Progettazione del paesaggio

Rockery nella progettazione del paesaggio

Il giardino roccioso è un piccolo giardino di pietra che ha conquistato i moderni proprietari di aree suburbane e giardinieri. Rockery nella progettazione del paesaggio è una composizione di pietre e piante, rivelando non solo la bellezza di fiori e piante, ma anche la pietra stessa. I rockeries sono sempre più realizzati da soli; non è così difficile. E la struttura in pietra costruita a tuo gusto conferirà al sito una personalità speciale.

Rockery nella progettazione del paesaggio

A differenza delle aiuole e delle aiuole, i giardini rocciosi sembrano più naturali. Il suo nome deriva dall’inglese «roccia» nella traduzione rock. Esistono diversi tipi di rocariya, ma non confonderli con un giardino roccioso, per il quale vengono prese piante di montagna e viene necessariamente creata una base di drenaggio. Per un giardino di pietra, la varietà di specie vegetali è molto maggiore.

Tipi di rockeries ↑

I rockeries si distinguono per diversi tipi

Rockarius forma ↑

Diapositiva – Questo è un classico giardino roccioso. Una certa elevazione è fatta di pietre, dove vengono piantate piante. Il vantaggio di una tale struttura è una piantagione più numerosa. Sembra anche molto bello, uno scivolo in miniatura con sporgenze e scogliere..

Rockery nella progettazione del paesaggio

Piatto – giardino roccioso orizzontale, situato su una superficie piana e occupa più spazio. In un tale edificio, le piante soffrono meno di calore in estate e gelo in inverno.

Rockery nella progettazione del paesaggio

Parete – rappresenta alcuni muri di pietra o supporti e spesso serve per la suddivisione in zone del cantiere.

Rockery nella progettazione del paesaggio

Posizione ↑

Il giardino roccioso situato al sole comprende solo piante che amano il sole, ad esempio, pietre di pietra, campane, genziane, cereali e molti altri.

Rockery nella progettazione del paesaggio

Un giardino roccioso situato in una zona ombreggiata comprende piante che amano l’ombra, come astilbe, brunner, ospiti, geyhera e altri.

Rockery nella progettazione del paesaggio

Stile Rockarius ↑

Secondo lo stile, i rockeries sono divisi in giapponese, inglese, tedesco, italiano, europeo o alpino.

Stili Rockarii ↑

Stile giapponese ↑

Per lo stile giapponese un numero molto piccolo di piante come la felce, ad esempio, sono caratteristiche. Le pietre principali nella composizione di questo stile sono pietre; sono selezionate con forme arrotondate. Un tale giardino roccioso è il più popolare. Nelle grandi rockeries di questo stile, puoi trovare un posto per sculture buddiste e un tavolino per tea party. È costruito in un giardino destinato al riposo e al relax, dopo una dura giornata di lavoro.

Rockery nella progettazione del paesaggio

Stile inglese pietre affilate che ricordano frammenti di roccia sono inerenti. Di piante piantate conifere, cereali e assenzio. Un giardino roccioso in questo stile sembra una scogliera in una foresta di conifere..

Rockery nella progettazione del paesaggio

Stile tedesco si distingue per rigore e precisione. Il giardino roccioso è più funzionale dei giardini di pietra in altri stili. Spesso le pietre vengono sostituite con grandi strutture in pietra che sono sia decorative che pratiche..

Rockery nella progettazione del paesaggio

Stile italiano – Questa è un’estetica fluente. Tutte le linee del giardino roccioso sono lisce e arrotondate, i fiori sono colori delicati e luminosi. In grandi giardini rocciosi c’è un posto per piccole sculture ed eleganti mobili forgiati.

Rockery nella progettazione del paesaggio

stile europeo più vario e naturale. Le piante da fiore che si sostituiscono durante la stagione sono raccolte in una composizione di pietra.

Rockery nella progettazione del paesaggio

Stile alpino – questa, infatti, è una collina alpina. La sua caratteristica distintiva sono le piante di montagna che strisciano sulle pietre.

Rockery nella progettazione del paesaggio

Tipi di rockeries ↑

Esistono diversi tipi di rockeries che hanno nomi condizionati.

Giardino di pietra «Paesaggio roccioso» – questo giardino di pietra è in costruzione, tenendo conto dell’intero progetto del sito, come elemento di progettazione del paesaggio, combinando altri elementi di design in un’unica immagine.

Rockery nella progettazione del paesaggio

giardino roccioso «Pendio a terrazze» – Viene utilizzato quando sul sito è presente una forte pendenza. Questo è un sistema di pareti in pietra di varie forme, altezze e lunghezze..

Rockery nella progettazione del paesaggio

rockeries «Cliffs», «Scogliera» – può essere una composizione separata o parte di un’idea paesaggistica complessa. I luoghi per le piante, quando si crea una tale composizione, vengono creati durante il processo di costruzione.

Rockery nella progettazione del paesaggio

giardino roccioso «Valle di montagna» – con massi incassati nel terreno e un sistema di percorsi tra loro, che divide il giardino in zone

Rockery nella progettazione del paesaggio

giardino roccioso «pendio» – si deposita su un pendio e sembra un talus di montagna con grandi frammenti di roccia e piante striscianti.

Rockery nella progettazione del paesaggio

Rockery fai-da-te ↑

Anche se creare un giardino roccioso non è difficile, devi ancora conoscere alcune sfumature che aiuteranno a creare una straordinaria composizione di pietra grezza e piante delicate..

Rockery nella progettazione del paesaggio

Un grande vantaggio di un giardino roccioso è che può essere posizionato in quasi tutte le posizioni desiderate. Un terreno ideale può essere una terra con dossi, dove ci sono colline e burroni. Ciò contribuirà a creare idee di design insolite. Anche su una piccola collina è possibile costruire pittoresche vallate montane. Su un terreno pianeggiante, puoi creare colline artificiali con pietre e ghiaia.

Scegli un luogo ↑

Rockery nella progettazione del paesaggio

Scegliendo un posto sotto il giardino roccioso è necessario:

  • Scegli un luogo soleggiato o un po ‘ombreggiato, poiché la maggior parte delle piante sono fotofile.
  • Tieni presente che l’acqua non si accumula in questo luogo e non è troppo bagnata, soprattutto dopo un inverno nevoso.
  • In modo che non ci siano alberi alti nelle vicinanze, questo non si adatta al quadro generale della struttura in pietra.
  • Il giardino roccioso dovrebbe adattarsi al quadro generale del sito e apparire come parte di esso. Ad esempio, una recinzione vicina può essere decorata con piante rampicanti o arbusti..
  • Non dovresti costruirlo vicino alla casa e ad altri edifici, la neve si accumula vicino a loro e quando si scioglie distruggerà il giardino roccioso.

Rockery nella progettazione del paesaggio

Prima di intraprendere la costruzione di un giardino roccioso, vale la pena recintare il territorio, ad esempio, con un nastro o una corda. Delinea un piano per organizzare pietre e piantare piante su carta, questo aiuterà nel processo. Quindi preparare i materiali e gli strumenti che saranno necessari nel processo:

Strumenti: una pala; film o rete, per protezione da erbacce e talpe; paletta per piantare verdure; rastrello per partire; annaffiatoio per annaffiare; spruzzatore per disinfestazione; cesoie.

I materiali sono pietre; sabbia o ghiaia; se necessario, fissare una struttura complessa – cemento; terra o torba; piante e fiori.

Rockery nella progettazione del paesaggio

La sequenza di lavoro:

  • Fai il drenaggio.
  • Crea un pregiudizio.
  • Spargi le pietre.
  • Piantare piante.

Rockery nella progettazione del paesaggio

Vale la pena saperlo! Non è necessario eseguire il drenaggio per il giardino roccioso, ma per la durata della struttura diventerà una buona base.

Drenaggio e suolo ↑

Rockery nella progettazione del paesaggio

Nell’area preparata, lo strato superiore della terra viene rimosso con una profondità di 15-20 cm e le erbacce con radici e rizomi vengono rimosse.

Rockery nella progettazione del paesaggio

Se talpe e toporagni operano sul terreno, devi assolutamente chiudere la base del futuro giardino roccioso con una rete metallica a maglia fine.

Rockery nella progettazione del paesaggio

Nella parte inferiore della fossa risultante, viene posato uno speciale geotessile che passa l’acqua e non marcisce.

Rockery nella progettazione del paesaggio

Riempi l’approfondimento con pietrisco, mattoni rotti o sabbia. Bene, tutto è compresso.

Rockery nella progettazione del paesaggio

Un tumulo è realizzato con un’altitudine di mezzo metro e una pendenza a sud-ovest o sud-est.

Rockery nella progettazione del paesaggio

Importante! L’acqua è il principale nemico del giardino roccioso; il suo eccesso può non solo distruggere le piante, ma anche interrompere la composizione lapidea. Pertanto, è necessario prestare particolare attenzione al sistema di drenaggio e al suolo..

Quando la base di drenaggio è pronta, puoi procedere alla preparazione della miscela di terra, che nutrirà le piante. Ci sono solo quattro ingredienti, ma è importante osservare un rapporto rigoroso:

  1. Terreno giardino – 3 parti
  2. Sabbia – 2 parti
  3. Torba – 1 parte
  4. Pietrisco a grana fine – 1 parte

Rockery nella progettazione del paesaggio

Importante! Non è necessario aggiungere miscele di nutrienti al suolo, le piante, dopo aver ricevuto un forte nutrimento, cresceranno rapidamente e copriranno la composizione.

La miscela risultante viene versata sopra il drenaggio a livello del terreno principale. Ora il giardino roccioso riceverà una quantità sufficiente di umidità e l’eccesso andrà a terra da solo senza danneggiare la struttura.

Inoltre, il rischio di distruzione può essere la subsidenza delle pietre, in particolare dei grandi massi. È necessario compattare molto bene il terreno sotto di loro.

Selezioniamo e impiliamo le pietre ↑

Rockery nella progettazione del paesaggio

La pietra è l’enfasi principale nei giardini rocciosi. Spesso le pietre sono selezionate per abbinare il colore dell’edificio o del paesaggio circostante. Dovrebbero essere caldi, lasciare entrare aria e acqua e, soprattutto, apparire naturali. Le pietre più comuni e usate:

  • Arenaria
  • Tufo
  • Granito
  • Calcare

Rockery nella progettazione del paesaggio

La pietra naturale, ricca di sfumature e forme peculiari, offre opportunità illimitate per creare accenti espressivi sul tuo sito. Nonostante la completa libertà di immaginazione, ci sono ancora diverse regole importanti che dovrebbero essere ricordate in modo che il giardino roccioso non sembri un mucchio di pietre:

  1. Se il giardino roccioso è asciutto, le pietre possono essere angolari. Se si utilizza l’acqua, i massi arrotondati appariranno più armoniosi.
  2. Le pietre devono essere di dimensioni e forme diverse.
  3. Le dimensioni delle pietre sono selezionate in base all’area del giardino roccioso. Con una grande composizione, i ciottoli sembreranno ridicoli.
  4. Le pietre dovrebbero essere usate una, massimo due razze.
  5. Le pietre dovrebbero essere combinate con il paesaggio circostante a colori.

Rockery nella progettazione del paesaggio

Posare pietre e formare una diapositiva è un processo creativo basato sull’immaginazione del creatore. Non abbiate fretta, dovreste guardare ogni pietra e trovare il suo lato più espressivo.

Importante! Potrebbe essere necessario scambiare pietre più di una volta per trovarle, un posto speciale.

Compilazione di rockery ↑

Rockery nella progettazione del paesaggio

Alla base della composizione lapidea, vengono posate le pietre più grandi, con il lato attraente rivolto verso l’esterno. Per una maggiore stabilità, vengono scavati un po ‘nel terreno. La pietra può essere utilizzata anche in forma lavorata, ad esempio una fontana in pietra o una panchina.

Rockery nella progettazione del paesaggio

Dopo aver posizionato le pietre, le piante possono essere piantate nel terreno stabile. Iniziano con quelli più grandi e folti, piantandoli nel mezzo di pietre, quindi vengono piantate coperture più piccole e al suolo. Disporre fiori e piante rampicanti, puoi posare piccoli ciottoli sui posti vuoti, basta riempire il resto della superficie con piccoli ciottoli.

Rockery nella progettazione del paesaggio

Come fare un rockery con le tue mani istruzioni passo passo, guarda il video:

Cura e sicurezza ↑

Rockery è buono perché richiede cure minime. La complessità della cura dipende dalle piante selezionate. Ci sono piante che adorano l’irrigazione frequente, quindi non sarà sufficiente una pioggia e non le verserai dal tubo, quindi l’intera struttura galleggerà via. Devi saltare sopra i ciottoli e annaffiarli da un annaffiatoio.

Rockery nella progettazione del paesaggio

Alcune piante hanno paura del gelo, quindi devi coprirle e riscaldarle per l’inverno. Inoltre, le foglie cadute e i semi scartati dovranno essere puliti..

Precauzioni ↑

Di fronte a grandi pietre, non dimenticare la sicurezza, soprattutto se ci sono bambini piccoli in casa.

Quando si installano le pietre, è necessario controllarle per resistenza e stabilità. Puoi persino saltarci sopra e, in caso di dubbio, aggiungere ghiaia o terra alla base. Per una maggiore affidabilità, sono cementati..

Rockery nella progettazione del paesaggio

Queste precauzioni sono necessarie, poiché dopo aver cura delle piante, devi camminare sulle pietre.

Importante! Avere figli, inizialmente devi spiegare loro che il rockery non è un posto per i giochi.

Conclusione ↑

Rockery nella progettazione del paesaggio

Avendo appreso i dettagli, capisci che realizzare un giardino roccioso con le tue mani nel paese non è un compito così difficile. Non richiede materiali costosi o rari. Sono necessari solo una buona immaginazione e un grande desiderio. L’auto-creazione, un giardino di pietra, porterà soddisfazione e orgoglio. Una tale composizione paesaggistica non solo decorerà il terreno, ma gli darà anche originalità e individualità..

È importante non aver paura di iniziare, e l’intuizione e il sentimento estetico ti diranno come e in quale direzione andare avanti. E un paradiso nel cortile darà gioia per molti anni.

logo

Leave a Comment