Attrezzature da giardino

Come progettare autonomamente un hiller per un trattore con guida da terra: analisi di una coppia di opzioni

Come progettare autonomamente un hiller per un trattore con guida da terra: analisi di una coppia di opzioni

La patata è una delle colture più popolari che viene coltivata non solo qui, ma anche in molti paesi dell’Europa orientale. Nel corso di trecento anni di storia della coltivazione della patata, sono state create tecnologie agronomiche, con l’aiuto delle quali hanno cercato di facilitare la coltivazione delle colture e aumentarne la produttività. Se oggi su scala industriale per la coltivazione di patate, i trattori con ugelli intercambiabili dei coltivatori vengono utilizzati per il riscaldamento delle piante, nei giardini domestici è possibile utilizzare un hiller fatto da sé per un trattore a piedi.

Soddisfare

Vari modelli di pennini

Okuchnik è il secondo strumento più importante dopo l’aratro e l’argano. Con esso, puoi prima tagliare i solchi per la semina e successivamente riempirli con materiale di semina.

Righe di patate dopo il trattamento di Hiller

Effettuando la collina lungo le navate laterali di file di patate piantate uniformemente, si può osservare come le ali dello strumento aggiungano rapidamente terreno ai fori con i tuberi

In vendita puoi trovare diverse opzioni per i modelli di questo strumento.

Opzione n. 1 – Lister Hiller

Questo è il tipo di strumento più semplice con una larghezza di lavoro fissa. Il design è costituito da due ali fisse collegate e leggermente estese. Poiché le ali dell’utensile sono fisse, è impossibile regolare la larghezza di lavoro regolando la pendenza per adattarsi alla spaziatura delle file. Pertanto, quando si lavora con un tale strumento, le distanze tra le file sono adattate alle capacità del hiller e non viceversa. Tradizionalmente, i produttori producono prodotti con una larghezza di lavoro di 25-30 cm, che non è anche l’opzione più conveniente, perché la tecnologia per la coltivazione di patate offre una distanza tra le file di 50-60 cm.

Lister ridger design

Tali strumenti sono progettati per funzionare con motocoltivatori, la cui potenza non supera i 3,5 CV e la massa totale dell’unità è di 25-30 kg

La caratteristica del design dei cavalieri lister è anche la presenza di sottili rack che impediscono di sovraccaricare il coltivatore quando il hiller è sepolto in strati di terreno denso.

Alcuni modelli di colline ascoltatrici hanno una forma aerodinamica, che è più preferibile, poiché quando si lavora con un tale strumento, il terreno è meno contorto e secco.

Opzione n. 2: prodotti con larghezza di lavoro variabile

Tali strumenti sono più convenienti nel funzionamento, poiché sono dotati di un meccanismo di regolazione con il quale è possibile modificare la posizione delle ali. Ciò consente di adattare lo strumento a spaziature di riga diverse.

Tramoggia con larghezza di lavoro variabile

Tali hiller sono progettati per funzionare con motoblocchi più potenti con un motore da 4, 0 CV. e altro, il cui peso supera i 30 kg

Uno svantaggio significativo di tali strutture è la loro elevata intensità energetica. La ragione di ciò è che nel processo di lavoro, le ali dello strumento spostano il terreno lateralmente, parte del quale, dopo essere passato, si sbriciola ancora nel solco. Di conseguenza, la schiena e le braccia si stancano più velocemente e parte della potenza del motore viene spesa in lavori inutili. Ma nonostante ciò, sono uno dei modelli più popolari tra la maggior parte dei giardinieri.

Opzione n. 3 – Modelli di dischi

La soluzione progettuale del disk hiller

Disk Hillers sono molto più costosi rispetto alle loro controparti tradizionali, ma l’efficienza di lavorare con tali strumenti è molte volte maggiore

I principali vantaggi degli erogatori di dischi sono:

  • Una combinazione riuscita di un trattore con guida a terra con l’attrezzo stesso. Usando un disco hiller, con una diminuzione della velocità del coltivatore, la sua potenza aumenta. Ciò non solo aumenta l’efficienza della coltivazione, ma influenza anche positivamente il funzionamento dell’unità stessa.
  • Facilità d’uso. Per lavorare con un tale strumento, devi fare un minimo di sforzo: si spinge in avanti, senza richiedere ulteriore spinta dalla parte posteriore.
  • Universalità dell’applicazione. Usando questo strumento, la guarigione può essere fatta sia dopo aver piantato tuberi sia durante il periodo di crescita attiva della parte aerea delle colture.

Scegliendo tra la varietà di assortimenti, si consiglia di privilegiare i modelli in acciaio legato, dotati di cuscinetti volventi (anziché boccole a strisciamento), con un diametro e uno spessore dei dischi di grandi dimensioni.

Opzione n. 4 – Tramogge del tipo a elica

Tipo di elica Prodotto

Il principio di funzionamento dell’utensile è il funzionamento di eliche speciali, sotto l’influenza del quale il terreno viene prima schiacciato e le erbe infestanti vengono pettinate e dopo che i letti di terra sciolti sono spruzzati

Tali hiller sono progettati per equipaggiare trattori a piedi e coltivatori a motore, che hanno due marce avanti. Ciò è necessario in modo che nella seconda marcia con un aumento di potenza fino a 180 giri / min, con l’aiuto dello strumento non solo si possa allentare, ma anche trasferire il terreno ai letti dalla distanza tra le file.

Un esempio di autoproduzione di Hiller Lister

Come puoi vedere, le colline sono disegni abbastanza semplici. Non c’è nulla di complicato nel fare un hiller fai-da-te per un trattore a piedi.

La disposizione degli elementi di base

Per creare un tradizionale hiller non regolamentato, è necessario tagliare le metà del prodotto secondo un modello di metallo spesso 2 mm

Queste metà devono essere piegate fino a quando i raggi coincidono, quindi saldare in 2-3 passaggi. Le saldature devono essere rettificate e, se necessario, saldate in modo selettivo e ripulite. Il risultato dovrebbe essere un perfetto strato di metallo uniforme.

Lo schema di tagliare le ali

Le ali dell’utensile sono anche tagliate in metallo di 2 mm di spessore e sono collegate secondo lo stesso principio.

Hiller lister assemblato

Il risultato dovrebbe essere un tale design. Per chiarezza, sono indicati lo spessore degli elementi e tutte le dimensioni della base dell’utensile.

Un semplice modello di disk hiller per un trattore a piedi

Per creare uno strumento, devi scegliere il tipo di ali. I dischi, o discariche di vomeri, sono lamiere di acciaio con uno spessore di 1,5-2 mm, con bordi inferiori piegati.

Una condizione importante: i dischi devono essere rigorosamente simmetrici. Altrimenti, il design sarà «condurre» al lato, che complicherà notevolmente il lavoro.

Quando si organizza la struttura, è possibile utilizzare le condivisioni, rimosse dalla vecchia seminatrice.

Schema di produzione del disco

Gli vomeri sono installati ad angolo, mantenendo la distanza tra i punti inferiori corrispondente alla larghezza della carreggiata pari alla distanza tra le file

Collegare gli elementi insieme usando una connessione bullonata o mediante saldatura. I dischi stessi sono collegati mediante adattatori regolabili. Oltre ai dischi, gli elementi principali dello strumento sono: guinzaglio a forma di T, cordini a vite e rack. I tenditori sono necessari per la regolazione lungo l’asse verticale di rotazione dei dischi. Lo strumento è attaccato al blocco moto usando una trave con le ali.

Nella produzione e assemblaggio di parti basate sul disegno, è importante prevedere le proporzioni e il design di montaggio. Esistono due opzioni per fabbricare lo strumento: con una larghezza fissa o variabile delle ali. Con il secondo metodo di disposizione, la distanza tra i dischi può essere modificata mediante un riarrangiamento simmetrico dei rack.

Schema dei principali elementi strutturali

I componenti principali del gruppo: 1 – fila lavorata, 2 – disco, 3 – pugno, 4 – staffa a T, 5 – supporto, 6 – raschietto in acciaio, 7 – trave a ponte, 8 – bullone di bloccaggio, 9 – sporgenze delle maniglie

Per facilitare il lavoro con lo strumento, è necessario fornire la disposizione dei cuscinetti scorrevoli. Installando cuscinetti, non boccole scorrevoli, è possibile aumentare l’affidabilità del prodotto.

Nel processo di assemblaggio della struttura, viene utilizzata una staffa di aggancio senza cresta per fissare l’utensile al trattore con guida a terra. Per fare ciò, collegare il cavo Hiller alla staffa usando un tappo e bulloni con rondelle piatte. Il tappo viene inserito nel tubo quadrato e premuto saldamente sulla sua superficie esterna.

Collegamento di uno strumento a un trattore con guida a terra

La staffa del sollevatore stessa è ruotata con bulloni e il guinzaglio è posizionato lungo l’asse longitudinale del trattore con guida a terra

L’unità è pronta per il funzionamento. Lavorando in prima marcia, riducendo la velocità di traslazione, è possibile aumentare la trazione del trattore con guida a terra. Se le ruote scivolano durante il processo di salita, devono essere accoppiate..

logo

Leave a Comment