Elementi di decorazione

Come implementare il controllo dell’illuminazione remota nella tua zona?

Come implementare il controllo dell'illuminazione remota nella tua zona?

L’illuminazione dell’infield viene utilizzata per vari scopi. Molto spesso, è necessaria la luce per garantire la sicurezza di base. Gli ospiti non invitati ignorano le aree in cui il loro aspetto non passerà inosservato. Un’altra funzione importante è quella di creare un soggiorno confortevole per i proprietari del sito. L’area adeguatamente illuminata con illuminazione ben posizionata crea un senso di sicurezza. Di particolare nota è l’illuminazione festiva. È bello se la sua inclusione avverrà, come per magia. Nel frattempo, il controllo dell’illuminazione a distanza oggi da un sogno diventa realtà.

Soddisfare

L’uso di tutte le innovazioni tecniche che possono essere utilizzate solo su un orto è la scelta di una persona civile. La possibilità di controllare a distanza l’illuminazione non fa eccezione. I vantaggi di questa innovazione sono evidenti..

Con il suo aiuto puoi:

  • assicurare dispositivi di accensione e spegnimento regolari;
  • regolare i livelli di illuminazione del sito;
  • prolungare la vita dei dispositivi di illuminazione;
  • minor consumo energetico.

Il controllo adeguatamente organizzato della luce elettrica consente di espandere le possibilità del suo utilizzo in diverse aree del giardino. Nuotare nella piscina illuminata o semplicemente contemplare la fontana in accompagnamento musicale e leggero non lascerà nessuno indifferente..

C’è qualcosa di magico in una passeggiata lungo i sentieri illuminati del giardino e incontri serali davanti al tè in un gazebo ben illuminato. È così bello rilassarsi nelle ore serali dal caldo estivo di giorno. Sì, e la casa stessa con l’abile illuminazione dei suoi dettagli architettonici fa un’impressione completamente diversa e pacificante.

Fontana illuminata

La fontana è bella in sé, ma la sera e dopo il caldo del giorno non solo puoi goderti la sua freschezza, ma anche vedere quanto è bella se è correttamente illuminata

Articolo nell’argomento: Illuminazione da giardino a energia solare: lusso o necessità non necessari?

Apparecchiature per il controllo della luce

Al fine di fornire l’attivazione dell’illuminazione remota, è possibile utilizzare le seguenti apparecchiature:

  • controller a parete;
  • interruttori di illuminazione con telecomando;
  • personal computer (PC);
  • dispositivo mobile (telefono o smartphone).

Ora capiremo le capacità di ciascuno di questi dispositivi.

Controller montato a parete

Esternamente, il controller a parete è simile a un interruttore convenzionale. Viene anche utilizzato per trasmettere un segnale per accendere o spegnere la luce. Può essere fissato al muro, avendo in stock diverse viti da costruzione. Questo dispositivo è alimentato a batteria.

Interruttori di illuminazione e loro tipi

Gli interruttori di illuminazione a distanza sono convenzionalmente divisi in due gruppi: infrarossi e radiocomandati:

  • infrarosso. Oggi siamo così abituati ai telecomandi con cui puoi accendere la TV o cambiare i suoi canali da diventare completamente indifesi se «intelligente» il dispositivo si perde improvvisamente. Il miglioramento del controllo dei televisori ha generato molti altri dispositivi, i cui comandi sono stati dati anche dai telecomandi. Ulteriori sviluppi hanno contribuito all’emergere di dispositivi elettrici controllati dai raggi infrarossi. Lo svantaggio dei pannelli di controllo a infrarossi è la loro copertura limitata: solo a vista. Anche 12 metri possono diventare una distanza irresistibile per loro..
  • Radio controllato. Un interruttore di illuminazione radiocontrollato fa il suo lavoro ben al di fuori del campo visivo immediato. È anche importante che non si verifichi l’intasamento dell’aria della radio durante il funzionamento di tali telecomandi. Un trasmettitore con una capacità di 10 milliwatt che funziona a una frequenza di 433 o 868 MHz è sufficiente per soddisfare le esigenze della trama del giardino. La portata di tale dispositivo è di 100 metri. Tuttavia, la presenza di ostacoli naturali può ridurre l’area di ricezione del suo segnale. Ma con l’aiuto di un ripetitore puoi risolvere questo problema..
Interruttori di illuminazione a distanza

Gli interruttori di illuminazione del sito remoto possono essere radiocomandati e infrarossi. La loro principale differenza è la copertura dell’area durante la trasmissione del segnale

Ecco un esempio di un dispositivo semplice cinese:

Puoi anche rifare un telecomando esistente insieme a un controller speciale:

PC e controllo della luce

Puoi controllare l’illuminazione della casa e della trama usando un personal computer. Per lui è stato sviluppato un software speciale. Se il proprietario del sito trascorre molto tempo a lavorare al computer, non è necessario utilizzare il telecomando per controllare la luce: basta usare il proprio PC.

Un computer è utile quando è richiesta l’esposizione a distanza. Ad esempio, puoi spegnere la luce dimenticata o viceversa, accenderla per creare l’effetto della presenza dei proprietari della casa.

PC e smartphone controllano l'illuminazione

Sia un personal computer che un normale telefono cellulare o smartphone possono essere utilizzati come apparecchiature per il controllo remoto dell’illuminazione con il software appropriato

Controllo mobile

Lo smartphone in questo caso svolge la stessa funzione del computer. Al suo interno possono anche essere caricate le applicazioni software corrispondenti. Avendo un normale telefono cellulare, puoi non solo accendere e spegnere la luce, ma anche regolarne l’intensità. Questo viene fatto utilizzando messaggi SMS codificati..

Scenari di illuminazione del giardino

Al fine di ottenere gli effetti di cui sopra dall’uso di un sistema di controllo remoto per l’elettricità nel sito, è necessario uno studio attento del progetto. È impossibile iniziare a lavorare a caso senza una conoscenza minima nel campo dell’elettrica. È meglio coinvolgere gli specialisti in tale piano. Questo faranno:

  • sviluppare un piano dettagliato per il posizionamento dei dispositivi di illuminazione sul sito, tenendo conto della loro potenza
  • determinare i settori di illuminazione e la procedura per combinare le lampade in un circuito;
  • selezionare i cavi di alimentazione tenendo conto del carico che viene posto su di essi, posizionarli secondo il piano sviluppato e le norme di sicurezza antincendio esistenti;
  • montare il pannello di automazione in base agli scenari di retroilluminazione selezionati.
Piano di illuminazione

Il compito di sviluppare un piano per il posizionamento degli apparecchi di illuminazione sul sito, tenendo conto della loro potenza e della possibilità di combinarli in un circuito, deve essere affidato a specialisti

Gli scenari di illuminazione più comunemente utilizzati per un terreno giardino, una casa e un territorio adiacente casa sono i seguenti:

  • festivo. Lo schema di illuminazione comprende una casa e un’area locale. Inteso cambiamento di intensità e combinazione di colori.
  • Illuminazione serale del giardino. Il perimetro del sito, singoli oggetti (pergolato, per esempio), forme architettoniche e percorsi compongono questo schema di illuminazione.
  • Romantico. Lo schema copre l’assegnazione di alcune aree del sito quando si utilizza la luce fioca e con l’inclusione di un percorso del giardino. Tali zone molto spesso diventano uno stagno, una fontana, un gazebo, ecc..
  • Inquietante. Lo schema copre l’intero territorio del sito utilizzando la funzione di lampeggiamento.

Articolo in argomento: idee interessanti per l’illuminazione di una casa estiva e un giardino + selezione di corsi di perfezionamento

Illuminazione della casa e del territorio adiacente

L’illuminazione adeguatamente organizzata della casa la rende particolarmente accogliente e attraente la sera, e il giardino retroilluminato sembra invitante e magico.

Laghetto retroilluminato

Sulla riva di un laghetto così favoloso con retroilluminazione voglio sedermi a lungo, godendomi la sera aroma fresco e speziato di fiori

Comunemente e illuminazione di emergenza: elementi di illuminazione della casa, cancelli e cancelli. Quando il cancello o il cancello viene aperto, la retroilluminazione del garage, i percorsi, le porte d’ingresso della casa è collegata.

logo

Leave a Comment