Elementi di decorazione

Giardino di ghiaia: auto-piantagione e tecnologia del paesaggio

Giardino di ghiaia: auto-piantagione e tecnologia del paesaggio

Un giardino di ghiaia è apparso nel nostro giardino non molto tempo fa, sembra molto pulito, bello e spettacolare, motivo per cui molti residenti estivi e proprietari di case private vogliono attrezzare un tale giardino nella loro zona. Chiunque può realizzare un giardino di ghiaia con le proprie mani, mentre non richiede spese speciali per crearlo. La bellezza di un tale giardino si basa su una combinazione di terrapieno di ghiaia e piante e arbusti stentati. La ghiaia è un buon fondo per piante fiorite e non fiorite. I rappresentanti della famiglia di conifere sembrano molto belli in un tale giardino. Le composizioni di piante in un giardino di ghiaia possono essere modificate, aggiornando di volta in volta il suo aspetto.

Soddisfare

Creazione passo-passo di un capolavoro di ghiaia

La procedura è la seguente:

  • Nella prima fase, devi scegliere un posto, dove vorresti attrezzare un giardino. Se non c’è molto spazio sul sito, può anche essere creato su un’area di 1-1,5 mq.
  • Effettuiamo calcoli dei costi e prepariamo materiali.
  • Dopo aver selezionato il luogo e aver acquistato i materiali, è necessario preparare il terreno. Il terreno sabbioso è più conveniente per creare un tale giardino, anche se può essere fatto ovunque. Il sito deve essere segnato, indicando i suoi confini – per guidare in pioli, tirare la corda. Quindi viene rimosso uno strato di terreno di 10-15 cm dal suolo, prestando particolare attenzione alla rimozione delle erbe infestanti insieme alle radici. Le erbacce sono di solito una delle principali preoccupazioni quando si prende cura di un giardino di ghiaia. Dopo aver rimosso lo strato di terreno e le erbacce, la fossa di fondazione con terreno inumidito viene lasciata per 7-10 giorni, durante i quali le radici delle erbacce cresceranno e possono essere completamente rimosse.
  • Quindi il sito deve essere scavato, aggiungendo lievito in polvere al terreno – vermiculite, sabbia argillosa espansa, sabbia grossolana. Pertanto, drenerai il terreno in modo che l’umidità in eccesso venga rimossa dalle radici delle piante, che verranno quindi piantate in questa area. Fertilizzanti organici, la torba può essere aggiunta al terreno in modo che le piante piantate siano ben accolte e crescano.
  • Il terreno deve essere leggermente compattato e coperto di geotessili. I geotessili impediranno la germinazione delle erbe infestanti e impediranno anche al cedimento della ghiaia.
  • Ora puoi addormentarti sulla ghiaia. Qui sono possibili due opzioni: piantare piante, quindi riempire uno strato di ghiaia o pietrisco, o fare prima il riempimento, e poi piantare piante. La prima opzione sembra più conveniente, anche se molti scelgono la seconda opzione. La ghiaia nel giardino non è l’unico materiale che può essere utilizzato. Pebble è adatto anche per un tale giardino, la sua forma rotonda e il colore grigiastro appariranno belli sullo sfondo dei prati che circondano il giardino. Le pietre di grandi dimensioni non vengono utilizzate durante la creazione di un giardino di ghiaia.
  • Crea bordi divisori. I bordi aiuteranno a preservare i confini del giardino, altrimenti le radici di altre piante alla fine penetreranno nel sito e il bordo di ghiaia verrà rimosso dalle piogge..
  • Piantare piante. Se decidi di piantare le piante dopo aver riempito nuovamente la ghiaia, nelle aree designate, devi scavare lo strato di ghiaia, fare un buco nell’agrofibra, approfondirlo e piantare la pianta. Quindi rimuovere i pezzi inutili di agrofibre e livellare attentamente la ghiaia.

Ecco come appare tutto:

Esempio di calcolo dei costi dei dispositivi del sito di ghiaia

Questo è un esempio di calcolo dei costi dei dispositivi del sito di ghiaia; i prezzi sono abbastanza rilevanti. Molto probabilmente non dovrai usare le geogriglie – solo se lavorerai su una pendenza

ciottoli per il giardino

I ciottoli sono una buona scelta per un giardino di ghiaia. In questo caso, è stato realizzato un sentiero di pietra in cima alla copertura principale ed è stata posata una passerella per facilitare il movimento nel giardino

Recinto di ghiaia

Il bordo può essere fatto di plastica, ferro, mattoni o utilizzare un paracarro

Ghiaia multicolore

Per progettare il giardino, è possibile utilizzare sia ghiaia grigia che multicolore. Due colori creano motivi spettacolari

Portiamo anche alla tua attenzione un’istruzione video passo-passo per creare un percorso dalla ghiaia:

Come scegliere le piante giuste?

Alberi e cespugli

Le piante vengono piantate in gruppi o singolarmente, in modo che si stagliano sullo sfondo di ghiaia e non si fondano tra loro, in questo caso il giardino apparirà molto meno spettacolare.

Nel giardino di ghiaia, gli alberi sottodimensionati e nani hanno un bell’aspetto – salice piangente, salice, betulla, cenere di montagna. Le conifere verticali – abete rosso, thuja occidentale, animano molto l’atmosfera in un tale giardino. Aghi di diverse tonalità, una forma piramidale di conifere decorano il giardino. Degli arbusti, i crespini e il cotoneaster sono adatti, hanno una forma interessante della corona e delle foglie, i frutti rossi e le foglie saranno particolarmente buoni in giardino in autunno.

Boschetti di ginepro cosacco possono essere situati ai margini del giardino. Sullo sfondo di sentieri di ghiaia, una spirea giapponese con la sua forma rotonda e delicate infiorescenze arrotondate, la sassifraga di Arends, in cui sia i fiori che le foglie sono ugualmente eleganti.

Cespugli di crespino con fogliame arrossato trasformano il giardino

Cespugli di crespino con fogliame arrossato trasformano il giardino, rendendolo più luminoso

Mancia. Per un giardino di ghiaia, è meglio scegliere piante con un’elegante forma a foglia, arbusti e alberi con una forma a corona originale. I ciottoli o la ghiaia enfatizzano solo l’aspetto di tali piante, rendendo il giardino originale ed esteticamente gradevole.

Piante erbacee perenni

Il giardino sarà decorato con croco e stella alpina alpina, nontiscordardime, tulipani selvatici, eleganti fiori multicolori di garofani d’erba. A maggio i papaveri delizieranno lo sguardo.

Cespugli di astri alpini, popolarmente conosciuti come separtenins, saranno un ornamento del tuo giardino con ghiaia in autunno.

Tutti i tipi di piante di pietra (piante tappezzanti) sono fantastici come piante per un giardino di ghiaia.

In un tale giardino decorativo non è necessario piantare tutte le piante. Puoi usare, ad esempio, l’arborvitae in grandi vasi, gerani. La stessa copertura del terreno crescerà bene nel vaso e, se ti piace cambiare la situazione, di tanto in tanto vasche e vasi con piante possono essere collocati in un altro posto.

Questo giardino è anche decorato con piante in vasi di ceramica.

Questo giardino è anche decorato con piante in vasi di ceramica – geranio, petunia. Fioriscono magnificamente e puoi posizionare il vaso ovunque

Una delle regole principali quando si crea un giardino di ghiaia è che non dovrebbero esserci troppe piante, altrimenti l’idea originale di creare un tale giardino andrà persa.

Piante di conifere, alberi e arbusti aiuteranno a posizionare gli accenti principali della composizione del giardino e le erbe e le piante fiorite lo completeranno..

conifere

Qui, durante la decorazione del giardino, venivano utilizzate solo conifere. Si è scoperto molto bene, inoltre, un giardino del genere è bellissimo in qualsiasi momento dell’anno.

Nel giardino di ghiaia, puoi usare pavimenti in legno o posare un percorso di grandi pietre decorative piatte o tagli di sega: è conveniente camminarci sopra e, oltre a questo, questi sono bellissimi elementi decorativi.

Traccia molto efficace

Un percorso molto spettacolare creato con ghiaia, acacia decorativa e tagli

In generale, la creazione di un giardino di ghiaia è un’opera in cui tutti possono avere successo. Successo!

logo

Leave a Comment