Progettazione del paesaggio

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Una piccola trama è la tua opportunità in pratica per dimostrare la verità delle parole di A.P. Cechov, che, come sapete, ha paragonato la brevità a una sorella di talento. Dopo l’implementazione dei tuoi piani, le dimensioni del sito non aumenteranno, ma possono trasformarsi completamente. E anche aumentare visivamente. Tutto nelle tue mani!

Tre regole di base ↑

Il significato delle tre regole di base utilizzate per creare la progettazione del paesaggio di un piccolo sito si riduce a dichiarare guerra alla gigantomania e alle parole: «Giganti, non siete i benvenuti qui!»:

  • Rifiuta la costruzione di edifici che sembreranno enormi. Costruiscili in modo che appaiano leggeri. Abilmente «nascondere» edifici per piantare – arbusti e siepi ti aiuteranno in questo. Distribuire edifici su tutto il territorio, non permettere l’orrore che si chiama nelle nostre città «aree di sviluppo di massa». Edifici alternativi con area ricreativa e barbecue, gazebo, elementi decorativi.
    Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

    Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

    Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

  • Scartare i recinti alti sordi. Dietro una recinzione vuota in una piccola area avrai la sensazione di essere dentro «gabbia». Una recinzione vuota rovinerà immediatamente tutti i tuoi sforzi per ingrandire visivamente il sito. Oltre a questi «design» problemi, nella tua terra una recinzione noiosa cambierà il microclima, interrompendo la circolazione naturale dell’aria. L’alternativa più semplice è una recinzione in rete con piante ricci piantate lungo di essa o una recinzione bassa in picchetto inchiodata a piccoli passi.
    Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

    Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

  • Non dovresti essere paragonato all’eroe di un famoso scherzo che camminava con un enorme orso nel mercato degli uccelli e cercava un uomo che un tempo lo vendeva «adorabile piccolo criceto». Smetti di piantare alberi che potrebbero «vola in paradiso». I grandi alberi con il loro apparato radicale e l’ombra della corona sono ancora più grandi «diminuire» le tue possibilità per la progettazione del sito. Gli alberi a bassa crescita sono fertili e affascinanti, specialmente piantati in un gruppo compatto..
    Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

    Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Selezione stile ↑

Inizia la tua progettazione del paesaggio con un piano dettagliato. In assenza di competenze per lavorare con programmi per computer appositamente progettati, disegnare un piano su carta. Sul piano, indica la posizione della casa e degli annessi eretti, indica la futura area ricreativa, i luoghi proposti per piantare alberi, arbusti, aiuole e un orto.

Decidi lo stile del sito: sarà normale o naturale (paesaggio). Lo stile regolare prevede la presenza dell’asse principale della composizione, in relazione al quale gli atterraggi vengono effettuati simmetricamente.

Mancia. L’arredamento regolare è più adatto a siti con una vasta area. Tuttavia, questo non significa che non puoi usare un tale stile da solo..

I percorsi in una tale sezione sono posti diritti. Il rispetto di rigide forme geometriche – quadrati, rettangoli, triangoli, è obbligatorio. La scelta della forma geometrica dipende dalla configurazione del tuo sito. Quindi, per una forma rettangolare stretta e allungata è più adatto. I quadrati appariranno naturalmente nell’area, i cui lati sono approssimativamente uguali.

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Decorare in stile paesaggistico offre maggiore libertà nel posizionamento di piantagioni ed elementi decorativi. È meglio rifiutare le tracce dirette con questo design.

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

L’irregolarità del terreno esistente viene giocata o viene creato un mini-terreno in una o due zone con le tue mani. Può essere un piccolo stagno con un ponte a schiena d’asino, muro di sostegno, collina alpina. Non vuoi fare lavori di sterro? Crea volume organizzando un giardino fiorito con piante di diverse forme, colori e altezze. La soluzione è semplice e il giardino fiorito sembrerà sorprendente.

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Tecniche per l’espansione visiva dell’area ↑

Per espandere visivamente i confini, i progettisti utilizzano diverse tecniche, la principale delle quali è quella di concentrarsi su forme e linee morbide e lisce. Il percorso del giardino, leggermente piegato o avvolto tra le piantagioni, ingrandirà visivamente il sito. Macchie di composizioni floreali ed elementi decorativi risolvono con successo questo problema..

Mancia. Prendi come base una composizione di una nota rivista dedicata alla progettazione del paesaggio o trova esempi interessanti su Internet. Valuta ciò che puoi applicare per te stesso. Non aver paura di scatenare la tua immaginazione e cerca di sviluppare un’idea che ti piace.

Non inseguire il numero di aiuole e arbusti. Usando la terminologia culinaria, c’è un rischio «salare il piatto». Meglio di meno, ma meglio. Scegli le combinazioni di colori e gli arbusti da piantare in modo che ti delizino con fiori e vegetazione il più tempo possibile – dalla primavera al tardo autunno. La decorazione del sito diventerà un torrente secco, uno stagno in miniatura, un pozzo decorativo.

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Organizzare «alleggerimento» angoli lontani con piante con fiori gialli o bianchi. Questa semplice tecnica visivamente li «respingere».

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Rendere più verde una trama cottage estivo di piccole dimensioni ↑

Quando fai il giardinaggio, segui le regole ben note:

  • Considera i requisiti di illuminazione di piante, arbusti e alberi.
  • Pianta piante e alberi in modo che la loro altezza aumenti da sud a nord. Il posto più basso nella parte meridionale del sito, il più alto (meli, pere) – nel nord e nel nord-est.
  • Porta terra fertile al tuo sito se il tuo terreno è povero. Compost e letame non risolveranno immediatamente la situazione.
  • Pensa alla combinazione di colori del tuo sito. Utilizzando la giusta combinazione di colori, i bordi di una piccola area possono essere ampliati visivamente in modo significativo.
  • Non inseguire una grande varietà di colori. Molto non significa bene. Seleziona il tema principale del colore e crea le sue varianti in diversi angoli del sito. Così sarai in grado di raggiungere l’armonia nel design del tuo piccolo «latifondi».
Molto importante! Misura sette volte, tagliane una. Nessuno ha cancellato la saggezza popolare. Scopri cosa e come piantare al meglio nella tua zona, scopri quali problemi affrontano i vicini e scopri tutte le sfumature. E solo allora procedi al paesaggio del sito. Il piacere che otterrai dalla comunicazione con fiori e piante, la gioia della contemplazione, quanto sei bello e bello che cresci «animali domestici», difficile da confrontare con qualcosa.

Aiuole ↑

Inizia con aiuole. Gli esperti consigliano di rompere le aiuole ai lati dell’ingresso. Basta non renderli simmetrici. Per progettare aiuole, puoi usare letteralmente tutto ciò che è nella fattoria.

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Usando i fiori, sistemali in un piccolo cottage estivo «ruscello», incornicia i fiori di un piccolo stagno. Temi famosi suoneranno nella tua progettazione del paesaggio in un modo nuovo.

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Area relax accogliente e appartata ↑

Scegli un posto per una piccola area ricreativa, 5-6 m? Sarà sufficiente. Crea due piccole pergole di legno e stecche. Scavare una barra nel terreno in modo che le pergole formino un angolo o posizionarle l’una contro l’altra. Fissare le pergole insieme nella parte superiore con lunghe doghe. Posiziona una panchina, pianta piante rampicanti vicino a un pergolato (convolvolo, uva selvatica, rose rampicanti) e goditi un meritato riposo.

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Atterraggio container ↑

Assicurati di utilizzare gli atterraggi container per l’abbellimento in un piccolo cottage estivo. Inoltre, è possibile coltivare quasi tutte le piante e i fiori. Anche i piccoli alberi crescono bene in loro..

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

In conclusione, solo due parole su un vantaggio tangibile di un piccolo sito. Dopo una giornata lavorativa di 12-14 ore sul suo miglioramento, tornerai a casa, crollerai senza forza e ti dirai: «È positivo che non abbia 50 acri!». E la mattina presto di nuovo «combattere».

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

Paesaggistica di un piccolo cottage estivo

logo

Leave a Comment