Progettazione del paesaggio

Paesaggistica su un pendio

I proprietari del sito sul pendio sono in una posizione ambigua. I metodi standard per posizionare i letti qui sono inaccettabili e la sistemazione di un tale sito comporta costi materiali significativi. Tuttavia, dopo aver studiato gli approcci esistenti alla progettazione, il proprietario molto spesso arriva alla conclusione sui vantaggi di una tale situazione. La progettazione del paesaggio del sito sul pendio aiuterà a sviluppare e tradurre in esperti di realtà. Le idee presentate sono in grado di trasformare il territorio, rendendolo unico, immergendosi nella bellezza dei paesaggi montani.

Paesaggistica su un pendio

Rinforzo pendio fai-da-te ↑

Il miglioramento inizia con il lavoro per rafforzare le piste sul sito. Ciò impedirà ulteriori processi distruttivi che potrebbero danneggiare edifici e architettura del paesaggio.

Azioni preparatorie ↑

Quando si rinforzano i pendii, vengono utilizzati vari metodi e disegni. Il paesaggio consente di utilizzare pietre e blocchi di cemento, biomat e gabbioni, tronchi e grate per la preparazione del sito. Per rafforzare adeguatamente le pendenze, è necessario studiare e calcolare i seguenti punti:

  • quanto sono vicine le acque sotterranee;
  • quale pendenza è la pendenza;
  • caratteristiche geologiche del suolo;
  • se esiste il pericolo di lavare l’area con una posizione vicina del serbatoio;
  • tenere conto della pressione del suolo sul pendio;
  • determinare il materiale per il rafforzamento;
  • contrassegnare l’area da rafforzare.

Con una leggera pendenza, la progettazione del paesaggio consente di risolvere il problema di fissare il terreno piantando alberi e arbusti con un sistema di radici sviluppato. Con una notevole quantità di pendenza, sarà necessario il terrazzamento o l’uso di geotessili.

Modi per rafforzare le piste ↑

La versione più semplice ed economica della progettazione del paesaggio quando si rinforza la pendenza sul sito è la piantagione di piante con un sistema di radici sviluppato. Questa soluzione è accettabile a condizione che la pendenza e la sua area siano piccole. Le piante sono piantate in cellule che svolgono il ruolo di una struttura di rinforzo. Inoltre, il sistema radicale sviluppato è intrecciato con elementi di fissaggio e non consente la comparsa di frane o erosione del suolo. Il ginepro è leader con questo metodo di rafforzamento del suolo, si consiglia inoltre di piantare mora cinese, lillà e biancospino.

Paesaggistica su un pendio

Paesaggistica su un pendio

Le pendenze in un cottage estivo sono spesso rinforzate con recinzioni in lastre di cemento, arenaria, mattoni o pietra calcarea. Il vantaggio di questo metodo di progettazione del paesaggio è il seguente:

alto livello di opposizione a fattori distruttivi esterni;

  • non richiede sforzi di cura significativi;
  • non impedisce la crescita di spazi verdi;
  • durata del design.

Tali recinzioni vengono erette a determinate condizioni:

  • viene posta una solida base;
  • altezza minima della recinzione – 1 m;
  • lo spessore della recinzione è 1/3 dell’altezza;
  • equipaggiamento obbligatorio del sistema di drenaggio (l’acqua che scorre lungo il pendio non deve minare la struttura)
  • i recinti sono eretti dal basso verso l’alto;
  • si consiglia di costruire una struttura a cascata;
  • deve essere fornita una leggera pendenza verso la pendenza.

La progettazione del paesaggio del sito offre l’opportunità di progettare una tale struttura con aiuole, scale decorative, lanterne.

Paesaggistica su un pendio

Un’altra opzione per rafforzare la pendenza del sito è l’uso di pietre e tronchi. Sono scavati nel terreno, avendo precedentemente studiato il tipo di terreno e lo stato della superficie. Allo stesso tempo, non dimenticare l’aspetto estetico del sito e prenditi cura della presenza di drenaggio. Un modo così economico di progettare il paesaggio è accettabile su pendii sia piccoli che grandi..

Paesaggistica su un pendio

Gli sviluppi moderni della progettazione del paesaggio suggeriscono l’utilizzo di geotessili nella disposizione del sito sul pendio. Questo prodotto in rotoli, costituito da fibre di poliestere e polipropilene, presenta i seguenti vantaggi:

  • tenuta all’acqua;
  • protezione del suolo dal congelamento;
  • quando l’acqua converge, impedisce la miscelazione degli strati di terreno;
  • plastica;
  • possiede un’elevata resistenza ai danni;
  • facile da stendere a terra.

Paesaggistica su un pendio

Un’altra opzione accettabile quando si sviluppa la progettazione del paesaggio su un pendio è la posa di geomat. Questo materiale impermeabile è un reticolo di polipropilene sovrapposto l’uno all’altro e collegato a causa dell’alta temperatura. Geomats ha le seguenti caratteristiche:

  • non contengono sostanze tossiche;
  • resistenza ai raggi ultravioletti;
  • mantenendo la bellezza naturale del paesaggio;
  • non ha paura delle sostanze aggressive;
  • resistente alle basse e alte temperature;
  • facile da installare.

Paesaggistica su un pendio

I metodi di progettazione del paesaggio presentati, rafforzando al contempo la pendenza, possono essere fatti con le tue mani o ricorrere all’aiuto di professionisti. La loro scelta dipende dalle preferenze del proprietario e dai piani futuri per la sistemazione del sito.

Opzioni di progettazione ↑

La progettazione del paesaggio del sito sul pendio apre ampie prospettive per l’implementazione di fantasie vivide e idee audaci. Data la necessità di seri investimenti finanziari nell’abbellimento del paesaggio, l’approccio alla pianificazione di un sito su un pendio richiede cure e riflessioni speciali. Lo sviluppo del lavoro di progettazione del paesaggio è necessariamente preceduto da uno studio degli indicatori tecnici dell’approvvigionamento idrico e delle caratteristiche del suolo. Di particolare nota è la posizione dei futuri annessi e aree ricreative. Già a partire dalla loro posizione, hanno in programma di costruire future terrazze, rampe di scale, muri di sostegno e altri elementi di progettazione del paesaggio. Quando si abbellisce un sito su un pendio, deve essere presa in considerazione la sua posizione rispetto ai punti cardinali.

Terrazzamento ↑

Avendo deciso di applicare il terrazzamento nella progettazione del paesaggio del pendio, scartare i muri di sostegno eccessivamente lunghi in linea retta. Questo design darà l’impressione di una scala enorme. Gli esperti di architettura paesaggistica raccomandano di avere terrazze sporgenze caotiche o cascate. Questo creerà un’immagine pittoresca di una visione generale..

Paesaggistica su un pendio

Sentieri tortuosi o percorsi sono previsti tra le terrazze e diversi gradini sono progettati su pendii ripidi. I muri di sostegno sul sito sono realizzati in vari materiali: pietra naturale e mattoni, legno e cemento. È meglio equipaggiare una ripida salita con muri di contenimento utilizzando malta cementizia, in un luogo poco profondo sarà sufficiente la muratura a secco.

Paesaggistica su un pendio

Sono benvenute idee originali nella progettazione di muri di sostegno sul sito. Evita le linee rette, le forme arrotondate forniscono transizioni fluide del rilievo e le rendono visivamente meno evidenti. Le terrazze con diversi scopi funzionali consentiranno di allontanarsi dagli approcci standard. Il paesaggio consente di sistemare aiuole, aiuole e piantagioni di arbusti in aree separate. La loro combinazione con percorsi tortuosi creerà visivamente una singola immagine di cose incompatibili.

Paesaggistica su un pendio

La posizione della terrazza su terreno umido suggerisce la presenza di un drenaggio che scarica dalla ghiaia. Si trova tra il muro e il terreno con una larghezza di 10-15 cm. Si consiglia di integrare la muratura con tagli di tubi che consentano all’umidità di fuoriuscire e ne impedisca l’accumulo dietro il muro di sostegno. L’assenza di tali misure di protezione provocherà una rapida distruzione della struttura..

Disposizione di percorsi e scale ↑

Un attributo indispensabile della progettazione del paesaggio sono percorsi puliti che aiutano a raggiungere una connessione organica tra le terrazze. Per garantire la compatibilità, è meglio eseguirli dallo stesso materiale.

Importante! Grandi elementi decorativi sono in grado di creare una buona visibilità e una vivida percezione del percorso, che si tratti di pietre, piastrelle o cerchi di legno.

Paesaggistica su un pendio

La forma sinuosa della pista nasconde la pendenza del pendio e la serpentina, al contrario, la enfatizza. Seguendo le regole di progettazione del paesaggio del sito sul pendio, è meglio enfatizzare le curve dei percorsi con alberi corti, arbusti o sempreverdi.

È necessaria una scala sul ripido pendio del sito. In larghezza, può corrispondere al percorso che continua lungo o può essere un po ‘più stretto, ma non inferiore a 60 cm. Se una scala ha molti gradini, è meglio separarli con piattaforme. Si consiglia di equipaggiarli in luoghi di cambio di direzione. Di dimensioni sufficienti, l’area è decorata con una panchina, un’elegante statua o un vaso di fiori originale. Gli esperti di architettura paesaggistica raccomandano una scala situata in un luogo ombreggiato per essere realizzata con materiali da costruzione di tonalità più chiara.

Paesaggistica su un pendio

Ricorda! La bellezza della progettazione del paesaggio deve essere combinata con la sicurezza, selezionare materiale per percorsi e scale antiscivolo.

Paesaggistica su un pendio

L’abbellimento premuroso fornirà comfort durante le passeggiate serali con l’aiuto di un’illuminazione competente. Esistono molti modi per progettarlo e sarà facile scegliere un’opzione che corrisponda allo stile generale.

Paesaggistica su un pendio

Floristica del sito ↑

Scegliendo il concetto di floristica, l’opzione migliore per la progettazione del paesaggio sarebbe lo stile dell’area montuosa. In questo caso, la posizione del territorio rispetto ai punti cardinali viene necessariamente presa in considerazione. Sotto questo aspetto, il sito sul versante settentrionale ha i suoi vantaggi, grazie alla possibilità di formarlo con piante amanti dell’acqua, familiari alla posizione ombreggiata. Erba e fiori in grado di resistere al calore e alla siccità sono più adatti per il lato sud..

Paesaggistica su un pendio

Il paesaggio è progettato in modo che le piante piantate abbiano un periodo di fioritura diverso. Tulipani, giacinti e croco saranno i primi a soddisfare i padroni di casa all’inizio della primavera. Possono essere sostituiti da fiocchi decorativi, papaveri e calendule della California, e l’autunno delizierà con i colori vivaci di astri e crisantemi. Piantare piante perenni rende il giardinaggio più semplice.

Paesaggistica su un pendio

Paesaggistica su un pendio

Gli alberi in un sito con una pendenza sono piantati in modo speciale secondo le regole della progettazione del paesaggio. Se la casa è in cima, accanto ad essa vi sono alte piantagioni a forma di thuja, abete rosso o pioppo piramidale. Creare una composizione interessante aiuterà il crespino o il lillà.

Paesaggistica su un pendio

Tieni a mente! Alberi e cespugli piantati non dovrebbero coprire la casa.

Le piante più basse sono più in basso giù per la collina. Gli arbusti sempreverdi e le aiuole colorate sono in grado di dare nobiltà e raffinatezza. Qui saranno appropriati ginepro, magnolia, bosso. Anche la regione in cui si trova il sito ha un ruolo. Pertanto, quando si scelgono gli spazi verdi, considerare le condizioni climatiche della propria zona.

Paesaggistica su un pendio

Le regole di base per la progettazione del paesaggio del sito sul pendio sono le seguenti:

  • organizzare correttamente la divisione in zone;
  • equipaggiare forti muri di sostegno;
  • proteggere il sito dall’erosione del suolo utilizzando un sistema di drenaggio competente;
  • quando organizzi i luoghi di riposo, prendi in considerazione la rosa dei venti.

Seguendo le raccomandazioni dei professionisti della progettazione del paesaggio, riposarsi su un sito del genere porterà armonia e pacificazione.

logo

Leave a Comment