Coperture stradali

Area cieca fai-da-te da lastre di pavimentazione

Un’area cieca è un rivestimento di una certa larghezza che circonda la casa lungo il perimetro. Realizza questo rivestimento nella fase finale di costruzione, necessariamente dopo aver terminato il seminterrato. Il materiale utilizzato è cemento, asfalto, piastrelle di clinker. Uno dei materiali più popolari è la pavimentazione in lastre. Le lastre per pavimentazione hanno un’elevata resistenza, al gelo e all’usura, una vasta selezione di motivi superficiali, colori, varie trame, aspetto attraente e prezzo ragionevole.

L’area cieca intorno alla casa serve a risolvere i seguenti problemi:

  • Proteggi le fondamenta dalle precipitazioni e dall’acqua di fusione. A causa del design del rivestimento, le precipitazioni e l’acqua di fusione non avranno un contatto a lungo termine con la fondazione e non possono avere un impatto negativo su di essa. L’acqua scorre dalla zona cieca lontano dalla fondazione.

  • Isolamento aggiuntivo della fondazione. La presenza di un’area cieca adeguatamente sistemata riduce il congelamento del suolo e delle fondamenta stesse. Inoltre, con una riduzione del congelamento del suolo intorno alla casa, il rischio di gonfiore del suolo è ridotto e le fondamenta saranno meno stressate a causa degli spostamenti del suolo.

  • Organizzazione di un comodo accesso a qualsiasi punto attorno al perimetro della casa. Questa è una funzione utilitaria (pratica) che è importante quando si gestisce una casa. Allo stesso tempo, la cura dell’area cieca non richiede molto tempo, ma la soluzione di vari problemi economici in futuro sarà notevolmente facilitata.

  • Dare un aspetto finito e bello alla tua casa. La funzione decorativa è importante ma non la funzione principale svolta dall’area cieca. Tuttavia, è per lei che le persone attribuiscono la massima importanza.

Area cieca fai-da-te da lastre di pavimentazione

Area cieca fai-da-te da lastre di pavimentazione

Esistono diversi requisiti che devono essere soddisfatti durante l’installazione del rivestimento:

  • L’area cieca dovrebbe essere continua in tutta la casa.

  • La sua larghezza non dovrebbe essere inferiore a 60 cm, ma in ogni caso dovrebbe essere almeno 20 cm più larga delle sporgenze della grondaia. Per una migliore protezione delle fondamenta dalle precipitazioni e dall’acqua di fusione, si consiglia di aumentare la larghezza del rivestimento.

  • L’area cieca dovrebbe essere organizzata con una pendenza del 3-5% dalla casa. L’angolo di inclinazione dipende dal tipo di materiale utilizzato per il rivestimento. Per le lastre da pavimentazione sarà sufficiente una pendenza del 3%. È una pendenza fatta correttamente che proteggerà le fondamenta della tua casa e ne scaricherà l’acqua.

Area cieca fai-da-te da lastre di pavimentazione

Importante! Strutturalmente, l’area cieca dovrebbe essere costituita dallo strato sottostante e dal rivestimento stesso.

Il compito del livello sottostante è quello di creare una base solida sotto il livello superiore. Lo strato sottostante può essere realizzato con pietrisco, ghiaia fine e sabbia. L’uso dell’argilla nello strato sottostante fornirà ulteriore impermeabilità. In pratica, si trova spesso lo strato di cemento sottostante (come il cemento in costruzione delle fondamenta di una casa o durante la costruzione di strade). Il calcestruzzo stesso nelle nostre condizioni climatiche non è molto pratico per la costruzione dello strato superiore dell’area cieca. Il rivestimento in calcestruzzo perderà rapidamente il suo aspetto e richiederà costantemente riparazioni. Per il dispositivo dello strato superiore, che dovrebbe essere impermeabile, utilizzare asfalto, pietre per lastricati, piastrelle di clinker (belle, affidabili, ma costose) e lastre di pavimentazione.

Dispositivo di stratificazione ↑

I lavori iniziano sul dispositivo dello strato sottostante con scavi attorno all’intero perimetro della casa. Per i terreni ordinari, sarà sufficiente rimuovere la terra sulla baionetta di una pala, ma per sollevare sarà necessario rimuovere lo strato di terra fino a 30 cm. Il terreno viene rimosso con la formazione di una pendenza già lontana dalla fondazione. Sarà sufficiente fare una pendenza del 3%. Le radici di alberi e piante vengono accuratamente pulite.

La larghezza della trincea dovrebbe essere uguale alla larghezza dell’area cieca. Va ricordato che questa larghezza non dovrebbe essere inferiore a 60 cm, mentre almeno 20 cm più larga della grondaia.

L’argilla viene posata sul fondo della trincea e accuratamente speronata. Per evitare problemi con le pareti della trincea, puoi rafforzarle con la cassaforma o il marciapiede più semplice. L’argilla può essere sostituita con un film impermeabilizzante resistente. In questo caso, il film dovrebbe sovrapporsi alle fondamenta della casa sopra il livello di rivestimento..

Quindi la sabbia viene riempita, coperta di geotessile, quindi uno strato di pietrisco. I geotessili non consentiranno la distruzione dello strato di sabbia sotto l’influenza di fenomeni meteorologici. Inoltre, la pietra frantumata insieme ai geotessili eseguirà una funzione di drenaggio e drenerà l’acqua da «piroga» aree cieche.

Esistono raccomandazioni per l’uso degli erbicidi per il controllo delle piante. Quindi l’erba e le radici delle piante non distruggeranno il rivestimento. Non parleremo dell’efficacia di questo metodo, ma qui gli erbicidi possono danneggiare molto il tuo sito. Con l’acqua caduta nel terreno, inizieranno la loro «viaggio», e nessuno sa dove finiranno. È possibile che le carote o le mele del tuo sito contengano erbicidi che tu stesso hai portato nel terreno. Metti i geotessili nella parte inferiore della trincea e l’erba con le erbacce nell’area cieca non farà male. Affidabile e senza chimica.

Per posare il rivestimento sullo strato di pietrisco, si deve posare un sottile strato di sabbia, dopo aver nuovamente posato il geotessile. I geotessili proteggeranno lo strato di macerie dall’intasamento con la sabbia e gli consentiranno di svolgere efficacemente la funzione di drenaggio. Tutti i livelli vengono eseguiti mantenendo una determinata pendenza del 3%.

Il canale di drenaggio per l’area cieca è costituito da un tubo di drenaggio posato in pietra frantumata. In questo caso, il tubo viene posato sul bordo dello strato sottostante più lontano dalla casa. Il tubo può essere posato accanto «una torta» rivestimento con uno strato a livello della parte inferiore dello strato di pietrisco. Il tubo di pre-drenaggio è coperto di geotessile. Ciò impedirà l’ingresso di particelle di terra e sabbia nel tubo e non causerà intasamenti..

Area cieca fai-da-te da lastre di pavimentazione

Area cieca fai-da-te da lastre di pavimentazione

Area cieca fai-da-te da lastre di pavimentazione

Dispositivo per pavimentazione cieca ↑

Le lastre per pavimentazione come rivestimento sono meglio posate su una miscela di sabbia e cemento. Tale composizione si chiama scarabocchiare. Sotto l’influenza dell’acqua, una miscela di sabbia e cemento creerà e non sarà lavata via in futuro. La stessa miscela è coperta da cuciture tra lastre di pavimentazione. Le piastrelle vengono posate sulla miscela, battute con un martello di gomma e allineate su un piano. Non dimenticare la necessità di mantenere la distorsione desiderata dalla casa. Dopo aver terminato la posa delle piastrelle, i resti del rivestimento vengono spazzati via e le piastrelle vengono versate con acqua. Una pietra di cordolo viene posata lungo il perimetro del rivestimento. Il bordo dell’altezza non deve sporgere al di sopra del livello dell’area cieca e quindi impedire il flusso d’acqua.

Area cieca fai-da-te da lastre di pavimentazione

Area cieca fai-da-te da lastre di pavimentazione

Molto importante! Scegli una piastrella così grande da non dover essere ritagliata..

Nella zona cieca, le piastrelle sono disposte in file. Il rivestimento non dovrebbe adattarsi perfettamente alle fondamenta della casa. È necessario lasciare una cucitura compensativa. Sotto l’influenza del suolo, la fondazione e l’area cieca si comporteranno in modo diverso a causa del diverso peso della struttura e una piastrella strettamente adiacente alla base può danneggiare il materiale con cui la base è rivestita.

Un altro vantaggio delle lastre per pavimentazione come materiale di rivestimento è la possibilità di sostituire le aree danneggiate senza danneggiare l’intera area cieca.

Area cieca isolata da lastre per pavimentazione ↑

L’isolamento cieco non viene eseguito in tutti i casi. Il riscaldamento è obbligatorio con fondamenta poco profonde e terreni pesanti. In altri casi, è desiderabile. Come riscaldatore si consiglia di utilizzare argilla espansa o polistirene espanso. Il tipo più popolare di schiuma di polistirolo è la penoplex..

Su uno strato di argilla («castello di argilla») o impermeabilizzazione morbida, viene versato un sottile strato livellante di sabbia, sopra il quale vengono posate lastre di schiuma. Ulteriori strati «piroga» aree cieche possono essere realizzate, come detto sopra, tuttavia, la schiuma può essere protetta con un rivestimento idrorepellente.

Area cieca fai-da-te da lastre di pavimentazione

Area cieca fai-da-te da lastre di pavimentazione

L’isolamento dell’argilla espansa è ancora più facile da fare. Si addormenta invece di uno strato di macerie e, grazie alle sue qualità, riscalda l’area cieca.

Area cieca fai-da-te da lastre di pavimentazione

Posa di lastre per pavimentazione su una zona cieca in cemento ↑

L’area cieca in cemento è realizzata sotto forma di una torta di «castello di argilla» o impermeabilizzazione morbida, sabbia, che funge da ammortizzatore e pietrisco. Per riscaldare il rivestimento, la pietra frantumata può essere sostituita con argilla espansa. Lo spessore dello strato di pietra frantumata è di 5 cm. Il rivestimento in cemento è rinforzato con una rete con celle di 10×10 cm. I giunti di dilatazione che impediranno il cracking del rivestimento in cemento sono realizzati con sottili assi di legno posizionate sul bordo attraverso l’area cieca. Le tavole sono installate con incrementi di 2,5 m. Si consiglia di preverniciarle con bitume. Le assi sono installate sull’altezza del rivestimento in cemento con una pendenza dalla casa.

Area cieca fai-da-te da lastre di pavimentazione

Il calcestruzzo viene versato. Quando si livella la sua superficie, le assi serviranno da fari. Lo spessore dello strato di cemento durante il rinforzo in rete è di 10 cm.

Area cieca fai-da-te da lastre di pavimentazione

Gli esperti consigliano di stirare il calcestruzzo versato, cospargendo la sua superficie bagnata di cemento e livellandolo con una spatola metallica. Questo metodo aumenterà la resistenza all’umidità superficiale del calcestruzzo. Il rivestimento in calcestruzzo viene chiuso e periodicamente versato con acqua. Questo viene fatto fino a quando il rivestimento non si indurisce completamente..

Per la costruzione di pavimentazioni in calcestruzzo, è sufficiente utilizzare cemento del marchio M100, massimo M200. Non ha senso utilizzare un marchio più elevato, anche a causa di un prezzo più elevato.

Le lastre per pavimentazione sono posate su una base di cemento su una colla speciale (piuttosto costosa), pavimentazione (questo metodo richiede determinate abilità ed esperienza. «frutta» il lavoro di numerosi equipaggi di lavoratori migranti che cercano di posare le piastrelle sul marciapiede, dopo di che dopo un anno deve essere riparato il rivestimento) e su una normale malta umida fatta di sabbia e cemento.

Le lastre per pavimentazione vengono prima disposte e il modello viene controllato. Nei punti in cui è richiesto il taglio, le tessere sono contrassegnate.

Area cieca fai-da-te da lastre di pavimentazione

Quindi la piastrella viene rimossa e uno strato di malta di 2-3 cm di spessore viene applicato alla base con una spatola, la piastrella viene posata e il martello di gomma è montato.

Area cieca fai-da-te da lastre di pavimentazione

Area cieca fai-da-te da lastre di pavimentazione

Area cieca fai-da-te da lastre di pavimentazione

Per un esatto rispetto delle dimensioni delle cuciture, vengono utilizzate croci di plastica speciali. È importante monitorare attentamente la pendenza del piano delle piastrelle. Lasciare riposare la malta e procedere alla malta dopo 2-3 giorni. Le cuciture sono coperte di sfregamenti e versate con acqua fredda..

Abbiamo esaminato i punti principali del complesso del dispositivo «piroga» aree cieche rivestite con lastre di pavimentazione. Qualcuno deciderà cosa può essere fatto più facilmente, ma non dimenticare l’impermeabilizzazione, il drenaggio, i giunti di dilatazione in un rivestimento di cemento. Per non rifarlo in un anno. Bello e resistente cieco per tutti!

Area cieca fai-da-te da lastre di pavimentazione

logo

Leave a Comment