Bagno e servizi igienici

Decorare il bagno con piastrelle (foto)

Fino a poco tempo fa, la decorazione del bagno con piastrelle sui muri di serie iniziava dal basso verso l’alto. Prima di allora, il pavimento era già decorato con piastrelle o porcellana. Ciò ha permesso di appoggiare in modo affidabile la prima fila sulla base finita, ciascuna successiva alla precedente.

Attualmente, i produttori di miscele adesive hanno notevolmente facilitato il compito dei finitori. Sono in vendita miscele secche con una maggiore durata della soluzione e tempi di correzione. Allo stesso tempo, elementi decorativi in ​​gres porcellanato, piastrelle possono ora essere montati sul muro dall’alto verso il basso.

Le croci tradizionali, senza le quali è impossibile mantenere la dimensione uniforme di una cucitura orizzontale e verticale, si sono evolute in sistemi SVP costituiti da zeppe riutilizzabili, morsetti usa e getta. Ora una piastrella di medie dimensioni e di grande formato sulle pareti, piastrelle in gres porcellanato sul pavimento possono essere posate da un artigiano domestico, lungi dal finire, lavori di costruzione con una livella, cavo, cazzuola / spatola, spatola dentata, tempo libero.

Decorare il bagno con piastrelle (foto)

Il vantaggio degli specialisti delle aziende che forniscono servizi di decorazione di ambienti con locali rimane tradizionalmente una solida esperienza, pratica, conoscenza dei materiali moderni sul mercato delle costruzioni, alta velocità, qualità del lavoro. Non hanno eguali quando si affacciano pareti di complessa configurazione, l’abbondanza sulle superfici verticali e orizzontali dei sistemi di comunicazione che devono essere aggirate con le piastrelle mantenendo il valore artistico degli interni.

La scelta della tecnologia di posa ↑

La finitura del bagno con piastrelle nella foto rappresenta le opzioni esistenti per la posizione degli elementi decorativi rispetto all’orizzontale, verticale, tra loro.

Decorare il bagno con piastrelle (foto)

Gli schemi di posa presentano vantaggi, svantaggi:

  • la diagonale è una spesa eccessiva del materiale a causa di numerosi scarti di taglio, tuttavia la tecnologia consente di nascondere difetti di costruzione (angoli ostruiti, discrepanze delle pareti quando si affaccia sul pavimento)
  • medicazione – un analogo della muratura con spostamento orizzontale degli elementi nelle file adiacenti, la tecnologia viene spesso utilizzata per piastrelle di medio formato
  • nessuno spostamento: le cuciture orizzontali e verticali coincidono in tutte le file, il metodo è eccellente quando si inseriscono elementi decorativi da più piastrelle con un motivo comune

La finitura originale della vasca con piastrelle nella foto è realizzata utilizzando elementi di diversi formati.

Decorare il bagno con piastrelle (foto)

Oltre ai bordi tradizionali, i progettisti utilizzano piani di riempimento delle pareti con elementi di grande formato incorniciati da piccole piastrelle. I bordi nei bagni sono generalmente montati a livello del lato della vasca o nel terzo superiore delle pareti.

La piastrellatura della vasca da bagno può combinare diverse tecnologie su diverse superfici. Per aumentare la risorsa della piastrella all’esterno, negli angoli interni, viene spesso utilizzato un angolo in PVC. Il battiscopa inferiore, il raccordo superiore in polivinilcloruro, la ceramica, il polistirene espanso danno un aspetto completo alle superfici di accoppiamento di pareti, soffitti, pavimenti.

Scelta di un formato, colore delle piastrelle ↑

Le opzioni per la finitura del bagno con piastrelle dovrebbero tenere conto della configurazione, delle dimensioni della stanza, del numero di impianti idraulici. Quando si sceglie una tessera, è sufficiente seguire diversi consigli degli specialisti:

  • la scelta di un produttore straniero – garantito per alleviare elementi trapezoidali, discrepanze nella dimensione delle piastrelle da una confezione
  • tipo di finitura superficiale – per le pareti l’opzione migliore è la lucentezza, per il tappetino
  • un set standard di colori in una collezione – uno scuro, chiaro, arredamento, piastrelle per pavimenti
  • colore: il pavimento dovrebbe essere più scuro del fondo delle pareti, il livello superiore è di solito reso più chiaro del fondo
Attenzione: Il costo di finitura del bagno con piastrelle quando si scelgono i prodotti di un produttore straniero aumenta. Tuttavia, è garantito che non vi siano incoerenze nel colore, nel formato o in altri difetti. Le cuciture sono perfette, la malta viene utilizzata per lo scopo previsto, ma non per mascherare gli errori.

La scelta del rivestimento è chiaramente indicata nel video.

Gli esempi di piastrellatura del bagno nel collage inferiore non contengono decorazioni verticali a colori. Questo è vero per il 90% dei moderni appartamenti con piccoli bagni, bagni, dove l’arredamento verticale è visibile solo in fase di progettazione, in pratica è forzato, impiccato con mobili, accessori da bagno.

Decorare il bagno con piastrelle (foto)

Strumento richiesto ↑

Decorare il bagno con piastrelle sul video consente di preparare lo strumento necessario.

Per funzionare, avrai bisogno di:

  • tagliapiastrelle – per tagli diretti, praticare fori per tubi, prese, utensili manuali, il taglio figurato viene effettuato mediante modifiche elettriche
  • cazzuola o cazzuola – per miscelare la soluzione
  • trapano elettrico, miscelatore – soluzione di miscelazione
  • spatola – più comunemente usata «pettine» con denti di dimensioni diverse
  • livello – i professionisti usano i modelli laser, gli artigiani lavorano con le bolle, analoghi idraulici
  • cavo – si estende lungo i fari, fornendo il controllo delle cuciture lungo la lunghezza della superficie da rivestire
  • Sistemi SVP: un analogo modificato delle croci per un lavoro di alta qualità
  • spatola di gomma – usata per stuccare

Campioni di piastrelle per bagno sono presenti nel portafoglio di designer professionisti su Internet. La maggior parte dei produttori di piastrelle in gres porcellanato integra calcolatrici nelle pagine delle proprie risorse per calcolare la quantità di materiale, facilitando la pianificazione del budget di riparazione.

Decorare il bagno con piastrelle (foto)

Prima di scoprire quanto costa rifinire il bagno con le piastrelle, devi chiamare il misuratore o fare uno schizzo della stanza da solo. Il più costoso è un mosaico, gres porcellanato, decorazione di superfici di configurazione complessa, luoghi di passaggio di sistemi di ingegneria.

Attenzione: Un aumento del valore artistico della stanza a causa di tubazioni nascoste, mascherando le comunicazioni con i sistemi GKL, lasciando l’accesso ai contatori, le valvole di intercettazione costano 1/3 – 1/2 del budget di riparazione totale.

Di fronte al pavimento del bagno con piastrelle in gres porcellanato ↑

Rifinire un bagno con una piastrella sul video rappresenta la sequenza di lavoro, i segreti del layout, la scelta.

Inoltre, in questo ordine. La tecnologia di fronte comprende i seguenti passaggi:

  • disposizione delle piastrelle senza malta per determinare il numero di file intere
  • rimozione della riga parziale, spostamento centrale delle piastrelle al centro
  • montandolo su una soluzione, installando beacon arbitrari negli angoli
  • tensione del cavo o impostazione del livello laser per la battitura orizzontale
  • applicazione «pettine» malta alla base del pavimento alla portata del padrone
  • posa di granito in ordine o sporgenza
  • smantellamento dei fari, posa di tutti gli elementi interi
  • taglio di elementi incompleti dopo l’indurimento finale della soluzione (in un giorno o diverse ore)
  • installandoli attorno al perimetro della soluzione
  • stuccatura del colore necessario (consigliato 2 toni più chiari della piastrella)
Attenzione: L’installazione dell’impianto idraulico viene eseguita meglio dopo il rivestimento della parete, perché in un piccolo spazio del bagno interferirà con il lavoro.

La decorazione murale in bagno con piastrelle può essere eseguita dopo che l’adesivo è indurito. La finitura con una piccola piastrella da bagno nella foto consente di valutare l’aumento visivo dello spazio, un reale miglioramento della funzionalità della stanza.

Decorare il bagno con piastrelle (foto)

Decorazione a piastrelle delle pareti del bagno ↑

Le opzioni per la finitura del bagno con piastrelle sono molteplici, tuttavia i principi generali rimangono invariati.

Attenzione: Strisce orizzontali di diverse tonalità sono molto più redditizie rispetto agli ornamenti verticali, gli inserti decorativi devono essere posizionati al centro degli spazi liberi. Il conflitto visivo può essere evitato abbandonando i confini che nelle piccole stanze saranno inevitabilmente vicino a elementi di design indipendenti: un rubinetto, una vasca da bagno, uno schermo, una tazza del water, un bidet.

La finitura del bagno con piastrelle e pannelli viene utilizzata meno spesso, poiché il telaio necessario per il fissaggio delle strisce in PVC, MDF toglie lo spazio di lavoro da una piccola stanza. I pannelli decorano spesso i soffitti dei bagni, incorporando i faretti in essi, fornendo un’elevata igiene, un’illuminazione aggiuntiva dovuta al riflesso della luce dal rivestimento lucido.

Decorare il bagno con piastrelle (foto)

Le piastrelle di ceramica nel bagno sono realizzate con una tecnologia simile dalla metà del muro agli angoli. Tuttavia, ci sono alcune sfumature:

  • un layout classico dal centro non è sempre possibile, perché, sui portelli di ispezione che forniscono accesso alle comunicazioni, interi elementi sono obbligatori montati, le strisce strette possono essere spostate in un angolo
  • nella fabbricazione di pareti divisorie, scatole, è necessario tenere conto della disposizione delle piastrelle in gres porcellanato sul pavimento, se necessario, aumentandone leggermente le dimensioni

Invece di livellare gli angoli bloccati con intonaco, viene spesso utilizzato l’incollaggio dello strato GCR. Le piastrelle di grande formato sulle pareti possono essere strofinate con malta scura per evidenziare ogni elemento.

Decorare il bagno con piastrelle (foto)

Segreti del rivestimento del mosaico ↑

Il design delle piastrelle del bagno aumenta il valore artistico nella scelta di un mosaico di piccolo formato. Guardarsi da soli con questo elemento di arredo è estremamente difficile:

  • i difetti del muro non possono essere riparati con uno spesso strato di malta
  • adesivi speciali sono usati per i mosaici
  • ci sono modifiche in vetro, ceramica, il lavoro con il quale richiede competenze professionali

La finitura del bagno con tessere di mosaico avviene secondo una tecnologia leggermente modificata. Per comodità del mago, gli elementi sono assemblati dai punti di giunzione della colla sul substrato. Dopo aver fissato il mosaico sulla soluzione, viene controllata la qualità dei giunti, il materiale viene lasciato fino a quando la miscela adesiva si asciuga completamente. La rete o altro materiale di supporto viene rimosso dopo l’indurimento finale..

Decorare il bagno con piastrelle (foto)

La finitura delle piastrelle del gabinetto e del bagno offre un design luminoso, un’elevata igiene delle superfici dei locali, una protezione di alta qualità del telaio elettrico dell’edificio. Fatte salve le raccomandazioni degli specialisti, il lavoro è abbastanza accessibile agli amanti.

logo

Leave a Comment