landscaping

Aiuola perenne: selezione di fiori + design

Aiuola perenne: selezione di fiori + design

Il giardino è particolarmente bello durante la fioritura e per farti piacere con la sua fioritura in primavera, per tutta l’estate e l’autunno, devi creare una o più aiuole e scegliere piante e fiori che sono senza pretese e fioriscono da maggio a settembre. Il design dell’aiuola con fiori perenni creerà un giardino fiorito dove le piante germoglieranno, cresceranno e fioriranno in un unico posto. Non devi seminare semi ogni anno, piantare piantine, ma ovviamente devi anche prenderti cura di un tale letto di fiori – regola la crescita dei fiori, rimuovi foglie secche e infiorescenze, assicurati che le erbacce non compaiano.

Soddisfare

Come realizzare un’aiuola che sembrerà lussuosa in primavera, estate e autunno, prima dell’inizio del freddo? Il disegno di un’aiuola di fiori perenni è ostacolato dal fatto che il periodo di fioritura di molti di essi è breve e che i fiori devono essere selezionati in modo che le piante che smettono di fiorire possano essere chiuse dalla fioritura. Quando si scelgono le piante perenni per aiuole, si dovrebbe tenere conto non solo della loro altezza e colore, ma anche del tempo di fioritura.

Aiuola di perenni primaverili

La bulbosa, che inizia a fiorire all’inizio della primavera e termina la fioritura all’inizio di giugno, renderà il giardino luminoso e festoso. Le prime fioriture sono campanule, bucaneve, giacinti di topo, croco, giacinti, poi vengono gradualmente sostituiti da tulipani, narcisi, gallo cedrone, gigli. La disposizione delle aiuole delle prime perenni bulbose può essere composta in diverse versioni: più vicino al bordo per piantare campanule e muscari, quindi tulipani di diversi colori.

Muscari e tulipani

Una bella aiuola primaverile si rivelerà se si combinano cipolla piccola e cipolla grande, ad esempio muscari e tulipani di spugna

iris

Alla fine della primavera, sbocciano le iridi, sorprendentemente bellissimi fiori bulbosi. Di solito formano un’aiuola indipendente e se usi iridi di diverse tonalità, è difficile distogliere lo sguardo dalla loro fioritura

Narcisi, tulipani, muscari

Splendore primaverile di tulipani, narcisi e muscari. Ai margini del vicolo di Muscari, furono piantate isole di tulipani e narcisi. Se non c’è abbastanza spazio nel giardino, anche piccoli gruppi di questi fiori trasformeranno qualsiasi angolo del giardino

Se l’aiuola è rotonda – al centro appariranno bellissimi tulipani incorniciati da delicati muscari profumati. Tulipani e narcisi sono ben combinati, piantati sia in gruppi che alla maniera di un prato moresco. E il giglio, come una pianta bulbosa a fioritura tardiva, di solito confina anche con i fiori estivi.

Evita la piantagione stretta di fiori nell’aiuola – hanno bisogno di un posto dove formarsi e crescere. Per riempire lo spazio libero nell’aiuola, puoi utilizzare con successo la copertura del terreno, la segatura decorativa e la corteccia. Prenditi cura dei fiori, prenditi cura di loro e per tutta l’estate e una parte significativa dell’autunno ti rallegreranno, ti daranno energia pura e positiva della natura e una bellezza squisita.

Una selezione di piante perenni estive

Le primule sono una delle prime piante perenni a bassa crescita per un’aiuola, questi fiori di varie tonalità ricche sono ben piantati come bordo.

Primula e giacinti

La primaverina fiorisce presto quando il bulbo è ancora in fiore. Puoi usare questo momento, creando incredibili combinazioni di colori sull’aiuola. Sullo sfondo di una primula luminosa sottodimensionata, i giacinti appaiono delicati e insoliti

Primrose

Molte persone considerano le primule dei colori troppo semplici. Forse vedrai il contrario se provi a creare un letto di fiori da loro, piantando fiori di tutti i tipi di sfumature

Nel tempo, la primula si sbiadisce, ma le loro foglie rimangono fresche in autunno e dalle foglie essiccate dell’aiuola bulbosa devono essere pulite. Perenni senza pretese includono anche viole del pensiero, viole e margherite.

Rosa e flox

Le rose di solito crescono a pezzi, ma ci sono piante con cui si combinano bene, ad esempio il flox. E il loro tempo di fioritura è più o meno lo stesso

Puoi creare un’aiuola combinando rose e phlox su di essa, in particolare fiori di tonalità simili: rosa, bianco, bordeaux. Anche Rose starà bene in compagnia di achillea e lavanda..

rose e flox

Se ti piace una combinazione di rose e flox, puoi creare un’aiuola interessante. Utilizzando fiori della stessa tonalità, sarà persino difficile distinguerli a prima vista e le combinazioni contrastanti sono sorprendentemente spettacolari

Su come realizzare un’aiuola con l’aiuto di piante perenni, devi pensare molto attentamente – per conoscere le caratteristiche delle piante che vuoi piantare, il tempo della loro fioritura e le caratteristiche del terreno. Esistono diversi modi per propagare le piante perenni: propagazione per semi, talee, bulbi, divisione delle radici. Dovresti anche sapere a che ora è meglio piantare determinati fiori.

Molti residenti estivi, progettando di creare una bella aiuola, piantano tutti i fiori che amano in una volta. È meglio cercare di evitare questa tentazione e scegliere diverse varietà che fioriranno per tutta l’estate, sostituendosi a vicenda. Questi sono lillà, pelargonium, digitalis, catnip. Fiori meravigliosi come il delphinium possono sbocciare una seconda volta, se alla fine della prima fioritura vengono potati e concimati.

delfinio

Delphinium è una meravigliosa perenne alta che può crescere in un posto per 4 anni. Un’aiuola da un delfinio di diversi gradi e sfumature, un gruppo di fiori o una combinazione di esso con fiori inferiori è buona

Alta aiuola perenne

Un letto di fiori perenni alti, combinati con successo tra loro. Fiori sferici di cipolle decorative, camomilla, gigli, delfinio piantati in gruppi

Tra le piante perenni, ce ne sono di forte crescita che possono eventualmente occupare il territorio in cui crescono i fiori vicini. Si tratta di campane, flox a forma di punteruolo, viole, acido acido, euforbia. Questi fiori sono buoni in se stessi, ma la loro crescita a volontà può essere fermata usando un nastro perimetrale o rimuovendo manualmente la crescita in eccesso. Di «invasori» puoi creare un’intera aiuola, ad esempio, da campane che appartengono a fiori alti e flox sotto forma di punteruolo di diverse tonalità.

Fiori perenni autunnali per aiuole

In autunno, astri, setti (aster alpini) e crisantemi regnano nell’aiuola. La combinazione di colori degli astri è molto ricca: dal bianco, rosa pallido e lilla al viola e al bordeaux. E le bellezze autunnali fioriscono più a lungo dei fiori estivi, i crisantemi – prima dell’inizio del gelo.

Padroni di casa – tocco originale e decorazione di aiuole

I padroni di casa sono piante che non si attraggono per la bellezza dei loro fiori, ma per la forma e il colore originali delle foglie. Queste piante sono universali: tollerano sia il caldo che il freddo, tollerano la siccità, crescono all’ombra e al sole. Le loro proprietà decorative sono eccellenti. Ecco perché i padroni di casa si sono innamorati dei nostri giardinieri. Gli host possono formare un’aiuola indipendente o combinarsi con altri colori. Un elegante cespuglio di hosta con foglie succulente in rilievo può diventare il centro di un’aiuola, da cui è raggruppata la composizione, gli ospiti possono anche essere uno dei livelli di un’aiuola da piante di diverse altezze. I padroni di casa piantati sotto gli alberi sembrano grandi in luoghi ombreggiati dove i fiori amanti del sole non cresceranno.

Hosta e Endris Geranium

Per creare un’aiuola, sono stati utilizzati l’host e il geranio Endris – una combinazione di discreto e piacevole per gli occhi, perché a volte vuoi fare una pausa dai colori colorati

Hosta con altri rattiii

Su questo letto, l’ospite forma la fila centrale tra la petunia e le felci. La petunia può essere sostituita con qualsiasi perenne corta

Un’aiuola fatta da sé di piante perenni è un enorme spazio per la creatività, dove puoi sperimentare tutte le piante e i fiori che ti piacciono. Prova a creare un hostarium nel tuo giardino, in cui diverse varietà dell’ospite ti sorprenderanno con forme e colori interessanti, e in combinazione con altri colori puoi creare un giardino esclusivo che non è come nessun altro.

logo

Leave a Comment