Elementi di decorazione

Ponti da giardino come elemento di design del sito + officina

Ponti da giardino come elemento di design del sito + officina

Un ponte decorativo nel giardino è un design speciale che non è solo buono per la sua funzionalità, ma per la sua capacità di decorare il paesaggio circostante e rendere completo il quadro complessivo del paesaggio. Pertanto, quando pianifichi di costruire ponti nel giardino con le tue mani, devi considerare tutti i tipi di principi per posizionare le strutture, i loro tipi e quindi creare il tuo originale, elegante, non come le altre opzioni.

Soddisfare

Quale materiale preferire?

Naturalmente, nella costruzione di forme architettoniche di un piccolo tipo in un giardino o parco, i materiali naturali – pietra e legno – sembrano vantaggiosi. Si combinano armoniosamente con piante circostanti, aiuole, edifici in legno, ruscelli secchi di pietra, ciottoli e sabbia. Ma gli edifici in metallo e cemento non sembrano meno attraenti.

Forgiatura e pietra artificiale

Un piccolo ponte sul torrente, realizzato in pietra artificiale e decorato con ringhiere in ferro battuto, sembra abbastanza naturale circondato dal verde

Classificando i disegni in base al materiale di fabbricazione, ce ne sono di diversi tipi.

Ponti di legno

Sono perfetti per una zona suburbana con edifici già installati e decorazioni in legno – uno stabilimento balneare, gazebo, tavoli, panchine, un pozzo. Affinché il legno duri più a lungo, scegli una delle specie più preziose: larice, cedro o quercia. Speciali antisettici, impregnazioni e vernici aumentano la durata e conferiscono al legno la tonalità desiderata.

Ponte di Legno

I ponti in legno sono tradizionalmente decorati con intagli: danno alle balaustre una forma originale, ritagliano il motivo sulle travi di sostegno, coprono le ringhiere con ornamenti

Ponti di pietra

Edifici belli, nobili e quasi eterni. Quando si installa un ponte da giardino con le proprie mani, non dimenticare il peso della pietra naturale. Per l’installazione di strutture in arenaria, marmo o granito, possono essere necessarie attrezzature per l’edilizia, quindi a volte viene utilizzato un analogo più leggero – pietra artificiale.

Ponte di pietra

Quando si costruisce una struttura in pietra – naturale e artificiale – è necessario selezionare elementi simili per forma e colore e in armonia con gli oggetti circostanti

Ponti di metallo

I disegni forgiati sono squisitamente belli, specialmente circondati da fiori e vegetazione. Richiedono un’attenzione speciale e una lavorazione tempestiva, poiché il metallo è suscettibile alla corrosione..

Ponte forgiato

Un ponte forgiato avrà un costo inferiore se ordini solo una base in metallo e elementi in legno fai-da-te (pavimenti, ringhiere)

Ponti di cemento

Sembrano monumentali, servono a lungo e, con un’adeguata decorazione, possono decorare un giardino con molte pietre o piante. La finitura con piastrelle colorate, scaglie di pietra o acrilici nasconderà vantaggiosamente il cemento grigio.

Ponte di cemento

È difficile indovinare che questo ponte originale è realizzato in cemento architettonico: la sua superficie è in stile pietra e dipinta con acrilici

La combinazione di diversi materiali renderà unico il ponte del giardino, contribuendo a dare un po ‘di personalità. Ben combinato metallo e legno, pietra e legno.

Esempi di buona sistemazione

Lo scopo principale dei ponti è quello di attraversare il corpo idrico, ma spesso sono installati sul territorio dell’infield per uno scopo completamente diverso: arricchire, diversificare il design.

Bridge e gazebo

Un ponte di legno fa parte di una composizione personalizzata. Stilisticamente, si combina con un gazebo da giardino costruito con lo stesso materiale.

Buoni luoghi per l’installazione di strutture decorative sono i seguenti oggetti:

  • piccoli laghi, stagni creati artificialmente, corsi d’acqua;
  • fossati e anfratti naturali;
  • torrenti secchi;
  • aiuole e aiuole decorate separatamente;
  • percorsi e sentieri.

Il posizionamento tradizionale della struttura sopra il serbatoio è soggetto a determinate regole. Un passaggio sopra un ruscello o uno stagno è installato nel punto più stretto, poiché la piccola struttura è molto più forte e sembra più decorativa. I ponti Dacha per un giardino con un torrente secco hanno qualità come compattezza, miniatura, grazia. Il materiale per la loro fabbricazione dovrebbe essere combinato con il rivestimento circostante: sono come una continuazione dei binari.

Ponte in miniatura

Un ponte in miniatura della costruzione più semplice, gettato su un ruscello secco, fa rivivere favorevolmente la monotona composizione di pietre, verde e fiori

Pista e ponte

Questo ponte è un esempio di come i vari materiali possono essere combinati organicamente: lastre per pavimentazione, pietra naturale, legno, piastrelle a mosaico

Quando si installano piccole forme architettoniche, compresi i ponti, è necessario tenere conto dello stile scelto per il giardino. Supponiamo che le strutture in legno, semplici e leggermente ruvide, siano ideali per un orto in stile country.

La scelta della forma e del design

Prima di elaborare uno schizzo, vale la pena considerare tutte le forme esistenti e le loro opzioni, quindi decidere una scelta. Puoi condurre il seguente esperimento: scatta una foto del sito di installazione proposto di un ponte decorativo per il giardino, stampa una grande foto e prova vari disegni tagliati dalla carta. Si vedrà quale forma si adatta perfettamente al quadro generale.

In base alla loro configurazione, i bridge possono essere suddivisi in diversi tipi:

  • Diretto: sono ottimali per l’autoproduzione;
  • Zigzag: questi sono ospiti dall’est, dove la violazione del diretto è una protezione dagli spiriti maligni;
  • Arched: aspetto artistico e adatto a qualsiasi stile;
  • Step by step – ideale per corsi d’acqua secchi e stagni poco profondi;
  • Step – ricorda due scale con ampi gradini, uniti da una piattaforma comune;
  • Sospensione: strutture complesse che richiedono sicurezza.

Ecco una selezione di foto di ciascuna delle opzioni:

Ponte dritto

Quando si costruiscono ponti diretti da qualsiasi materiale, è necessario considerare uno scarico per l’acqua piovana; in questo caso, questi sono gli spazi tra le assi del pavimento

Ponte a zig-zag

Il materiale ideale per la costruzione di un ponte a zigzag è il legno: sia le pile che i pavimenti sono realizzati con elementi in legno trattati con impregnazione e antisettici

Ponte ad arco

«gobbo» La forma della struttura ad arco è ottenuta in molti modi. Uno dei più comuni è quello di dare alle travi portanti una certa forma curva

Ponte a gradini

Per creare un ponte a gradini, le pietre piatte di grandi dimensioni sono più adatte. La distanza tra loro dovrebbe essere comoda per scavalcare

Ponte a gradini

Un design a gradini può diventare una sorta di punto di osservazione: è conveniente vedere il paesaggio circostante dalla piattaforma superiore, ammirare il tramonto

Ponte sospeso

Se decidi di scegliere un ponte sospeso, è meglio rimanere su una piccola struttura, saldamente fissata su pile spinte nel terreno

Master class: crea un ponte di legno

Il modo più semplice per decorare la tua terra natia è creare una composizione di uno stagno e un ponte da giardino in legno, entrambi i quali possono essere fatti con le tue mani. Soffermiamoci sulla costruzione di una struttura a croce in legno.

Per installare una struttura semplice, non saranno necessari una base di cemento o pile spinte nel terreno, ma se il ponte collega le alte sponde del torrente, è necessario un rinforzo aggiuntivo.

Schema a ponte

Installando un ponte di legno sul serbatoio, è necessario rafforzare attentamente le parti delle banche che fungono da supporto. Per rafforzare utilizzare pietra naturale e cemento

Tipi di ponti

Secondo il metodo di installazione, i ponti da giardino sono divisi in diversi tipi: I – su supporti in cemento; II – su supporti e pile in calcestruzzo; III – su palafitte

La base del ponte è formata da due travi leggermente curve con una sezione di 0,2 mx 0,35 me una lunghezza di 2 m, che possono essere preparate da spazi vuoti diritti, usando un seghetto e uno scalpello per rimuovere il legno in eccesso. Un ponte di assi (3,5 cm), distribuito uniformemente lungo la lunghezza delle travi, è attaccato alle travi.

Disegno a ponte

Dopo aver redatto un disegno del ponte che indica le dimensioni richieste, puoi facilitare notevolmente il tuo lavoro. La lunghezza della struttura dipende dalla dimensione dell’oggetto su cui sarà

Tra le assi è necessario lasciare spazi di 1-2 cm di larghezza Tutte le parti vengono asciugate prima dell’installazione e trattate da tutti i lati con impregnazioni e antisettici.

Layout del ponte

Durante la stesura di un disegno, è necessario tenere conto di tutte le sciocchezze, ad esempio prendere in considerazione il fissaggio nei giunti delle colonnine con travi o ringhiere con colonnine

Il design della ringhiera può essere diverso. Il più semplice sono gli archi curvi montati su più colonnine. Le ringhiere sono decorate con inserti in bambù, corda di canapa spessa o intagli.

Ponte decorativo

Ringhiere decorate sono un modo per diversificare il design semplice del ponte. Valeva la pena aggiungere elementi arrotondati sugli scaffali e il ponte assumeva un aspetto più decorativo

Un semplice ponte da giardino decorativo, senza decorazioni e fronzoli, può integrare l’area del parco, stilizzata come una foresta selvaggia.

Ponte nella foresta

Qualche tavola grezza, una ringhiera di pali storti su un lato – e otteniamo un ponte stilizzato originale, come se si unisse in fretta

Il video mostra un esempio di progettazione del paesaggio, in cui quasi tutte le strutture sono realizzate dai proprietari di proprietà suburbane.

logo

Leave a Comment