Utensili

Come scegliere una motosega per il prezzo e la qualità

Se vivi a casa tua o hai una casa estiva, allora una buona motosega ti tornerà sicuramente utile! La sega è una cosa necessaria per la raccolta di legna da ardere, la potatura di rami o il taglio di travi per la costruzione. Precedentemente usato una sega a mano, ci sono voluti molto tempo e fatica. Ora tutto è molto più semplice, l’uso di una motosega facilita notevolmente il lavoro. L’unica domanda è quale tipo di motosega scegliere, perché il mercato moderno offre un numero considerevole di tipi di questo strumento, così come le aziende che li producono. Per fare la scelta giusta riguardo al modello e al produttore della motosega, propongo di seguito di considerare questo problema in dettaglio.

Come scegliere una motosega per il prezzo e la qualità

Tipi di motoseghe ↑

Motosega tipo amatoriale ↑

Utilizzato per piccoli carichi di lavoro.. Una motosega amatoriale ha una bassa potenza ed è destinata esclusivamente al funzionamento in giardino. Questo tipo di strumento non può essere utilizzato per più di 45 minuti al giorno e ha una potenza di 2 kW. La catena a basso profilo utilizzata su questa motosega aiuta a ridurre le vibrazioni durante il funzionamento. Lo svantaggio di questa catena è la sua mancanza di prestazioni.

Questo strumento è comodo e leggero; le mani non sono particolarmente sollecitate durante il suo utilizzo. Per lavorare in giardino, lo strumento si giustifica, attività come potare rami, raccogliere legna da ardere e piccoli lavori di costruzione padroneggeranno completamente questa motosega.

Motoseghe semi-professionali ↑

Il potere di questa classe di modelli è in grado di far fronte sia ai lavori di costruzione che all’abbattimento. Ma il lato negativo di questi modelli è il loro funzionamento a breve termine, l’uso dello strumento per molte ore ogni giorno, ciao a un guasto rapido. Le motoseghe di questa classe hanno una potenza di 2,5 kW, il loro peso è di 5-6 kg.

Per la costruzione di una casa, vale a dire: pavimentazione, creazione di una struttura del tetto, nonché per la costruzione di un bagno, questa unità è l’ideale e il suo funzionamento in giardino farà risparmiare molto tempo.

Come scegliere una motosega per il prezzo e la qualità

Motoseghe professionali per l’abbattimento ↑

Questi strumenti sono abbastanza potenti (2,7-6 kW), sono progettati per molte ore di uso quotidiano. Una motosega di questo tipo non viene spesso acquistata per uso privato, a meno che non sia necessaria per una costruzione e registrazione su larga scala per l’intera stagione invernale. Tali motoseghe vengono acquistate principalmente per l’abbattimento, poiché questo strumento è sufficientemente resistente all’usura progettato per tagliare alberi molto spessi ed è in grado di resistere a circa 2000 ore di funzionamento.

Per l’uso domestico in una motosega professionale, c’è poco bisogno perché senza alcune abilità è abbastanza difficile da usare. Il suo peso supera i 6 kg e la vibrazione è molto evidente, queste qualità creano molto disagio quando si lavora per una persona inesperta.

Quanto potere scegliere una motosega ↑

Potenza: questo è l’indicatore principale della sega, determina la velocità e la profondità di taglio. Per capire con quale capacità è necessaria l’unità, è importante decidere per quali scopi si intende acquistarla. Se usare una sega non significa segare alberi molto spessi e non la utilizzerai per molte ore ogni giorno, quindi per il giardinaggio normale, uno strumento con una potenza fino a 2 kW è abbastanza adatto a te.

Importante! Maggiore è la potenza dell’unità, più è difficile controllarla.

Come scegliere una motosega per il prezzo e la qualità

Ho visto l’auricolare ↑

Quando si sceglie una sega è necessario considerare molti fattori, uno dei quali è la possibilità di un auricolare per sega.

Considera tutti i tipi di pneumatici per seghe:

  1. Piatto stretto. Tali pneumatici sono posizionati su motoseghe non professionali. Funziona insieme a un circuito a basso profilo; quando lo si utilizza, non vi è praticamente alcun rischio di lesioni durante il funzionamento dell’unità.
  2. leggero. Rappresenta due piastre fissate da poliammide. Grazie a questo design, il peso totale dell’intera sega è significativamente ridotto e questo è importante poiché il processo di controllo dell’unità è notevolmente semplificato. Ad esempio, se lavori in quota, è abbastanza difficile far fronte a una motosega pesante.
  3. Con teste intercambiabili. Progettato per motoseghe professionali ad alta potenza, appositamente progettato per ore e lavoro quotidiano.

Inoltre, non dimenticare la lunghezza del pneumatico, che dovrebbe corrispondere alla potenza della sega. La gomma lunga consente di effettuare un taglio profondo, facilitando la gestione di tronchi larghi. La discrepanza tra lunghezza del pneumatico e potenza del motore è irta del fatto che, con una potenza insufficiente dell’unità, la velocità di taglio diminuisce in modo significativo, poiché la rotazione dell’albero a gomito spende molta energia prodotta dal motore. Il processo di taglio sarà lento e il consumo di carburante sarà elevato, solo il destino del motore in questa situazione è triste. Presto si consumerà. Prestare attenzione alle istruzioni, indicherà la lunghezza consigliata dei pneumatici per l’unità.

Come scegliere una motosega per il prezzo e la qualità

Importante! Non è possibile utilizzare lo pneumatico più di quanto specificato nelle istruzioni, è consentita una dimensione inferiore, sebbene non sia consigliata.

Catena per motosega ↑

La catena, o meglio il suo passo, ha un effetto molto forte sulla velocità di taglio. Quando si sceglie un aggregato, è necessario sapere che esistono tre tipi di passaggi:

  1. 0,325 pollici;
  2. 38 pollici
  3. 0.404 pollici.

Le catene domestiche hanno un passo di 0,325 pollici. Le catene con questo passaggio sono caratterizzate da vibrazioni quasi impercettibili e non sono destinate al funzionamento continuo. Se lo tagli a lungo, perderà molto rapidamente le sue abilità di taglio..

Le catene con un passo di 38 pollici e 0,404 pollici sono posizionate su unità potenti. Progettato per un lavoro molto lungo e segare tronchi spessi. Ma anche tali catene non sono in grado di far fronte a tronchi congelati e sporchi. Per tale lavoro, ci sono catene in cui sono presenti brasature in metallo duro.

Come scegliere una motosega per il prezzo e la qualità

È importante capire che tutti i componenti delle motoseghe devono essere dello stesso produttore, poiché parti di marchi diversi non sono semplicemente compatibili. Diciamo che se hai un’unità Stihl, puoi sostituire le parti in essa, solo della stessa marca.

Protezione da impatto posteriore ↑

Un grande pericolo per una persona che lavora con l’unità è «tangente», cioè, durante il funzionamento, la sega può rimbalzare fortemente nella direzione del lavoratore. Lo strumento può rimbalzare quando l’estremità del pneumatico colpisce il legno. Pertanto, quando si sceglie una motosega, è estremamente importante scoprire se la sega a cui si è interessati ha una protezione dagli impatti.

Esistono due tipi di protezione, uno di questi è un freno speciale e l’altro è uno scudo aggiuntivo. Il freno viene spesso utilizzato; è una leva che ha due posizioni. Quando si avvia l’unità, la leva si commuta, avvicinandosi alla mano, in caso di impatto inverso la mano stessa preme la leva, che la commuta nella modalità in cui la catena si ferma.

Uno scudo aggiuntivo è progettato per proteggere le mani dell’operatore dal contatto con la parte tagliente dell’utensile. È installato alla fine del set di seghe. Gli svedesi non usano tale protezione, dal momento che hanno sempre visto alberi con l’estremità della cuffia.

Protezione antivibrante ↑

Quando scegli una motosega, chiedi al venditore di fornirti lo strumento di accensione per verificarne le vibrazioni. Negli aggregati a bassa potenza, la vibrazione è leggera, ma se lo strumento ha una protezione anti-vibrazione, le spiacevoli vibrazioni scompaiono.

La protezione dalle vibrazioni è una guarnizione di gomma installata tra il corpo della sega e le impugnature.

Non utilizzare la protezione solo se non si intende far funzionare l’unità ogni giorno per molte ore. La vibrazione prodotta dallo strumento influisce negativamente sulle mani, che in futuro potrebbero causare la loro malattia.

Motosega in mani femminili ↑

Di solito gli uomini usano una motosega, ma a volte le donne vogliono anche imparare a lavorare con lo strumento. Per le donne, è adatta solo una sega a bassa potenza, perché non è pesante e ha un basso livello di vibrazione. Una donna non tiene in mano uno strumento professionale.

Una sega elettrica è eccellente per le donne, è leggera e non ha vibrazioni. Ma puoi lavorarci solo se c’è una fonte di elettricità nelle vicinanze.

Come scegliere una motosega per il prezzo e la qualità

Quale marca scegliere una motosega ↑

E così abbiamo capito i componenti principali della motosega e anche determinato quale tipo di unità è più adatta per l’uso domestico. Ma rimane la domanda su quale misura privilegiare. Le migliori aziende sono: Husqvarna e Stihl, di seguito esamineremo brevemente i loro pro e contro.

Husqvarna ↑

I principali vantaggi dell’unità Husqvarna:

  1. Il pneumatico è più lungo di altri strumenti (38 cm);
  2. Inizio leggero
  3. Passo della catena 3.25.

svantaggi:

  1. Non mostra i livelli di petrolio e benzina;
  2. Ipersensibilità alla benzina cattiva;
  3. Servizio costoso.

Stihl ↑

Vantaggi della sega Stihl:

  1. Mostra i livelli di petrolio e benzina;
  2. Non sensibile alla qualità della benzina;
  3. Molto più economico da mantenere.

svantaggi:

  1. Il filtro dell’aria si intasa rapidamente.

Video quale motosega è meglio di Husqvarna o Stihl

logo

Leave a Comment