Piccole forme

Come realizzare un forno in mattoni con le tue mani

Che cos’è una stufa in mattoni in una casa di campagna? Questa è un’opportunità per riscaldare la casa per tutto l’inverno senza usare gas o elettricità. Inoltre, la sensazione di comfort che proviene dalla stufa è difficile da confondere con qualsiasi cosa. Non c’è niente di meglio che appoggiarsi alla parete calda alla fine della giornata, godendosi il calore.

Le moderne tecnologie di costruzione consentono di piegare la stufa in modo che un buon accendere sia sufficiente per te fino al mattino. Inoltre, un design creato correttamente trattiene il calore interno per 10-12 ore.

Se mantieni un po ‘il fuoco nella stufa, puoi riscaldare 24 ore al giorno con costi minimi per la legna. Inoltre, non è necessario mettere legna da ardere nella fornace. Puoi usare carbone speciale. Ma per questo, la stufa deve essere piegata in modo speciale. Utilizzo di pietra refrattaria in grado di resistere alle alte temperature.

Vale anche la pena notare che i forni possono avere molte modifiche. Ad esempio, il design può essere piegato in modo tale che anche un camino possa essere attaccato alla stufa. Non occuperà molto spazio, ma darà ancora più calore e comfort alla casa. Inoltre, è sufficiente un tubo per estrarre il fumo da due fornaci.

Tipi di forni ↑

La storia dell’evoluzione delle strutture del forno risale a molti secoli fa. Non sorprende che piegare una fornace efficiente e affidabile sia un’arte vera. Ma con un’adeguata preparazione e diligenza, questo può essere fatto in modo indipendente, ecco una buona video istruzione:

Puoi stendere il forno usando molti metodi. Esistono numerosi parametri che determinano le specifiche di una futura stufa:

  1. Destinazione.
  2. La temperatura alla quale le pareti dovrebbero essere riscaldate.
  3. Il tempo necessario per riscaldare le pareti e la quantità di carburante necessaria per questo.
  4. Disegno del camino.
  5. Velocità di trasferimento di calore.
  6. Lo schema del movimento del gas nei canali.
  7. Il modulo.
  8. Materiale di finitura per pareti esterne.
  9. Materiale principale.

Sulla base di tutti questi parametri, poserai la stufa dei tuoi sogni. La cosa principale nella fase iniziale è redigere un disegno, con diagrammi dettagliati. Il progetto deve descrivere in dettaglio tutte le caratteristiche del futuro design. Ma prima devi decidere che tipo di stufa hai bisogno.

Come realizzare un forno in mattoni con le tue mani

È più facile piegare una stufa. Svolge la funzione principale: dona calore alle persone e alla casa. Tali progetti non hanno alcuna funzionalità aggiuntiva, ma sono affidabili e facili da usare, per i quali hanno vinto molta simpatia tra i residenti estivi.

Naturalmente, tutti i forni di riscaldamento sono classificati in base al trasferimento di calore, al tempo richiesto per l’accensione e al grado di riscaldamento delle pareti. È su questi parametri che devi fare affidamento prima di tutto, prima di piegare la stufa da solo.

Se ti aspetti di ottenere una fornace con riscaldamento moderato, puoi aggiungerla in un mattone. Tali forni si riscaldano lentamente e si raffreddano lentamente. La temperatura media della parete è di circa 60 gradi.

Le fornaci di riscaldamento non possono essere definite un perfezionamento del pensiero architettonico. Ma il design massiccio e le forme semplici creano un senso di monumentalità. Inoltre, se impili abilmente un mattone in questa stufa, può essere un eccellente elemento di arredamento.

Come realizzare un forno in mattoni con le tue mani

Inoltre, non dimenticare l’esterno. Dopo aver piegato la stufa, puoi intonacarla e posizionare la piastrella sopra. In primo luogo, proteggerà la struttura dalla distruzione e, in secondo luogo, gli darà un aspetto bello ed estetico..

Importante! Prima di piegare una stufa in mattoni con le tue mani, considera che richiede una quantità estremamente grande di materiale.

I rappresentanti tipici della famiglia dei forni di riscaldamento comprendono strutture come:

  • «Donna olandese»,
  • OPT-3,
  • Forno triangolare,
  • Forno Grum-Grigimailo,
  • OTP-11
  • Riscaldamento rettangolare,
  • A forma di T..

Queste fornaci raramente sono molto popolari. Il fatto è che per sommarli, ci vuole molto tempo e materiali, e di conseguenza il funzionale non è ricco.

Come realizzare un forno in mattoni con le tue mani

Molto spesso, nelle case di campagna, i proprietari decidono di stendere un riscaldamento e una stufa. Questo edificio presenta molti vantaggi rispetto a una stufa convenzionale. Su di esso, senza problemi e anche con comodità, puoi cucinare cibo usando legno di pino, betulla o tasso.

Importante! Circa il 90% degli ordini dei produttori di stufe ricade su strutture di riscaldamento e cottura.

L’elemento principale di una tale fornace è il piano cottura, che è realizzato in ghisa. Il forno non è integrato dappertutto, perché per piegarlo è necessario dimostrare una notevole abilità. I design più avanzati hanno tali funzionalità aggiuntive:

  • camera di cottura,
  • panca,
  • nicchia per l’essiccazione della legna da ardere,
  • caldaia per il riscaldamento dell’acqua.

In effetti, il numero di funzioni aggiuntive dipende esclusivamente dalle tue capacità e desideri. Infatti, da una semplice stufa è possibile aggiungere una vera mietitrebbia multifunzionale, che diventerà la decorazione principale della cucina. Non vale nemmeno la pena parlare di risparmio. Inoltre, il cibo prodotto con questi bruciatori è sempre più gustoso..

Attenzione! Il livello di efficienza nelle strutture di riscaldamento e cottura raggiunge il 65%. Capacità termica dell’ordine di 4 kW.

Tali stufe possono trattenere il calore per lungo tempo. Non solo, forniscono una potente trazione. La cosa principale è piegare tutto correttamente in modo che il fumo vada direttamente nel camino e non all’interno della stanza. I disegni più comuni:

  • «svedese»,
  • Forno Volkov,
  • «Governante»,
  • «Teplushka»,
  • «Bambino».

Come puoi vedere, c’è un’enorme varietà di stufe di riscaldamento e cottura su cui puoi cucinare qualcosa di gustoso senza problemi e a beneficio del bilancio familiare.

Come realizzare un forno in mattoni con le tue mani

I disegni con scudi termici sono una soluzione economica che include tutte le funzionalità necessarie per dare. Per stabilire tale struttura, è necessario un minimo di materiali e lavoro fisico. 175 mattoni sono sufficienti per la muratura completa.

Nonostante i costi di costruzione minimi, l’efficienza del forno è più che elevata. Questo tipo di forno è molto popolare tra i residenti estivi della vecchiaia a causa della convenienza e dell’economicità..

Sul lato sono le stufe per il bagno. Di solito si tratta di riscaldatori semplici che non differiscono in nessun raffinamento architettonico. Il loro ruolo principale è quello di riscaldare l’acqua del bagno e aumentare efficacemente la temperatura. Tali stufe possono accumulare calore per due giorni..

Come realizzare un forno in mattoni con le tue mani

Mancia! Il vantaggio principale del riscaldatore è la possibilità di adattarlo a qualsiasi stanza.

Naturalmente, la classificazione dei forni non si limita a questi tipi. In effetti, esiste un numero enorme di specie classificate in base a molti parametri. I sistemi più popolari sono appena stati descritti..

Quale mattone è meglio costruire una stufa ↑

È necessario distinguere il normale mattone resistente al calore dalla stufa. In primo luogo, quest’ultimo può resistere a temperature superiori a 1000 gradi. In secondo luogo, se è fortemente raffreddato, non si formano crepe nella struttura.

Per la costruzione di stufe vengono utilizzati quattro tipi di mattoni per stufe:

  1. Quarzo. Questo mattone è il risultato della combustione di sabbia e argilla.
  2. Carbonio – composto da grafite.
  3. Chamotte. Più adatto per un camino. Ma non puoi scartare le sue qualità uniche di isolamento termico. È in grado di resistere a temperature fino a 1600 gradi. Allo stesso tempo, non si spezza e non perde le sue qualità. L’unico aspetto negativo è una tinta giallastra.
  4. Quello principale – usato quando è necessario piegare una fornace metallurgica.

In realtà, non esistono regole rigide per quanto riguarda la scelta dei materiali per la muratura durante la costruzione. Tuttavia, ci sono alcuni consigli che sono meglio implementati, quello principale riguarda i mattoni refrattari. Deve essere collocato nei luoghi più caldi, in particolare nell’area della fornace e del camino. Per tutte le altre zone, il marchio deve essere almeno M-200.

Attenzione! Il meglio per la stufa è considerato un mattone del marchio M-500.

Forno fai-da-te ↑

Posiziona selezione ↑

Come realizzare un forno in mattoni con le tue mani

Per stabilire una buona struttura di riscaldamento, devi scegliere il posto giusto. Devono essere considerati i seguenti standard:

  1. Dal camino alle strutture in legno dovrebbero essere più di 37 cm.
  2. La distanza minima del tubo dalla cresta è di un metro e mezzo. Altezza sopra la cresta di mezzo metro.
  3. Se dal tubo alla cresta 1,5-3 metri può essere posizionato a filo con esso.

È meglio piegare la stufa nel mezzo della casa. Ciò garantisce una distribuzione uniforme del calore e facilità d’uso..

Materiali e strumenti ↑

Come realizzare un forno in mattoni con le tue mani

Oltre al mattone, avrai bisogno di una serie di altri materiali per piegare la stufa. Questi includono:

  • argilla,
  • sabbia,
  • raccordi.

Questi sono i materiali principali esclusi i componenti, e tuttavia è ancora necessario occuparsi delle porte delle prese d’aria, di un ventilatore, di un focolare e così via..

Per piegare una buona stufa devi impastare la soluzione giusta. È meglio usare argilla refrattaria speciale, in casi estremi, può essere utilizzato anche il rosso. I granelli di sabbia non devono superare 1 mm. Il rapporto ottimale si ottiene sperimentalmente. Di solito è 1 a 1 o 1 a 2. Più il 25 percento del volume totale di acqua di argilla.

Il ruolo principale nella costruzione della fornace è svolto da oggetti metallici. Per mettere insieme un design decente, hai bisogno di porte e mezze porte, grate, cancelli in ghisa, valvole a saracinesca e viste. Tutti questi elementi, se necessario, possono essere realizzati da soli, ma dovrai acquistare fogli di ferro.

Naturalmente, senza buoni strumenti non è possibile piegare la stufa, avrai bisogno di:

  • un piccone specifico per la fornace,
  • Master OK,
  • righello di regola,
  • spazzola per urine,
  • roulette,
  • a piombo,
  • livello.

Con questo semplice toolkit puoi impilare qualsiasi forno.

Il processo di costruzione di una stufa ↑

Vengono realizzati uno scavo di fondazione per la fondazione, il riempimento e un telaio rinforzato. La struttura risultante è colata di cemento. Prima di piegare la stufa, prenditi cura della presenza di mattoni davanti ai tuoi occhi.

Come realizzare un forno in mattoni con le tue mani

Quando si lavora, è molto importante mantenere l’ordine. Altrimenti, non è possibile stabilire una fornace di qualità. La minima deviazione nel design porterà al fatto che uno dei canali verrà bloccato. Il risultato è più che deplorevole. Il fumo invece di uscire attraverso il camino andrà nella stanza.

Come realizzare un forno in mattoni con le tue mani

La prima fila è posata sul cavo. Ogni muratura successiva viene controllata con un livello. Gli angoli sono controllati da kit per il corpo. Una volta completata la muratura, vengono installate le apparecchiature del forno, ad esempio i bruciatori. Il tubo viene condotto alla fine. Per scoprirlo in modo più dettagliato, come piegare la stufa, guarda il video qui sotto:

Per piegare la stufa secondo le norme applicabili, la distanza dalla parete interna del camino alla struttura più vicina deve essere di almeno 38 centimetri. Quando è installata una piastra in ghisa, gli spazi sui lati devono essere di almeno 5 millimetri.

Riepilogo ↑

Stendere la fornace secondo la forza di ogni persona. La cosa principale è scegliere l’aspetto giusto fin dall’inizio e redigere un progetto in cui è necessario descrivere in dettaglio le caratteristiche della futura stufa. Per non disturbare la creazione di disegni unici, è possibile eseguire disegni già pronti.

logo

Leave a Comment