Calcestruzzo e cemento armato

Blocchi di cenere fai-da-te a casa

Blocchi di cenere fai-da-te a casaIl blocco di calcestruzzo è oggi il materiale da costruzione universale, che ha eccellenti proprietà di isolamento termico e acustico. Tali caratteristiche del materiale sono dovute alla tecnologia della sua fabbricazione. Dopotutto, un blocco di cemento è un materiale da costruzione cavo formato da restringimento vibrazionale del calcestruzzo in forme speciali. Il nucleo cavo di un blocco di scorie rappresenta il 30% della sua massa totale.

La dimensione del blocco di calcestruzzo finito è di 390x190x185 mm, il che rende tale materiale insolitamente resistente con il suo peso relativamente basso. Tuttavia, il proprietario, che ha deciso di produrre autonomamente il materiale, ha il diritto di decidere quale valore rendere i blocchi per un lavoro più abile e conveniente in seguito.

Cinder block standard ↑

I blocchi di scorie per muratura esterna ed interna delle pareti differiscono dai loro concorrenti a un prezzo favorevole e completa compatibilità ambientale. Soprattutto se fatto a mano.

La produzione di blocchi di calcestruzzo con le tue mani consentirà di risparmiare in modo significativo il budget familiare e allo stesso tempo di costruire l’edificio desiderato in modo rapido ed efficiente.

Importante: da un sacco di cemento nella produzione domestica di materiale da costruzione si ottengono 36 pezzi di blocchi di cemento.

Attrezzatura necessaria per la produzione domestica di blocchi di calcestruzzo ↑

Per creare un blocco di scorie a casa, avrai bisogno di questi strumenti:

  • Seminatrice per sabbia;
  • Moduli per versare una soluzione in essi;
  • Betoniera o trogolo ordinario per miscelare cemento;
  • Tavolo vibrante (o martello);
  • Benna e paletta;
  • Vassoi autoportanti per l’essiccazione di blocchi di calcestruzzo finiti.

Allo stesso tempo, è possibile acquistare una tavola vibrante per la loro produzione e realizzare uno stampo per blocchi futuri in modo indipendente.

Blocchi di cenere fai-da-te a casa

Tabella delle vibrazioni ↑

Per fare questo, è necessario prendere due tavole lunghe con un’altezza di almeno 190 mm e collegarle sui lati con pareti divisorie in legno, formando una distanza tra parti lunghe di 185 mm. Puoi farlo creando comode scanalature per tutte e quattro le parti della struttura con un seghetto. Ora i pannelli laterali verranno rimossi e indossati al momento necessario.

Usando lo stesso principio, creiamo delle partizioni nella cassaforma per il futuro blocco di calcestruzzo a una distanza di 390 mm l’una dall’altra. Non si dovrebbero ottenere più di cinque o sei celle di stampi per il futuro materiale da costruzione.

Blocchi di cenere fai-da-te a casa

Modulo per un blocco di scorie. Disegno ↑

La forma della cassaforma finita può essere installata su un grosso pezzo di tela cerata densa. Questo diventerà il fondo della nostra forma. Il design è pronto. Resta da preparare bottiglie di plastica piene d’acqua. Saranno la base per la formazione di fori vuoti.

Se vuoi avvicinarti alla produzione di blocchi di cenere in modo più professionale, ottieni forme metalliche già pronte in cui riempirai la soluzione.

Importante: per la produzione di blocchi di cenere a casa con le tue mani, puoi utilizzare gli strumenti a portata di mano per te. In ogni caso, all’uscita otterrai il materiale ideale per la posa di pareti. Solo il tempo della sua fabbricazione sarà diverso.

La composizione della soluzione per la produzione di blocchi di cenere fai da te ↑

Affinché il blocco di scorie di casa non sia peggiore di quello di fabbrica, è necessario conoscere le esatte proporzioni del granulare per miscelare una soluzione di scorie di cemento forte e affidabile. Quindi avrai bisogno di:

  • Grado di cemento 400 o 500;
  • Sabbia;
  • Scorie (cenere di carbone bruciato, mattoni rotti sottili, argilla espansa);
  • acqua.

Blocchi di cenere fai-da-te a casa

Argilla espansa ↑

Quindi prendiamo una parte (benna) di cemento, 3 parti (benne) di sabbia e 5 parti (benne) di scorie. Aggiungi 0,5 secchi d’acqua alla massa e impasta la soluzione. Per fare questo, puoi utilizzare sia una betoniera elettrica che impastare la soluzione con una pala e una grande capacità.

Importante: la soluzione per la produzione indipendente di blocchi di scorie dovrebbe essere di fluidità media. Vale la pena ricordare che una miscela troppo liquida porterà alla fragilità del materiale all’uscita e una soluzione troppo spessa si indurirà a lungo e minaccia di formare vuoti d’aria non necessari nei blocchi.

Cottura del blocco di scorie a casa (metodi) ↑

Quindi, la soluzione e l’attrezzatura sono pronte. Puoi iniziare la produzione.

Se usi mezzi improvvisati e non corri da nessuna parte, allora in questo caso farai a meno di una tavola vibrante. Devi riempire la soluzione risultante in un terzo stampo. Quindi picchiettare con cura con un martello le pareti della cassaforma attorno all’intero perimetro. Ciò consentirà alla soluzione di stare bene. Quindi di nuovo aggiungiamo un altro terzo della soluzione e di nuovo tocchiamo il perimetro del modulo con un martello.

Ora puoi inserire bottiglie di plastica nella soluzione riempita alla stessa distanza l’una dall’altra. Quindi formiamo i fori vuoti necessari in ciascuno dei blocchi di scorie.

Blocchi di cenere fai-da-te a casa

La soluzione viene versata in uno stampo di legno ↑

Lasciamo il materiale da costruzione versato per 2-4 giorni prima dell’asciugatura, dopo di che i blocchi vengono accuratamente rimossi dalla cassaforma (rimuovendo i pannelli laterali) e posizionati con cura sui vassoi per l’asciugatura.

Se decidi di utilizzare stampi in metallo e una tavola vibrante per la produzione di blocchi di scorie, il processo della loro fabbricazione sarà simile al seguente:

La miscela di scorie pontone viene versata in stampi metallici e installata su un tavolo vibrante. Quando la malta viene versata per un terzo, vale la pena accendere l’attrezzatura per 10-15 secondi e consentire al cemento di subire una buona contrazione. Pertanto, è possibile espellere tutte le bolle d’aria da ciascun blocco di scorie.

Quindi di nuovo aggiungiamo la soluzione e accendiamo di nuovo l’attrezzatura per le vibrazioni letteralmente per alcuni secondi.

Blocchi di cenere fai-da-te a casa

Forma metallica per ceppo ↑

Questi blocchi di scorie possono anche essere rimossi solo dopo 48-96 ore.

Importante: il materiale finito in nessun caso non tollera l’eccessivo essiccamento al sole. E quindi, se è estate fuori e fa caldo, è meglio cospargere il blocco di cemento con acqua e coprire con tela cerata.

Finitura ↑

I blocchi di calcestruzzo già formati e essiccati saranno pronti per l’uso 28 giorni dopo la loro fabbricazione. È durante questo periodo che la soluzione guadagna forza e il blocco di scorie, realizzato in casa, diventa il più resistente e adatto alla costruzione.

Blocchi di cenere fai-da-te a casa

Blocco di calcestruzzo secco ↑

Ora devi solo delineare un piano per la costruzione futura e costruirlo usando il tuo materiale da costruzione.

Buona fortuna e costruzione durevole!

Blocchi di cenere fai-da-te a casa

logo

Leave a Comment