Cucina

Design della cucina in stile provenzale

Il ritmo saturo quotidiano della vita suscita il desiderio di creare intimità e tranquillità nell’ambiente domestico. Lo stile provenzale, che ha guadagnato popolarità nel design della cucina, soddisfa pienamente le esigenze che sono sorte per abbandonare il clamore esterno. Per i residenti urbani, lo stile provenzale è un’occasione unica per immergersi nell’atmosfera del romanticismo di un villaggio francese. Interni simili in cucina sono rilevanti anche per i proprietari di cottage suburbani, contribuendo alla creazione di armonia con il paesaggio circostante.

Design della cucina in stile provenzale

Finitura superficiale ↑

Una caratteristica del design in cucina in stile provenzale è la semplicità e un po ‘di ingenuità, comfort e grazia. L’uso di materiali naturali e un particolare arredamento all’interno formano un’associazione stabile con l’entroterra provinciale, creando un’atmosfera allegra. Lo stile provenzale si basa sull’uso di tonalità prevalentemente chiare nel design della cucina. La seguente gamma di colori è la più caratteristica degli interni:

  • sabbia;
  • oliva;
  • beige;
  • mostarda;
  • lavanda.

Seguendo i principi della Provenza classica, le pareti della cucina si distinguono per una trama inespressiva con un tocco di rugosità. L’impressione di leggera negligenza aiuterà a ricreare le superfici intonacate, successivamente lavorate con l’imbiancatura. L’aggiunta di colore elimina la monotonia bianca e forma le singole caratteristiche della cucina. Un’altra opzione di design adatta sono i pannelli in legno rivestiti con colori pastello..

Se la cucina ha abbastanza spazio, per la formazione dello stile provenzale, le carte da parati realizzate in un’interpretazione rustica sembrano appropriate. Il tema dei disegni è piuttosto ampio:

  • fiori selvatici;
  • piccola cellula;
  • geometria del tallone;
  • articoli di utensili da villaggio;
  • animali;
  • case rurali.

Nella zona del piano cottura e del lavandino, la carta da parati è combinata con piastrelle. L’uso della suddivisione in zone di colore competente nel design della cucina consente di concentrarsi sull’area di cottura, che simboleggia il focolare familiare. Le moderne tecnologie offrono l’opportunità di riprodursi sulle pareti intervallate da pietre naturali o una specie di argilla screpolata. Tutto questo si adatterà organicamente al design della cucina, assumendo il rispetto dello stile provenzale.

Il design del soffitto è semplice. Spesso questa superficie è intonacata con tonalità chiare. Il clou dello stile sono le travi in ​​legno dipinte in un colore più scuro. Una tale cornice crea un ambiente di semplicità e comfort rustici..

Design della cucina in stile provenzale

Il pavimento della cucina, decorato in stile provenzale, è realizzato con assi o piastrelle di legno. La prima opzione è impeccabile in termini di principi di progettazione. L’uso di materiali naturali è una delle regole di base degli interni provenzali. La seconda opzione è più pratica. L’umidità elevata, l’esposizione al rivestimento di elementi aggressivi provoca una rapida contaminazione e richiede un’attenta cura. Le piastrelle in cucina possono facilitare il processo di pulizia e mantenere il pavimento per lungo tempo in ottime condizioni. I colori scelti correttamente, combinati armoniosamente con la superficie delle pareti, appianeranno la deviazione dalle regole di progettazione relative all’uso di materiali naturali in stile provenzale.

Selezione di mobili e decorazioni ↑

Se segui rigorosamente i principi stabiliti del design, i mobili della cucina in stile provenzale dovrebbero essere in legno. Non tutti riescono a soddisfare tale condizione. Uscire con dignità dalla situazione attuale aiuterà materiali che imitano un prodotto naturale.

Importante! Il rispetto delle regole in termini di selezione delle sfumature di colore e la creazione di rigature artificiali sulla superficie raggiungeranno le altezze della perfezione nello stile della Provenza nella tua cucina preferita.

L’introduzione di tonalità più scure nel design porterà a una perdita della leggerezza esterna delle strutture, l’aura romantica dello stile provenzale scomparirà, creando in cambio una certa imponenza. La raffinatezza in cucina darà una combinazione di elementi in ferro battuto con mobili in legno. Può essere candelieri, gambe di sedie e tavoli. Un’altra direzione originale dello stile provenzale è sedie e sedie in vimini. Oltre all’aspetto estetico, i mobili in stile provenzale si distinguono per la funzionalità, che è importante per un soggiorno confortevole in cucina. Il design prevede la presenza di numerosi cassetti e ripiani, ma le porte degli armadi mancano o sono realizzate in vetro. I moderni elettrodomestici sono meglio mascherati. Avendo rifiutato la cappa standard in cucina, una cappa di scarico, più adatta allo stile provenzale, aiuterà a far fronte al compito di purificazione dell’aria..

Design della cucina in stile provenzale

La mancanza dell’opportunità di acquistare un nuovo set non dovrebbe diventare un ostacolo alla progettazione di una cucina nello stile provenzale preferito. Il design ha molti trucchi per aiutare a trasformare i mobili esistenti nella giusta direzione. Se non sei uno specialista nella tecnica della craquelure (invecchiamento artificiale delle superfici), il film incollato con una stampa tematica aiuterà a ottenere graffi. Le porte degli armadi da cucina vengono rimosse o sostituite con il vetro.

Gli accessori correttamente selezionati aiuteranno a riempire l’interno di comfort domestico. Prima di tutto, l’accento è posto su una sorta di piatti in stile provenzale. Questi sono tutti i tipi di vasi dipinti, cestini di vimini e una scatola di pane, vasi, abilmente posizionati su scaffali aperti. Nel design della cucina, realizzato nello stile della Provenza, sembra appropriato:

  • piatti da parete;
  • orologi forgiati;
  • pannelli a tema;
  • fioriere in vimini;
  • sacchetti profumati con spezie;
  • mazzi di cipolle e aglio;
  • cuscini rustici.

Un posto speciale all’interno della Provenza è occupato da fiori. Possono essere vivaci e artificiali, ma la loro presenza conferisce al design della cucina un aspetto completo.

Design della cucina in stile provenzale

Design della cucina in stile provenzale

Progettazione illuminotecnica ↑

L’abbondanza di luce naturale è un’altra caratteristica dello stile provenzale. Il design della finestra giusta aiuta a raggiungere la conformità del design. L’opzione ideale è la forma dell’apertura dal pavimento al soffitto. Tuttavia, per un abitante della città nella maggior parte dei casi si tratta di un lusso non ammissibile. Essendoci limitati a una normale finestra di plastica in cucina, è consigliabile scegliere un modello con imitazione del legno naturale.

Design della cucina in stile provenzale

Le tende correttamente selezionate aiutano a raggiungere la massima illuminazione. Tende pesanti e spesse in cucina non si adatteranno allo stile provenzale previsto. Le tende corte corte si adattano perfettamente ai requisiti di progettazione. Se non è possibile rifiutare tende dense, scegliere tonalità chiare o un motivo a scacchi.

La mancanza di luce naturale in cucina è compensata da fonti artificiali. Sarà inoltre necessario un approccio delicato nella scelta degli apparecchi di illuminazione. La versione di maggior successo del design è un grande lampadario al centro della cucina, un po ‘scortese, ma non per questo meno attraente. Se ci sono elementi forgiati all’interno, il loro uso nel soffitto sarà armonioso, a condizione che ci sia una stanza alta e spaziosa.

I faretti a diodi non hanno spazio in stile provenzale. Oltre al lampadario, l’illuminazione aggiuntiva è fornita da lampade con paralume o paralume opaco, appliques in ferro battuto, lampade da terra vintage.

Design della cucina in stile provenzale

Piccola cucina in stile provenzale ↑

Applicando lo stile provenzale in una piccola cucina, ogni fase del design richiede un approccio speciale. Per ottenere un’espansione visiva dello spazio, è necessario ricorrere a piccoli trucchi:

  • La decorazione delle pareti. Stucchi leggeri, pannelli solidi e piastrelle nella zona cottura sono i benvenuti. È meglio rifiutare la carta da parati con un motivo. Disegnare sui muri in una piccola stanza è inappropriato.
  • Il soffitto e il pavimento in stile provenzale in una piccola cucina non richiedono molta ingegnosità. Una superficie luminosa aiuta sempre ad aumentare lo spazio; lascia da parte i raggi scuri della cornice di legno.
  • Seleziona i mobili il più funzionale possibile, evitando elementi inutili. Tutti gli elettrodomestici sono raccomandati per essere integrati nel design in modo da non ingombrare una piccola cucina.
  • Limitati al numero minimo di accessori nel design della stanza. Uno – due gioielli saranno sufficienti per creare un’individualità.
  • L’illuminazione di alta qualità è il prossimo passo giusto nel design dello stile provenzale in una piccola cucina. Naturale o artificiale, ma deve essere onnipresente.

Design della cucina in stile provenzale

Il tocco finale per sottolineare la raffinatezza del design della cucina è la pulizia costantemente mantenuta. Gli scaffali aperti in stile provenzale richiedono un’attenta cura regolare, ma lo sforzo speso porterà soddisfazione all’ambiente previsto..

Design della cucina in stile provenzale

logo

Leave a Comment