Elementi di decorazione

Tecnologia di pavimentazione fai-da-te: analisi delle sfumature

Tecnologia di pavimentazione fai-da-te: analisi delle sfumature

Quando nobilitano il territorio adiacente, molti proprietari spesso si chiedono come coprire i sentieri, il cortile anteriore e posteriore, l’area ricreativa … La lastra di pavimentazione è eccellente per questi scopi. La copertura funzionale nel paesaggio non ha eguali. Il prezzo del materiale è tutt’altro che favoloso e la posa delle lastre per pavimentazione con le tue mani è piuttosto semplice nell’esecuzione. Quindi la progettazione di percorsi e campi da gioco sul sito non costerà troppo, e allo stesso tempo sarà una cornice decente per il giardino e la decorazione del territorio adiacente.

Soddisfare

Che cos’è una buona pista di pavimentazione?

Questo materiale da costruzione, popolare in tutto il mondo, presenta numerosi vantaggi..

Una varietà di colori, forme e trame

Ciò ti consente di creare un insieme armonioso, combinando tutti gli elementi del sito in un quadro completo e incarnare qualsiasi idea di design e architettura.

Degna decorazione di progettazione del paesaggio

Grazie al fascino estetico e alle eccellenti caratteristiche operative, le lastre per pavimentazione sono insostituibili nella progettazione del paesaggio

Rispetto dell’ambiente e comfort

Le lastre per pavimentazione non emettono sostanze volatili nocive quando riscaldate e non si ammorbidiscono sotto la luce del sole cocente. Le cuciture interpiastrelle riempite di sabbia consentono all’umidità eccessiva di fuoriuscire dopo la pioggia, prevenendo la formazione di pozzanghere.

Mantenere l'ambiente naturale sotto la piastrella del terreno nell'area

Il percorso pavimentato con piastrelle non viola il naturale bisogno delle piante sul sito per lo scambio di acqua e gas

Facile manutenzione e durata

Lastre per pavimentazione – una copertura ideale nelle condizioni di inverni gelidi, ha un’alta resistenza e una bassa abrasione.

Rivestimento pratico e resistente sul sito

Con una posa di alta qualità, le piastrelle possono durare più di 15 anni

Sia la tecnologia di posa delle lastre per pavimentazione che la successiva cura sono abbastanza semplici. In caso di danni al rivestimento, è sempre possibile ripristinare l’area selezionando e sostituendo solo alcune piastrelle.

Affinché i percorsi e le piattaforme pavimentati sul sito diventino non solo un’aggiunta originale alla progettazione del paesaggio, ma anche per servire correttamente per molti anni, quando si eseguono lavori è importante tenere conto di una serie di punti principali su come posare correttamente le lastre di pavimentazione. Ad esempio, a seconda della posizione e dello scopo del rivestimento, la posa delle lastre di pavimentazione può essere eseguita sia su malta che su sabbia o ghiaia.

Disposizione di un

Per attrezzare percorsi da giardino e aree ricreative, è sufficiente utilizzare sabbia e ghiaia «cuscino»

Posa di piastrelle passo dopo passo

Scelta della tessera e degli strumenti necessari

Nella fase di preparazione per la posa di lastre per pavimentazione, è estremamente importante selezionare correttamente i prodotti e gli strumenti necessari da una vasta gamma di prodotti che saranno semplici e convenienti con cui lavorare. Quando si sceglie una piastrella, è necessario concentrarsi non solo sulle preferenze di gusto, ma anche tenere conto delle caratteristiche operative del materiale. Quindi, equipaggiando un’area ricreativa o un posto auto coperto al coperto, dovresti chiedere al produttore: è la piastrella in grado di resistere a strutture pesanti o è progettata solo per il peso umano.

Opzioni per la scelta di piastrelle lisce e ricci

L’attenzione è rivolta alla rugosità superficiale, alla forma del prodotto: in caso di rimbalzi, sarà necessario ritagliarlo

Per eseguire il lavoro avrai bisogno di strumenti:

  1. Master OK;
  2. martello di legno o di gomma;
  3. speronamento manuale;
  4. pioli di metallo o di legno;
  5. cavo-ordinamento;
  6. livello dell’edificio;
  7. I-beam o tubo di qualsiasi diametro;
  8. annaffiatoio o tubo flessibile di irrigazione con uno spray;
  9. rastrello e ginestra;
  10. M500 cemento e sabbia.

Per determinare il numero di piastrelle e materie prime per la base, è necessario riflettere sul layout del sito, tenendo conto della posizione e delle dimensioni dei suoi percorsi e piattaforme.

Una delle regole di base per la posa di lastre per pavimentazione è la necessità di dotare i binari di una leggera pendenza, basata su 5 mm al metro, in modo che l’acqua li lasci liberamente nei pozzi o sui prati.

Disposizione della base

Il successo dell’intera costruzione dipende direttamente dall’affidabilità della superficie di base. Quando si organizza la base lungo i bordi della posizione della traccia futura, i picchetti con le tacche vengono intasati ad un’altezza di 5-7 cm, al livello del quale viene allungato il cavo. Lo strato di erba, pietre e detriti vengono rimossi dal cantiere.

Contrassegnare il sito e rimuovere e rimuovere il terriccio

Per posare le piastrelle per pavimentazione con le tue mani, devi prima preparare con cura le fondamenta

Per livellare la superficie dell’area delimitata in luoghi elevati, viene rimosso uno strato in eccesso di terreno e, al contrario, viene cosparso. La base rivestita di rastrello è accuratamente speronata. Quando si lavora con terreno soffice, si consiglia di inumidire la superficie del terreno livellata con acqua prima di pigiare. Premendo a fondo la base si eviterà un cedimento irregolare del marciapiede.

La profondità della base viene calcolata con un margine di un paio di centimetri, tenendo conto del fatto che il restringimento si verifica sempre durante la compattazione. In media, sono necessari dai 20 ai 30 cm per posare uno strato di sabbia e la piastrella stessa.

Determinazione e livellamento dell'altezza del binario

Dopo lo scavo, il lato anteriore della piastrella dovrebbe raggiungere il livello desiderato.

L’intera superficie della pista futura ha una pendenza trasversale, longitudinale o longitudinale-trasversale. In questa fase di sistemazione di siti e percorsi, è in corso anche un lavoro sulla posa delle comunicazioni. La posa di geotessili prima del riempimento di sabbia impedirà la crescita di erbacce tra le piastrelle.

Creatura «cuscini» dalla sabbia o ghiaia

La sabbia può essere posata sullo strato di base preparato del terreno, che non solo aumenterà la stabilità del marciapiede, ma fungerà anche da sistema di drenaggio. La sabbia deve essere livellata con un rastrello e versata con acqua fino a quando non si formano pozzanghere sulla sua superficie. Già dopo 3-4 ore con tempo soleggiato «cuscino» Puoi dare una forma liscia e uniforme con un profilo, che può anche essere un tubo o una trave normale.

Disposizione a fasi di

Per livellare la superficie dello strato di sabbia, è possibile utilizzare tubi in PVC da pollici

I tubi sono posizionati per tipo di binario a una distanza di 2-3 metri l’uno dall’altro. Gli spazi tra loro sono riempiti di sabbia alla stessa altezza, fornendo una superficie piana in tutta l’area.

Per conferire maggiore resistenza al rivestimento, le lastre per pavimentazione possono anche essere posate sia sulla base di pietra frantumata che sulla malta. Per questo, è necessario preparare una miscela secca di sabbia e cemento in un rapporto di 3: 1. La miscela è disposta in uno strato uniforme sulla base, il canale è massetto. Quando si lavora con «complicato» si consiglia di utilizzare una pavimentazione combinata costituita da uno strato di miscela cemento-sabbia e calcestruzzo con terreni.

Installazione di finitrici

Prima di posare le finitrici, è necessario tirare l’ordine del cavo lungo lo smusso. È meglio iniziare a posare le lastre per pavimentazione con le proprie mani dal marciapiede. La prima fila è disposta rigorosamente sul cavo. Le piastrelle sono posate nella direzione «Spingere».

Caratteristiche di posa della pavimentazione

Posto «mattoni» in modo che si adattino perfettamente insieme

Ciò eviterà di aumentare la larghezza delle cuciture. L’uso di croci consentirà di impostare intervalli uguali di 1-2 mm tra le piastrelle. Se la piastrella non giace uniformemente, puoi usare una spatola per rimuovere o posizionare uno strato di sabbia sotto di essa e quindi compattarla di nuovo.

È necessario livellare le lastre di pavimentazione utilizzando il livello dell’edificio e un martello. Al completamento della posa delle piastrelle, le cuciture vengono coperte con uno strato di miscela cemento-sabbia e annaffiate.

Stuccatura di piastrelle

Per dare alla pista un aspetto più accurato e attraente, i giunti per piastrelle possono «sovrascrittura» sabbia di quarzo

Se le piastrelle sono unite male con altri edifici o elementi di progettazione del paesaggio, è possibile tagliare i bordi con una smerigliatrice.

Al termine del lavoro dalla pista finita, i rifiuti e i resti di sabbia vengono spazzati via. L’installazione di un bordo sulla malta M100 eviterà l’allentamento delle piastrelle e «tentacolare» traccia.

In futuro, basterà aggiornare la sabbia slavata dall’acqua nelle cuciture delle pietre per lastricati. Il percorso decorato con lastre di pavimentazione sarà un’ottima decorazione del sito.

Master class video con esempi di stile

logo

Leave a Comment