Utensili

Quale edificio asciugacapelli da scegliere

Dispositivi speciali, dispositivi ed apparecchi appositamente selezionati aiutano a svolgere i lavori di costruzione in modo efficiente. Senza un dispositivo elettrico come una costruzione o un asciugacapelli tecnico, la maggior parte del lavoro non può essere completata. Questo prodotto ha alcuni altri nomi, come un termogun, un soffiatore ad aria calda, una pistola ad aria calda o solo un soffiatore. Il principio di funzionamento del prodotto è semplice. Funziona fornendo un flusso diretto di aria riscaldata a una certa temperatura al luogo di lavoro.

Quale edificio asciugacapelli da scegliere

Ambito ↑

Utilizzando il dispositivo, è possibile eseguire le seguenti attività principali:

  • soffiare, asciugare o raffreddare superfici, compresi luoghi inaccessibili;
  • prendere sfondi, piastrelle, parquet, vernici;
  • saldare vari materiali (tessuto, PVC, linoleum, tela cerata);
  • polimeri di saldatura;
  • tagliare piastrelle bituminose, materiale di copertura, materiali polimerici espansi;
  • accelerare i processi di incollaggio;
  • contribuire al riscaldamento di molti elementi (tubature dell’acqua, gradini, grondaie, motori di macchine, ecc.);
  • press-fit;
  • fondere formulazioni solide, anche bituminose;
  • lavorare con saldature (stagno, argento);
  • eseguire la stagnatura;
  • rimuovere le viti di colla;
  • singe prodotti in legno.
    Quale edificio asciugacapelli da scegliere

L’uso di uno strumento così necessario nella costruzione e nella vita di tutti i giorni non può essere sopravvalutato. È utile non solo per i costruttori professionisti, ma anche per gli amanti di fare tutto con le proprie mani.

Dispositivo e caratteristiche principali ↑

Gli elementi principali di un asciugacapelli da costruzione sono:

  • alloggio;
  • gestire con i pulsanti del cambio;
  • set di ugelli (ugelli);
  • un elemento riscaldante;
  • motore elettrico;
  • fan;
  • cavo di alimentazione.

La custodia è realizzata in materiale con proprietà termoisolanti. L’elemento riscaldante si trova su un isolante in ceramica resistente al calore. Un motore elettrico pompa aria calda in una direzione con l’aiuto di giranti (una o due) e, entrando nell’ugello, forma un flusso di lavoro. Gli ugelli utilizzati per gli asciugacapelli sono realizzati in acciaio altamente legato. Possono avere forme molto diverse: piatta, stretta, arrotondata. Alcuni modelli sono dotati di ugelli di taglio speciali, con riflettore, protezione e altri tipi.

Quale edificio asciugacapelli da scegliere

Molti asciugacapelli da costruzione hanno funzioni aggiuntive con le quali è possibile controllare la temperatura di riscaldamento (regolare o graduale), modificare il volume del flusso d’aria, cambiare modalità, filtrare l’aria in ingresso, indicazione di controllo (LED o LCD), proteggere il prodotto dal surriscaldamento. Ci sono asciugacapelli che hanno anche una funzione come soffiare aria fredda. Ciò consente l’incollaggio di materiali con riscaldamento e raffreddamento di superfici incollate. Tali asciugacapelli hanno 2 ugelli o una funzione per spegnere la serpentina di riscaldamento.

Qualche parola sulle maniglie. Possono essere aperti e chiusi. Lo strumento con una maniglia aperta è comodo da usare e con uno chiuso protegge la mano dall’esposizione all’aria calda e agli schizzi.

Quale edificio asciugacapelli da scegliereQuale edificio asciugacapelli da scegliere

Il cavo di alimentazione deve essere di almeno 3 m Alcuni asciugacapelli hanno un passante sul cavo. Questo rende la memorizzazione più semplice e facile da usare..

Le principali caratteristiche tecniche includono:

  • consumo di energia in W (da 500 a 3400);
  • temperatura di esercizio in ºC (da 50 a 800);
  • consumo d’aria in l / min. (da 50 a 650);
  • peso in kg (da 0,5 a 1,5).
Importante! Affinché l’asciugacapelli funzioni a lungo, il tempo di funzionamento continuo non deve superare i 10-15 minuti.

Regole per la scelta di un asciugacapelli tecnico ↑

I produttori (nazionali ed esteri) producono prodotti in un vasto assortimento sia per uso domestico che professionale. È importante conoscere i criteri e i principi di base della scelta. Quale edificio asciugacapelli da scegliere? Questa domanda entusiasma sia i dilettanti che i professionisti. Proviamo a capirlo. Prima di tutto, devi sapere quali tipi di lavoro intendi eseguire utilizzando il dispositivo.

Un asciugacapelli amatoriale o domestico viene utilizzato nei seguenti casi:

  • la temperatura massima di riscaldamento dell’aria nel prodotto durante il lavoro non supera 560 ºCON;
  • tempo di attività – 15 minuti;
  • non è necessario regolare uniformemente la temperatura dell’aria di mandata.
Importante! I primi cinque prodotti includono i seguenti modelli: Bosch, Makita, AEG, Metabo, Sparki, Black & Decker.

Un prodotto professionale è necessario nei casi:

  • esecuzione di lavori per vari scopi;
  • utilizzare nella funzione di regolazione della temperatura regolare;
  • la necessità di mantenere una temperatura costante durante il funzionamento.

Tali dispositivi devono avere uno scudo termico rimovibile e una maniglia chiusa.

Importante! I migliori produttori in questa categoria sono gli asciugacapelli industriali dei modelli DeWALT, Metabo, Makita, Bosch, Steinel.

Termini d’uso ↑

Quando si lavora con uno strumento, è necessario osservare una serie di condizioni che prolungheranno la sua durata:

  • quando si accende un nuovo dispositivo, si consiglia di lasciarlo funzionare prima a bassa velocità. È vietato accendere immediatamente il prodotto alla massima potenza;
  • il flusso d’aria deve essere diretto verso il prodotto con un angolo di 45º;
  • non lasciare che polvere e umidità entrino nella spirale;
  • prevenire il surriscaldamento dello strumento (le griglie di aspirazione dell’aria devono essere aperte);
  • si consiglia di lavorare con le pause;
  • selezionare la velocità e la temperatura di soffiaggio in base al lavoro svolto;
  • quando si spegne l’asciugacapelli, è necessario lasciarlo funzionare per qualche tempo anche a bassi regimi del motore.

Ogni modello ha le istruzioni che il produttore ha sviluppato e non è consigliabile violarlo. Descrive in dettaglio a quali scopi è possibile utilizzare l’asciugacapelli e le principali modalità di funzionamento. Di seguito è riportato un video di riferimento:

Devono inoltre essere osservate le seguenti precauzioni di sicurezza:

  • Non tenere lo strumento a livello della testa;
  • lavorare solo in un’area ben ventilata;
  • non lavorare vicino a materiali infiammabili.
logo

Leave a Comment