Piccole forme

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Crea un affumicatoio con le tue mani, fuma pesce o carne, prova a sentire quanto può essere gustoso il cibo normale dopo aver fumato!

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

I prodotti in fase di affumicatura avranno un aroma e un gusto straordinari e questo sapore non sarà molto simile al gusto dei prodotti affumicati acquistati in un negozio. Tuttavia, prima devi capire le complessità e solo allora decidere come fare un affumicatoio con le tue mani per fumare caldo e freddo.

Studiamo le caratteristiche del processo di fumo ↑

Un uomo ha iniziato a fumare prodotti se necessario. Si è notato che dopo aver fumato possono essere conservati e non rovinati per un periodo più lungo. Ciò ha permesso all’uomo antico di portare con sé alcune delle disposizioni in forma affumicata e di non sperare in fortuna per la caccia o la pesca durante i lunghi viaggi.

Fumiamo prodotti a casa principalmente per dare loro un gusto diverso e unico. Per fare questo, puoi usare il fumo caldo o freddo. E gli stessi affumicatori sono di due tipi. Il loro design non è quasi diverso. È necessario dotare un focolare, una camera con ganci, in cui i prodotti saranno sospesi e fumati, un dispositivo per la raccolta del grasso, che verrà rilasciato durante il fumo. La camera per fumatori deve essere situata in una custodia ermeticamente chiusa..

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Ma qual è la differenza tra fumo caldo e freddo? Dopotutto, entrambi i processi coinvolgono la presenza di prodotti in uno spazio limitato, nel fumo della segatura o dei trucioli fumanti. La differenza principale è la distanza che divide la camera in cui i prodotti vengono fumati dal focolare. Per il fumo caldo, la temperatura del fumo dovrebbe essere abbastanza alta per il fumo freddo – 35 ° C. Requisito obbligatorio: il fumo non deve essere effettuato su un fuoco aperto.

Affumicato a freddo ↑

L’affumicatura a freddo richiede molto più tempo rispetto all’affumicatura a caldo. Con questo metodo, i prodotti mantengono il loro aspetto e acquisiscono un gusto e un aroma sorprendenti. Il processo di fumo freddo si svolge a una temperatura di circa 30 ° C e dura diversi giorni. Non dovresti affrettarti, perché a questa temperatura i batteri si moltiplicano bene e se non finisci il processo corri il rischio di avvelenare grave invece di un piatto gustoso. Di solito il fumo freddo dura 5-7 giorni, ma può durare diverse settimane.

Importante! Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla segatura o ai trucioli di legno che verranno utilizzati. Dimentichiamo la segatura delle specie di conifere, non usare la segatura di aspen. Le migliori scelte sarebbero:
  • ontano (per prima cosa devi pulire la corteccia, l’amarezza appare da essa);
  • ginepro;
  • ciliegia di uccello e betulla (dovrebbe essere pulita anche dalla corteccia);
  • quercia;
  • acero;
  • trucioli e segatura di alberi da frutto (ciliegia, melo, olivello spinoso).

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Affumicatoio affumicato a freddo fai-da-te ↑

Va ricordato che il centro deve essere sistemato lontano dalla camera per il fumo freddo. Una fossa scavata nell’angolo più lontano del sito sarebbe una buona opzione; non è possibile utilizzare l’elevazione naturale. Nella fossa è attrezzato un centro, che dovrebbe essere collegato alla camera con un camino. Nel focolare, non è necessario disporre un posto per il fuoco con un mattone, basta coprire le pareti del focolare.

Molto importante! La lunghezza del camino è di solito 2,5-3,0 metri. Per fare questo, è sufficiente scavare una trincea con una larghezza non superiore a 0,5 metri e una profondità di 0,25-0,3 metri, stendere le pareti e il fondo con un mattone fissato con malta di argilla, coprire con una lastra di metallo o ardesia in cima e cospargere di terra. Invece di un camino in mattoni, un camino può essere posato in una trincea. Fornire un risvolto nella parte superiore del focolare per controllare il flusso d’aria, la velocità di combustione e il fumo di scarico. L’ammortizzatore può essere tagliato dalla lamiera. La giunzione del camino e della camera (è richiesto un diametro di 200 mm) deve essere sigillata con mezzi improvvisati. Puoi usare la stessa soluzione di argilla. Il camino è stato costruito.

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Un’altra soluzione potrebbe essere quella di installare una stufa.-«stufe di ceramica», camino dal camino e l’installazione di una camera da fumo sopra il livello del camino.

Facciamo una camera per il fumo freddo da un barile ↑

Un semplice affumicatoio con le tue mani è più facile da fare da un barile. Serve un barile da 100-200 litri. Il coperchio superiore è tagliato, la canna deve essere pulita e lavata prima dell’uso. Un foro per il camino viene tagliato attraverso il fondo della canna. La canna verrà installata su mattoni o blocchi, in modo che non ci siano problemi con la loro articolazione. Da un coperchio tagliato o altro materiale improvvisato, viene creato un vassoio per la raccolta del grasso, che fuoriesce dai prodotti quando viene fumato. Il diametro della padella dovrebbe essere inferiore al diametro della canna per consentire il passaggio del fumo.

Dobbiamo creare una griglia, almeno una, su cui verranno fumati i prodotti. Questa è una delle opzioni per posizionare i prodotti durante il fumo. O fissare il rinforzo di rifinitura sulla parte superiore della canna. Agganceremo i ganci sull’armatura e i prodotti sui ganci.

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Realizziamo il reticolo con materiali improvvisati. Questi possono essere bastoncini di salice intrecciati nella forma della giusta dimensione. Si consiglia di fissare le celle con un filo sottile. Puoi usare un filo sottile e intrecciarlo con un reticolo e rendere il bordo più spesso dal filo. Per fare ciò, un filo spesso viene avvolto attorno alla canna per determinare la dimensione desiderata, leggermente compresso e il bordo è fisso.

La griglia viene utilizzata da sola o vengono installate più griglie a diversi livelli. In questo caso, la distanza tra i grigliati dovrebbe essere di circa 15 cm.

Per installare il pallet, i pezzi di rinforzo sono saldati alle pareti della canna, che formano una croce al centro della canna. Suggerimento: fornire un anello sul pallet in modo che possa essere facilmente rimosso per la pulizia..

Per riparare le grate, puoi fare dei cappi e saldarli alle pareti della canna. O avvitare le viti nelle pareti della canna.

Il coperchio della camera è in legno massiccio. Non dovrebbe essere massiccio e dovrebbero essere fornite diverse piccole aperture per far fuoriuscire l’umidità. Puoi limitarti a una sacca di iuta, che si avventa sulla canna durante il fumo. Ricorda che la borsa deve essere inumidita con acqua.

Come realizzare un affumicatoio fatto in casaCome realizzare un affumicatoio fatto in casa

Facciamo una camera di mattoni affumicata a freddo ↑

La camera per fumatori può essere ripiegata in mattoni. Questa sarà la soluzione migliore, ma ha senso costruire una fotocamera del genere solo quando sei costantemente impegnato a fumare prodotti e hai raggiunto le competenze richieste in materia. Altrimenti, sul tuo sito apparirà una costruzione usata raramente per scopi incomprensibili.

È dotata di una camera per fumatori in mattoni e di una canna. Il fondo della camera in mattoni può essere realizzato dal coperchio della canna o da materiali improvvisati. La malta di sabbia e argilla viene utilizzata per la muratura..

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Realizziamo una camera per lamiera fumante fredda ↑

Per la fabbricazione della camera, il foglio di ferro viene tagliato, piegato a forma di cubo senza un lato (in alto), le cuciture sono saldate.

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

La camera per fumatori può essere costruita con molti materiali e oggetti: secchi (questa è una piccola botte), una vecchia pentola a pressione o un frigorifero.

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Gli artigiani costruiscono persino affumicature elettrostatiche per accelerare il fumo freddo. In un tale affumicatoio, l’effetto termico del riscaldatore elettrico sui chip forma fumo. Il riscaldatore viene periodicamente spento, raggiungendo così la temperatura del fumo desiderata quando entra nella camera del fumo. Il fumo sale attraverso i fori, passa attraverso la maglia del blocco BB e si carica positivamente. Quando entra nella camera, il fumo interagisce con i prodotti appesi ai ganci. I ganci sono collegati al polo negativo del blocco BB. I prodotti attirano particelle di fumo caricate positivamente e queste particelle si depositano su di esse..

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Affumicatoio affumicato fai-da-te ↑

Il fumo caldo richiede molto meno tempo, poiché il processo procede a temperature di fumo nell’intervallo da 50 ° C per carne a 120 ° C per pesce. Ridurre la temperatura – aumentare il tempo di fumare.

Schematicamente, un tale affumicatoio è il seguente: un contenitore con segatura o trucioli è installato su un fuoco aperto o ad una fonte di alta temperatura (una stufa riscaldata). La temperatura alla quale la segatura brucerà più della fonte stessa del fuoco è importante. Il fumo della segatura entra nella camera da fumo, dove vengono collocati i prodotti. Un pallet viene posizionato sotto i prodotti per raccogliere il grasso rilasciato durante il fumo. Il fumo in eccesso viene scaricato attraverso un camino o aperture nel coperchio della camera..

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Facciamo un affumicatoio per il fumo caldo da un barile ↑

La differenza dalla camera di fumo freddo sarà la necessità di equipaggiare il focolare. Il forno può essere posizionato direttamente nella canna:

  • Nella parte inferiore della canna, vengono praticati diversi fori attraverso i quali la cenere verrà rimossa e che fungerà da soffiatore per la fornace.
  • Nella parte inferiore della canna, viene ritagliato un pezzo di muro da cui viene ricavata la porta del forno. Sarà sufficiente un pezzo di dimensioni 200×300 mm. Cerniere e una manopola della maniglia sono saldate alla porta.
  • Circa un terzo del volume della canna viene assegnato alla fornace, il resto del volume sarà una camera da fumo. Il forno e la camera sono separati da un foglio di metallo spesso 4 mm. Questo foglio fungerà da parte inferiore della fotocamera. È saldato alle pareti.
  • Un foro sotto il camino viene tagliato attraverso il fondo della camera. Il diametro di questo tubo deve corrispondere al diametro del camino nella parte superiore della camera. Non lasciarti trasportare dalla lunghezza del camino; non è necessario un tiraggio eccessivo nella fornace. Il camino è saldato alla parete della canna..

Allora sai: un vassoio per il grasso, griglie o ganci, una copertura con un foro per il camino.

Per un uso più razionale del volume della canna, il focolare può essere posizionato direttamente sotto di essa. In questo caso, è meglio posare il focolare fuori da mattoni refrattari, fornendo fori per la posa della segatura e la rimozione del fumo in eccesso. La canna è montata sulla fornace e il volume liberato viene utilizzato per ospitare griglie aggiuntive..

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Mancia. Per il controllo, fissare un termometro meccanico con un sensore remoto sulla parete della canna. Un tale termometro può proteggerti da molti errori mentre acquisisci esperienza. Può essere utilizzato «nonno» metodo e schizzi alcune gocce d’acqua sulla superficie. Se non il sibilo, niente di cui preoccuparsi.

Il mini affumicatoio può essere facilmente equipaggiato in un normale secchio di metallo. Segatura e trucioli vengono versati sul fondo del secchio, sulla parte superiore è installata una griglia. Nella parte superiore del secchio, vengono praticati fori nelle pareti per le aste. I ganci sono appesi alle aste. Abbiamo due opzioni per posizionare i prodotti in un piccolo volume. Nel coperchio tale «camera per fumatori» fori di fumo devono essere forniti. Il secchio viene dato alle fiamme. Non è necessario un grande fuoco, la segatura dovrebbe solo bruciare. Non appena inizia il processo di combustione, puoi aprire e appendere i prodotti per fumare e chiudere il coperchio. Il fumo dura da 30 minuti a un’ora.

Un’altra opzione è un mini-affumicatoio – una scatola di metallo con un coperchio perforato, che può essere installato sulla griglia su carbone bruciato nella griglia. Il barbecue era fritto, si sedette al tavolo e mise un affumicatoio sul barbecue. Una buona opzione per l’escursionismo o la pesca.

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Avendo capito il principio di funzionamento del affumicatoio per il fumo caldo e dopo una serie di esperimenti con la canna, possiamo pensare a un design più presentabile. Puoi saldare un bellissimo affumicatoio in acciaio inossidabile o posarlo su mattoni.

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Un’opzione eccellente per una residenza estiva sarà combinare nello stesso sito e nello stesso affumicatoio e barbecue.

Affumicatoio e barbecue con le proprie mani fatti di mattoni ↑

Il lavoro richiederà tempo e fatica, ma ne vale la pena: il risultato ti farà piacere per molti anni..

Innanzitutto, scegli un luogo adatto sul sito, ricorda la sicurezza antincendio. Per comodità, puoi portare acqua e fognature in questo luogo. Fai uno schizzo del tuo disegno e assicurati di fare un disegno della posa di ogni fila di mattoni. Vedete, un tale disegno faciliterà notevolmente il vostro lavoro..

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Puoi fare a meno di una betoniera e impastare la soluzione manualmente, tuttavia, una piccola meccanizzazione accelererà il lavoro più volte. Preparare tutti i materiali e gli strumenti necessari.

Il lavoro inizia con la pulizia e la pianificazione del luogo prescelto e la fondazione. Un affumicatoio in mattoni con barbecue è già considerato un edificio capitale e una fondazione a strisce non può fare. Nella fossa scavata è installata una cassaforma in legno, che deve essere rivestita con materiale di copertura. Viene posato uno strato di pietrisco, coperto di pietrisco e versato con una soluzione.

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Importante! Un giorno, dopo l’essiccazione del primo strato, viene eseguito il successivo e così via. Il numero di strati dipende dalle dimensioni e dal peso della struttura.

L’ultimo strato viene controllato per livello, livellato, impermeabilizzato e lasciato per diversi giorni fino a completa asciugatura.

Invece di fondamenta di macerie, è possibile costruire cemento. Tale fondazione deve essere rafforzata.

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Per la muratura, utilizzare il mattone stufa rossa. Inizia disponendo la prima fila di mattoni senza usare malta. Questo ti aiuterà a fare segni e determinare dove sono installate le griglie..

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Inizia la muratura mescolando malta di calce e cemento sabbia. Il solito rapporto è 3: 1: 1. L’acqua viene aggiunta in volume in modo che la soluzione appaia densa panna acida. La seconda e le successive file sono separate, la muratura inizia dagli angoli. Controlla costantemente l’orizzontalità delle file disposte. Gli angoli devono essere rinforzati con filo metallico.

Per installare la friggitrice tra le pareti del forno, vengono installati angoli e raccordi. Il forno deve essere realizzato in metallo resistente al calore o ghisa.

La griglia è più facile da installare se vengono posati diversi mattoni sporgenti nella struttura.

Un posto per una legna da ardere e vari elettrodomestici possono essere previsti nel volume totale della costruzione.

L’affumicatoio è costituito da due volumi posti uno sopra l’altro. Quindi ottieni un affumicatoio per il fumo caldo. Può essere facilmente convertito in un affumicatoio affumicato a freddo posizionando un forno portatile o un focolare alla distanza richiesta e collegandolo alla camera del camino. Quindi puoi creare un affumicatoio con le tue mani per fumare caldo e freddo.

Lo stile di design dell’edificio e la sua decorazione si sceglie a proprio piacimento.

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Come realizzare un affumicatoio fatto in casa

Questi non sono tutti i modi per creare un affumicatoio con le tue mani per il fumo caldo e freddo. Tra questi ci sono molto economici (opzione con un secchio) e piuttosto costosi (affumicatoio per barbecue fatto di mattoni). Dipende da te, ma in ogni caso, il tuo tavolo ora avrà sempre un posto per deliziosi prodotti affumicati.

logo

Leave a Comment