Elementi di decorazione

Creare un giardino in una bottiglia: un laboratorio sulla disposizione del florarium

Creare un giardino in una bottiglia: un laboratorio sulla disposizione del florarium

Un tempo, l’arte dei bonsai era di moda: la coltivazione di alberi nani in miniatura, che in apparenza non sono praticamente diversi da quelli reali. Oggi, una delle aree alla moda della progettazione del paesaggio è la creazione di una mini serra. Se ti piace pasticciare con le piante, sicuramente ti interesserà un giardino in una bottiglia. È molto interessante lavorare sulla sua creazione e il risultato ti delizierà con la sua insolita e grazia.

Soddisfare

Quindi, come fare un giardino in una bottiglia? Pensi che sia difficile? In effetti, no, e quindi, dopo la creazione del giardino, prendersi cura di esso richiederà un minimo.

Ciò di cui abbiamo bisogno per creare un mini giardino?

Creare un giardino in una bottiglia non richiede troppo tempo, ma è molto eccitante. Prima di tutto, devi scegliere il contenitore giusto, può essere una bottiglia di forma interessante, anche se non è necessario utilizzare una bottiglia. La scelta può essere fermata in un acquario rotondo, un bicchiere largo o un pallone chimico. Una caraffa di vetro in miniatura farà..

Mini terrari

Esempi di vasi che possono essere utilizzati per creare un giardino possono essere un bicchiere o una bottiglia di qualsiasi forma, ma un collo stretto riduce la capacità di progettare magnificamente un terrario

Comoda capacità per un mini giardino

Una bottiglia del genere per la creazione di un mini giardino è molto conveniente: è abbastanza grande, che consente alle piante di crescere magnificamente e un collo largo consente di piantare piante con comfort, creare uno strato di terreno e decorare l’interno del giardino

Componenti necessari per la progettazione del mini-giardino: terreno, carbone, piante, miscela di drenaggio (ghiaia fine, sabbia, ciottoli, argilla espansa), una piccola paletta, può essere per bambini, una piccola bomboletta spray, un paio di bastoncini lunghi, un coltello per tagliare le piante, una bobina vuota. Come decorazione, puoi usare conchiglie, ciottoli, piccoli ramoscelli e legni da acquario, ciottoli decorativi in ​​vetro, insetti artificiali. La nave dovrà periodicamente essere pulita da polvere e tracce di umidità – per questo è conveniente usare una spugna legata a un bastone o un ago.

La difficoltà nella progettazione può essere causata da una nave con collo stretto o lungo – in questo caso, sarà necessario allungare gli strumenti – possono essere avvolti attorno a bastoncini, spazzole o ferri da maglia.

Strumenti necessari

Gli strumenti necessari che saranno necessari per creare un giardino in una bottiglia sono una spugna, una bobina, un cucchiaio, un bisturi. In questo caso, vengono fissati sui pennelli per il disegno. Puoi usare ferri da maglia, bastoncini sottili

Prepariamo la miscela di terreno per il florarium

Se si utilizza un idrogel, non è necessario utilizzare carbone e drenaggio. Un giardino del genere non ha bisogno di annaffiature. La composizione del terreno per il giardino: terra per fiori, torba, humus, sabbia di fiume, pietrisco o scaglie di mattoni, una miscela di erba e argilla.

Procediamo al processo di creazione del nostro florarium. Seguendo questa master class passo-passo sulla creazione di un giardino in una bottiglia, puoi creare una meravigliosa mini serra senza alcuna difficoltà, che può essere posizionata sia a casa che in estate in un angolo accogliente del giardino o del cortile – nel gazebo, sulla veranda.

Procedura di lavoro:

  1. Versare il drenaggio sul fondo del serbatoio (2-3 cm), cospargere carbone sopra (1 cm). In caso di umidità eccessiva, il carbone eliminerà l’odore sgradevole.
  2. Versare il terreno umido sul carbone (2-3 cm).
  3. Usa una bobina vuota di filo per livellare lo strato di terreno.
  4. Facciamo rientranze nel terreno (preferibilmente con un cucchiaio attaccato a un raggio o un coltello).
  5. Le piante devono essere preparate per il trapianto – accuratamente scavate con un pezzo di terra intorno alle radici. Tagliare le radici troppo a lungo – le piante devono crescere lentamente.
  6. Se hai intenzione di usare una pianta – piantala al centro, se più, quindi una al centro e il resto alle pareti. La mano non si adatta a un collo stretto: qui usiamo i bastoncini.
  7. Dalla pistola a spruzzo, spruzzare acqua e il terreno e la pianta.
  8. Iniziamo a decorare il giardino in una bottiglia – posizioniamo ciottoli, conchiglie, legni da acquario nella nave.

A questo punto, il nostro giardino è pronto, ora con una spugna puliamo le pareti da tracce di terra e acqua e chiudiamo la nave.

Selezioniamo il necessario equilibrio di umidità

Lasciamo il nostro giardino chiuso per due giorni e monitoriamo la comparsa di condensa sui muri della nave. Di solito le pareti si appannano un po ‘- questo è normale. Se la condensa non scompare, significa che l’umidificazione è eccessiva. Apriamo il contenitore e lo lasciamo aperto per un giorno, durante il quale l’umidità evaporerà. Chiudere la nave e monitorare di nuovo il livello di umidità – nel caso in cui non si sia formata condensa – il livello di umidità è troppo basso – spruzziamo il giardino con acqua calda. Una volta trovato l’equilibrio ottimale, puoi facilmente controllare il livello di umidità.

Le piante in una mini serra crescono lentamente, ma a volte hanno ancora bisogno di essere potate, per monitorare la loro crescita e condizioni.

Giardino in pallone

Un bellissimo giardino in una grande fiaschetta: sia la capricciosa Saintpaulia che la felce amante dell’umidità si sentono bene qui. Le piante hanno abbastanza spazio per la crescita, possono essere ben disposte

Poiché il mini giardino è una serra, all’interno della nave si forma un microclima umido tropicale, quindi praticamente non è necessario annaffiare le piante. Il livello di umidità del suolo e dell’aria regola la pianta. La spruzzatura o l’irrigazione è necessaria solo se la condensa ha smesso di risaltare..

Piante adatte alla coltivazione in bottiglia

Per un clima tropicale, rispettivamente, le piante sono selezionate principalmente dai tropici: levigatrice per dracaena, sansevier a tre corsie, arrowroot venato bianco, edera comune, cactus pasquale di hator, tradescantia a fiore bianco, fittonia, calamo di cereali, begonia reale, cryptanthus, peleti a foglia rotonda, m.

Fitonia

Phytonium è una delle piante più adatte per creare un giardino in una bottiglia. Le sue foglie hanno vene multicolori, che sembrano molto impressionanti sullo sfondo del decoro e del vetro della nave, è senza pretese, le foglie hanno una forma elegante

Saintpaulia nell'acquario

Anche le senpolie sono adatte per un mini giardino, ma devono essere collocate in un contenitore più grande, ad esempio in un acquario, e non coperte. In questo caso, la decoratività aggiunge una nave alta con acqua in cui crescono le alghe.

Esempi video e suggerimenti di esperti

Bene, come si dice – è meglio vedere una volta:

logo

Leave a Comment