è che in caso di fissaggio di scarsa qualità, è probabile che il ripiano si rompa e lasci frammenti traumatici.

Mancia! Quando si acquistano scaffali, si consiglia di acquistare materiali di ricambio per il fissaggio, poiché quelli forniti con il kit sono spesso di scarsa qualità.

Puoi vedere esempi di ripiani in vetro all’interno del bagno nelle seguenti foto.

Ripiani in bagno

Ripiani in bagno

Ripiani in bagno

Ripiani in acciaio inossidabile ↑

Un accessorio funzionale in acciaio inossidabile non teme assolutamente l’acqua. Inoltre, si adatta perfettamente al design rigoroso della stanza. Il vantaggio è la varietà di forme.

  • Rotondo, ovale e semicircolare. Questa opzione, nonostante le tonalità fredde, ammorbidirà un po ‘l’interno..
  • Puoi ottenere il risultato opposto, cioè rendere la stanza più rigida, usando mensole quadrate e rettangolari.
  • Le piccole costruzioni angolari saranno invisibili, ma allo stesso tempo saranno in grado di ospitare un numero abbastanza grande di diversi vasetti, tubi e altri accessori da bagno.
  • È possibile espandere visivamente la stanza installando un design di più ripiani orizzontali.
  • Se vuoi nascondere vari prodotti per l’igiene, puoi usare scaffali con ante.
  • Ripiani con portasciugamani riscaldati vengono utilizzati anche per il bagno..

Ripiani in bagno

I ripiani per il bagno in acciaio inossidabile sono resistenti, esteticamente gradevoli, eleganti e resistenti. Ma, nonostante questi vantaggi, non è consigliabile installarli in bagni con umidità particolarmente elevata. Ambienti in cui la ventilazione non funziona correttamente, l’umidità viene trattenuta. E, nonostante il fatto che l’acciaio sia inossidabile, in una stanza costantemente umida inizierà a ricoprirsi di macchie scure.

Ripiani in bagno

Ripiani in plastica ↑

Le mensole in plastica di alta qualità sono le più diverse per forma e colore. Per questo motivo, anche in un bagno raffinato, puoi prendere un accessorio decente che ravviverà qualsiasi interno. Anche se a prima vista può sembrare che la plastica sia utilizzata principalmente come beni di consumo.

Oltre alla varietà, i vantaggi di questo materiale presentano i seguenti vantaggi:

  • Prezzo basso rispetto ad altri materiali;
  • Facilità di partenza;
  • Una varietà di forme (sebbene quasi tutti gli scaffali di un altro materiale abbiano questo vantaggio).

Tuttavia, come nelle versioni precedenti, non puoi fare a meno dei contro. Dopo un po ‘, l’oggetto inizia a sbiadire..

Ripiani in bagno

Puoi anche trovare una mensola in plastica per il bagno con un rivestimento diverso, ad esempio la doratura. Questo metodo trasmetterà non solo il colore del materiale costoso, ma anche la sua consistenza. Pertanto, esternamente un tale oggetto sembrerà piuttosto costoso e solido.

Ripiani in bagno

Ripiani in bagno

Specchio con mensola ↑

La solita mensola, sebbene necessaria, ma comunque un accessorio aggiuntivo. Ma non c’è modo di fare a meno di uno specchio. Tuttavia, per una maggiore funzionalità, è spesso integrato con vari ripiani. L’obiettivo principale è praticità e versatilità. E anche se il design sfuma sullo sfondo, puoi scegliere uno specchio abbastanza elegante.

Ripiani in bagno

Nella loro forma, tali specchi sono completamente diversi. Dalla classica piazza ai modelli di design dalle forme uniche e originali. Inoltre, in termini di funzionalità, sono anche divisi in due gruppi:

  • cosmetico
  • panoramico

Nel primo caso, gli specchi sono progettati per l’uso quotidiano. Anche Panoramic può svolgere questa funzione, ma allo stesso tempo ha dimensioni maggiori e serve non solo per adempiere ai propri doveri diretti, ma anche come elegante elemento di arredo.

Caratteristiche degli specchi da bagno ↑

Di norma, gli specchi da bagno sono leggermente più costosi di quelli ordinari. Questo perché un tale oggetto ha uno strato speciale che protegge dall’umidità. Si trova sul retro dello specchio.

Per non essere ingannato, dovresti essere in grado di scegliere questo accessorio. Quando si sceglie uno specchio, è necessario innanzitutto prestare attenzione al lato posteriore. Sarà meglio se il rivestimento ha una leggera sfumatura di verde o blu. Ciò suggerisce che il soggetto è davvero adatto per ambienti umidi. Se la parte posteriore è viola, lo specchio è progettato per normali locali asciutti.

Le foto degli scaffali con uno specchio nel bagno possono essere visualizzate sotto.

Ripiani in bagno

Ripiani in bagno

Scaffale fai-da-te ↑

Lo scaffale in bagno può essere fatto con le tue mani. I materiali più comuni per la produzione sono vetro e cartongesso.

Nel primo caso, tutto è abbastanza semplice. È necessario determinare le dimensioni del ripiano, ordinare il vetro dal master e fissarlo al muro utilizzando supporti decorativi.

Mancia! È possibile garantire la completa sicurezza arrotondando gli spigoli vivi..

Esistono diversi modi per realizzare un prodotto dal muro a secco. Puoi creare una cornice di materiale e collegarla con viti speciali. Per quelli con pareti dotate di muro a secco, questa opzione è adatta. Nel muro, puoi semplicemente ritagliare nicchie di dimensioni diverse, che fungeranno da scaffali per vari dispositivi.

Ripiani in bagno

Ripiani in bagno

Per vedere visivamente come sono montati questi accessori, si consiglia di guardare questo video. Questo esempio descrive come montare una mensola angolare per un bagno.

logo

Leave a Comment