Coperture stradali

Miscela per lastre per pavimentazione

Probabilmente tutti sanno cosa sono le lastre per pavimentazione oggi. Una rara trama personale senza traccia pavimentata con pietre per lastricati o piastrelle.

Miscela per lastre per pavimentazione

Ma spesso, scegliendo un produttore, si possono incontrare alcune difficoltà:

  • Di bassa qualità.
  • Gamma ristretta di prodotti.
  • Esplicitamente costoso.

Per non incontrare questi problemi, molti cercano di realizzare lastre di pavimentazione a casa, per fortuna, ci sono molti siti su Internet che danno istruzioni dettagliate su questo problema.

Per non soffermarsi sul processo di produzione di piastrelle, puoi semplicemente guardare il video, una master class

Ma a partire dalla propria mini produzione, sorgono nuove difficoltà:

  • Le piastrelle non si deformano.
  • Si sbriciola al minimo impatto.
  • Ha un aspetto sgradevole.
  • Il battesimo è distribuito in modo non uniforme sulla superficie.
  • La piastrella inizia a sgretolarsi dopo alcuni mesi dalla posa.

E queste sono solo alcune delle difficoltà che si possono incontrare nel processo di produzione propria.

Quindi qual è il problema? Perché, una piastrella risulta ideale, e un altro matrimonio ovvio? E non è che non ci sia esperienza nella produzione, molte grandi fabbriche hanno lo stesso problema.

La risposta è semplice: non viene seguita la miscela di calcestruzzo per lastre di pavimentazione.

Miscela per lastre per pavimentazione

Ci sono alcune delle idee sbagliate più comuni, a causa delle quali la qualità successivamente soffre:

  1. Se alla miscela viene aggiunto più cemento del necessario, la soluzione diventerà più forte..
  2. Puoi risparmiare un po ‘di cemento sostituendo la parte con la sabbia.
  3. Perché spendere soldi per coloranti costosi quando ci sono analoghi più economici.
  4. Non puoi usare un indurente, ma lascia asciugare la piastrella in modo naturale.
  5. Il cemento M500 è costoso, può essere sostituito con un M300 più economico.

Tutti questi fattori sono violazioni dirette della formulazione della miscela e non dovresti essere sorpreso successivamente della scarsa qualità del prodotto finito.

La composizione della miscela di cemento ↑

Miscela per lastre per pavimentazione

Qualsiasi miscela di calcestruzzo ha quattro componenti principali:

  1. Elemento astringente. Cemento o scorie di cemento. Il componente principale che determina la forza della miscela futura.
  2. Aggregato. Molto spesso si tratta di sabbia di frazioni fini fino a 2 mm. L’uso della sabbia fluviale è considerato ideale, poiché ha più componenti di calcio che influenzano la durabilità e la durabilità del calcestruzzo.
  3. acqua.
  4. sigillante.

Vengono utilizzati anche additivi, sigillanti e additivi, con i quali è possibile regolare la forza e la resistenza al gelo.

Importante! Se si decide di utilizzare sabbia di cava anziché sabbia di fiume come parte delle lastre di pavimentazione, deve essere setacciata attraverso un setaccio con maglie di dimensioni non superiori a 2 mm.

Compattatori di calcestruzzo ↑

Miscela per lastre per pavimentazione

Il sigillante nella composizione della miscela per lastre per pavimentazione svolge il ruolo di una sorta di elemento di rinforzo. Grazie a lui, il prodotto finito diventa molto più forte e più resistente alle influenze naturali e all’abrasione..

Come sigillante, viene spesso utilizzata la pietra frantumata al granito o la schermatura della ghiaia. I loro indici di densità sono quasi gli stessi, ma il granito è ancora preferibile, poiché ha una forma più spezzata geometricamente, che aiuta ad aumentare la densità del prodotto. A sua volta, la ghiaia estratta dal fondo dei serbatoi ha una forma arrotondata e, di conseguenza, una più piccola area di connessione con un elemento di cementazione.

Importante! Alcuni produttori senza scrupoli stanno sostituendo la pietra frantumata con argilla espansa di argilla più economica. In nessun caso ciò può essere fatto, poiché l’argilla espansa è un materiale poroso e con un contatto costante con il terreno durante la stagione invernale, la miscela di calcestruzzo potrebbe rompersi..

Per preparare la composizione delle lastre di pavimentazione a casa, la pietra frantumata di una frazione di 20-40 mm o meno, è considerata ideale. E se viene utilizzata la ghiaia, allora la cosiddetta retinatura, o la frazione più piccola, è adatta, in questo caso deve essere setacciata attraverso un setaccio di grandi dimensioni per rimuovere le impurità sottili e la spazzatura.

Additivi ↑

Miscela per lastre per pavimentazione

Come additivi per lastre per pavimentazione, vengono utilizzati tre ingredienti:

  1. Plastificante che migliora le specifiche del prodotto.
  2. Indurente – un ingrediente che aiuta ad accelerare l’indurimento del calcestruzzo.
  3. Colorazione del pigmento.

Spesso i produttori ignorano questi additivi, riducendo così il costo finale della piastrella, ma in realtà ciò riduce significativamente le caratteristiche tecniche e riduce la durata della.

Plastificante ↑

Miscela per lastre per pavimentazione

Questo è un polimero speciale che viene aggiunto alle malte cementizie per migliorarne la qualità. Rende la miscela più duttile ed espelle le bolle d’aria che si accumulano all’interno della miscela..

Interessante! Usando un plastificante di alta qualità nella produzione domestica, puoi fare a meno di una tavola vibrante. Questo accelera notevolmente il processo di produzione..

Inoltre, il plastificante influisce sulla qualità del calcestruzzo finito:

  • Previene le crepe sulle piastrelle.
  • Impedisce l’ingresso di umidità nel prodotto..
  • Neutralizza i sali e previene l’efflorescenza sulla superficie.
  • Rende la superficie del prodotto più liscia e lucida.

In precedenza, il plastificante veniva sostituito con sapone da bucato disciolto in acqua, ma oggi è più facile acquistare l’ingrediente finito in qualsiasi negozio di ferramenta.

Indurente ↑

Miscela per lastre per pavimentazione

È generalmente accettato che gli indurenti per calcestruzzo siano usati solo quando si lavora in inverno, ma non è così. L’uso di reagenti che accelerano l’indurimento della miscela di calcestruzzo è una stagione rilevante e calda. Grazie a loro, la piastrella finita si indurisce molto più velocemente, il che elimina la sua distruzione nel processo di essiccazione naturale.

Inoltre, l’uso di questi additivi può accelerare significativamente il processo di produzione..

Importante! Gli indurenti devono essere usati con molta attenzione e la miscela deve essere preparata in piccole porzioni per evitare la solidificazione prima dell’uso della soluzione..

Pigmento colorante ↑

Miscela per lastre per pavimentazione

Fondamentalmente, si tratta di vernici a polvere asciutte che vengono aggiunte alla soluzione, sono completamente neutre rispetto agli altri componenti della miscela e non influiscono sulla qualità, ma la saturazione del colore dipenderà dalla loro quantità, quindi prima di aggiungere, è necessario familiarizzare con le raccomandazioni del produttore.

Preparazione della soluzione ↑

Miscela per lastre per pavimentazione

Le proporzioni della malta per lastre di pavimentazione sono una sfumatura importante che deve essere attentamente monitorata. Fondamentalmente, le unità di misura per le miscele di calcestruzzo sono pale o secchi, ma per le piastrelle, che hanno requisiti di resistenza speciali, è meglio usare una scala.

Malta per piastrelle ↑

Miscela per lastre per pavimentazione

Gli ingredienti secchi per la produzione di lastre per pavimentazione dovrebbero essere nelle seguenti proporzioni:

  • Cemento – 1 unità.
  • Sabbia – 2 unità.
  • Pietra schiacciata – 2 unità.

Miscela per lastre per pavimentazione

Mancia! la quantità di acqua non ha proporzioni chiare. Dipende da molti fattori e quindi è determinato «circa». L’indicatore principale è che la soluzione poggia sulla cazzuola e non si diffonde.

Miscela per lastre per pavimentazione

Altri ingredienti e additivi vengono aggiunti come raccomandato dal produttore sulla confezione..

È importante osservare la sequenza corretta per preparare la miscela:

  1. 20 litri di acqua vengono versati in una betoniera funzionante. Questa quantità è sufficiente per dissolvere gli additivi..
  2. Un plastificante viene aggiunto all’acqua. Il rapporto è dello 0,7 percento in peso di cemento.
  3. Viene aggiunto colorante. Il rapporto è del 2-5 percento della massa di cemento, a seconda della necessità di saturazione del colore.
  4. La miscela risultante viene miscelata per circa 10 minuti, dopo di che viene aggiunta la pietra frantumata..
  5. Dopo alcuni minuti, la sabbia viene aggiunta alla betoniera.
  6. Quando la massa diventa omogenea, viene versato cemento.
  7. L’acqua viene aggiunta secondo necessità. La miscelazione avviene fino a quando la miscela raggiunge la consistenza richiesta..
  8. Il passaggio finale è aggiungere un addensante. Ancora qualche minuto di miscelazione e puoi procedere a compilare il modulo.

Soluzione stilistica ↑

Miscela per lastre per pavimentazione

La miscela su cui vengono posate le piastrelle viene chiamata – garzovka. La composizione del rivestimento per lastre per pavimentazione è molto più semplice della miscela per la fabbricazione. Ha solo due ingredienti:

  • Sabbia
  • Cemento

Il loro rapporto dipende direttamente dal marchio utilizzato nella composizione del cemento:

  • M500 – a un’unità di cemento, 5 unità di sabbia.
  • M400 – 1 cemento, 4 sabbia.
  • M300 – 1 cemento, 3 sabbia.

Miscela per lastre per pavimentazione

Come puoi vedere, i risparmi sui marchi inferiori non funzionano, più basso è il valore, maggiore è il consumo, quindi l’opzione più comune è il cemento M500.

La sfregatura viene preparata sotto forma di una miscela secca, che viene versata nel luogo di installazione. La piastrella si adatta perfettamente su di essa e alla fine la superficie viene semplicemente irrigata con acqua. Il liquido penetra attraverso le giunture delle piastrelle e il garching, reagendo, si indurisce.

Miscela per lastre per pavimentazione

Mancia! dopo che la piastrella è stata completamente posata, la superficie viene cosparsa di un’impalcatura e spazzata via con una scopa. Pertanto, la miscela entra nelle articolazioni e forma un rivestimento quasi monolitico.

Miscela per lastre per pavimentazione

logo

Leave a Comment