Edifici da giardino

Gazebo in policarbonato fai-da-te: caratteristiche della tecnologia di costruzione

Gazebo in policarbonato fai-da-te: caratteristiche della tecnologia di costruzione

Le pergole sono uno degli elementi più popolari della progettazione del paesaggio che ti consente di trasformare l’aspetto di qualsiasi sito. Una varietà di prodotti in legno, metallo, policarbonato e altri materiali consente ai proprietari di case di campagna di scegliere un gazebo, che contribuirà a creare un’atmosfera di intimità e comfort. I padiglioni in policarbonato fai-da-te sono l’opzione migliore per creare un design forte, durevole e allo stesso tempo visivamente senza peso che sarà una decorazione del cantiere per molti anni.

Soddisfare

Vantaggi del policarbonato rispetto ad altri materiali

Va tenuto presente che non si perde affatto se si utilizza il policarbonato durante la costruzione. Questo materiale, che è ampiamente usato nella costruzione, ha una serie di proprietà che si distinguono da altri materiali da costruzione trasparenti..

Struttura in policarbonato cellulare

A causa della speciale struttura del materiale, le piastre in policarbonato non si rompono durante gli urti e non danno trucioli e crepe

I principali vantaggi del policarbonato cellulare includono:

  • Elevata resistenza agli urti (8 volte più forte della plastica acrilica e 200 volte più forte del vetro).
  • Leggerezza estrema (6 volte più leggera dell’acrilico e 16 volte più leggera del vetro). Non sono necessarie solide strutture di supporto per l’installazione di pannelli in policarbonato leggero.
  • La capacità di resistere alle variazioni di temperatura da -40 a +120 gradi, nonché ai carichi di neve e vento. Questa caratteristica rende il policarbonato cellulare un materiale di copertura ideale per gazebo, serre e altre strutture di trasmissione della luce..
  • Elevate prestazioni di isolamento termico e acustico e trasmissione della luce con trasparenza fino all’86%. Il lato esterno del pannello è coperto da uno strato speciale che protegge dalle radiazioni ultraviolette..

E questo materiale è anche facile da elaborare: piegatura, foratura, taglio.

Un'abbondanza di colori materiali

Inoltre, il costo dei pannelli in policarbonato è di un ordine di grandezza inferiore rispetto allo stesso metallo e un’ampia gamma di colori consente di scegliere l’opzione migliore, il cui utilizzo si adatterà idealmente al design nel design del sito

Fasi di costruzione

L’installazione fai-da-te di un gazebo in policarbonato, come qualsiasi struttura dell’edificio, viene eseguita secondo un certo algoritmo.

Step # 1: scegliere e preparare un posto per il gazebo

Le pergole sono collocate vicino alla casa e nell’area ricreativa. È fantastico se questo posto si trova all’ombra degli alberi e lontano da correnti d’aria.

La scelta di un posto per il gazebo dipende principalmente dalle funzioni che il design svolgerà. Quando si pianifica di creare un gazebo capitale di una vasta area, è necessario preparare le basi per la costruzione della struttura. Una zona piana è adatta a questo scopo, il cui livello delle acque sotterranee si trova piuttosto basso. Avendo il sito in pianura, la struttura dovrebbe essere protetta dalle inondazioni, e per questo dovrebbe essere costruita una solida base per esso. I pergolati possono essere installati direttamente a terra o su una piattaforma appositamente costruita: la base. Quando si decide di creare un pergolato per il relax e la raccolta di allegre compagnie al tavolo, sarà sufficiente stabilire solo le tubazioni di supporto come base.

Scegli un posto per il gazebo

Se c’è un laghetto sul sito, è molto ragionevole posizionare il gazebo non lontano da esso in modo che nel calore di mezzogiorno fornisca un ulteriore afflusso di aria fresca

Variazioni di pergole per una residenza estiva

Le forme più comuni di pergole: quadrate e rettangolari, triangolari, rotonde e ovali. Il design di un gazebo quadrato tradizionale può essere decorato con un tetto a falde o a due falde, nonché un tetto a tenda

Passaggio 2: preparare la fondazione

Se sotto i portici piccoli e leggeri non è possibile gettare una fondazione speciale, allora la fondazione è necessaria per la costruzione di strutture di capitale. Per fare ciò, crea un markup del territorio e designa i luoghi per le colonne future per la cornice. Il riempimento della piattaforma sotto il gazebo può essere eseguito in parallelo con l’installazione di colonne. Per installare le colonne, è necessario scavare fori di dimensioni sufficienti per adattarsi all’interno di due mattoni. Allo stesso tempo, dovrebbe esserci ancora un posto dove addormentarsi di 10 cm dello strato di terreno.

Preparare la base per il telaio

Le colonne sono installate all’interno della fossa, riempite con schermi e colate di cemento. Cura il cemento in pochi giorni

Le colonne sono installate all’interno della fossa, riempite con schermi e colate di cemento. Cura il cemento in pochi giorni. Per impedire all’umidità di entrare nell’indurimento del cemento nella fossa, è possibile coprire la base delle colonne con un film.

Step # 3 – processo di assemblaggio del telaio

Il materiale di fabbricazione può essere sia pali di legno che profili metallici. Il legno è un materiale economico e facile da usare che richiede cure costanti per prolungarne la durata. Il metallo è un materiale durevole e resistente alla temperatura, la cui durata è un ordine di grandezza più lungo rispetto al legno.

Fasi di assemblaggio del telaio

Il principio di assemblaggio del telaio ricorda la collaborazione con il designer ed è abbastanza semplice da implementare

Gli elementi di una struttura in legno sono fissati con chiodi e viti autofilettanti e metallo – con viti e dadi. Quando si lavora con il metallo, è preferibile combinare i tipi di giunti, usando anche il giunto saldato delle parti.

Step # 4 – vetratura del gazebo con policarbonato

Il policarbonato può agire non solo come materiale per la disposizione del tetto, ma anche per frammenti di rivestimenti murali. Le finestre in policarbonato per il gazebo porteranno ulteriore luce solare in un angolo accogliente per rilassarsi e rendere la costruzione leggera. I fori curvi nelle coperture laterali, scolpiti con un seghetto, creano un effetto visivo di assenza di gravità e traforature.

Tetto conico in policarbonato

Se realizzerai un tetto in policarbonato, può essere fissato con viti convenzionali. Ci sono anche speciali rondelle termiche

Quindi, prima i contorni di tutte le parti del gazebo che trasmettono la luce vengono trasferiti sui fogli di policarbonato preparati. Successivamente, con l’aiuto di un seghetto elettrico, un seghetto o un coltello affilato, le parti vengono tagliate lungo il contorno. La facilità di taglio del foglio è una delle proprietà preziose del policarbonato. Praticare i fori nelle parti in policarbonato per collegarsi alla struttura metallica..

Le rondelle di gomma con viti e sigillanti siliconici impediranno perdite indesiderate nella struttura e la distruzione della base dei fogli. Per l’isolamento di giunti angolari e l’unione di più parti, è consigliabile utilizzare elementi speciali che possono essere acquistati con lastre di policarbonato.

Progetta e cura il gazebo

Un gazebo confortevole e ben progettato diventerà un angolo preferito del giardino, dove si può godere il canto degli uccelli e l’unità con la natura. Inoltre, per comunicare con gli ospiti, non sarà più necessario entrare in casa e trascorrere del tempo in una piacevole conversazione all’aria aperta.

Pergole intrecciate con glicine e uva selvatica

Le piante rampicanti piantate lungo le pareti del gazebo e intrecciate con una struttura daranno a questo angolo un fascino speciale e intimità.

Il gazebo in policarbonato è in grado di servire come elemento funzionale della progettazione del paesaggio per un periodo di almeno dieci anni. La costruzione non richiede cure particolari.

Le finestre e il tetto del gazebo, realizzati in un materiale trasparente resistente alle temperature estreme, possono essere lavati periodicamente solo con acqua da un tubo o cancellati con lo sporco con un panno umido. La contaminazione può essere facilmente rimossa con normale acqua saponata. Per la pulizia, è indesiderabile utilizzare detergenti, tra cui cloro, alcali, sali e sostanze abrasive dannose, che possono danneggiare lo strato esterno con protezione UV.

Pergole da fogli colorati

Fogli di tonalità dai colori vivaci, usati al posto dei tradizionali fogli trasparenti, ti consentono di dare al design un aspetto originale

Un esempio di costruzione di un tale pergolato in un giorno

logo

Leave a Comment