Utensili

Quale router di legno scegliere

La fresa manuale è uno strumento universale progettato per vari lavori di carpenteria e finitura, come ad esempio:

  • quarto di campionamento;
  • perforazione;
  • macinazione;
  • produzione di nidi per serrature, accessori, tende da sole, angoli;
  • sculture in legno, incisioni, fabbricazione di bassorilievi, sculture, affreschi;
  • taglio di lavoro;
  • profilatura ricci e dritti;
  • montaggio del laminato per mobili;
  • fabbricazione di scanalature, scanalature, pieghe;
  • allineamento approssimativo e così via.

Maggiori informazioni sul campionamento di un quarto utilizzando la fresa manuale nel video:

Tipi di fresatura a mano ↑

Per caratteristiche e capacità di progettazione, esistono tre tipi principali di fresatrici a mano: bordo, piano e lamella.

I bordi vengono utilizzati principalmente per la smerigliatura e la smussatura dei bordi..

Quale router di legno scegliere

Le frese superiori, a loro volta, sono divise in sommergibili e fisse. Questi ultimi sono un motore elettrico con impostazioni di profondità di fresatura che si spostano verso il basso o verso l’alto. Strumenti di questo tipo non sono adatti ai principianti, poiché dovranno cambiare la posizione del cutter senza spegnerlo. Le fresatrici sommerse sono più comode da usare. Il motore si muove lungo la guida, le molle consentono di sollevare o abbassare la lama.

Quale router di legno scegliere

Le lamelle vengono utilizzate, di regola, per il dispositivo di collegamento delle scanalature.

Quale router di legno scegliere

Scelta di una fresa ↑

Le caratteristiche più importanti sono la potenza e la velocità (frequenza) di rotazione. Le fresatrici leggere con potenza fino a 750 W, medie fino a 1100 W e pesanti oltre 1200 W si distinguono per convenzione. La frequenza di rotazione, a seconda della classe di utensile, varia da 35.000 a 20.000 giri / min. La maggior parte ha una regolazione graduale o continua della velocità del mandrino. Di norma, la scheda tecnica dello strumento indica la velocità consigliata per l’elaborazione di determinati materiali.

Gli strumenti ad alta velocità vengono utilizzati per materiali duri e lavori di alta precisione. Per materiali viscosi e fusibili si consiglia di ridurre la frequenza.

Di grande importanza sono anche le caratteristiche meccaniche dello strumento. Una fresa a mano di alta qualità ha una suola stampata in leghe di alluminio o stampata in acciaio. Ciò fornisce una buona aderenza alla base e una forma chiara della piattaforma. Tali fresatrici possono essere utilizzate per lavori di precisione. Il fondo della suola dovrebbe avere un cuscinetto di plastica refrattaria dura o legno duro verniciato. Si consiglia di prestare attenzione alle dimensioni del foro nella piattaforma, limitando il diametro massimo della fresa.

La facilità di manutenzione e la funzionalità del meccanismo dello stelo determinano ampiamente le prestazioni. La testa dello strumento dovrebbe muoversi senza intoppi, senza sforzo aggiuntivo. Nessuna riproduzione o distorsione.

La profondità di inserimento è regolata con una vite o una leva, che si trova sulla maniglia. Le fresatrici manuali professionali consentono di lavorare al centesimo di millimetro più vicino. Anche la regolazione delle maniglie non dovrebbe presentare alcun gioco. In alcuni modelli, è possibile modificare le impostazioni direttamente nel processo. Il fissaggio della testa con buoni strumenti viene eseguito su entrambe le aste.

Alcune fresatrici a mano sono dotate di teste rimovibili o presentano fori nella piattaforma, che consente di fissare gli utensili in posizione fissa.

Quando si acquista un router manuale, è necessario prestare attenzione al meccanismo a pinza, con il quale viene fissato lo snap dello strumento. Il diametro della taglierina deve corrispondere al diametro della pinza. Quindi, nelle frese leggere, viene installata una pinza, progettata per gambi di frese con un diametro fino a 6 mm, in utensili medi fino a 8 mm, quelli pesanti possono bloccare frese da 12 mm.

Quando si installano frese più sottili in una pinza di diametro maggiore, vengono utilizzati manicotti adattatori, è importante tenere conto della velocità massima della taglierina e della velocità di avanzamento, poiché il superamento di questi limiti porta alla rottura dell’attrezzatura. Vale anche la pena prestare attenzione alle unità di misura del diametro delle frese. I produttori europei e americani indicano questo parametro in pollici.

È preferibile privilegiare una fresa dotata di una pinza con un numero elevato di scanalature. Questo morsetto centra e fissa in modo affidabile la taglierina, evitando vibrazioni.

I motori elettrici di potenti strumenti dovrebbero essere dotati di un sistema di avvio graduale. Ciò protegge la parte meccanica dai carichi d’urto, la rete elettrica dai sovraccarichi, il motore elettrico dalle correnti di spunto. Alcuni modelli professionali di fresatrici a mano hanno una protezione contro il surriscaldamento degli avvolgimenti. Quando la temperatura aumenta, l’alimentazione si spegne automaticamente.

Molti modelli di fresatrici a mano sono dotati di elettronica costante, che stabilizza la velocità di rotazione quando si cambia alimentazione e si lavora con materiali eterogenei multistrato. Tali strumenti sono più versatili e consentono una migliore elaborazione..

Tutte le fresatrici a mano sul mercato sono protette da operazioni accidentali. Ciò può essere realizzato da un pulsante aggiuntivo per l’alimentazione della corrente al motore elettrico, che deve essere premuto contemporaneamente a quello principale. Utilizzando questo sistema, è possibile bloccare il grilletto nella posizione premuta. In alcuni modelli, è possibile regolare la velocità di rotazione premendo il tasto Start.

Prima di acquistare, è importante valutare l’ergonomia dello strumento. Le maniglie devono essere gommate, avere una forma confortevole. Prestare attenzione alla posizione dei pulsanti operativi, ai meccanismi di regolazione, alla lunghezza del cavo di alimentazione, al design dell’estrazione della polvere.

Prima di acquistare, è necessario testare la fresatrice al minimo a velocità diverse. Le vibrazioni e il rumore estraneo non dovrebbero essere. Valuta la panoramica dell’area di lavoro, le frese a mano di alcuni produttori hanno una copertura protettiva trasparente e retroilluminazione a LED.

Controllare la profondità di immersione della taglierina – nei dati del passaporto è indicato solo l’avanzamento della testa dell’utensile. È preferibile dare la preferenza a una fresa la cui pinza raggiunge o rappresenta il fondo della piattaforma.

Valuta e verifica gli strumenti. Le frese manuali possono essere dotate di dispositivi aggiuntivi, come binario di guida, arresto orizzontale, bussola di copiatura, arresto angolare, righello della bussola, blocchetto di cuscino. Prima di acquistare, si consiglia di installare alternativamente tutti i dispositivi aggiuntivi, verificare l’affidabilità dei dispositivi di fissaggio e identificare la presenza di contraccolpi.

Per una casa e una residenza estiva, di solito scelgono una fresa media con attrezzatura di base e mulini intercambiabili. Questi strumenti sono abbastanza potenti e versatili per eseguire il lavoro più comune in casa e su una trama personale..

Ulteriori informazioni sulla scelta di un router manuale su un video:

logo

Leave a Comment