Progettazione del paesaggio

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

Ogni proprietario di un terreno vuole che il suo giardino sia davvero unico e bello. Inoltre, come nella decorazione domestica, il sito può essere decorato con vari stili di progettazione del paesaggio. Ognuno di essi è in qualche modo simile, ma allo stesso tempo sono completamente diversi. Pertanto, prima di organizzare il giardino, si consiglia di familiarizzare con gli stili più popolari di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche..

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

Paesaggio o stile inglese nella progettazione del paesaggio ↑

L’obiettivo principale dello stile del paesaggio (il suo secondo nome «inglese») – creando un’imitazione del paesaggio naturale. A prima vista, questo compito può sembrare abbastanza semplice, ma in realtà i giardinieri dovrebbero tenere conto di molte sfumature e sfumature. Inoltre, non puoi fare a meno di un occhio artistico.

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

Lo stile del paesaggio nella progettazione del paesaggio si distingue per la sua asimmetria e la mancanza di geometria, che sono un prerequisito per un giardino normale.

Caratteristiche di stile ↑

Il paesaggio in stile inglese dovrebbe essere sempre ben mantenuto. Ma è importante che ciò non sia evidente. Ovviamente, ad eccezione del prato, che dovrebbe essere tagliato uniformemente. La tradizione di tenerlo in ordine tra gli inglesi ebbe origine più di un secolo fa.

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

Lo stile inglese è un prato curato, sentieri tortuosi, vari arbusti, alberi, fiori. Per portare lo stile alla fine, è desiderabile avere almeno un piccolo serbatoio con ninfee e altre piante. Puoi anche piantare un piccolo salice piangente sulla sua riva..

Mancia! Per un migliore effetto visivo, si consiglia di utilizzare quei fiori che attecchiscono bene nella zona..

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

I fiori più popolari sono rose, malva, delphiniums, poiché nelle nostre condizioni crescono meglio. In primavera, possono essere sostituiti da tulipani, crochi o narcisi. Un’altra regola importante per piantare aiuole è che dovrebbero crescere in grappoli abbastanza densi. Questo creerà un aspetto ancora più attraente..

Scenario ↑

È possibile integrare lo stile con vari pergolati, panche e dettagli simili. Tuttavia, dovrebbero essere costruiti con materiali naturali: legno, pietra naturale. Saranno anche appropriate varie figure forgiate..

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

Inoltre, la casa stessa non dovrebbe essere lasciata senza attenzione. Il portico può essere decorato con vasi da terra o sospesi. E le pareti dell’edificio stesso possono essere ricoperte di edera.

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

Stile normale (francese) nella progettazione del paesaggio ↑

Rigorosità e simmetria assoluta sono prerequisiti per ricreare uno stile regolare nella progettazione del paesaggio. Le più popolari sono composizioni assiali. Cioè, al centro c’è un oggetto chiave (una fontana, un grande albero, una scultura o persino una casa). E già da lui in diverse direzioni ha diretto percorsi della forma corretta, lungo la quale «fisso» prato ben curato. Sono anche appropriati vari fiori, arbusti, fiori e alberi. Tuttavia, devono essere posizionati simmetricamente..

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

Inoltre, puoi creare aiuole colorate. Le piante in esse contenute devono essere piantate in un certo ordine, in modo che durante la fioritura si crei un modello bello e originale.

È possibile integrare lo stile francese nella progettazione del paesaggio con varie sculture, nonché stagni naturali e artificialmente creati.

Inoltre, non essere superfluo da creare «pergole», che può nascondere una persona dagli occhi inutili. Tuttavia, a differenza dello stile inglese, «in costruzione» provengono da vari cespugli e si chiama bosquet.

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

Selezione delle piante ↑

Per rendere il giardino davvero bello, è importante non solo il posizionamento delle piante, ma anche la loro scelta. Quindi, per creare uno stile avrai bisogno di:

  • Fiori In estate, è meglio scegliere calendule, petunie e altre specie che fioriscono per tutta la stagione. In primavera, proprio come nello stile precedente, lo faranno tulipani e croco..
    Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche
  • Gli arbusti e gli alberi dovrebbero essere scelti che mantengono con sicurezza la loro forma dopo il taglio. Questi includono crespino, biancospino, tiglio, cotonastro, acero, spirea e altri. Puoi anche usare l’abete rosso per una vestibilità simmetrica..
    Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

Stile scandinavo nella progettazione del paesaggio ↑

Lo stile scandinavo nella progettazione del paesaggio è un’abbondanza di elementi decorativi disposti caoticamente, ma allo stesso tempo armoniosamente combinati e varie piante.

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

I mobili da giardino sono un attributo indispensabile di qualsiasi terreno da giardino. In questo caso, dovrebbe essere di vimini o di legno.

Mancia! Spesso, i progettisti utilizzano come tronchi tronchi tagliati di grandi dimensioni. E per una migliore ricreazione dell’effetto, qualsiasi ostacolo di una forma insolita viene posizionato vicino o su di esso..

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

Le piante verdi alte accanto ai mobili dovrebbero essere in abbondanza. Ancora meglio, se con le loro foglie lo avvolgeranno.

Piccoli dettagli sono la chiave per la riuscita creazione del giardino scandinavo. Pertanto, sarà meraviglioso se nel quadro generale saranno coinvolti diversi utensili rurali..

Cosa considerare quando si fa ↑

Il giardino scandinavo è impossibile da immaginare senza pietre. Dovrebbero essere in abbondanza. Inoltre, è meglio se, oltre ai soliti blocchi, verranno utilizzate pietre più piccole. Inoltre, grotte artificiali e un camino possono essere costruiti in pietra. Il primo può essere diluito con varie piante. Il camino funge anche da decorazione, tuttavia, è anche possibile organizzare riunioni serali davanti al fuoco..

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

I percorsi dovrebbero anche essere fatti di pietra. Inoltre, questo materiale contiene trame quadrate o rettangolari. Per aggiungere contrasto, i colori vivaci possono essere piantati attorno al loro perimetro. Al centro di questo sito, puoi posizionare un grande masso di pietra di grandi dimensioni (o diversi blocchi più piccoli sovrapposti l’uno sull’altro).

Le piante possono essere utilizzate qualsiasi. Ma la preferenza è data ai cespugli di bacche e agli alberi da frutto. Nello stile scandinavo, le piante luminose vengono utilizzate in piccole quantità e in alcune aree..

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

Stile tenuta russa nella progettazione del paesaggio ↑

La differenza principale tra lo stile della tenuta russa nella progettazione del paesaggio è abilmente combinata praticità e bellezza. In un tale giardino, le aiuole luminose e lussureggianti si armonizzano perfettamente con un piccolo giardino dove crescono varie verdure e frutta..

Importante! La presenza di un orto e di piante da frutto in particolare non aggiunge solo praticità. La loro presenza è un prerequisito del giardino russo.

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

Un’altra caratteristica della tenuta russa è la naturalezza e la luce «pignoleria». Tuttavia, ciò non significa che puoi lasciare da solo la vita del sito. Al contrario, creare naturalezza a volte è molto più difficile che tagliare perfettamente tutti gli arbusti..

Diverse piante esotiche, nonché bizzarre figure di pietra nella tenuta russa non appartengono. Al loro posto arrivano betulle, querce, cespugli di lillà e piante simili. Allo stesso tempo, la scelta di un luogo per l’atterraggio dovrebbe essere presa sul serio.

Area zoning ↑

L’anima russa non è solo generosa, ma anche ampia. Vogliamo sempre più spazio e opportunità. Nel giardino russo, con la giusta suddivisione in zone, puoi soddisfare tutti i tuoi desideri, mentre ogni angolo avrà uno scopo specifico.

Di fronte alla casa è possibile dotare un bellissimo giardino anteriore, che per i vicini fungerà da segno distintivo di tutto il giardino. Solo i fiori luminosi che sbocciano in momenti diversi dovrebbero essere piantati su di esso. Questo ti permetterà di goderti i colori vivaci della natura dalla primavera all’autunno.

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

Sul resto del sito, è anche possibile impostare un luogo per rilassarsi. Un giardino fiorito compatto si vedrà nelle vicinanze. E se l’area della trama è spaziosa, puoi costruire un vero bagno russo. Di conseguenza, il giardino russo sarà un ottimo posto per rilassarsi per tutta la famiglia..

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

Stile giapponese nella progettazione del paesaggio ↑

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

La filosofia asiatica è sempre stata diversa dall’europea. Nessuna eccezione è il design del giardino. Il compito principale dello stile giapponese nella progettazione del paesaggio è l’unità con la natura.

Una caratteristica dello stile è la sua versatilità. È possibile creare un giardino giapponese in aree con aree diverse (in modo ottimale 1-8 acri).

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

Durante la creazione, tutto dovrebbe apparire naturale. Pertanto, è meglio usare piante e pietre che crescono e vengono estratte nel tuo ambiente. Inoltre, devi dimenticare completamente la simmetria, perché la natura ha un gusto completamente diverso. Non accetta la geometria, ma crea meravigliosamente paesaggi unici e inimitabili..

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

Un’opzione ideale per un giardino giapponese sarebbe quella di ricreare diverse aree. In questo caso, è desiderabile che il loro perimetro fosse di forma irregolare. Ciascuna delle zone deve essere interconnessa a causa di diverse transizioni. Meglio usare piante e materiali che ti consentano di creare una transizione senza intoppi..

Un’altra condizione del classico stile giapponese è l’uso di colori solo calmi e delicati..

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

Stile cinese nella progettazione del paesaggio ↑

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

Coloro che equipaggiano il loro giardino per la prima volta e che non sono ancora abbastanza esperti nelle complessità di vari stili, possono facilmente confondere lo stile cinese nella progettazione del paesaggio con il giapponese.

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

In realtà, hanno molte differenze. Ad esempio, lo stile giapponese nella progettazione del paesaggio enfatizza la superiorità della natura. I cinesi mettono i loro meriti e opportunità alla pari con l’ambiente.

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

Pertanto, quando si progetta un sito in stile cinese, è necessario tenere presente che i seguenti cinque elementi devono essere presenti nel progetto:

  • Acqua;
  • Sbarcare;
  • Fuoco;
  • Legna;
  • Metallo

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

Ci sono molte opzioni di design per il giardino cinese. Pertanto, al fine di determinare meglio, possono essere suddivisi in diverse categorie.

  • Il giardino classico. Questa opzione combina solo colori brillanti. Questo vale sia per le piante che per i paesaggi.
  • Il giardino filosofico. Per raggiungere la solitudine con i pensieri, al contrario, abbandonare le vernici. È meglio scegliere piante dai toni calmi che danno un’ombra confortevole.
  • Il giardino di casa sembra più un giardino moderno. Le piante in questa versione sono completamente prive di forme geometriche..
  • Calmo o aggressivo. Nel primo caso, la preferenza dovrebbe essere data a piante basse e decorazioni. Il giardino aggressivo è l’opposto. Equipaggiando il giardino in questo modo, dovresti scegliere piante alte.
Importante! Un giardino cinese a tutti gli effetti può essere organizzato solo su un terreno spazioso.

Stili di progettazione del paesaggio e le loro caratteristiche

Puoi saperne di più sugli stili di progettazione del paesaggio dal video.

logo

Leave a Comment